Francia, linea dura del governo contro immigrati extraeuropei e baraccopoli

La stretta in campo migratorio è stata presentata dal governo Macron come un importante contributo della Francia alla ricostruzione dell’Ue

Emmanuel Macron ha ultimamente annunciato una stretta circa l’arrivo in Francia di cittadini extraeuropei, per consentire alle autorità di Parigi di “riprendere il controllo dell’immigrazione.

La Bbc ha appunto delineato in questi giorni i provvedimenti allo studio dell’esecutivo transalpino per difendere i confini e l’occupazione nazionali. Tra le prime misure ideate dal governo Macron vi è l’introduzione diquote, ossia un numero massimo annuale di extracomunitari ammissibili in territorio francese, che verrà stabilito da Parigi ascoltando imprenditori e sindacati, gli enti locali e i centri per l’impiego. Tali quote non terranno conto dei Paesi di provenienza degli immigrati.

In base al progetto governativo, inoltre, la Francia riformerà le proprie regole in ambito migratorio traendo spunto da quelle in vigore in Australia e in Canada, che privilegiano gli arrivi di stranieri altamente qualificati e di studenti universitari.

Allo studio dell’esecutivo, spiega sempre la Bbc, vi è anche un significativo taglio all’assistenza medica per clandestini e richiedenti asilo. Intenzione delle autorità transalpine è ridurre infatti da dodici a sei mesi il periodo di copertura sanitaria a beneficio degli immigrati irregolari presenti in Francia, nonché imporre agli aspiranti profughi un’attesa di tre mesi prima di potere presentare alla sanità pubblica richiesta di trattamenti medici essenziali.

L’emittente britannica riferisce che Parigi starebbe inoltre mettendo a punto una stretta contro i ricongiungimenti familiari tra immigrati, al fine di eliminare abusi e truffe ai danni dello Stato.

Tra i provvedimenti portati avanti da Macron e dai suoi ministri vi è infine l’eliminazione, entro la fine dell’anno, delle baraccopoli realizzate e abitate da stranieri nelle periferie parigine. In particolare, gli sforzi governativi si concentreranno verso lo smantellamento delle costruzioni di fortuna e abusive che caratterizzano i dintorni nordorientali della capitale francese.

Il premier Philippe, citato dalla Bbc, ha giustificato la linea dura affermando che la difesa delle frontiere dovrebbe essere una priorità dell’agenda della Commissione Ue, al pari dell’emergenza climatica. Egli ha poi dichiarato: “Riprendere il controllo dei confini nazionali significa combattere contro gli abusi del diritto di asilo, contro l’immigrazione irregolare. Agendo in questo modo, la Francia darà un contributo fondamentale alla ricostruzione dell’Europa”.

All’interno della compagine governativa non sono però mancate finora voci di dissenso in merito alla stretta in tema migratorio. Ad esempio, il ministro della Giustizia Nicole Belloubet, riporta sempre la Bbc, ha recentemente contestato il piano Macron negando che il sistema delle quote possa essere una risposta adeguata al nodo-immigrazione.

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 07/11/2019 - 09:08

Ed allora tutti in Italia che ci si cura gratis alla faccia di pantalone. Sa, cosa volete, la casa? Vi daremo la casa, La pensione? Vi dareo la pensione ancje se non avete contributi. Volete i servizi gratuiti? Tutto gratuito, basta avere un isee pari a meno di 8milaeuro. E se non basta manderemo soldi in Africa dai vostri parenti. Qui pantalone paga bene.

PassatorCorteseFVG

Gio, 07/11/2019 - 09:22

macron : forse per qualcuno in italia si comporta da fascista? poi vorrei sapere chi sono gli alleati italiani di questo originale signore,spero non siano quelli che facilmente danno del fascista a chi non la pensa come loro, alla fine penso : chi di fascista ferisce, di fascista perisce. scusate la mia é un ironia spero che nessuno si arrabbi. ciao a tutti.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 07/11/2019 - 09:23

Tutti adottano la linea dura, noi invece abbiamo al governo nemici dell'Italia che invocano l'invasione ..... vanno messi in galera !!!

aswini

Gio, 07/11/2019 - 10:06

AVVISATE SUBITO LEU

jenab

Gio, 07/11/2019 - 10:13

giustamente si difendono, hanno in casa una quantità enorme di gente inutile e non ne vogliono più.Noi invece...grandi filosofi

QuasarX

Gio, 07/11/2019 - 10:38

Se salvini propone le stesse identiche misure in Italia secondo voi che succede?

