"Devi mettere il velo": maxi-rissa fra islamici

Violenta rissa in un campo profughi del Belgio: iracheni e siriani contro gli afghani che volevano impedire ad una ragazza di girare a capo scoperto e vestita "all'occidentale"

Calci, pugni, sputi e sedie lanciate in piena faccia: è una rissa da trivio quella che è andata in scena nel campo profughi di Leopoldsburg, in Belgio.

Stando a quanto riportano i media locali, durante la scorsa settimana due o tre immigrati di origini afghane hanno iniziato a tormentare una ragazza ospite del campo insistendo che si coprisse il capo con un velo, nonostante molte altre donne non lo stessero indossando. Venerdì pomeriggio la querelle è sfociata in una vera e propria rissa, con le comunità siriana e irachena che difendevano la ragazza, mentre gli afghani spalleggiavano i connazionali.

Nei minuti di follia che potete vedere in questo video diverse persone sono rimaste ferite e una è stata portata in ospedale; la polizia belga ha tratto in arresto undici persone e sul caso è intervenuto anche il governo di Bruxelles.

"È assolutamente inaccettabile che alcuni giovani afghani trovino necessario ordinare alle ragazze siriane di indossare il velo, vietando loro di vestire all'occidentale - ha spiegato il ministro per l'asilo belga Theo Francine - Loro vengono qui e sono nostri ospiti. Non siamo noi ad essere ospiti loro. Devono adattarsi alle nostre regole."

Commenti

franco-a-trier-D

Lun, 22/02/2016 - 10:22

ma sono le integrazioni che dice il PD e i suoli lacckè

venco

Lun, 22/02/2016 - 10:43

Afgani e pakistani, e continuiamo a chiamarli profughi.

aqualung56

Lun, 22/02/2016 - 10:50

C'è poco da stare allegri. Queste cose potranno accadere anche qui da noi. Questa è regressione della civiltà. Che cosa ne pensano i nostri benpensanti progressisti e i registi a là page tipo Rosi? Altro che unioni civili!

giovanni PERINCIOLO

Lun, 22/02/2016 - 11:01

A ben pensarci non c'é poi solo male nel chador, pensate come starebbe bene a certe nostre "superdonne" che siedono in parlamento! Non si fanno nomi per amor di patria ma tutti possono benissimo immaginare a chi mi riferisco...

jeanlage

Lun, 22/02/2016 - 11:17

Portateli tutti in Danimarca. I maiali hanno fame!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 22/02/2016 - 11:30

Ma no,xenofobi, quella era solo una semplice discussione civile in merito ai costumi locali...Che vuol dire che è avvenuta in Europa!Tutti si devono adeguare alle tradizioni mislims!inschallah ed allah è al bar !

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/02/2016 - 11:37

Fuocoatterra! Altrochè ammare, coyotes progressisti dell'accoglienza "senza se e senza ma".

euge50

Lun, 22/02/2016 - 11:41

Anche in Italia sono successo cose ben piu' gravi di questa (padre pakistano che ha ucciso la figlia perchè voleva vivere all'occidentale) e così tanti altri episodi. Se venite in Italia vivete come viviamo noi, altrimenti restate nel vostro paese con i vostri usi e costumi. Nessuno vi ha invitato ....

gneo58

Lun, 22/02/2016 - 11:48

Per Giovanni PERINCIOLO - chador per certi personaggi ? BURQA - e a stecca.....

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 22/02/2016 - 11:52

E non mi si venga a dire che questi trogloditi si "devono"integrare coi costumi occidentali.NON lo faranno mai,impongono i loro a loro stessi e a noi.

duca di sciabbica

Lun, 22/02/2016 - 12:27

a sinistra prima ci si rende conto che l'immigrazione islamica NON E' un'immigrazione come le altre , meglio sarà. Gli islamici ci ha dichiarato guerra non con l'ISIS, frutto degli errori dell'occidente, ma con il ventre delle loro donne. Nei paesi scandinavi se ne sono accorti perchè hanno a che farci da molti anni, ma presto dovremo aprire gli occhi anche noi, sperando che non sia troppo tardi. Certo, aiuterebbe avere una destra intelligente che batta a tamburo su questi temi, noi invece abbiamo Salvini ruspista e Calderoli che gira con l'innaffiatoio pieno di urina di maiale. Però da questa notizia si arguisce che pakistani e afghani non vogliono confondersi con siriani e iracheni, e viceversa. Non so se basta questo a dire "c'è islam e islam". Io posso dire che i siriani che ho conosciuto mi hanno dato l'idea di una popolazione aperta e prontissima ad appropriarsi del meglio dell'occidente, senza usare il Corano come metro.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 22/02/2016 - 12:33

Però pare che siriani e iraqueni difendessero la ragazza dai costumi occidentali! In quanto agli afgani è vero che potevano restarsene a casa loro. Ma probabilmente lo avrebbero fatto se gli occidentali (italioti compresi) in divisa a casa loro non ci fossero andati.

