Cesare Battisti sarà espulso dal Brasile

Il terrorista rosso condannato all'ergastolo per aver commesso quattro omicidi in concorso durante gli Anni di Piombo. Il giudice federale ha firmato il via libera all'espulsione verso la Francia o il Messico. L'avvocato: "Ancora non c’è una data"

Cesare Battisti sarà espulso dal Brasile. Il giudice federale di Brasilia ha accolto la richiesta della procura federale annullando così l'atto del governo per la concessione del soggiorno al terrorista rosso, condannato all'ergastolo per aver commesso quattro omicidi in concorso durante gli Anni di Piombo. Il magistrato ha deciso che si può iniziare la procedura di espulsione verso la Francia o il Messico, i Paesi attraverso i quali Battisti passò dopo la fuga in Italia e prima di arrivare in Brasile. "Siamo stati informati della decisione - ha confermato l’avvocato di Battisti Igor Sant’Anna Tamasauskas - ma ancora non c’è una data". Non appena la sarà pubblicata, gli avvocati di Battisti potranno presentare il ricorso.

Classe 1954, originario di Cisterna di Latina, ex terrorista dei Proletari Armati per il Comunismo: Battisti ha al suo attivo in Italia quattro condanne all’ergastolo per altrettanto omicidi, compiuti tra il 1978 e il 1979. Nel 2007 venne arrestato na Rio de Janeiro ma l’ex presidente brasiliano Luis Inacio Lula da Silva respinse la richiesta di estradizione presentata dall'Italia e, come ultimo atto del suo mandato, gli concesse lo status di rifugiato politico. "Si tratta del caso di un cittadino straniero con una situazione irregolare che, in quanto condannato per crimini nel suo Paese di origine, non ha diritto a rimanere in Brasile", ha sentenziato la giudice federale Adverci Rates Mendes de Abreu che, annullando l'atto di concessione della residenza in Brasile, ha chiesto che venga applicato il procedimento di espulsione.

L'istituto dell'espulsione è ben diverso dall'estradizione. "L'espulsione - ha, infatti, fatto notare - non contraddice la decisione del presidente della Repubblica di non estradare, visto che non è necessaria la consegna del cittadino straniero al suo Paese di origine, in questo caso l’Italia, potendo essere espulso verso un altro Paese disposto ad accoglierlo". Tra questi potrebbero appunto esserci la Francia o il Messico. Ma Alberto Torregiani, paralizzato dalla sparatoria in cui Battisti ammazzò il padre Pierluigi, è ben determinato a riaprire il caso di estradizione. "Questa potrebbe essere l’occasione per riaprire il caso - ha commentato - e lo faremo immediatamente".

Commenti

angelomaria

Mar, 03/03/2015 - 18:18

ERA ORA CHE PAGHI ISUOI DEBITI E DIS ALLE FAMIGLIE DI QUELLI CHEUCCISI UNA CHIUSURA!!!!!

magnum357

Mar, 03/03/2015 - 18:23

Chissà quanto ha pagato la Farnesina per farlo rimandare in Italia !!! naturalmente i komunisti apporranno il segreto di Stato sulla faccenda !!!!

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 03/03/2015 - 18:24

ed ora tutti insieme. per cerci hip hip hurrà.

eglanthyne

Mar, 03/03/2015 - 18:28

L'ASSASSINO BATTISTI espulso? Meglio TARDI che MAI!!!

Libertà75

Mar, 03/03/2015 - 18:30

Ovviamente il PD che è al Governo non è interessato a farlo rientrare in Italia per assicurarlo alle Patrie Galere.

gianrico45

Mar, 03/03/2015 - 18:38

Finalmente,ora avrà un aula del parlamento intitolata al suo nome.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 03/03/2015 - 18:39

Bastardi, nemmeno prenderla in considerazione la domanda di estradizione dell'Italia. Io Lula non lo avrei fatto più entrare nel nostro Paese, tenuto conto che la decisione di non accogliere la richiesta italiana fu il suo ultimo atto da presidente in carica, invece purtroppo mi è capitato di vederlo recentemente partecipare ad una conferenza collegata all'Expo di Milano... con una faccia di bronzo. Meritava di essere accolto a sassate e uova marce. Questo dimostra anche quanto ci rispettano in giro per il mondo.

