Donne anti-Trump in piazza: a Londra c'è anche il sindaco

Migliaia di donne con un cappello rosa in testa sono in marcia a Washington per manifestare contro la politica del neo presidente Usa, Donald Trump

C'è anche l'ex segretario di Stati Usa John Kerry tra i partecipanti alla 'Marcia delle donne' di Washington, organizzata in protesta per l'insediamento del nuovo presidente Donald Trump. Kerry è stato visto passeggiare con il suo cane e parlare con altri manifestanti. La marcia è iniziata con un concentramento nei pressi del Campidoglio. Per tre ore si sono susseguiti interventi a difesa dei diritti umani e contro Trump. Tra i partecipanti attrici come Scarlett Johanson, Ashley Judd e America Ferrera, ma anche il regista Michael Moore, che ha strappato la prima pagina di un giornale che riportava la notizia dell'insediamento di Trump. La marcia continuerà per i giardini del National Mall, per concludersi nei pressi della Casa Bianca. Dall'alto è possibile vedere una marea di cappellini rosa, le 'pussy cat', in polemica con le parole di Trump che disse di afferrare le donne "per le parti intime".

Tra gli slogan mostrati sui cartelli dai manifestanti si legge: 'Noi siamo il popolo e siamo più forti della paura', 'Abbiamo fiducia nelle donne', 'La diversità è statunitense', 'I diritti delle donne sono diritti umani', 'Rispetto per tutti'. La manifestazione per ora si sta svolgendo in maniera pacifica, senza alcun tipo di disordine. Solo un piccolo gruppo di sostenitori di Trump si è avvicinato ai manifestanti gridando: "È il vostro presidente", con cartelli su cui si legge che le donne 'devono sottomettersi' ai mariti e che il femminismo 'rompe le famiglie'. Anche Hillary Clinton ha inviato il suo messaggio. "Grazie per parlare e marciare per i nostri valori. È importante come sempre. Ritengo che siamo sempre più forti quando siamo insieme" ha scritto su Twitter riprendendo lo slogan della sua campagna elettorale “Stronger Togheter”.

Sono circa 80mila le persone che hanno preso parte alla 'Marcia delle donne' che si è tenuta invece a Londra, per protestare contro l'insediamento di Donald Trump come presidente degli Stati Uniti e le "politiche della paura e della divisione". La manifestazione è partita dall'ambasciata degli Stati Uniti nella capitale britannica e si è diretta fino a Trafalgar Square. La marcia, a cui si è unito anche il sindaco della capitale britannica, il laburista Sadiq Khan, ha ricevuto il sostegno di organizzazioni come Amnesty International, Greenpeace e Oxfam. "Manifesteremo per la protezione dei nostri diritti fondamentali e per la salvaguardia delle libertà che sono state minacciate dai recenti avvenimenti politici", si legge nella convocazione diffusa via internet. Marce simili nel Regno Unito si sono tenute anche Manchester, Edimburgo, Belfast, Liverpool e Cardiff.

Commenti

paolo1944

Sab, 21/01/2017 - 18:05

A Londra si son bevuti il cervello, col sindaco musulmano che sfila contro il nuovo presidente USA. Per fortuna almeno il Musulmano nero è finalmente uscito dalla Casa Bianca

Lissa

Sab, 21/01/2017 - 18:16

SE NON ORA, QUANDO? ANNATE A CAGARE!

Ritratto di libere

libere

Sab, 21/01/2017 - 18:17

Manifestare in piazza, il destino dei/delle trombati/e di ieri e di oggi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 21/01/2017 - 18:18

Mi meraviglia che il SOCCORSO ROSSO non abbia ancora organizzato neanche un GIROTONDINO in Italia!!!!lol lol.

antonmessina

Sab, 21/01/2017 - 18:26

rosiconi non accettano le votazioni democratiche . gente pagata dai vari soros e c. che ora stan stringendo il buco di dove non batte il sole

lawless

Sab, 21/01/2017 - 18:26

Questa gente è ideologicamente tarata, sono la rovina del mondo perché hanno il "chiodo fisso" di essere loro "i migliori". Democraticamente inesistenti reagiscono in modo scomposto quando si vedono sconfitti. Trump non si è ancora seduto nella stanza ovale e già con il passaparola di organizzazioni e comitati che si vedono messi da parte si agitano senza motivo. Vogliono dimostrare, va bene ma aspettino almeno di vedere cosa combina il nuovo presidente. Le dimostrazioni a prescindere sono da idioti da rancorosi e da invidiosi.

