"Se uccidi vai in paradiso": le chat con l'Isis prima dell'attacco sul treno in Baviera

L'uomo che a luglio seminò il panico con un'ascia su un treno in Germania era pilotato direttamente dalla Siria. Ecco le chat in cui lo invitavano ad uccidere

Dopo gli arresti avvenuti in Germania pochi giorni fa ai danni di alcuni presunti militanti dell'Isis il Ministro dell'Interno tedesco Thomas de Maizière aveva parlato di persone "pilotate da lontano". Ad essere pilotati da lontano non erano solo loro, ma anche gli attentatori che lo scorso luglio colpirono le città di Ansbach e Wurzburg.

Il legame diretto tra gli autori delle violenze e i vertici dell'organizzazione terroristica sono stati provati almeno nel caso di Wurzburg, quando il prfugo diciassettenne Riaz A. salì su un treno armato di ascia e iniziò a colpire i passanti a caso. L'attentato venne coordinato direttamente dalla Siria, da persone con cui Riaz A. era in contatto via chat. Ecco le conversazioni che prepararono l'attacco.

Miliziano dell'Isis: "Con quale arma hai intenzione di uccidere?"

Riaz A.:"Con un coltello o con un'ascia."

Miliziano dell'Isis: "Fratello, non è meglio investire tuti con una macchina?"

Riaz A.: "Non so guidare."

Miliziano dell'Isis: "Dovresti imparare."

Riaz A.: "Ci metterei troppo tempo."

Miliziano dell'Isis: "Sì ma le vittime sarebbero molto più numerose."

Riaz A.: "Voglio andare in paradiso questa notte stessa"

La sera del 18 luglio, il giorno dell'attentato, Riaz A. e la sua guida tornano a parlare via chat alle ore 18.34 .

Riaz A.: "Fratello ti mando un mio video. Oggi compirò un attentato in Germania con un'ascia."

Pochi minuti dopo Riaz A. manda un video all'agenzia di propaganda dell'Isis in cui si filmava dicendo: "Sonno un combattente di Dio e dello Stato Islamico. Vi ucciderò col mio coltello e taglierò le vostre teste con un'ascia. Così vuole Dio".

Ricevuto il video l'intelocutore dell'Isis lo ricontatta e lo rimprovera.

Miliziano dell'Isis: "Non con un coltello, colpisci con l'ascia. Se riesci a portare a termine l'attacco, così vuole Dio, lo Stato Islamico lo rivendicherà".

Riaz A.: "Prega che io diventi un martire. Sto aspettando il treno adesso".

Dopo pochi minuti Riaz A. sale sul treno e inizia a colpire i passeggeri con ascia e coltello. Qualche minuto dopo riscrive al suo interlocutore. "Ho inizato".

Miliziano dell'Isis: "Adesso meriti il paradiso".

Pochi minuti dopo Riaz A. viene ucciso dalla polizia.

Commenti

maurizio50

Gio, 15/09/2016 - 17:38

Pensate se il beduino avesse avuto in mente di far una strage in Italia: per fermarlo la Polizia avrebbe dovuto bloccarlo senza far uso delle armi;nel frattempo i morti sarebbero stati qualche decina!!!!

cgf

Gio, 15/09/2016 - 17:43

era quello 'malato di mente' e del tutto estraneo con l'estremismo islamico? certo che i tedeschi son molto più boccaloni di noi! OK qualcuno, transnazionale, li supera abbondantemente, c'è chi vuol morire nella convinzione (speranza) di trovare quello che c'è già in vita sulla terra.

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Gio, 15/09/2016 - 18:07

speriamo che i beduini si scordino dell'italia,perche'farebbero una strage apocalittica.non vedo tutta quella sicurezza nelle spiagge, piscine centri commerciali piccoli paesi.e una guerra anomala non controllabile.la prevenzione.non costruire moschee, accogliere immigrati senza regole ma oramai e troppo tardi.mi tocco le p....

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 15/09/2016 - 18:17

MAURIZIO50 AGGIUNGIAMO CHE POI SAREBBERO STATI INDAGATI PER TORTURA

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 15/09/2016 - 18:18

TU INVECE SEI ANDATO A FARE IN CULO NEL CESSO DELL'INFERNO. BASTARDO

Zizzigo

Gio, 15/09/2016 - 18:22

Una bella differenza di giudizio, tra i cristiani e gli islamici... se noi ammazziamo andiamo, comun

Zizzigo

Gio, 15/09/2016 - 18:26

Una bella differenza di giudizio e di risultati, tra i cristiani e gli islamici... se noi (cristiani) ammazziamo, andiamo all'inferno, loro in paradiso. Alle volte, essere islamici converrebbe. E gli regalano, anche, dieci vergini...

Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 15/09/2016 - 19:36

Un povero beduino ignorante che crede ad altri beduini ignoranti. Il loro QI,anche sommato,non arriva ad 1.Il paradiso? Sciocchezze da cartomanti.

yulbrynner

Gio, 15/09/2016 - 22:10

solo dei BEOTI invasati e rincitrulliti da una qualsiasi religione ci poossono credere! poveri IMBECILLI

Agus

Gio, 15/09/2016 - 23:13

No Zizzico le vergini sono molte di piu` credo 77 invece è per le martiri femminili che ci sono 10 somarelli informati meglio