Air Italy cresce e vola da Malpensa a Bangkok

Inaugurato il collegamento non stop con la Tailandia dall'aeroprto intercontinentale gestito da Sea. A fine ottobre aperte anche le rotte sull'India a Mumbai e Delhi

Inaugurazione e decollo del collegamento non-stop da Milano Malpensa a Bangkok, in Tailandia, terza nuova rotta intercontinentale di Air Italy dopo quelle su New York e Miami negli Stati uniti. La partenza del volo IG93 è stato celebrato alla presenza del chief operating officer di Air Italy, Neil Mills, che ha ringraziato Sea Aeroporti di Milano e dato il benvenuto ai passeggeri in partenza: taglio del nastro e della torta e battesimo dell'acqua sulla pista per l'A330. A sottolineare il ruolo sempre più imporante dell'hub di Air Italy sulle rotte long courier che è centrale nei piani di sviluppo della compagnia aerea

Il Milano - Bangkok è operativo quattro volte alla settimana: lunedì, mercoledì, venerdì, domenica e dalla stagione invernale che partirà dal prossimo 28 ottobre, sarà disponibile anche il sabato. Via Milano, Air Italy offre comode connessioni per Bangkok da Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme.

Questo nuovo volo è servito da uno dei tre Airbus 330-200 entrati di recente nella configurati con 24 posti in Business e 228 in Economy. Il servizio di Business class consente di volare con il massimo comfort e di riposare in sedili completamente reclinati e preparati con l’ausilio di morbide trapunte e piumotti. Il menu prevede piatti della migliore cucina italiana, accompagnati da una selezione di champagne e vini italiani, serviti a la carte.

"Con l'apertura di questa terza nuova rotta internazionale per Bangkok, Air Italy è orgogliosa di volare per la prima volta in Tailandia, un Paese magnifico e fra i più amati dagli italiani. La nostra missione è offrire ai passeggeri, anche su questa nuova rotta, un'esperienza eccellente e memorabile - ha dichiarato Neil Mills -. Si sta per concludere un'estate estremamente soddisfacente grazie agli obiettivi raggiunti sui nostri voli statunitensi per New York e Miami, che registrato un coefficiente di carico di oltre il 90%. È ancora più impressionante che metà dei nostri clienti stia scegliendo Air Italy per volare da e verso il Sud e il Centro Italia via Milano, confermando che stiamo mantenendo la nostra promessa di offrire ai clienti una nuova scelta per i loro viaggi verso tutto il mondo, che da oggi include Bangkok e la Tailandia".

E il chief operating officer di Sea Giulio Demetrio, ha aggiunto: "Dopo New York e Miami, questa nuova destinazione in Oriente conferma il grande piano di espansione di Air Italy che ha scelto di investire nel nostro aeroporto. Un volo che risponde all’esigenza di coprire un mercato in continua crescita, come dimostrano i numeri positivi registrati nell’ultimo anno".

Prossima tappa, l'apertura della quarta e quinta destinazione lanciata da Air Italy nel 2018, questa volta in India: Mumbai, con cinque frequenze settimanali operative dal 28 ottobre e Delhi, operativo tutti i giorni tranne il mercoledì, dal 30 ottobre. Tutte le destinazioni intercontinentali sono servite, via Milano Malpensa, da voli in connessione in partenza da Roma Fiumicino, Catania, Palermo, Napoli, Lamezia Terme e Olbia.
In occasione del lancio del volo per Bangkok, sono disponibili su airitaly.com tariffe speciali per volare da Milan, Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme.