Il Front National ipoteca le regionali: così Marine sfratterà Hollande

Non solo il Nord-Pas de Calais a Marine Le Pen e la Provenza-Alpi-Costa azzurra alla nipote Marion. L'estrema destra potrebbe vincere anche in Borgogna, in Bretagna e in Normandia

Il Front National dilaga in Francia. Non soltanto il Nord-Pas de Calais a Marine Le Pen e la Provenza-Alpi-Costa azzurra alla nipote Marion Marechal-Le Pen. A una settimana dalle elezioni, i sondaggi dell'istituto BVA nelle dodici regioni francesi, che andranno al voto, vedono una estrema destra dilagante in grado di vincere anche in Borgogna, in Bretagna e in Normandia. È la risposta netta e decisa dei francesi alle politiche disastrose del governo guidato da Francois Hollande e ai barbari attacchi dei terroristi islamici a Parigi.

Dopo gli attentati islamisti del 13 novembre, la situazione si fa sempre più fluida. La reazione, al momento, sembra una crescita del Front National in tutte le regioni. "Si passa dal +7 punti nella Loira ai 6 della Provenza Alpi Costa azzurra (Paca) della già favoritissima nipote Le Pen - si legge nel sondaggio - ma anche, e questa è la novità, ai 5,5% in più della Borgogna e al +4 di una regione tradizionalmente ostile all’estrema destra, la Bretagna". Tutto questo per il primo turno di domenica prossima. Ma dove la crescita si fa più impressionante, spinge gli osservatori a considerare il Front National, che fino ad oggi non ha mai avuto un presidente di regione in Francia, favorito in tre regioni e "possibile vincente" in cinque. Nord e Paca sono praticamente quasi certe, la Borgogna è vicina, in Normandia e nella Linguadoca il Fn è comunque ben piazzato.

Nella macroregione del Nord, la presidente del partito Marine Le Pen fa corsa a sé: ha il 42% al primo turno, inseguita con appena il 24% da Xavier Bertrand (centrodestra). Il candidato socialista Pierre de Saintignon insegue da lontanissimo, con il 17%. Al ballottaggio, non c’è storia: 44% Le Pen, 30% Bertrand e 26% PS. Nel Paca, 42% alla giovane Marion, 28% al sindaco di Nizza Christian Estrosi (destra dei Rèpublicains), socialisti al 16%. Ballottaggio anche qui a senso unico. Le novità riguardano la Borgogna, con la destra repubblicana che crolla di quattro punti dopo gli attentati e il Fn che si impenna. A sorpresa la Normandia vede il candidato di centrodestra Hervè Morin con un distacco ridottissimo (31%) rispetto alla rimonta del Front National (30%).

Paradossalmente, però, al ballottaggio potrebbe vincere anche la gauche. La costante è quella della lista socialista, già spacciata al primo turno quasi ovunque, e lontanissima dalla vittoria. Non c’è stato lo sperato "sussulto civico" dopo gli attentati terroristici, nessuna mobilitazione sostegno di Hollande, anzi: la gauche perde ulteriormente terreno quasi ovunque. Le speranze restano vive soltanto in Normandia e Bretagna, soprattutto quest’ultima con il ministro della Difesa, Jean-Yves Le Drian, saldamente in testa nonostante un calo. L’Ile de France, la regione di Parigi, è l’unica dove gauche e destra tradizionali si giocheranno la vittoria finale, con il Front National al terzo posto come in passato: al primo turno è in testa Valèrie Pecresse (Les Rèpublicains) con il 33%, il presidente dell’Assemblèe Nationale, il socialista Claude Bartolone, ha il 23% e il Front National lo tallona al 22%. Senza discussioni la vittoria della destra al ballottaggio.

Commenti

rosa52

Dom, 29/11/2015 - 12:10

almeno loro hanno una speranza!!!

linoalo1

Dom, 29/11/2015 - 12:17

Povero Hollande!!!I Francesi hanno ben capito la causa dell'attacco a Parigi!!!E adesso,si vendicano!!!!