Pisslam

Lun, 22/02/2016 - 13:20

Somar El Buchinar: se invece i tuoi amici musulmani non seguissero gli ideali idioti del pedofilo profeta sarebbe un mondo migliore....ma tranquillo appena se ne vanno le truppe straniere dal suolo Afgano la situazione migliorerà immediatamente, le scuole, le strade e gli acquedotti, nonché cibo e medicine verranno forniti dai tuoi amici talebani. Ora vai dalla tua moglie di 12 anni e se oggi non te la da buttale dell'acido in faccia....

vigpi

Lun, 22/02/2016 - 13:21

Oggi tocca alle ragazze siriane domani alle donne italiane. Che poi il poter finalmente dire l'ultima parola in casa, menare la moglie fa male da mangiare, fustigarla se prova a uscire di casa........ Quasi quasi.

Maura S.

Lun, 22/02/2016 - 13:31

X omar el mukhtar = Gli occidentali ci saranno pure andati, ma a spese loro, meaning = a spese nostre=, mentre questi tipi vengono in Europa e si fanno mantenere. Una certa differenza.

venco

Lun, 22/02/2016 - 13:42

Omar el mukkar, gli occidentali (italioti compresi) sono andati in Afganistan con l'intento di portare un po di libertà civile, che questi fuggiaschi non la vogliono, e vengono qua con l'intento di sottometterci e poi eliminarci.

diesonne

Lun, 22/02/2016 - 13:51

diesone rimandateli a casa-son0 incivili e violenti oppure a lavorare sulle ferrovie e strade cittadine-devono essere domati e poi educarli al vivere civile

Ritratto di woman

woman

Lun, 22/02/2016 - 13:57

Secondo me, è una buona notizia: ci sono degli islamici che difendono la libertà delle donne. Nota dolente: sono della Siria e dell'Iraq, stati che erano laici e che gli americani hanno voluto far cadere nel caos a beneficio degli integralisti.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 22/02/2016 - 14:18

woman: e tanto per cambiare a rovinare le donne di certi paesi islamici sono stati gli occidentali!

scarface

Lun, 22/02/2016 - 14:47

Solo un malato di mente, con seri problemi sessuali, può aderire alla ideologia nazista professata dal sedicente profeta pedofilo.

roberto.morici

Lun, 22/02/2016 - 14:50

Quello che trovo più sconvolgente nella vicenda è il fatto che gli uomini debbano decidere il modo di vestire delle donne. Se tutto ciò succede per colpa di quanto è scritto nel Corano consiglierei l'amico Omar di suggerire al Signor Allah di passare meno tempo al Bar...Fa quasi rima...

Ritratto di ilmax

ilmax

Lun, 22/02/2016 - 14:54

si si.. scappano proprio dalle guerre, davvero dei pacifisti, meno male che avevano solo qualcosina da tirarsi dietro perché se armati... c'è più speranza ad educare un asino

timba

Lun, 22/02/2016 - 14:56

Omar El Mukthar. Scusami...scusami... Gli occidentali hanno rovinato le donne di certi paesi islamici?? Gli occidentali?? Quindi prima dell'arrivo degli occidentali (e dopo la loro partenza dove se ne sono andati) le donne godevano libere e leggiadre di tutti i diritti naturali e non? Tutte le donne non erano "rovinate"? E tutti noi a credere il contrario...A vedere le donne che finalmente facevano la fila per votare..E pensa che alcune di loro sono state così stupide da pagare con la vita per ribellarsi ad un paradiso del genere. Altre hanno ancora qualche Graffio per le lapidazioni. Altre quando saranno 18enni e già sposate da 7 o 8 anni con chi non conoscono affatto potranno venirci a raccontare quell'eldorado...

