Migranti, le Ong ora dettano l'ultimatum: "Fateli sbarcare entro fine 2018"

Le Ong con i 49 migranti a bordo attaccano gli stati Ue: "Li tenete in ostaggio". E chiedono di sbarcare a Malta

Hanno i migranti a bordo e ora lanciano un ultimatum. L'ennesimo, dopo quello di ieri sera. Danno tempo all'Europa e ai suoi Stati fino "a fine anno", quindi tra qualche ora, per trovare una soluzione ai 49 migranti recuperati in mare.

"È disumano e senza scrupoli che nessuno Stato europeo si assuma questa responsabilità. Solo in Germania, oltre 30 città hanno accettato di accogliere le persone. Il fatto che siamo ancora in mare è la dimostrazione del fallimento di ogni singolo Stato membro dell'Ue e, innanzitutto, per il ministro dell'Interno tedesco", afferma Philipp Hahn, capo missione di Sea-Watch 3.

L'Italia attraverso il ministro Salvini ha confermato l'indisponiblità ad aprire i porti alle navi delle Ong con i migranti a bordo. Era il 22 dicembre scorso quando la Sea-Watch 3 ha soccorso in mare 32 persone, mentre le altre 17 sono state tratte in salvo dalla Professor Albrecht Penck di Sea-Eye. A nessuna delle due navi, però, è stato ancora assegnato un porto sicuro in cui approdare e così per ora le imbarcazioni rimangono al largo in attesa di una soluzione. Per le associazioni umanitarie i profughi sarebbero "ostaggi" degli Stati Ue "che negano loro un porto sicuro". Secondo Sea-Watch e Sea-Eye l'Europa deve trovare una soluzione "entro la fine del 2018". Le due Ong sperano in un approdo a Malta, considerata la "opzione più logica" in attesa di un "accordo finalizzato a ridistribuire le persone all'interno di una soluzione europea".

"A causa delle dimensioni dell'isola e del fatto che Malta - scrivono le due Ong in una nota congiunta - in proporzione, offre riparo ad un numero maggiore di rifugiati rispetto a qualsiasi altro Paese europeo, questo è comprensibile; tuttavia i problemi di ridistribuzione devono essere risolti a terra e solo dopo uno sbarco sicuro". L'obiettivo delle Ong, dopo lo sbarco a Malta, sarebbe quello di promuovere la redistribuzione dei migranti in Germania dove diverse città federali, tra cui Berlino, Amburgo e Brema si sono messe a disposizione per ospitare gli immigrati.

Non si ferma quindi l'azione tanto criticata delle Ong in mare. Azione messa in crisi dalla chiusura dei porti disposta dall'Italia. "La legge del mare dice chiaramente che il tempo che le persone devono trascorrere in mare, dopo essere state tratte in salvo da una situazione di distress, deve essere ridotto al minimo", afferma Jan Ribbeck, capo missione sulla nave di Sea-Eye, la Professor Albrecht Penc.

Commenti

Aegnor

Lun, 31/12/2018 - 17:58

Oltre 30 città della kulonia disposte ad accogliere e dopo nove giorni stanno ancora a fare avanti e indietro tra malta e lampedusa...ma mi faccia il piacere

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 31/12/2018 - 18:24

Prima di partire ti dovevi informare dove li avresti portati salame ;sei un capitano da strapazzo venduto a Soros ,portali nel tuo giardino.

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 31/12/2018 - 18:44

Prima li scarica prima ritorna caricarne degli altri così si guadagna di più ? se fosse per me’ resterebbero per sempre in questa bagnarola ;povero illuso .

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 31/12/2018 - 20:05

Li riportino da sono venuti!Problema risolto!

dariap

Lun, 31/12/2018 - 20:31

Certo che ci sono porti sicuri: quelli dei paesi di provenienza dei clandestini...pardon, migranti. Le navi ong, riportino i "naufraghi" a casa loro.

sesterzio

Lun, 31/12/2018 - 20:32

Luridi negrieri,falsi benefattori. Nessuno vuole la vostra merce. Purtroppo vige il principio "siamo fratelli in Cristo ma non lo siamo in pignatta." Trovatevi un vero lavoro e non rompete.

