Bruxelles, "Patricia Rizzo è morta". L'annuncio sui social network

Tra i dispersi dopo gli attentati. Un familiare su facebook: "Non è più con noi"

Non ci sarebbe più nulla da fare per Patricia Rizzo, la donna italo-belga ancora dispersa dopo gli attentati a Bruxelles. Se infatti fino a questa sera di lei non si sapeva nulla, un breve post pubblicato su facebook da un cugino, Massimo Leonora, spegne le speranze di ritrovarla in vita.

Très chers amis, d'abord merci pour vos soutiens, vos aides et ce des différents pays...Malheureusement Patricia n'est...

Pubblicato da Mass Leone su Venerdì 25 marzo 2016

"Purtroppo Patricia non è più con noi", scrive il familiare su facebook. Impiegata presso un'agenzia della Commissione europea a Bruxelles, la donna era in metropolitana per andare al lavoro quando uno dei kamikaze legati al sedicente Stato islamico ha colpito, a Maelbeek.

La conferma del decesso di Patricia Rizzo è arrivata dall'ambasciata italiana a Bruxelles. Le autorità belghe hanno confermato al personale diplomatico l'identificazione della salma della donna. "Purtroppo è arrivata la notizia che non avremmo mai voluto leggere - ha scritto su twitter il ministro della Difesa Pinotti -: Patricia Rizzo è morta. Mi unisco al dolore della famiglia".

Commenti
Ritratto di lucabilly

lucabilly

Ven, 25/03/2016 - 19:54

Riposa in pace Patricia. Il mio pensiero va anche a quei feriti ancora in fin di vita, macellati da quei bastardi figli di bastardi. Viva la vita e la luce.

nunavut

Ven, 25/03/2016 - 20:22

Mes plus sincères condoléances à la famille de la victime de cette terrible tragédie,mes pensées sont avec Vous

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 25/03/2016 - 21:44

Je souhaiterais en premier lieu adresser mes sincères condoléances aux familles des victimes.