Donald Trump: "Vi dico chi c'è dietro le Torri Gemelle"

"Fatemi entrare alla Casa Bianca e vi dirò chi c'è dietro l'11 settembre". Donald Trump ha promesso di rendere pubblici tutti i segreti sugli attacchi dell’ 11/09, se dovesse essere eletto presidente

"Fatemi entrare alla Casa Bianca e vi dirò chi c'è dietro l'11 settembre". Donald Trump ha promesso di rendere pubblici tutti i segreti sugli attacchi dell’ 11/09, se dovesse essere eletto presidente. Durante un evento della campagna elettorale in Carolina del Sud, Trump ha puntato il dito contro la presidenza di George W. Bush: "Abbiamo colpito l’Iraq, ma non sono stati loro a buttare giù il World Trade Center", ha affermato. E ancora: “Non sono stati gli iracheni ad abbattere il World Trade Center, abbiamo colpito l’Iraq, abbiamo decimato il paese”. Poi spiega: "Non erano gli iracheni, scoprirete chi ha veramente abbattuto il World Trade Center.

"Perché c’erano dei documenti li dentro ed erano molto segreti, potreste scoprire che sono stati i sauditi, va bene? Lo scoprirete. Ma quando guardo un tipo come Lindsey Graham, si finirà con l’essere in guerra, potrebbe iniziare la terza guerra mondiale”, ha anche avvertito Trump. Di fatto il leader repubblicano ha citato le 28 pagine dell’originale inchiesta congiunta del Congresso sull’11 Settembre, che continuano ad essere classificati e trattenuti al pubblico per motivi di sicurezza nazionale "top secret". Si pensa che le pagine coinvolgano la famiglia reale saudita nel finanziamento dei presunti “dirottatori” prima degli attacchi al World Trade Center.

Annunci
Commenti

vraie55

Gio, 25/02/2016 - 00:09

Purtroppo il partito democratico E' INSOSTITUIBILE in questo momento, E' "la" Corruzione, in persona .. se lo dirà davvero alla fine Trump arriverà 2° .. se non lo dice pure. Ma spero di sbagliarmi

Raoul Pontalti

Gio, 25/02/2016 - 01:27

Ma a Donald Duck (= Paperino nei fumetti in italiano) Trump qualcuno si è ricordato di dire che gli attacchi all'Iraq (sia il primo che il secondo) furono opera dei Bush? Che furono presidenti REPUBBLICANI? Ossia dello stesso partito per cui candida ora Paperino Testa di Polenta? Se anche Obama, che di suo non aveva certo interesse a tenere bordone ai Bush, sulle vicende relative all'11 settembre, ha tenuto la bocca chiusa, evitando polemiche coinvolgenti la casa reale saudita, perché mai questo parvenu della politica dovrebbe mettere in imbarazzo i Bush, il suo partito e l'intera classe dirigente USA con sortite compromettenti sul piano diplomatico e della politica internazionale? Proprio perché è un parvenu che va ricacciato nei reality show dove può dare il meglio di se come giullare e non certo messo a guidare una nazione.

Ritratto di Idiris

Idiris

Gio, 25/02/2016 - 09:09

La CIA sta dietro l'attacco. Non certo il regno saudita protetto da USA.

Aegnor

Gio, 25/02/2016 - 10:55

Ricordo la sera del 11-09.2001 mentre tornavo a casa in autobus,i commenti elettrizzati dei kkkompagni(i buonisti altruisti di oggi) i quali tra un perché e un per come si auguravano l'un l'altro che i morti finali fossero almeno tra i 25mila e i 40mila

Massimo25

Gio, 25/02/2016 - 11:25

Questa notizia non esiste in quanto per chi ha una ragione e conoscenza geopolitica era tutto chiaro fin da allora...i finanziatori e autori sono negli USA e fra i loro amici.

i-taglianibravagente

Gio, 25/02/2016 - 12:25

Il giochino di Trump di far credere che ci direbbe finalmente la verita' raccontandoci un'altra balla ancora lontano dalla verita' vera e' la solita pagliacciata da ameri-CANI.

alox

Gio, 25/02/2016 - 12:47

Lo ha gia' detto: George Bush! Questo ASINO ha esattamente la politica estera di Obama: chiudersi on casa! Abbiamo visto i risultati in 7 anni di Obama.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 25/02/2016 - 13:02

Caro Raoul Pontalti, il 12 o il 13 settembre, l'ho visto alla tele, il Saddam esultava al balcone arringando i fanatici iracheni e sparava fucilate per aria dalla felicità. Non ti sembra un'ammissione di colpevolezza?

gian paolo cardelli

Gio, 25/02/2016 - 13:45

Da una parte un Rodomonte, dall'altra un comunista: poveri USA...

marco.olt

Gio, 25/02/2016 - 15:46

Forza TRUMP!!! La Clinton sarebbe come la peste bubbonica per gli USA

franco-a-trier-D

Gio, 25/02/2016 - 17:30

lo sappiamo già chi ha fatto cadere chi ha minato le basi delle torri gemelle, chiedilo a Bush lui lo sa..

franco-a-trier-D

Gio, 25/02/2016 - 18:04

3000 morti per impadronirsi del petrolio iracheno può andare.