FRANGIUS

Lun, 31/12/2018 - 20:32

FARABUTTI ,DISONESTI:QUESTI SONO LE ONG CHE RACCATTANO CLANDESTINI SOLO PER SOLDI.DOVREBBERO ESSER DENUNCIATI PER SFRUTTAMENTO A SCOPO DI LUCRO,VISTO CHE SI SONO PERMESSI DI SOTTRARLI ALLA LIBIA....BASTA CON QUESTI MERCANTI DI CARNE UMANA ! NON PARLATE PIU' DI QUESTA GENTAGLIA,NE ABBIAMO LA NAUSEA....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 31/12/2018 - 20:41

...Ora sta "muovendosi lentamente"(perdendo tempo da ieri,girando in tondo)a Sud-Est di Malta,in attesa di "decisioni"....

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 31/12/2018 - 20:42

ULTIMATUM? Chi credono di essere per comandare in casa d'altri? La migliore risposta se se avvicinano troppo? Aprire il fuoco...

cgf

Lun, 31/12/2018 - 20:44

fine anno di quale anno? Poi facile dire li prendiamo ed essere lontani, perché non fate rotta su Amburgo? cmq semplicemente versando nelle casse dello Stato di Malta un contributo di “almeno 650mila euro” per ciascun profugo, questi ottiene la cittadinanza.

PaoloCa.

Lun, 31/12/2018 - 20:45

Porto sicuro? L'Italia ha dato.... molto piu di molti altri stati Europei... Se nessuno li vuole, semplice, fate marcia indietro e riportateli in LIBIA....eccolo il porto sicuro, da dove sono partiti....

DRAGONI

Lun, 31/12/2018 - 20:48

Quale stress? Non sono naufraghi ma "passeggeri" che pagano i trafficanti di carne umana per ottenere un passaggio per l'europa.

sergio_mig

Lun, 31/12/2018 - 21:00

La smettano di dire salvate, quelle persone sono traghettate e si trovano sul territorio di cui batte la bandiera della bagnarola. Ma perché non arrestano questo trafficanti di esseri umani, oramai è provato che questi sono trafficanti di essere umani dove c’è chi lucra su questa povera gente.

Sceitan

Lun, 31/12/2018 - 21:22

La legge del mare dira' anche quelle cose li. C'e' anche un'altra legge di cui bisogna tener conto. Quella del Menga e chi ce l'ha nel cubo se lo tenga.

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 31/12/2018 - 21:26

E· finita la pacchia per gli scavisti e le ONG che li appoggiano ,compreso tutto quello che gli ruota attorno e al soldo delle bande organizzate kippate ;fino a risalire alla punta della piramide , ossia chi organizza il piano kalergi finalizzato per ridurre l· Europa una immensa popolazione formata dal terzomondismo disperato, utile un domani per servire a basso costo la nuova oligarchia trecciolata mondialista associata .

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 31/12/2018 - 21:42

L'Europa dei Junker e dei Moscovici, che ha DATO ORDINI all'Italia, dovrebbe PRENDERE ordini da questi "salvatori"!!!! Ma chi siete!!! Volete riportarli a terra, PORTATELI In Libia, dove li attendono ansiosamente!!! AMEN.

Oraculus

Lun, 31/12/2018 - 21:45

Valgono gli esempi degli australiani!!...che se tornino nei loro paesi!!...la pacchia e' finita!!...assistenze??...si'!!...ma in alto mare con le sufficienze per il...vade retro!!...tutti a casa loro!!...

Scirocco

Lun, 31/12/2018 - 21:46

I signori delle ONG devono piantarla di andare a prendere clandestini se poi non sanno dove portarli. Se non li vuole nessuno ci sarà un perché e quindi basta. Il business è finito, andate a casa.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 31/12/2018 - 22:20

Riportateli in Libia delinquenti, scafisti pagati da Soros per fare il lavoro dell'ONU a nostroi danno.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 31/12/2018 - 23:32

....Ora sta "muovendosi lentamente"(perdendo tempo, da due giorni girando in tondo)a ca 60Km a Sud di Malta,in attesa di "decisioni"...Direzione Ovest...Anche la "Professor Albrecht Penck",le stà "ciondolando" vicino...Direzione Malta...