Solist

Mar, 03/03/2015 - 18:44

subito in siria o libia, raccomandatelo ai tagliagole e che pubblichino il video della decapitazione prima del telegiornale a reti unificate

antonioball73

Mar, 03/03/2015 - 18:45

a me lui sta profondamente sul caxxo e spero che crepi tra le piu' atroci sofferenze.ma visto che la sua liberta' provoca tanto sdegno in voi bananas, spero che muoia insieme a coloro,la cui liberta' ,provoca in me altrettanto sdegno:berlusconi,gelli,dell'utri e gentaglia varia... e che crepino tutti insieme lontano dalla nazione che hanno infangato e infamato.rubare 300 milioni significa sottrarli a camere iperbariche,ricerca scientifica etc(tutto quello che noi altri sxxxxxi paghiamo,INVECE,in tasse).tra uno che manda un altro a uccidere una persona e uno che fotte tutti x il proprio tornaconto personale non vedo grandi differenze.anzi,visto che tra i 2 pregiudicati,1 e' latitante, e l'altro si sente PADRE DELLA PATRIA, qualche differenza la vedo...ma non capisco il xche'

Ritratto di stufo

stufo

Mar, 03/03/2015 - 18:47

Sarà contesissimo nei talk-show e farà una barca di soldi.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mar, 03/03/2015 - 18:48

...Qualora venisse estradato in Francia, mi auguro che quel governo non si renda ancora complice ed aiuti, ancora una volta, il pericoloso criminale "rosso" a sfuggire alla galera ma che lo consegni all'Italia ove dovrà scontare il "fine pena" mai.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 03/03/2015 - 18:49

comunque speriamo lo mandino a parma a far compagnia a marcello.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 03/03/2015 - 18:49

Dal Messico o dalla Francia, quello non tornerà mai più in Italia. Storia già vissuta, con successo e con sberleffo. Sekhmet.

moltoschifato

Mar, 03/03/2015 - 18:49

Verrà accolto col tappeto...rosso e darà lezione di vita da qualche cattedra di università ......

giovaneitalia

Mar, 03/03/2015 - 18:52

Che arrivi in Italia ancora non ci credo. La nostra politica estera prende schiaffi da tutti. I nostri governanti valgono ZERO in generale, poi, in politica estera -ZERO. Vedi come ci sta trattando quel paese di terzo mondo che é l´India. Povera Italia.

Ritratto di franco_DE

Anonimo (non verificato)

ugsirio

Mar, 03/03/2015 - 18:57

Francia o Messico è un altro giro di giostra questo il carcere non lo vivrà mai.

bepi

Mar, 03/03/2015 - 18:58

ersola, sei un poveretto

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 03/03/2015 - 18:59

Leggete bene! C'è scritto che sarà espulso... dal brasile... Mica c'è scritto che arriverà in Italia! Meglio così, perchè da noi sarebbe liberato in men che non si dica da qualche legge ad hoc per celebrarne le gesta.

Ritratto di SAGITT33

SAGITT33

Mar, 03/03/2015 - 18:59

Espulsione verso la Francia o il Messico, non verso l'Italia. I quattro omicidi di cui è accusato li ha commessi in Italia. Vedremo cosa decideranno in merito prima di commentare...

michele lascaro

Mar, 03/03/2015 - 19:02

Se non vedo, non credo. E dove andrà il criminale? Se va in Messico, diventerà uccel di bosco (accolto in Nicaragua dall'Ortega dei suoi sogni?). Se va in Francia il molliccio Hollande lo consegnerebbe all'Italia?

Giorgio5819

Mar, 03/03/2015 - 19:03

Al di la di tutto, ci frega così tanto che questo grumo di schifezza torni in Italia per averlo nelle nostre galere ( e mantenerlo ) e magari per vederlo amnistiato o graziato, o per vederlo ospite di qualche trasmissione dalla quale poter sputacchiare le sue porcate... Vada pure in Francia, in Messico, chi se ne frega, ma fuori dall'Italia, di mer. a ne abbiamo già tanta.

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 03/03/2015 - 19:06

VIENI PEZZO DI DELINQUENTE. VIENI ASSASSINO. VIENI FARABUTTO.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Mar, 03/03/2015 - 19:07

magari, spero gli tremi il cu...

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 03/03/2015 - 19:15

... se poi giungesse in Italia (chissà se e chissà quando) e se cominciasse magari a "cantare" hai visto mai ..? Col kzzo che quelli del PCIpd dal Palazzo diranno "un compagno che sbagliò". Noo, non lo riconoscono proprio, nemmeno come "bigotto" della parrocchietta "rivoluzionaria" d'un tempo, anzi lo impiccherebbero subito, se potessero farlo. Non perché pluri-assassino tout-court, no, solo perché anche questo è uno scheletro troppo ingombrante dentro l'armadio del Comunismo Internazionale ( hai voglia a dire CIA). Non basta il "Revisionismo" per sotterrare le loro infamie, accuratamente nascoste, sedimentate per settanta anni, tutt'ora "nebulose". Non Basta!! Questo infame apparteneva alla loro galassia.

Oraculus

Mar, 03/03/2015 - 19:18

Battisti?? , una ignobile storia come quella dei Maro', entrambe le storie sono la dimostrazione della poca credibilita' ottenuta grazie alla politica estera della sinistra che e' stata usata diffamando Berlusconi , di fatto ottenendo cosi' anche quella della nostra patria e di noi tutti....

Roberto.C.

Mar, 03/03/2015 - 19:20

Un altra presa per il cxxo. Figurarsi se la Francia o il Messico c'e lo rimandino in Italia.!!!! Il solito sberleffo ad un governo di pxxcinella. Tra un pò lo ritroveremo nei banchi del parlamento insieme ai cani e porci che dicono di governarci!!