dredd

Gio, 07/11/2019 - 10:48

Noi invece abbiamo conte

zen39

Gio, 07/11/2019 - 10:49

E' chiaro, il furbetto si vuole prendere la crema e a noi il latticello quando va bene. Ma quand'è che arriva la repubblica presidenziale da poter manda a v....... questo narcisista che vuole imitare Napoleone partendo dalla "Campagna d'Italia".< In Italia gli intellettuali, la borghesia e i nobili progressisti accolsero i Francesi come liberatori, ma spesso ne furono delusi, accogliendo con disappunto la cessione di Venezia all’Austria, prevista dal Trattato di Campoformio. Nel novembre 1797 Napoleone rientrò in Francia da trionfatore, dopo avervi fatto pervenire ricchezze e tesori d’arte prelevati dall’Italia. Inoltre, per sanare bilancio statale francese e finanziare la guerra, i Francesi ricorsero a sequestri di terre e all’imposizione di tasse.> Capito ? E noi come babbei ci facciamo prendere tutto senza nemmeno un minimo di protesta delle nostre istituzioni.

lappola

Gio, 07/11/2019 - 11:04

Ma noi NO, siamo matti? è anticostituzionale !!! Per mantenere quelli in salute gratis dobbiamo a far pagare il tiket a coloro che i clandestini non li vogliono, ed in più mantenere l'esenzione a quelli che si chiamano buonisti ma se dovessero accoglierne uno solo a casa loro avrebbero tutti gli impedimenti del caso. Questo è anticostituzionale !!!

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 07/11/2019 - 11:38

Emmanuel Macron ..... “riprendere il controllo dell’immigrazione” ..... ..... ..... Mattarella "accogliere, integrare, accogliere, integrare, accogliere, integrare, accogliere, integrare, accogliere, integrare, accogliere, integrare, accogliere, integrare, accogliere, integrare" ..... ma questo, di chi è presidente !?!?!?

VittorioMar

Gio, 07/11/2019 - 11:42

...ma tu guarda cosa si deve sopportare dal "RICCO" MACRON ...e noi invece poveri DISGRAZIATI dobbiamo ASSISTERE tutti...CORE INGRATO !!

lisanna

Gio, 07/11/2019 - 11:43

tutti i paesi stringono, noi ALLARGHIAMO. EVVIVA!!

rawlivic

Gio, 07/11/2019 - 11:54

arrivano tardi a soluzione logiche e giuste. Oramai sono infettati, come il resto di Europa

cir

Gio, 07/11/2019 - 12:02

zen39 Gio, 07/11/2019 - 10:49 e fanno benissimo !! occorrono mille anni prima che l' italia paghi alla FRANCIA i risarcimenti per l' occupazione dell' impero romano !!

Sceitan

Gio, 07/11/2019 - 12:27

Dall'Albania accorrono a frotte per curarsi gratis in Italia. Anche per semplici analisi del sangue complete e urine che in un centro privato costano 30.000 Lek che equivalgono a 25 Euro pur essendo proprietari di Mercedes e villetta di pregio. Popolo di fessi, pagate e tacete per non sentirvi chiamare razzisti.

Ritratto di Artù007

Artù007

Gio, 07/11/2019 - 12:49

Fra un pò ci chiederanno i danni...per aver accolto tutta l'Africa!!!

kennedy99

Gio, 07/11/2019 - 13:03

dopo il cattivo era salvini. questo del caro macron andrebbe fatto anche in italia.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 07/11/2019 - 13:19

Buonisti..JES!...Ma` FESSI..NO``! Ormai tante nazioni in Europa cosi dette liberali stanno usando la tattica della restizione striciante. Solo certa Italia e rimasta FESSA; che propio non la vuole capire.

savonarola.it

Gio, 07/11/2019 - 13:21

Se l'ha capito macron non dovrebbe essere cosa molto complicata. Ma evidentemente i nostri sono ancora più tonti.

arilibellula

Gio, 07/11/2019 - 13:37

qual'era la parola... ah, già!: Vomitevole.

arilibellula

Gio, 07/11/2019 - 13:37

Mandate Elkid in francia, presto!!!

vinnynewyork256

Gio, 07/11/2019 - 14:10

mentre l'Europa, 'skomunistata' radikal chic che vivono in centro città borghese, si sbricciola .. i Tedeschi e Francesi trattono malissimi i clandestini, meglio sia.. rimandono in Italia .. mentre la Lamorgese gira sull'isola di Malta, a chiacchierare. La Lega al 34%, e cresce. Uomo coltissimo, americano eppure italiano .. vedo la scrittura sul muro - Di Maio, Renzi, tutto la Sinistra stanno schivolando nei inferi ... mentre noi 'Sovranisti' democratici speriamo in una nuova Italia ... cominciando a Sesto San Giovanni, l'ormai defunto Stalingrado d'Italia, dove grazie alla Lega, un italiano ha la preferenza per avere una casa pubbliko ... specialmente se ha un invalido in famiglia. Ah.. SESTO LIBERATA !!!!

agosvac

Gio, 07/11/2019 - 14:26

Encomiabile il fatto che Macron pensi prima ai francesi e poi ai fasulli. Inspiegabile è il dare bandiera francese ad organizzazioni che portano i migranti fasulli in Italia e solo in Italia. Forse dimentica che anche l'Italia ha non solo il diritto ma anche il dovere di pensare prima agli italiani e poi, molto dopo, ai fasulli portati dalle sue navi ong. Lo stesso, ovviamente vale per la Germania.