Divoll

Lun, 31/12/2018 - 23:38

Ora hanno capito che in Europa NESSUNO li vuole piu', nemmeno la Merkel? M'immagino Soros che si strappa i capelli...

Divoll

Lun, 31/12/2018 - 23:39

Questa e' la dimostrazione del fallimento delle ONG.

seccatissimo

Lun, 31/12/2018 - 23:52

A questi speculatori criminali delle ong dico che francamente dei passeggeri che hanno trasbordato sulle loro navi non me ne può fregar di meno, io e la mia famiglia abbiamo già i nostri problemi dovuti alla inettitudine di altri, nella fattispecie la nostra pubblica amministrazione, e non ci va per niente di sobbarcarci quelli della feccia e di coloro che per speculazione, per stupidità, per incoscienza, per avidità, per parassitismo e/o per spirito di avventura se li vanno a cercare !

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Mar, 01/01/2019 - 01:56

grazie ONG dei voti che date a Salvini. Continuate così.

apostrofo

Mar, 01/01/2019 - 02:00

Le private ONG che solcano il Mediterraneo vogliono continuare a determinare la politica migratoria dei vari paesi dell'Europa ?

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 01/01/2019 - 02:10

I salvatori [?] dicono : "La legge del mare dice chiaramente che il tempo che le persone devono trascorrere in mare, dopo essere state tratte in salvo [?!] da una situazione di distress, deve essere ridotto al minimo" - - - Questi mantecati o mentecatti che dir si voglia della "Sea Watch 3", se ne sono andati a spasso a vuoto per il Mediterraneo durante 6 mesi dal lontano Est all'estremo Ovest (Malta/Gibilterra 16 giugno – 14 dicembre). - Quando il 14 dicembre hanno deciso di partire da Gibilterra per riprendere la caccia nelle solite zone di pesca (magari con telefonate tipo "mettetevi a bagnomaria, arriviamo) avrebbero dovuto informarsi PRIMA DI SALPARE se/dove avrebbero potuto sbarcare il loro pescato. – Se li portino a casa loro (Flag: NETHERLANDS - Home port: AMSTERDAM), un porto sicuro ce l'hanno di sicuro. – - - È troppo facile sbattere le ortiche con il membro altrui. - - - Bande de Cons !

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 01/01/2019 - 02:22

Sceitan 21:22 – D'accordo con quanto sancito dalla legge del Menga. Questa legge è suffragata anche da un'altra legge : La Legge del Volga; "chi ce l'ha nel cubo [come dice lei], se lo tolga".

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mar, 01/01/2019 - 02:29

Ultimatum ??? Che cosa è una dichiarazione di guerra ??? Portateli in afrika o al paese vostro.

Divoll

Mar, 01/01/2019 - 02:34

Ma chi sono questi per dare degli ultimatum ai governi?! Soros si e' davvero montato la testa.

lappola

Mar, 01/01/2019 - 02:42

La fine del 2018 è già passata, il treno è già partito, l'avete perso e ora riportateli in Libia oppure ripassate alla fine del 2019 ; però se ci sarà ancora il nostro Ministro dell'Interno suonate il campanello agli altri.

SeverinoCicerchia

Mar, 01/01/2019 - 03:08

Solita storia, si rifiutano di riconsegnarli ai libici Non si accontentano del salvataggio in mare, ma vogliono anche decidere al posto degli stati dove vanno salvati Allora restino a far il capodanno in mare Bisogna distinguere tra salvataggio in mare, che si può fare anche ridandoli ai libici, e imporre la propria linea politica sui migranti, questo è inaccettabile

Ritratto di cicopico

cicopico

Mar, 01/01/2019 - 05:32

Ci minacciano e tentano con la forza di riempire europa di clandestini,x sottometterci,speriamo arrivi in fretta la guerra,tanto e quello che vogliono.

sergio_mig

Mar, 01/01/2019 - 07:59

E ADESSO CHE NON LI HANNO FATTI SBARCARE ENTRO MEZZANOTTE COSA FA L’ONG? Rimangono sulla bagnarola fino a quando qualcuno se li prende! Se non sequestrano questi traghetti e arrestano i trafficanti questa storia non finisce mai, S V E G L I A. REATI CHE GIUSTIFICANO GLI ARRESTI CE NÈ A GO-GO, I MAGISTRATI DEVONO APPLICARE LE LEGGI E NON A DISCREZIONE.