Opaline67

Sab, 21/01/2017 - 18:28

VORREI CHE QUESTE DONNE SI SENTISSERO ALTRETTANTO MOTIVATE A PROTESTARE CONTRO LE CORTI SHARAITICHE E LE MIGLIAIA DI BAMBINE STUPRATE DALLE GANGS PAKISTANE

lawless

Sab, 21/01/2017 - 18:29

Il sindaco di londra è un musulmano, care donne aspettate e vedrete, quando camminerete 10 passi dietro all'uomo ne riparleremo, sempreché sia ancora possibile!

giumaz

Sab, 21/01/2017 - 18:30

Cappello rosa sulla testa vuota, contro la politica di Trump che deve ancora fare la politica. Complimenti. E in testa al corteo non è andata la testa più vuota di tutte, Madame Sboldrinova?

Cheyenne

Sab, 21/01/2017 - 18:31

ma contro quale politica protestano questi scemi guidati dall'islamico sindaco se ancora non sono 24 ore che Trump è presidente???

m.nanni

Sab, 21/01/2017 - 18:32

e il movimento se non ora quando? non si mobilita? oppure ci rivuole Berlusconi per farlo uscire dalle tenebre?

Ocram59

Sab, 21/01/2017 - 18:39

Ma quando Obama bombardava il mondo queste dov'erano? E dov'erano le bandiere della pace nostrane?

Linucs

Sab, 21/01/2017 - 18:45

Il cappellino rosa è stato pagato da Soros come la sciarpa arancione?

Daniele Milan

Sab, 21/01/2017 - 18:47

Inutili galline starnazzanti.....

TonyGiampy

Sab, 21/01/2017 - 23:37

Scusate ma non riesco a capire per cosa si manifesta.E' un presidente eletto con libere elezioni.Qual'e' il messaggio che questa gente vuole lanciare?Della serie a noi non piace e percio' mandatelo via??A questo punto perche' fare le elezioni.Imparassero dall'Italia dove la sinistra senza aver vinto nulla si schiaffa al governo e la fa da padrona!!!!

MOSTARDELLIS

Dom, 22/01/2017 - 00:35

E questa è democrazia? Non accettare il voto del popolo è democrazia? Bravi, bravi, dagli attorucoli da strapazzo al Sindaco di Londra, i fascisti siete proprio voi.

Giallone

Dom, 22/01/2017 - 01:06

Trump l'idolo dei bananas!

Jimisong007

Dom, 22/01/2017 - 01:16

Marcia spontanea? ma il berettino rosa ce l'hanno sempre promto?

bludgeon

Dom, 22/01/2017 - 02:13

Che affare per l'azienda che ha prodotto e venduto i cappellini rosa. Sicuramente una azienda vicino a loro. Fregati 2 volte.

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 22/01/2017 - 08:08

Anche il sindaco di Londra si dedica a grandi manifestazioni?? povero pirla e pensi al male che viene distribuito gratuitamente alle donne mussulmane !

Ritratto di Alesssandraa

Alesssandraa

Dom, 22/01/2017 - 08:26

Proprio galline starnazzanti, esatto.

giovanni61

Dom, 22/01/2017 - 08:45

Vorrei solo sapere cosa ha da protestare la Clinton visto l'uso che il marito faceva delle donne, peraltro facendo certe cose nella Casa Bianca profanando un luogo che dovrebbe essere un simbolo sacro per gli americani. Al suo posto invece di protestare dovrebbe occuparsi delle porte della sua casa stante le dimensioni del palco che ha in testa.

rudyger

Dom, 22/01/2017 - 08:57

questa è la democrazia della sinistra! Trump ha ridotto i fondi alla sanità e cosa fa il nostro governo democratico? ma: We can. noi lo facciamo per il bene nostro.

paolonardi

Dom, 22/01/2017 - 09:16

Copione gia' visto qui da noi quando ci furono marce anti Berlusconi. Stessa malafede e stessa mancanza di idee. Ho visto il servizio di Sky, nota emittente snistra, che ha intervistato un uomo la cui risposta e' indice di assolta vacuita': "difendo la democrazia americana" come se Trump avesse fatto un colpo di stato. Sono state intervistate due donne, una giovane ed una sessantenne la cui unica risposta e' stata difendiamo i diritti delle donne come se il Presidente avesse gia' emanato un decreto che imponesse il chador. Non risulta che bessuna ha dimostrato davanti alle ambasciate dei paesi nei quali tale obbligo esiste.

