"Ora la Francia risarcisca i pirati". Beffa della Corte europea dei diritti

Una banda che sequestrò due navi dovra essere ripagata per il tempo trascorso in custodia. Ma il tribunale dei marò non parla

Tra i settemila e i novemila euro per ognuno dei dieci pirati somali che nel 2008 presero d'assalto navi francesi nell'Oceano Indiano, catturati grazie a un'operazione dei militari francesi. La Corte europea dei diritti dell'uomo ha condannato la Francia a risarcire la banda, motivando la decisione con i tempi di custodia cautelare troppo lunghi a cui i pirati sono stati costretti.

La banda è stata catturata in flagranza di reato e ci sono voluti alcuni giorni prima che potesse essere portata davanti a un tribunale francese, per essere giudicata. Ma per la Corte dei diritti dell'uomo - a scriverlo Gianandrea Gaiani sul quotidiano Libero - le 48 ore di custodia cautelare nelle mani dei poliziotti francesi sono "un fatto gravissimo".

Secondo il tribunale, i pirati dovevano essere portati in aula non appena sbarcati e per questo Parigi sarà costretta a ripagare i membri della banda. La Corte "avrebbe fatto più bella figura - dice Gaiani - a multare l'India per i mille giorni di fermo senza processo dei fucilieri di marina Salvatore Girone e Massimiliano Latorre".

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Sab, 06/12/2014 - 13:56

no coment!!

Romolo48

Sab, 06/12/2014 - 14:06

novemila euro per 48 ore (4500 euro al giorno); per mille giorni fanno 4.500.00 Euro per ciascuno dei marò detenuti in India in attesa di processo. La Corte Europea che fa, si muove???

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 06/12/2014 - 14:07

Cretinate su cretinate dell'Unione Europea e della sua corte da burletta. Piuttosto sono preoccupato per quel poveraccio di Salvatore Girone, il marò rimasto nelle mani degli indiani. Ormai di questo poveraccio non se ne parla più, tanto l'altro l'hanno portato a casa, di certo non per loro merito me perchè il disgraziato un altro pò ci restava seppellito in India. Dopo le spettacolari eneunciazioni dei vari ministri entrati in carica, stiamo ancora a "Caro amico,...". Lo vogliono riportare in Patria, oppure lo lasciano morire in India d'inedia?

Ritratto di libere

libere

Sab, 06/12/2014 - 14:11

Questa pseudo-corte se la gioca degnamente con la magistratura italiana a chi è più demenziale. Del resto sono entrambe composte da mangia-pane a tradimento, gerarchie super pagate di una burocrazia globale e infestante che ha il solo scopo di render la vita impossibile a chi vive onestamente del proprio lavoro.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 06/12/2014 - 14:11

In galera e buttare via la chiave altro che risarcimento!! Ma scherziamo??

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 06/12/2014 - 14:57

Non vi preoccupate, sono sempre in cima all'agenda.

amedeov

Sab, 06/12/2014 - 15:07

Purtroppo da quando i nostri MARO' sono stati incarcerati in india, abbiamo avuto governi senza le palle. Cosa ci si aspettava di avere?

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Sab, 06/12/2014 - 15:08

Certo che le istituzioni europee ce la mettono tutta per farsi odiare...

Nerone2

Sab, 06/12/2014 - 15:17

Da molto tempo, ho smesso di ridere sulle barzellette dei miei amici o andare al cinema per vedere films comici. ... Mi basta aprire testate di news ogni mattina per crepare dalle risate!!! Che dire su questo articolo?... Bhe, poveri pirati, giusto il risarcimento a questi "poverini" anche loro sono uomini e non caporali. ... Vi rendete conto che la demenza non ha limiti?

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Sab, 06/12/2014 - 15:23

Ma per caso i giudici della corte Europea hanno fatto dei master di approfondimento presso l'ANM Italiana? Neanche la fragranza di reato deve essere punita? Chi si è fatto promotore dell'azione legale per la richiesta di risarcimento? Il sindacato "Pirateria Libera"?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 06/12/2014 - 15:27

Qui siamo all'esaltazione della stupidità ed alla negazione della ragione. Sono convinta che il giorno di questa sentenza, ai componenti della Corte Europea dei diritti, non hanno tolto le bottiglie.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 06/12/2014 - 15:31

...Premetto che mi fa piacere che la Francia sia stata condannata. I pirati, a qualunque nazione appartengano, catturati in flagranza di reato, andrebbero "giustiziati" entro le 12 ore, su ordine del comandante della nave. Comunque, mi piacerebbe sapere cosa fa la Corte europea dei diritti dell'uomo, nei confronti di quelle nazioni, ad esempio la "civilissima" India che fa bello e cattivo tempo nei confronti dei nostri due Marò. E' ora che questa Italia e questa Europa comincino a far valere i diritti dei propri cittadini sparsi nel mondo, così come loro fanno valere quello degli stranieri. Si è mai chiesta la Corte cosa avrebbe fatto la Somalia a ruolo invertito!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 06/12/2014 - 15:51

Poveri Marò,la loro sfortuna è solo quella di essere italiani nel lasso di tre governi di kompagni.Qualcun altro li avrebbe tirati fuori,questi se ne fregano,è una vergogna nazionale,ed anch'io mi vergogno di essere italiano in questi frangenti.!!

Maura S.

