Dal Castello ai Navigli sui maxi schermi si accende l'Europeo

Le partite dei Campionati di Francia 2016 sulle mega tv allestite in centro e in periferia. Sale la febbre del tifo per la Nazionale

Non sarà come trovarsi allo Stade de France, ma i campionati Europei di calcio visti da Milano saranno comunque emozionanti. Dal Castello all'ex area Expo, dalla Darsena ad Assago, dal Pioltello a Porta Nuova: davanti ai maxischermi si potrà assistere in diretta alle partite e tifare Azzurri.

L'Europeo è partito ieri, ma l'Italia giocherà il primo match - contro il Belgio - lunedì alle ore 21. Poi sarà in campo con la Svezia il 17 e con l'Irlanda il 22, sempre alle 21, per la fine della prima fase dei campionati. Al parco EXPerience nell'ex area Expo gli appassionati di calcio ieri hanno potuto seguire anche la cerimonia di apertura di Francia 2016 e la partita d'esordio Francia-Romania. Potranno tornare per tutte le gare in calendario. Alla Darsena, in via Gorizia, Sky ha allestito uno spazio galleggiante. Sono in programma le serate, gli show cooking, le attività sportive del Darsena Summer Village e naturalmente la visione degli incontri di Euro 2016. I maxischermi di «The Cube» si trovano di fronte allo spazio Sky.

Un altro mega schermo sarà a disposizione dei tifosi nel parcheggio del Carrefour di piazzale Siena, montato proprio dal supermercato. Appuntamento lunedì a partire dalle 20.30, con in più buoni sconto e promozioni nel caso in cui gli Azzurri andassero avanti nel torneo. A casa Milan (in via Aldo Rossi, quartiere Portello) invece si accendono gli schermi di Cucina Milanello, dove sarà possibile assistere a tutte le partite pomeridiane che si disputano entro l'orario di chiusura delle 20.30. Si comincia oggi alle ore 15 con Albania-Svizzera. E poi a quelle della Nazionale italiana grazie all'apertura serale straordinaria. Verrà proposto inoltre per l'occasione il menu match day a base di pizza oppure hamburger.

Torniamo in centro. Dove questa estate vie e piazze, proprio grazie alla febbre del gol, si prenderanno la rivincita su Expo che lo scorso anno ha «drenato» il pubblico. In piazza del Cannone, tra il Castello e il Parco Sempione, fino al 10 luglio è aperto il «Villaggio degli Europei», con in conduttori della trasmissione di Radio24 Tutti convocati. Si potrà fare il tifo per i campioni di Antonio Conte pure all'Highline Galleria, sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II (da via Pellico 2). E le bandiere tricolore sono benvenute in Piazza Gae Aulenti, alla Fabbrica del Vapore nell'ambito della rassegna «Design Food Village», al Carroponte nel Parco ex Breda di Sesto San Giovanni e al Circolo Magnolia accanto all'Idroscalo. Infine ci sono i grandi spazi della musica, che ospiteranno nelle serate clou pure gli appassionati di pallone. In prima fila il «Market Sound», fino al 7 agosto ai Mercati generali (via Lombroso 54), e la «Street Music Art» all'Assago Summer Arena, nell'area esterna del Mediolanum Forum di Assago fino al 30 luglio.