Ritratto di redarrow

redarrow

Mar, 01/01/2019 - 08:06

Visto che 30 citta' tedesche sono disponibili ad accoglierli, dove sta il problema? La kulona metta a disposizione un aereo alla Valletta o a Lampedusa, e se li porti direttamente in germania!

effecal

Mar, 01/01/2019 - 08:44

Questi cattocomunisti piattole infestanti

baronemanfredri...

Mar, 01/01/2019 - 08:51

CHE PAURA CHE PAURA STIAMO TREMANDO TUTTI PER QUESTE MINACCE. LURIDI BASTARDI CHE VI STATE ARRICCHENDO SULLE VITE DI BAMBINI MORTI. CAROGNE VOI E I POLITICI, COMPRESI I PRETI CATTOCOMUNISTI, CHE VI AIUTANO A DIVENTARE PIU' RICCHI E ANCHE LORO. BASTARDI.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mar, 01/01/2019 - 09:12

Non ci sono 30 città in Germania pronti ad accoglierli, ma 30 "borgomastri" (di quale parrocchia, non è difficile evincerlo) su 11.054 che, a livello personale, pensano che andrebbero accolti. Se ci si riflette sono pochissimi, perché in Italia su 7.954 comuni, di sindaci disposti ad accoglierli, se dipendesse da loro, ce ne sarebbero diverse centinaia, se non migliaia. Questo è un esempio di come dando una notizia a metà, e senza alcuna considerazione, si può ingannare / orientare l’opinione pubblica. Cosa che di certo fa comodo alle ONG, ma non a una corretta informazione.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 01/01/2019 - 09:31

Se batte bandiera tedesca siano loro a recuperarli,noi ne abbiamo accolti fin troppi col beneplacito dei kompagni,ora basta riportateli indietro oppure chiedete al bergoglione se li accetta nel suo paese.

timoty martin

Mar, 01/01/2019 - 09:33

Riportateli a casa loro

Redfrank

Mar, 01/01/2019 - 09:36

Questi sono i moderni negrieri. Fanno finta di caricare profughi ma l'unico scopo è guadagnare sulla loro pelle in modo bieco ed immorale. Ma come sono buoni ed umanitari.........

stopbuonismopeloso

Mar, 01/01/2019 - 09:44

hanno contravvenuto agli ordini dei centri di coordinamento per i soccorsi in mare, solo per lucrare sui dei clandestini, quindi sono dei pirati che vogliono imporre la loro volontà a tutto il continente europeo, e come tali vanno trattati

SAMING

Mar, 01/01/2019 - 10:05

In centinaia di anni non hanno saputo costruire un solo paese, in Africa, accettabile con un minimo di vita civile colpa anche dell'Islam e della mentalità diffusa in quei paesi dove vale soprattutto la sopraffazione. Pretendono quindi di voler vivere come noi ma manca il substrato culturale, religioso e scientifico per poterlo fare. Sperano di portarcelo via ma non hanno un minimo di base per sapere come abbiamo raggiunto il benessere ed a quali sacrifici i popoli europei si sono assoggettati. Quindi acculturiamoli in Africa deponendo tutti quei capi e capetti che li osteggiano.

uberalles

Mar, 01/01/2019 - 10:09

Altrimenti? Comunque, in segno di buona volontà, l'Italia è disposta ad accogliere i migranti dalla Nuova Zelanda e dal Principato di Monaco, quelli provenienti da altri stati, meglio di no! Magari, se i negrieri accettano un consiglio spassionato, aumentate il carico di merce umana, in modo da soddisfare TUTTE le città tedesche disposte ad accogliere clandestini...