Ritratto di Stangetz

Stangetz

Dom, 22/01/2017 - 09:16

Quando la parte migliore della società trova una buona occasione per omologarsi, subito scende in piazza a formare un gigantesco e unico cervello bacato.

Ritratto di emo

emo

Dom, 22/01/2017 - 09:29

Hernando 45, un po' di pazienza e vedrai che i vari gruppi democratici de no antro quali i girotondi, se non ora ma quando, le casalinghe arranca te ecc.ecc non aspettano altro che il via per poter dimostrare la loro intelligenza e cultura democratica. della signora (?) Clinton poi non parliamone , lei cavalca la protesta, ovvio non gli rimane altro da cavalcare quindi!! Penose loro ed i loro organizzatori ovviamente democratici, se poi ci mettiamo il mascelle Kerry e il benefattore Soros allora al quadro mancano l'algida presidente e Nanni Moretti. se non fosse da piangere di fronte a cotanta potervi e stupidità ci sarebbe da sella si dalle risa. ed il Nobel per la pace cosa faceva nel frattempo?

Ritratto di Stangetz

Stangetz

Dom, 22/01/2017 - 09:33

Comunque, chissà quanta gnocca. Tra l'altro, senza cervello. Avrei potuto avere delle chance.

Xplr

Dom, 22/01/2017 - 09:37

Se in America protestano in quel modo, figuriamoci se in Italia va al potere uno come lui cosa succede! Siamo destinati al fallimento finanziario, non c'è speranza

frapito

Dom, 22/01/2017 - 09:50

"Manifestare contro la politica"? Ma se ancora non ha fatto niente! Certo che la sinistra quando è ora di creare polemiche, psicosi, fangate, non la batte nessuno.

lento

Dom, 22/01/2017 - 09:53

In America, chi protesta clandestino e'.

semprecontrario

Dom, 22/01/2017 - 09:57

certo c'è anche il sindaco mussulmano guarda caso

frapito

Dom, 22/01/2017 - 10:07

Ricordiamoci che Noi italiani siamo ancora in attesa delle immani ed inevitabili catastrofi profetizzate dalla sinistra prima del referendum costituzionale, nel caso della vittoria del NO. Fino adesso la più grande disgrazia che si è abbattuta su di noi (?????!!!!!) è stata la fuoriuscita di RENZI. (an vedi che disgrazia!!!)

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Dom, 22/01/2017 - 10:08

Appartengo al sesso femminile. Svolgo un lavoro prettamente maschile, non per volontà mia, ma perchè mi ci sono trovata. Non ho mai incontrato difficoltà.Nonostante questo so cucinare,cucire, stirare ecc.Forse sono un po' corta di comprendonio, ma non capisco questo movimento di "donne" contro Trump. Lasciategli fare qualcosa prima, poi giudicherete se sarà il caso di contestarlo. In questo caso le donne stanno facendo la figura di burattine senza cervello. Obama balla con grazia felina, ma altrettanto felinamente ha mandato mezzo mondo nel caos bombardando di quaà e di là. La moglie di Trump è vestita di azzurro come la Kennedy? Certo il suo gusto nel vestire é européo, spiacente che non prosegua la moda tucul, tanti commenti idioti. Sarebbe meglio che le donne tornassero ad essere donne. Perquanto riguarda gli uomini nessun commento.

Ma.at

Dom, 22/01/2017 - 10:10

Ma queste signore dov'erano quando i musulmani aggredivano centinaia di donne a Colonia e nel resto d'Europa?

