Un altro ministro tedesco nei guai. "La sua tesi? Era un copia-incolla"

Un esperto di plagi accusa la compagna di partito della Merkel. È il terzo scandalo in pochi anni. Ma lei si difende

Non è la prima volta e neppure la seconda. In Germania il vizietto di copiare le tesi di laurea sembra avere colpito negli anni molti di quelli che poi hanno ottenuto un posto da ministri. È un esperto di plagi a puntare il dito questa volta, sostenendo che Ursula von der Leyen, titolare della Difesa, il suo lavoro l'abbia scopiazzato senza farsi troppi problemi.

Il ministro della Cdu, partito della cancelliere Angela Merkel, ha "chiaramente oltrepassato il limite tollerabile" di citazioni, accusa Martin Heidigsfelder, che già aiutò a smascherare i plagi di altri due ministri. Nel testo di ginecologia con cui nel 1991 concluse il suo percorso accademico, all'università di Hannover, la von der Leyen, pare non esserci un granché di originale.

"Il titolo di dottore le dovrebbe essere revocato, sostiene l'esperto. Ed è da capire cosa succederà ora. Quando nel 2013 il ministro dell'Istruzione Annette Schavan fu colta in flagrante dovette rassegnare le sue dimissioni e fu costretto a farlo anche un altro ministro della Difesa, Karl-Theodor zu Guttenberg, che lasciò quattro anni fa.

Von der Leyen non ci sta però e ribatte che non è una novità "che attivisti su internet cercano di seminare dubbi sulle tesi di laurea dei politici". Oltre a rigettare le accuse, ha chiesto al suo ateneo di fare analizzare da un "garante neutrale" il suo lavoro, per fugare ogni dubbio.

Commenti
Ritratto di Giano

Giano

Lun, 28/09/2015 - 10:01

Ecco un esempio pratico. Devo commentare questo articolo? Semplice, faccio copia/incolla di un commento scritto due giorni fa sull'accusa di plagio a Saviano, casca a "fagiuolo" e si adatta perfettamente anche a questo articolo: " E' perfettamente in sintonia con i tempi della cultura prêt-à-porter. Di recente si è scoperto che celebri autori (Galimberti, Corrado Augias e perfino Eco ed altri) hanno copiato brani più o meno lunghi da opere altrui, senza citare la fonte. E' il trionfo del copia/incolla, lo sanno fare anche i bambini. La differenza è che i bambini lo fanno gratis, Saviano ci fa i miliardi.". E la ministra ci fa la tesi. Perché impegnarsi a scrivere qualcosa di originale, quando in rete si trova tutto già pronto e scritto da altri? Il copia/incolla salverà il mondo.

jeanlage

Lun, 28/09/2015 - 10:21

La sai la differenza fra i Tedeschi e il PD? nessuna: entrambi ammazzano e strillano come capponi se qualcuno li spinge; entrambi rubano miliardi e si sdegnano se qualcuno intasca i centesimi; entrambi si sono autoeletti razza superiore, senza degarsi da dare motivazioni.

Holmert

Lun, 28/09/2015 - 10:28

La differenza tra i tedeschi e noi è una sola:loro non amplificano i loro difetti,tacciono, dopo una fugace notizia,la TV tace, la stampa tace, l'opinione pubblica tace,noi invece amplifichiamo al massimo i nostri difetti attraverso ogni mezzo di comunicazione,amiamo farci del male. Altrimenti tutto il mondo è paese.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 28/09/2015 - 10:34

Ah, questi ministri tedeschi di destra che stanno nel PPE insieme a Silvio Berlusconi! Possibile che non ce ne sia uno onesto?

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Lun, 28/09/2015 - 10:37

"E il terzo scandalo in pochi anni". Da noi non sarebbe uno scandalo ma un titolo di merito. Gli scandali (da noi) sono ben altri e sono migliaia.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 28/09/2015 - 10:42

Holmert: tutto il mondo è paese. È vero. Particolarmente quando si tratta di politici della stessa area di Silvio Berlusconi. L'imbroglio lo hanno nel sangue. Come la cattiveria.

Noidi

Lun, 28/09/2015 - 10:48

@Holmert: Ma chi Le ha detto che la stampa qui in Germania tace??? Babbo Natale?? Lei non ha la più pallida idea del casino che è venuto fuori per questo fatto. La vuole sapere qual'è la vera differeneza: Che qui in questi casi spesso e volentieri il politico di turno si dimette, in Italia invece si fa sapllucce, tanto a nessuno frega niente se qualcuno dice di avere una laurea mai conseguita, e di esempi ce ne sono tanti.

accanove

Lun, 28/09/2015 - 11:04

..ginecologia..... ed è ministro della difesa...... bha! Forse i krukki hanno capacità di adattamento sconosciute.

accanove

Lun, 28/09/2015 - 11:06

..ginecologia ..ed è ministro della difesa .... forse questi krukki hanno capacità di adattamento sconosciute.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 28/09/2015 - 11:17

Un altro ministro tedesco nei guai. "La sua tesi? Era un copia-incolla". Noi invece scriviamo gli articoli con il copia-incolla.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 28/09/2015 - 11:20

Un nostro ministro dell'istruzione invece qualche anno fa è andato a dare l'esame di stato al sud , perchè dove abitava al nord non lo avrebbe mai superato. Se vi fosse sfuggito a chi mi riferisco vi dico che è una dei nostri.