Miraldo

Dom, 29/11/2015 - 12:20

Giusto che in Francia vada il Front National e la Le Pen al comando, come è giusto che in Italia vada la Lega e Salvini al timone dell'Italia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 29/11/2015 - 12:22

ovvio! hollande non ha saputo comprendere le dinamiche geopolitiche dell'isis, e ha lasciato che facessero danni in francia!! peggio ancora, si è alleato con obama per fare ulteriori danni .... questo ai francesi non è piaciuto :-)

Adinel

Dom, 29/11/2015 - 12:24

Fosse vero che una destra nazionalista i avanzasse in tutta europa! Ora piu che mai dobbiamo tutelare le propri Nazioni! con le nostri Costituzioni di valori culturali e economici!!! Non c'ê sempre e solo spazio per le religioni( fanatiche) che invece di arrichire , ci portono indietro nel tempo !!! Da noi tutti non amato!

venco

Dom, 29/11/2015 - 12:28

In Italia e in Europa adesso abbiamo bisogno di ritrovare noi stessi, di riscoprire la nostra cultura e tradizioni, cui noi siamo il frutto di questo, e basta basta con l'apertura a tutto e tutti.

jeanlage

Dom, 29/11/2015 - 12:34

Spero che quando la Le Pen caccerà i maomettani dalla francia, li mandi verso Ovest, dove si può costruire un ponte (a Gibilterra) per rimandarli in Maomettania. Altrimenti, verranno da noi e saremo noi a dover emigrare, magari in Siberia.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 29/11/2015 - 12:40

Spero che la Francia capisca finalmente i danni fatti dalla sinistra e dica basta alle politiche autolesioniste dettate dalla fallimentare e tragica ideologia socialista; in primis in tema di immigrazione. E che, a seguire, lo capiscano anche altri Paesi europei. Ma temo che non succederà. E comunque il danno è tale che ormai è troppo tardi per rimediare. Non è pessimismo, è realismo. Non si può fermare il disastro se chi governa favorisce l’invasione e fa del terzomondismo e del boldrinismo un punto fermo del suo programma; ed ancora ieri il nostro Papa errante ha rinnovato l'invito ad accogliere tutti i migranti, buoni e cattivi. E' un suicidio generale; moriremo di buonismo e di cattocomunismo.

moshe

Dom, 29/11/2015 - 13:06

GRANDE Marine, dài una botta a questa Europa debosciata, svilita, INGRATA CON I MILIONI DI MORTI CHE HANNO CONTRIBUITO A CREARLA, INGRATA CON I MILIONI DI PERSONE CHE SI SONO ROTTE LA SCHIENA PER FARCI AVERE IL BENESSERE CHE GRAZIE AL LORO SACRIFICIO CI RITROVIAMO, è arrivato il momento di onorare chi ci ha dato tutto questo, CACCIAMO TUTTA LA FECCIA ISLAMICA E I BASTARDI KOMUNISTI CHE VOGLIONO DARCI IN PASTO ALL'ISLAM !!!!!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 29/11/2015 - 13:13

Dopo la Francia speriamo l'Italia.

Iacobellig

Dom, 29/11/2015 - 13:17

SPERIAMO IMMEDIATO CAMBIO DI GOVERNO FRANCESE, AUGURI ALLA SIGNIRA LE PEN.

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 29/11/2015 - 13:20

Semplicemente Hollande e la sinistra francese erano stati graziati per il primo caso di Charlie Hebdo per due motivi. Il primo che era un preciso obiettivo e chi attaccava aveva una pallida scusa d'offese e l'altro motivo era che un errore si perdona a chiunque. Tuttavia la faccenda nuova è di una gravità estrema, un attacco indiscriminato ai normali cittadini e un altro grave errore non più perdonabile o cancellabile con marce della Pace, inni nazionali e bombardamenti non si sa dove e non si sa contro chi, se non un ombra imperscrutabile e invisibile. La gente vuol essere sicura a casa sua e Hollande e la sinistra hanno vistosamente e ripetutamente fallito.

istituto

Dom, 29/11/2015 - 13:37

Giano, certo che i francesi hanno capito che la SINISTRA ha prodotto DANNI IMMANI, e proprio per questo il Front National vola nei sondaggi.....E mi aspetto anche che le coalizioni di destra avanzino anche in Germania(si stanno svegliando anche lì dopo l'arrivo di 800.000 "profughi" in un solo mese) E poi visto che,nonostante i proclami del favoliere di Firenze, l'anno prossimo le tasse aumenteranno ancora di piu, credo che anche gli italiani si sveglieranno alle prossime elezioni regionali.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 29/11/2015 - 14:01

Vai Marine, siamo tutti con te!