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Dom, 22/01/2017 - 10:13

Giusto! Ho dimenticato di dire perchè queste "donne" non vanno in piazza per protestare contro il trattamento subito dalla donne musulmane in Afganistan e nelle altre parti di questo mondo" civilizzato", contro i matrimoni obbligati di bimbe con vecchi schifosi, contro l'infibulazione e cosi via. Non riesco a capire come abbiano fatto a fissare il cappellino rosa sul nulla....

fenix1655

Dom, 22/01/2017 - 10:24

Tutti in piazza come ai bei tempi! Ed anche il Papa a straparlare come al solito per allontanare l'attenzione dai problemi di casa sua. Ma nella democrazia americana il buon Trump fra quattro anni dovrà rendere conto di quanto fatto. Perchè nessuno, dico nessuno, soprattutto in europa, e soprattutto le donne, sfila e protesta per quello che sta avvenendo in Turchia dove la modifica alla costituzione porterà il presidente a governare fino al 2029 con poteri assoluti? Non stiamo parlando della repubblica di San Marino, con tutto il rispetto! Senza considerare naturalmente la componente religiosa del problema! Siamo come al solito al problema di psicopatia politica a sfondo ideologico! Altro che democrazia!!!!

frapito

Dom, 22/01/2017 - 10:25

Hillary Clinton (che si è dimenticata dello studio ovale), Miley Cyrus, Jane Fonda, Barbara Streisand, Madonna con altre povere milardarie di Hollywood si sono riunite per manifestare contro Trump. Poverine!!!!!!

maan

Dom, 22/01/2017 - 10:28

Ma queste zampognare di femministe insoddisfatte protestano per una presunta lesione dei loro diritti e ci fanno partecipare un musulmano ( il sindaco di Londra ) non certo famosi per il ripetto verso le donne ? Sono psssati decenni ma queste cerebrolese continuano a ragionare con ciò che hanno fra le gambe.

manzoni.roberto...

Dom, 22/01/2017 - 10:28

Se Hilary cavalca la protesta Bill chi o cosa cavalca ?

Linucs

Dom, 22/01/2017 - 10:31

Manifestazione oceanica con preavviso zero, con i soldi del solito noto, il "buon cristiano".

Giorgio Colomba

Dom, 22/01/2017 - 10:37

La canea berciante di paleofemministe Usa, che insieme ad una vasta platea di nani, attrici - o attrici nane - e pagliacci d'ogni sorta e paese, si straccia le vesti sfilando contro il presunto sessismo del neopresidente Trump è la stessa che non emise un flatus vocis per le democratiche prodezze di Clinton con la Lewinsky nello Studio "Orale". Della serie, quando la dignità delle donne evapora attraverso la molto progressista terza narice di guareschiana memoria.

Ritratto di marmolada

marmolada

Dom, 22/01/2017 - 10:39

Se questa gente manifestasse spontaneamente e per qualcosa di concreto sarebbe solo una manifestazione democratica. Essendo manifestazioni pagate, supportate dalle fondazioni e enti finanziati dal delinquente Soros...contro la politica di un uomo che ancora deve fare politica..Beh fa tanta tristezza e squallore!!

CesareGiulio

Dom, 22/01/2017 - 11:05

Gli antagonisti di trump si comportano come se fosse un golpista. Il particolare che tutti fingono di ignorare é, che é stato eletto dagli americani. Si sono bevuti il cervello?

moammhedd

Dom, 22/01/2017 - 11:30

anche in america adesso ci saranno partigiani e la nuova resistenza,in pratica i buoni contro il cattivo trump

zagor

Dom, 22/01/2017 - 11:54

Le femministe. americane ed europee , sfilano contro Trump...ma quando si raduneranno e sfileranno in un paese musulmano x i diritti negati alle donne musulmane? Mai dare credibilità a quelli che sono ipocriti e vedono la giustizia a senso unico. Roba da sinistroidi radical chic tutta gentaglia .

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 22/01/2017 - 12:33

MA; FRA QUESTE DONNE C,ERA ANCHE MONICA LEWINSKI A PROTESTARE CONTRO DONALD TRUMP?!.

Lapecheronza

Dom, 22/01/2017 - 12:36

Già vince la sinistra è la vittoria della democrazia e gli antagonisti muti devono stare. Vince la destra è un golpe e gli antagonisti hanno il dovere morale di dissentire, non importa se come i Black Block lo fanno con violenza, spaccando tutto quello che capita. Lo possono perchè lo scopo non è di far amministrare il vincitore delle libere lezioni, lo scopo è fare i loro interessi riportando la sinistra al potere.

Lapecheronza

Dom, 22/01/2017 - 12:47

Finchè donne si mostreranno nude, mercificano il loro corpo nella pubblicità, faranno calendari svestite per soldi, accompagneranno uomini ricchi e faranno sesso in cambio di una promozione...