Savoiardo

Mar, 01/01/2019 - 10:14

A Dakar in Sénégal.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 01/01/2019 - 10:22

Entrambe le navi hanno vagato in tondo vicino a Malta per tutta la notte...stessa situazione di attesa!

Trinky

Mar, 01/01/2019 - 10:28

Ultimatum? Altrimenti cosa fanno, vanno a schiantarsi contro i moli dei porti?

blu_ing

Mar, 01/01/2019 - 10:34

i pirati adesso minacciano pure, basta mandare loro incontro un incrociatore ed affondati, il problema e' bello che risolto

enzolitti

Mar, 01/01/2019 - 10:50

E chi sono queste ONG? Chi le conosce? Vadano a farsi fottere.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 01/01/2019 - 10:51

Prosegue il "girotondo"(prima o poi finiscono il carburante....)

Blueray

Mar, 01/01/2019 - 10:57

Se per "porto sicuro" si intende il significato cui fa riferimento il codice della navigazione, allora lungo la costa settentrionale dell'Africa esistono oltre 20 porti sicuri. Se viceversa porto sicuro è quello dove viene garantita sicurezza di soggiorno a sbafo altrui allora è un altro paio di maniche. Questi biechi traghettatori stanno semplicemente interpretando a loro uso e consumo delle serie norme internazionali per forzare il businness dell'immigrazione clandestina selvaggia. Vanno eliminati subito e capi d'accusa non mancano, manca invece chi se ne prenda carico.

CALISESI MAURO

Mar, 01/01/2019 - 10:59

Consiglio alle varie ong per proseguire con i loro lauti guadagni, di cominciare ad organizzare il trasporto inverso, dall'Europa ai Paesi d'origine.. rimpingueranno le casse e faranno felici gli Europei

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 01/01/2019 - 11:06

gianniverde 09:31 scrive : "Se batte bandiera tedesca siano loro a recuperarli" - - - Batte bandiera olandese con porto di registro Amsterdam (che è a meno distanza via mare della Germania).

Sceitan

Mar, 01/01/2019 - 11:19

Io seguito a suggerire Porto Azzurro nell'Isola d'Elba. Resort esclusivo per pochi, fornito con ore di aria pura, vigilanza armata interna anti intrusione, camere con serramenti di sicurezza e vista sul mare. Un incanto..............

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 01/01/2019 - 11:26

Siamo agli ultimatum? Addirittura. I negrieri vedono sparire il businness?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 01/01/2019 - 12:03

@Blueray@SAMING 10:05....concordo!

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 01/01/2019 - 12:04

Affondare le navi Ong

antonio54

Mar, 01/01/2019 - 12:19

Il responsabile di questa carretta del mare, sapeva perfettamente a cosa andava incontro, se si fosse avventurato in operazioni di questo tipo. Adesso cerca il porto sicuro, glielo diamo noi: Amburgo, porto tra i più grandi d'Europa e tra i più attrezzati... problema risolto.

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Mar, 01/01/2019 - 12:22

Ultimatum? Se no, che fanno? Aprono il fuoco?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 01/01/2019 - 12:31

Speculatori da strapazzo, malvagi sinistri, sembra la tratta degl ischiavi. Organizzatevi bene, d isold ive ne dann oparecchi. Priam di partire chiedete quali siano i porti sicuri, e scordatevi l'Italia, già dato e anche troppo.

enzolitti

Mar, 01/01/2019 - 12:55

L'Italia non è un poto sicuro, la Francia e la Spagna sì. Vadano lì.

giovanni951

Mar, 01/01/2019 - 13:04

dappertutto ma non in Italia. Meglio se in africa. E rimaneteci anche voi delle ong, rompiscatole che non siete altro. E se nessuno viene in soccorso.......arrangiatevi.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 01/01/2019 - 13:32

Prosegue il vai e vieni della "Sea Watch 3"....la "Professor..." é invece ferma da un pezzo.....Attendono "istruzioni"!