Imbry

Lun, 28/09/2015 - 11:25

E pian pianino tutti gli altarini tedeschi saltano fuori... Hi! Hi!

giovanni951

Lun, 28/09/2015 - 11:27

sempre piú in basso...su tutto. Tranne per il senso civico dove sono avanti anni luce da noi. Strade pulite e PA funzionante.

moshe

Lun, 28/09/2015 - 11:29

Tedeschi ...... oggi come una volta.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Lun, 28/09/2015 - 11:30

RISPOSTA A QUEL KACAKORANO DI OMAR EL MAKEKAZZ: SE SI CONTROLLASSERO LE TESI DEI TUOI AMICI ISLAMOKOMUNISTI NE USCIREBBERO FUORI DELLE BELLE. CHISSÀ QUANTI DOTTORICCHI PIDDINI IN "SCIENZE DELLA CAZZOLA" NON SONO NEPPURE ENTRATI ALL'UNIVERSITÀ E GLI ESAMI LI FIRMAVA IL KAPOCELLULA. BASTA PENSARE ALLA "ONESTA" PICI-ERNE, CHE SI "LAUREÒ" CON UNA TESI SULL'OPERAPOLITICO-CAMORRISTA DEL SUO PADRINO DE MITA. LASCIAMO PERDERE, TRA CEPU, GHOST-WRITER E FOTOCOPIATRICI IN ITALIA SI E NO UNA TESI SU CENTO È REGOLARE. UN ESEMPIO DI "ONESTI" OMAR DI SINISTRA: MA LA TESI IN GIURISPRUDENZA DI TONINO DI PIETRO IN CHE LINGUA FU SCRITTA, IN QUELLA CHE PARLA, O IN QUELLA CHE NON SA PARLARE E SCRIVERE? E DA CHI FU SCRITTA? MA VÀ IN MONA PEZZO D'ASINO, O DI KAMMELLO, CON IL NOME DA TERRORISTA ISLAMICO!

Pattissimo

Lun, 28/09/2015 - 11:30

Il senso dello Stato che hanno i tedeschi, noi neanche ce lo sogniamo! E per Stato intendo quella cosa che per un tedesco è molto vicino al concetto di Patria, cioè la cosa che ti è più vicina e cara al mondo dopo tua madre. Per noi lo Stato, invece, o una roba astrusa e distante o è una vacca da mungere o un estraneo che ti vessa e non ti aiuta. Normale, quindi, che là basti scopiazzare un pezzo di tesi per esseri additati al pubblico ludibrio, mentre qua i nostri politici si facciano un vanto delle condanne ricevute! Gli esempi, purtroppo, si sprecano e gli italiani, pecoroni da sempre, tirano a campare.

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Lun, 28/09/2015 - 11:30

Omar El Mukhtar se questo è il tuo vero nome non penso proprio che un mediorientale sia la persona più adatta per dare lezione di onestà...... se invece è un nickname da sinistrato non sei neanche degno di una risposta!!

Ritratto di gian td5

gian td5

Lun, 28/09/2015 - 12:16

A parte che una laurea in ginecologia non vedo che utilità possa dare ad un ministro della difesa, sarebbe un po' come essere laureato alla Bocconi per un presidente del consiglio in Italia, ma considerato l'andazzo in Crucchilandia ritengo che il valore della laurea non risieda tanto nella disciplina quanto nel metodo utilizzato per conseguirla, l'averlo fatto con l'inganno attualmente garantisce ai tedeschi un posto al governo (o alla Vokswagen).

Abassogliusa

Lun, 28/09/2015 - 12:28

Omar il sfigato gay dovrebbe stare zitto

agosvac

Lun, 28/09/2015 - 13:13

Egregio omar el ...qualcosa, ma cosa le ha fatto Berlusconi di tanto grave??? Tra l'altro che c'entra Berlusconi con le porcherie che fanno i ministri tedeschi per conseguire le loro lauree??? E' vero che se uno è cxxxxxo è cxxxxxo e basta, ma non si può essere "tanto" cxxxxxi!!!!!

jeanlage

Lun, 28/09/2015 - 14:20

E' necessario un ministero per Saviano.

antipifferaio

Lun, 28/09/2015 - 14:24

Krukki+PD= TRUFFA PD+renzi= FAMIGLIA GENDER IMMIGRAZIONE+MATTARELLA= DISOCCUPAZIONE TRUFFA+FAMIGLIA GENDER+DISOCCUPAZIONE= PD

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 28/09/2015 - 14:37

@somar el bovar: vai a pascolare le tue capre nel deserto, di questo forse te ne intendi. Altre cose, specialmente la politica, lascia perdere, è una materia che ti offusca il cervellino.