Boxster65

Lun, 22/02/2016 - 14:57

Finché si massacrano tra di loro ben venga, anzi se si sterminassero a vicenda sottoscriverei!!

roberto.morici

Lun, 22/02/2016 - 14:59

@Omar...Consentire alle donne afgane di poter frequentare le scuole per istruirsi significa "rovinarle"? Un consiglio: quello del suo amico Allah non è un esempio da seguire; provi a "bere" di meno.

Finalmente

Lun, 22/02/2016 - 15:04

Ieri alle tre del pomeriggio, il mio vicino ha portato a spasso il suo alano per una passeggiata, durante il percorso che lo separa dal parco, ha incrociato un mastino che ha subito attaccato briga, i due padroni hanno avuto il loro bel lavoro per separare i due litiganti... ma non ho trovato nessun accenno su nessun quotidiano della lite avvenuta... perché invece è stata pubblicata questa notizia? Non capisco dove risieda l'importanza d'informare il pubblico, con fatti ormai conosciuti e che non fanno più notizia.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 22/02/2016 - 15:21

Ecco perché le persone per bene, incensurate, debbono poter girare armate.

fisis

Lun, 22/02/2016 - 15:31

Ciò che trovo stupefacente è l'assordante silenzio delle femministe, sempre pronte, in altri casi, a dare addosso, istericamente, al maschio prevaricatore.

giolio

Lun, 22/02/2016 - 15:57

Omar fin quando esistono vecchi musulmani rimbambiti come lei rimarrete sempre indietro di milleecinquecentoanni

pagu

Lun, 22/02/2016 - 16:00

@SOMAR EL ciuk, ci mancavi un sacco!, hai ragione siamo noi Italioti che abbiamo rovinato quel paradiso, dove le donne vengono sfregiate con l'acido solo perché vogliono andare a scuola, o vengono lapidate o costrette a girare con quel sacco della spazzatura che chiamate burqa, io personalmente vi lascerei marcire in quel letamaio dove vivete... guarda un po'.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 22/02/2016 - 16:41

OMAR EL MUKHTAR I TUOI INTERVENTO SALTANO IL COSTO DELLE ASL PER CERTE PERSONE NON OCCORRE COMPRARE IL LASSATIVO BASTA LA TUA PAROLA

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Lun, 22/02/2016 - 17:02

Devono indossare il velo ma circolare senza mutande. Non sia mai che i loro maschi debbano aspettare quando VOGLIONO SUONARE LA TROMBA (verbo)...

apostata

Lun, 22/02/2016 - 17:03

In questi casi è necessaria l’espulsione, non come ritorsione, ma come riscontro flagrante d’impossibilità d’integrazione. È necessario che chi voglia essere ospitato si impegni preliminarmente ad accettare le regole di convivenza civile che sono la base della civiltà occidentale da aristotele 350 anni prima di cristo, alla magna carta (1215), la dichiarazione dei diritti dell'uomo sancita nella dichiarazione d’indipendenza usa (1776), alla dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino della rivoluzione francese (1789) a quelle più recenti dell’onu e del consiglio d’europa. Non è un’imposizione crudele, ma l’esigenza di contribuire al riscatto delle donne islamiche che sopportano, spesso volontariamente, le condizioni di vita più crudeli.

scimmietta

Lun, 22/02/2016 - 17:08

X duca di sciabbica: "a sinistra prima ci si rende conto che l'immigrazione islamica..." a sinistra, da tempo, si sono resi conto che l'immigrazione è un "affare" per loro e i loro sodali ....

Finalmente

Lun, 22/02/2016 - 17:45

@Omar El Mukhtar , anche se in periodo di forti ristrettezze, le chiediamo di specificare il paese di provenienza, sono certo che tutto il forum si mobiliterebbe per una colletta al fine di comprarle un biglietto di sola andata... comprendo che per lei la parola libertà non abbia il nostro stesso significato, per noi è libertà di vivere senza ledere quella altrui, per lei l'esatto opposto. cordialità

Maura S.

Lun, 22/02/2016 - 20:42

X omar el mokhtar = dear omar, considerando la sua formazione culturale , penso che per lei le lingue straniere siano un must. Ebbene, le posso assicurare che lei, con le sue stupide considerazioni. sia considerato a = pain in the neck, = tradotto in arabo = ألم في الرقبة

Ritratto di karmine56

karmine56

Mer, 07/09/2016 - 19:26

L'Europa stà diventando razzista?

Rainulfo

Mar, 04/10/2016 - 15:31

ahahahaha Francine non ha capito un cavolo!