Disegna Trump che gioca a golf davanti ai migranti morti: licenziato vignettista

Il caso in Canada, dove il satirico Michael de Adder ha perso il lavoro per aver pubblicato su Twitter una vignetta contro il presidente Usa

Profilo Twitter di Michael de Adder

Ha disegnato Trump che gioca a golf vicino a due migranti morti ed è stato licenziato. Il caso in Canada, dove il vignettista satirico Michael de Adder ha perso il lavoro, venendo silurato dal proprio editore, per aver pubblicato su Twitter quel disegno contro il presidente degli Stati Uniti d'America

Nella vignetta si vede Trump che, sceso dalla golf car e tenendo una mazza in mano si rivolge ai cadaveri di due migranti – quel padre e quella figlia di appena due anni morti annegati nel Rio Grande al confine tra Usa e Messico – chiedendo loro se gli possa passare davanti per continuare a giocare la sua partita.

La vignetta è stata pubblicata sul profilo Twitter di de Adder poche ore dopo la diffusione della drammatica foto di Oscar Alberto Martinez Ramirez e di sua figlia di 23 mesi. E dopo 48 ore, l'artista ha annunciato di essere stato scaricato dal gruppo editoriale canadese Brunswick News Inc.

L'azienda, però, rispedisce al mittente le accuse del suo ex dipendente, come riportato da TgCom24: "È scorretto pensare che Brunswick News Inc. abbia interrotto il contratto da freelance con Michael de Adder per una vignetta su Trump che circola in online. Al nostro gruppo quel lavoro non è mai stato nemmeno offerto. Dopo una lunga trattativa abbiamo rimesso sotto contratto Greg Perry, un cartoonist molto amato dai nostri lettori".

Ma de Adder si prende l'ultima parola, raccontando che nei suoi 17 anni presso l'editore non ha mai pubblicato una sua vignetta contro Trump, in quanto argomento tabù.

Commenti

Giorgio Colomba

Mar, 02/07/2019 - 10:41

La nemesi del "politically correct" tanto caro ad Obama che si ritorce contro i suoi seguaci.

dredd

Mar, 02/07/2019 - 11:19

Ma cosa c'entra Trump con i due clandestini morti?