Ma.at

Dom, 22/01/2017 - 12:47

Dopo le parole direi di passare ai fatti: avevo deciso di passare qualche giorno di vacanze a Londra ma ho cambiato idea perchè non intendo foraggiare i comunisti e perciò consiglio a tutti di NON andare in ferie a Londra perchè 1000 turisti in meno vogliono dire un milione di Euro in meno fra gli artigli dei comunisti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 22/01/2017 - 13:03

Giallone 01 e 06, Hillary l'idolo dei COCOMERIOTAS!!!!lol lol.

carpa1

Dom, 22/01/2017 - 13:19

PORACCI, è proprio il caso di dirlo: si ritrovano senza una guida, quella che in otto anni ci ha quasi portato alla terza guerra mondiale. Non che senza quella non abbia fatto altro: ha dato un colpo finale alla distruzione di Afganisthan ed Iraq, ha distrutto la Libia, ha distrutto la Siria, ha armato tutti i paesi mediorientali creando al loro interno le condizioni per l'instaurarsi di guerre civili a non finire. Ha fatto in modo, e qui gli idio.ti che governano l'europa e l'italia ci hanno messo non poco del loro, di allontanare la Russia dall'europa; Russia ormai l'unico vero baluardo contro l'islam (non dico l'estremismo islamico, ma proprio l'islam, perchè un islam moderato è acclarato che non esiste).

tersicore

Dom, 22/01/2017 - 13:19

Questa è la democrazia di quelli che simpatizzavano per la megalomane e incapacissima Clinton, nonché guerrafondaia in casa degli altri! Solo i cattocomunisti nostrani sono peggio di loro: gli ignoranti, i cafoni e gli arroganti non sopportano le idee diverse da quelle che i media del potere ficcano nel vuoto della loro scatola cranica. Il Politically correct è un sistema per imbavagliare la gente. Trump dice quello che pensa e la veritò non è più di moda. Spengler aveva ragione.

Giorgio Colomba

Dom, 22/01/2017 - 13:22

Premio Nobel "sulla parola" all'insediamento di Obama e milioni di manifestanti a quello di Trump: ennesima conferma di quanto il peggiore mainstream continui ad ammorbare ad ogni latitudine sia l'establishment, che il popolo bue.

lavieenrose

Dom, 22/01/2017 - 14:10

signora Martino le giro la frase di mia moglia. Da donna lei cosa ne pensa? "Trump? Ma io (mia moglia) mi vergogno di più di madonna che per sostenere la clinton disse di essere disposta a fare sesso orale con chi la votava. Che schifo, io donna dovrei essere a fianco di queste oche che causa età avranno sempre meno occasioni di lavoro inutilmente strapagate e adesso fanno le paladine antitrump?" E mia moglia ha ripetuto più volte "che schifo". Io sono un uomo, ma secondo me ha ragione mia moglie.

danny50

Dom, 22/01/2017 - 14:14

Ma vadano a protestare in Arabia Saudita, Yemen, Algeria, etc.. Certo qui in occidente è più facile...in quei posti ti sbattono dentro se non hai lo chador... Quanta stupidità femminile , ma è proprio necessario mostrarla al mondo ???

danny50

Dom, 22/01/2017 - 14:21

Inopportuno qui in occidente, dovete manifestare dove davvero i vs. diritti sono lesi. = Paesi Arabi , Califfati , e contro i mussulmani-sindaci (vedi Londra)

swiller

Dom, 22/01/2017 - 14:21

Che dire fanno semplicemente schifo non rispettano il voto della maggioranza falsi democratici criminali.

ectario

Dom, 22/01/2017 - 18:56

Hypocrisy in pink - blockhead in pink . Stro...zette in rosa. Dove erano quando il loro beneamato bombardava senza senso il mondo, massacrando migliaia di umani, destabilizzando e basta? Questa è la parte "più peggiore assai" dell'altra metà del cielo.

swiller

Dom, 22/01/2017 - 19:28

Capirai è un mussulmano decisamente gli inglesi sono fusi.

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 23/01/2017 - 11:42

la clinton, donna dalla stupida lingua biforcuta, non si è ancora rassegnata alla scontiffa ed in tutrti i modi cerca di fomentare impossibili colpi di stato o almeno un colpo in grado di distruggere il nome di Trump.

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Lun, 23/01/2017 - 13:17

La Clinton ora cavalca la protesta!? Perché ha smesso di cavalcare la scopa di saggina?