elio2

Dom, 29/11/2015 - 14:03

Speriamo che tutti i comunisti del globo vengano al più presto mandati a casa a calci nel lato B. Una forte destra nazionalista è l'unica speranza che ci resta per defenestrare questa parassitaria europa a guida sinistra, palesemente nemica dei popoli Europei e amica solo delle banche, della criminale finanza internazionale e dei clandestini.

alby118

Dom, 29/11/2015 - 14:12

Un popolo che, stando ai sondaggi, così si può chiamare e che ha saputo scegliere tra una sinistra balorda che sta portando con le sue idee idiote, intere nazioni alla loro distruzione ad una destra con idee ben chiare sul cosa fare. Che dire invece di noi, nulla, se non lo stendere un velo pietoso su una manica di cervelli rossi che non riescono a vedere lontano un palmo dal loro naso e che ci stanno consegnando in mano a gente che definirla tale pare un eufemismo e forse il termine "capre barbute" rende molto bene l'idea !

geronimo1

Dom, 29/11/2015 - 14:24

Calma, calma..!!! Ricordiamoci che alle ultime tornate, quei "puzzoni" dei francesi avevano la Marine su un piatto d' argento e le hanno voltato le spalle in favore dell' orrido nano Sarko'..!!!! I francesi sono conigli, ricordatelo, voglio vedere se al momento giusto avranno le palle per il Front National..!!!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 29/11/2015 - 14:33

Non avete capito nemmeno che quest'attentato e manna dal cielo per Hollande. Che ha approfittato della situazione per mostrare che lui "ce l'ha duro"!

LuPiFrance

Dom, 29/11/2015 - 14:46

Purtroppo Marine non andrà avanti grazie alla legge elettorale francese che è una truffa vera e propria (ballottaggio) tant'è che la si vuole , la legge, importare in Italia.

semperquel

Dom, 29/11/2015 - 14:58

Cacciamo i barbari come abbiamo sempre fatto nei secoli passati , il ventre molle dell'Europa deve soccombere , siamo padroni delle nostre terre e delle nostre tradizioni e della nostra civiltà evoluta , dai romani in poi !!!

Klotz1960

Dom, 29/11/2015 - 15:02

Ottimo, ma non dimentichiamo che il Paese che piu' ha contribuito sotto ogni profilo alla disastrosa ed ipocrita ideologia imperiale dell'UE e' proprio la Francia.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 29/11/2015 - 15:10

Geronimo! Ma cosa dici? Prima di trattare i francesi di conigli pensa piuttosto agli italiani che hanno un primo ministro non eletto e lo accettano senza batter ciglio!! E poi al secondo turno delle presidenziali del 2007 non era la Le Pen contro Sarkozy ma S. Royal. Bisogna riflettere prima di parlare....

fisis

Dom, 29/11/2015 - 15:41

Non capisco perché ci si ostini ad etichettare il movimento di Marine Le Pen di "estrema destra". Tutto è relativo. Nel panorama politico attuale, in cui assistiamo alla presenza tra di noi di terroristi della porta accanto, che si richiamano all'Islam, e di fiancheggiatori, coscienti o meno, perfino all'interno dei nostri governi e della stessa unione europea, è già un miracolo che gli europei non si siano rivolti davvero a una estrema destra, dato che ogni giorno che passa viene sempre di più messa in pericolo non tanto il nostro benessere, ma la nostra stessa sopravvivenza di "infedeli".

fisis

Dom, 29/11/2015 - 15:52

Le destre avanzano lentamente in Europa. Viceversa, l'estremismo islamico e la sua capacità operativa, come i fatti di Parigi hanno ancora, ahimè, solo parzialmene dimostrato, avanza molto velocemente. A questo punto, le democrazie europee o riusciranno a mettere un freno all'islamizzazone crescente, o la reazione popolare, anche a causa di una recrudescenza del terrorismo, che potrebbe ricorrere ad armi di distruzione di massa, sarà davvero rabbiosa ed estrema, portando all'affermarsi di regimi che la storia ha già visto in Europa.

Rotohorsy

Dom, 29/11/2015 - 15:57

Speriamo, anche se è un po' difficile, faranno di tutto per evitarlo.

routier

Dom, 29/11/2015 - 16:16

In Francia hanno la Le Pen, noi abbiamo la Boldrini. Come invidio i francesi. BONNE CHANCE MARINE!