Adespota

Gio, 07/11/2019 - 14:44

Ormai solo i sinistrati nostrani continuano a non capire che il sistema non regge più.

Italy4ever

Gio, 07/11/2019 - 14:50

Ma come... E' inaccettabile che noi chiudiamo i porti e non li vogliamo, siamo praticamente bannati a vita e i francesi che tanto fanno la morale poi si comportano così. Bravi! Una nuova dimostrazione dell'ipocrisia di questa unione europea (non merita la maiuscola) dove ogni paese fa i propri interessi e condanna i debolucci fifoni a incassare il colpo.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 07/11/2019 - 14:50

E poi saremmo noi i razzisti. Buffoni

ROUTE66

Gio, 07/11/2019 - 15:24

IL NOSTRO MACRON (RENZI) visto che ha creato questo governo,visto che lo sorregge,DOVREBBE PROPORRE CIò CHE PROPONE IL SUO PALADINO IN FRANCIA. Chissà se lo farà mai,COMPAGNO SI,MA NON FESSO.

Divoll

Gio, 07/11/2019 - 15:28

Se lo proponesse Salvini, si alzerebbero cori di insulti e di minacce, lo indagherebbe la magistratura. Ovvero, tutti coloro che sostengono il PD, amico di Macron (che puo' fare quel che vuole, senza critiche UE).

Divoll

Gio, 07/11/2019 - 15:29

Anche in GB hanno deciso, se non sbaglio di cambiare il sistema dei sussidi ai figli, ovvero di limitrli solo ai primi due. E si sa chi e' che ne fa piu' di due...

Ilsabbatico

Gio, 07/11/2019 - 15:36

I clandestini sono clandestini e devono essere riportati al loro paese. Anzi....non bisogna permettergli di partire a meno che non abbiano i documenti in regola e i visti necessari.

mark_

Gio, 07/11/2019 - 17:02

Se qs misure fossero state prese dall'Italia....apriti cielo...italiani razzisti....subito commissione europea ed ONU ONG e altri a gridare allo scandalo..

ROUTE66

Gio, 07/11/2019 - 18:01

CIR; STIAMO GIà PAGANDO DA ANNI I DANNI FATTI DAL"impero romano. MAROCCO,ALGERIA, TUNISIA, E ALTRI INNUMEREVOLI STATI AFRICANI, COLONIE SFRUTTATE DAI FRANCESI, PER OLTRE UN SECOLO,OGGI ARRIVANO IN MASSA DA NOI. CIR; SE NON è UN RISARCIMENTO QUESTO

killkoms

Gio, 07/11/2019 - 19:33

divoli,stanno cominciando a capirlo!

buonaparte

Gio, 07/11/2019 - 20:18

macron ha la fortuna di non avere ne rai ne la 7 ne corriere repubblica e tanti altri giornali che li controllano anche quante volte si soffia il naso e come..se in italia avessero fatto una cosa simile avrebbero gridato altro che al fascismo..ED I SINISTRATI ITALIANI NON DICONO NULLA.. NEMMENO UN SERVIZIETTO SU LA7 ? VEDREMO QUESTA SERA SE FORMIGLI COSI SENSIBILE IN ITALIA FARà ALTRETTANTO PER LA SUA CARA FRANCIA .CHE PROTEGGE I TERRORISTI ROSSI CHE IN ITALIA HANNO UCCISO..

buonaparte

Gio, 07/11/2019 - 20:25

SCEITAN PROPRIO COSI.. VEDO CHE CONOSCI BENE LA STORIA. IO NE CONOSCO PARECCHI CON VILLE CHE NON VI POTETE IMMAGINARE IN PATRIA E QUI HANNO LA CASA POPOLARE. FANNO AVERE LA PENSIONI AI GENITORI CHE NON HANNO MAI VERSATO UNA LIRA E VENGONO QUI A FARSI TUTTE LE ANALISI GRATIS. FOLLIA ALLO STATO PURO. NON VEDONO L'ORA DI AVERE LA CITTADINANZA PER PORTARE QUI I GENITORI E FARGLI AVERE LE PENSIONI ALTRO CHE CI PAGANO LE PENSIONI . HO FATTO IL VOLONTARIATO IN UN CENTRO PRATICHE VI POSSO RACCONTARE DI TUTTO. NON SI POSSONO FARE LE DENUNCE PERCHè DENTRO CI SONO LE SPIE DEL PARTITO E SINDACATO E .... NEANCHE IN RUSSIA ..

Divoll

Gio, 07/11/2019 - 22:24

@ killkoms - In GB troppo tardi, purtroppo.