GMfederal

Mar, 03/03/2015 - 19:26

Subito ospite da Fazio con cachet milionario..

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 03/03/2015 - 19:26

Il Venezuela è a due passi.

Ritratto di Tristano

Tristano

Mar, 03/03/2015 - 19:33

Evvaiiii !!! Questa sì che è una notizia ! Mi raccomando, quando verrà in Italia sbattetelo dentro e buttate la chiave, anzi murate la porta che non venga la tentazione a qualche compagno comunista di farlo uscire !! Non fate però come per l'altro delinquente che si è beccato sì solo 4 anni ma non si è fatto un giorno di galera. Ah, dimenticavo, stavo riferendomi a Pregiudicato che nonostante la condanna in via definitiva ci costa ancora oltre 2,5 milioni di euro per scortarlo in giro come un capo di Stato

Ritratto di Legaiolo

Legaiolo

Mar, 03/03/2015 - 19:44

Ma quanto siete cattivi! Il pover'uomo ha soltanto ucciso: un maresciallo della polizia penitenziaria, un gioielliere, un macellaio, e un agente della Digos. L'ha fatto nel nome del proletariato, che male c'è?

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 03/03/2015 - 19:46

ricordiamo l'atteggiamento del cav verso il lula bastardo: baci e abbracci nonostante tutte le pernacchie!! ricordiamo che giocammo Italia Brasile lo stesso "perche' lo sport non deve entrare in questioni politiche" morale ma allora come cacchio fai vedere il tuo risentimento in termini diplomatici a chi ti spernacchia??? facciamo ridere..

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 03/03/2015 - 19:49

ma chiunque al mondo chi vede renzie..si sbellica dal ridere..ma puo' essere serio il "premier" trovato nelle "patatine"?? quando fa la faccia incazzata e' uguale a quando ride..non e' credibile e' serio come ridolini..

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 03/03/2015 - 20:02

ma ersola c'e' o ci fa?

vince50_19

Mar, 03/03/2015 - 20:20

noooooooooooooooooooooo .. Tenetevelo .. ahahahahaha .. (tanto scappa di sicuro nuovamente)

Dordolio

Mar, 03/03/2015 - 20:20

Non vedo cosa ci sia da rallegrarsi. Cambierà soltanto domicilio. Un famoso brigatista rosso, ad esempio, tra gli assassini di Moro e non solo se la passa benissimo in Nicaragua. Dove gestisce pure un noto ristorante.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 03/03/2015 - 20:21

Bene, speriamo che questo macellaio possa presto essere messo a scontare la sua pena

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 03/03/2015 - 20:21

Bene, speriamo che questo macellaio possa presto essere messo a scontare la sua pena

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 03/03/2015 - 20:23

antonioball73 @ io invece una (piccola) differenza la vedo,perchè qualcuno da lavoro a migliaia di persone e paga miliardi di tasse per comprare "camere iperbariche"?? mentre l'altro ha ucciso delle persone.Però essendo un kompagno merita delle considerazioni da parte dei trinariciuti con vedute diverse.Forse più favorevoli ad accoglierlo colla banda all'aeroporto come già altra kompagna terrorista.Questioni di punti di vista.....................!

claudio63

Mar, 03/03/2015 - 20:25

antonioball73, hai dimenticato di mettere nella lista debenedetti che ha fatto fallire la olivetti, Sorgenia,e ha pure qualche CENTINAIO di milioni EVASI DALLE TASSE ITALIANE, quindi la MPS e qualche dirigente del PD che NOnpotevanonsapere, e poi la bella banda di pedofili intellettuali che profittano sulle sfortune altrui, vedasi Forteto, senza dimenticare i papponi di Roma con le coop che hanno lucrato letteralmente sulle disgrazie di veniva a cercare pace nel nostro apese,ed il tutto anche con le MIE tasse di bananas, che,si da il caso, pago rgolarmente senza essere "de noantri" ne sentirmi moralmente superiore,strano, vero?COME E' CHE TI FA MENO SCHIFO?

GVO

Mar, 03/03/2015 - 20:33

.....,ma perchè riaprire il caso, diamogli invece una bella pensione, la colpa è della società cattiva, mica sua...!!

Blueray

Mar, 03/03/2015 - 20:42

O ben lo restituite al Paese d'origine oppure ve lo tenete, no? Cosa lo mandate a far turismo in giro per il mondo!!

gigetto50

Mar, 03/03/2015 - 20:56

.....si...ma dove dovrebbe andare? In Francia? Voglio vedere come si comportera', il Kompagno Hollande...

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 03/03/2015 - 21:07

Finalmente una bella notizia.Mandate immediatamente i GMEN prima che si involi ancora o trovi altri indegni lula.

gigetto50

Mar, 03/03/2015 - 21:20

...e un buon caffe' alla Sindona, no?