Sab, 06/12/2014 - 16:15

dovrebbero inviare le teste di cuoio per prelevarlo con la forza, come inchinarsi a un paese simile! Povera Italia.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 06/12/2014 - 16:44

CHISSA QUANTI VOTI IN PIU PER LA LE PEN IN FRANCIA!!! Ed anche per Noi, piuttosto che essere S/governati da queste COOORTIII EUROPEE SENZA RITEGNO, meglio FUORI dall'Europa!!!!! Facciamola finita una volta per tutte di farci prendere in giro!!! Buenas tardes dal Leghista Monzese

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 06/12/2014 - 16:44

...azzo! Pensavo che certi giudici esistessero solo in Italia!

killkoms

Sab, 06/12/2014 - 16:48

cosa bisognerebbe fare agli avvocati e alle pie associazioni che hanno patrocinato costoro davanti alla sacra corte?

Albius50

Sab, 06/12/2014 - 16:54

Non sapevo che nella UE il carnevale si festeggia per 365 giorni

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 06/12/2014 - 18:42

EUROPA, OCCIDENTE..COMPLETAMENTE IN PAPPA

Ritratto di IlBurlone

IlBurlone

Sab, 06/12/2014 - 22:16

Gradito regalo alla Le Pen.

unz

Sab, 06/12/2014 - 23:28

continente in declino. quando le istituzioni compiono atti idioti e autolesionisti il destino è segnato. si salvi chi puo.

Raoul Pontalti

Dom, 07/12/2014 - 10:04

SPQB (Sono Penosi Questi Bananas): si confondono i tempi ragionevoli del processo con l'habeas corpus. In conformità con i commi 3 e 5 dell'art. 5 della Convenzione dei diritti dell'uomo e in coerenza con precedenti decisioni assunte in casi consimili o analoghi (es narcotrafficanti) pregressi contro la Spagna e la stessa Francia, la Corte (che è organo del Consiglio d'Europa e non dell'Unione europea o bananas) ha sentenziato che è ingiustificato il ritardare oltre misura la presentazione al magistrato per l'habeas corpus (ossia la ricognizione) degli arrestati, anche se pirati. Una volta giunti sul suolo francese gli arrestati sarebbero dovuti comparire davanti al magistrato “al più presto” e non dopo oltre 48 ore come è avvenuto nei due casi (riguardanti ciascuno diversi prigionieri) di cui alla decisione. I marò invece comparvero immediatamente davanti al magistrato dopo l'arresto, mentre il processo si trascina per le tattiche dilatorie italiane.

nonnoaldo

Dom, 07/12/2014 - 10:19

Per 48 ore di custodia cautelare 4.500 euro al giorno. A parte i nostri marò, dei quali si è già detto, quanto costerebbero all'Italia le migliaia di carcerati in attesa di giudizio da anni? O la regola vale solo per i pirati?

nonnoaldo

Dom, 07/12/2014 - 10:45

Raoul Pontalti. A parte la spiegazione sull'habeas corpus, sulla quale potrebbe avere ragione. Mi meraviglia la sua affermazione circa il protrarsi della carcerazione in attesa di giudizio dei nostri marò. L'India si e fatta beffe delle richieste italiane, mentre non è riuscita finora a formulare accuse precise sostenute da prove inconfutabili. Anzi, quelle che in un primo tempo erano state gabellate come prove (calibro dei proiettili, ecc.) si sono rivelate grandi bufale. Se l'India avesse avuto delle prove i nostri sarebbero già stati condannati da oltre un anno.

Raoul Pontalti

Dom, 07/12/2014 - 11:33

nonnoaldo i marò avrebbero udito pronunciare nei loro confronti la sentenza di primo grado già nel settembre del 2012 al più tardi, ma l'Italia fece ricorsi per trasferire il processo a livello federale. Trasferito ad altra corte il processo l'Italia continuò nei ricorsi, contro l'applicazione del SUA-Act India 2002, contro le indagini della NIA, contro tutto giungendo a negare la validità del processo in sé e attivando infine (con oltre due anni di ritardo) le procedure per l'arbitrato internazionale (che nulla potrà come ho già detto in molti commenti). Tuttora rimane sospeso l'iter processuale per l'ennesimo ricorso italiano cui si aggiunge la malattia di un imputato che si trova per cure in Italia. Gli Indiani rendono pan per focaccia: l'Italia non riconosce il diritto dell'India a processare gli sparacchiatori a vanvera? e l'India replica nei modi che sappiamo, decidendo i ricorsi con lentezza esasperante e trattenendo i marò a N. Delhi (salvo licenze).

buri

Dom, 07/12/2014 - 11:48

vome si dice "peggio non è mai morto" quella sentrnza è incommentabile, è semplicemente vergognosa

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 07/12/2014 - 16:48

Già ma la Corte Europea dei diritti dell'uomo non ha giurisdizione sull'India. mentre ne ha sulla Francia e anche sull'Italia!

mila

Dom, 07/12/2014 - 18:20

@ Pontalti -Va bene che la Corte Europea dei Diritti dell'uomo sia organo del Consiglio d'Europa e non dell'Unione Europea. Pero' cambia poco. Sono tutte organizzazioni sovranazionali fasulle, create per favorire l'annientamento degli Stati nazionali o tradizionali. Concordo che la questione dei maro' non c'entra molto. La sentenza e' cmq stupida e rende sempre piu' difficile il contrasto alla pirateria.

maricap

Lun, 08/12/2014 - 11:14

Uscire dall'UE subito, ai suoi vertici, si sono istallati grandi masochisti, gente che si fa le canne, e forse anche paggio.

Ritratto di Zohan

Zohan

Lun, 15/12/2014 - 13:22

Ditemi che si tratta del baccalà alla vicentina che ho mangiato ieri sera...non può essere vero e sto avendo un incubo

moshe

Lun, 15/12/2014 - 13:22

Che europa di me... !!!!!