Agev

Ven, 26/02/2016 - 16:51

Hanno cooptato la costituzione americana e non solo e in questa realtà sterile vi tengono nella paura e schiavitù ed illusione della realtà che in quanto tale non è la reale Realtà. La mia/sua/nostra reale realtà è la mia/Sua/Nostra Sovranità Integrale..Vale a dire Io Sono Noi Siamo .. Niente di più. Con affeto . Gaetano

Agev

Ven, 26/02/2016 - 17:59

Nella quiete, vuotezza e silenzio di voi, esiste ogni cosa. E dunque questo,non è questo che gli esseri umani temono di più. Nel centro meraviglioso di chi in realtà voi siete, dove vive il vuoto e meraviglioso silenzio,non è questo che temete? Forse anzi senza forse è più preciso dire che questa è l'origine della paura stessa.Non è un'ironia dire che la Sovranità Integrale, che è Ciò che meglio vi definisce, sia da voi temuta?Perchè pensate che sia così?.Perchè dovreste temere il vuoto, vuotezza e meraviglioso silente silenzio che voi siete?Perchè dovreste rifiutarvi di guardare attraverso il portale del vostro strumento umano e di percepire Al Di La e senza la presenza dell'ego della mente inferiore?..Perché!..perché scoprireste chi in realtà siete.Siete Entità infinite dalle infinite inimmaginabili possibilità..Quali reali Creatori della realtà. E Questo nel vostro più profondo inconscio ne siete consapevoli e presto tradurrete in Realtà.Gaet

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 26/02/2016 - 18:19

La mafia, il potere oligarchico che domina gli USA non lo farà mai vincere. Gli faranno fare la fine di Kennedy o Lincoln.

Agev

Sab, 27/02/2016 - 02:01

Te, e ogni cosa intorno a te, è energia vibratoria che è parte della sinfonia che noi chiamiamo universo. Quando condividi consapevolmente la tua vibrazione a qualsiasi persona, animale od oggetto, tu sei sei istantaneamente più coerente. La tua consapevolezza vibrazionale emana con maggior potenza, ed il segnale portante è Unità. Gaetano

Agev

Sab, 27/02/2016 - 02:29

Quando tutte le manifestazioni della vita sono sinceramente percepite come espressioni frammentate della Sorgente Primaria, la vibrazione di eguaglianza che è alla base di tutte le forme di vita, diventa percettibile allo strumento umano. La vita emerge inizialmente come un estensione della Realtà Sorgente, e poi.. Come una frequenza di energia individualizzata investita dentro una forma , essa vibra nel suo puro, e atemporale stato.. Esattamente lo stesso per tutte le manifestazioni della vita. Questa è la base comune che tutta la via condivide. E' questo il tono-vibrazione di consapevolezza e uguaglianza che può essere osservato all'interno di tutte le forme di vita, che unifica tutte le espressioni della diversità, fino alla base dell'esistenza conosciuta come Sorgente Primaria. Se un individuo è in grado di guardare ogni forma di vita dalla prospettiva vibrazionale dell'uguaglianza .. Segue . Gaetano

Agev

Sab, 27/02/2016 - 02:35

.., Allora sta osservando consapevolmente la Sorgente in tutte le cose. Noi Siamo Uno Unità Unicità e Totalità. Gaetano

Agev

Sab, 27/02/2016 - 16:49

Noi uomini senza età e senza tempo sappiamo bene di vivere in disparte. Ne per acqua ne per terra troverai la via che conduce a noi. Al Di La del nord , Al Di La dei ghiacci , Al Di La della morte la nostra vita/bellezza/gioia/danza/unità e totalità . Gaetano

Agev

Sab, 27/02/2016 - 17:22

Oggi per me è Già Primavera perciò canto-Canto di Primavera-A voi sofferenti della sofferenza.A voi che come albini del pensiero cercate la santità e per questo vi sentite saggi e maestri e perciò siete diventati idioti..A voi che avete sangue sacerdotale nelle vene e nelle viscere l'odio mortale per la vita e per questo meraviglioso mondo..A voi a cui manca la bellezza e l'essenzialità del gesto,A voi a cui la natura si è dimenticata di dotarvi di sani istinti..A voi chiavanti e inginocchiati.A voi che potete solo essere"presenti e al servizio"..Insomma a tutti voi io da oggi, anzi da ieri,canto e anelo alla vostra dipartita perché Già da ieri la Gioia/Bellezza vive Già il/nel mondo e presto governerà. Così è Già e Così sarà.Gaetano Ps: Oggi il bimbo/bimba è Già nato/a e tutta la natura ha già vestito il suo nuovo volto.L'uomo/donna a breve in armoniosa coerenza e unità farà altrettanto e tutto si trasmuterà in un attimo. Gaetano

Agev

Sab, 27/02/2016 - 17:56

Dimenticavo Egregio Mario Valenza.. Personalmente Io posso solo essere Uno/Unità/Unicità e Totalità e solo al servizio del mio Alto/Profondo/Ampio Se multidimensionale in coerente bellezza con la Legge universale/cosmica del Uno e oltre. - Mi - Io e me siamo Uno , siamo due ma , siamo Uno . Io sono tutto l'universo e tutto l'universo è me . Così funziona l'universo e noi e Solo ad esso appartengo . Con affetto . Gaetano