Ritratto di Illuminato999

Illuminato999

Dom, 29/11/2015 - 16:59

Il problema del FN è da sempre il suo isolamento: non è in grado di attirare voti aggiuntivi al secondo turno. Questo è dovuto al tacito accordo tra socialisti e gollisti, per spartirsi il potere. La vecchia narrazione del fn pericoloso per la libertà della francia sembrerebbe andato in pensione. Il disastroso atteggiamento dell'establishment che ha flirtato con il mondo musulmano pensando di usarlo e dirigerlo è ormai evidente. Il pericolo sono l'incompetenza e la miopia dei sarkozy e hollande di turno. Vedremo in queste elezioni se davvero marine è riuscita a spezzare questo pregiudizio nei confronti del suo partito.

paco51

Dom, 29/11/2015 - 17:52

Nostradamus ha predetto che "il gallo batterà i maomettani" e sarà vero

filder

Dom, 29/11/2015 - 17:57

Mi meraviglierei se dopo quanto successo i cugini Francesi non volessero cambiare registro, Hollande e Sarkosy hanno dato la botta finale ed hanno portato la Francia sull'astrico e perciò benvenuta Marine ed avanti tutta.

lorenzovan

Dom, 29/11/2015 - 18:05

STI FASCIOLEGAIOLI SONO IRRIDUCIBILI...lol...se non fossero cosi' ridicoli...e la situazione non fosse a parte tutto cosi' tragica..ci sarebbe da seppellirli dalle risate..in europa...a parte i sondaggi fai da te...vince chi sa riunificare...non chi divide con arroganza...cosi' ha vinto il berluska e cosi' ha vinto renzi...il resto e' aria fritta

Anonimo (non verificato)

ectario

Dom, 29/11/2015 - 18:10

In questo momento storico la sinistra comunista al potere in Italia è stata la più grande disgrazia degli ultimi 150 anni. Pensare che hanno vinto per qualche centinaio di migliaia di voti di cui oltre 1 milione rubati. Un incapace al comando, ma capacissimo in clientele e sperperio di denaro delle nostre tasse a favore di tutto ciò che deve consolidare con la truffa il suo potere. La storia richiede un urgentissimo ricambio.

sorciverdi

Dom, 29/11/2015 - 18:14

Bene! Un consiglio per Sergio Rame: per favore non descriva il Front National come "estrema destra" perché è una di quelle espressioni sceme inventate dalla sinistra (che è abilmente riuscita a trasformarla in luogo comune) per bollare chi non la pensa come loro. Grazie.

quapropter

Dom, 29/11/2015 - 18:26

Devo concordARE CON GERONIMO1. pURTOPPO ALLA FINE VOTERANNO PER COLORO CHE SONO UN DISASTRO PER UNA NAZIONE:LA SINISTRA... o la dx dell'incapace nonchè dannoso sarkocy

WOLF63

Dom, 29/11/2015 - 18:37

Sicuramente, il FN è meglio della feccia che governa la Francia e infetta l'Europa. Tuttavia non sono sicuro che un partito moderato come il FN possa affrontare e risolvere certi problemi che richiedono un atteggiamento per nulla moderato.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Dom, 29/11/2015 - 18:39

il commento n.1 Rosa52: parole Sante!!! Almeno hanno una Speranza, e se dovesse risultare vana almeno avranno un governo legittimato.....Solo noi abbiamo un arrogantello non votato che si permette di occupare abusivamente il posto che occupa infischiandosene di tutto e di tutti.

fisis

Dom, 29/11/2015 - 18:44

@Sorciverdi. Sono d'accordo. Il movimento della Le Pen NON è di estrema destra. Oltretutto, in questa fase storica, di crescente islamizzazione dell'Europa, di pericolo mortale e fisico e imminente del terrorismo della porta accanto, non sarebbe il caso di sottilizzare e una estrema destra non è detto che sarebbe il male peggiore. Anche una estrema sinistra, se questa fosse capace di debellare il pericolo retrogrado islamico. Mao diceva che non importa che il gatto sia nero o bianco, basta che catturi il topo. Ma in questa fase, la sinistra italiana ed europea, per ragioni per me in parte imperscrutabili, ha deciso di essere filoislamica, con tutto ciò che questo comporta: contro i diritti dei gay, delle donne, la libertà di opinione e di pensiero, per non parlare della libertà religiosa.

lorenzovan

Dom, 29/11/2015 - 18:46

ahhhhh sorciverdi...scommetto che per te hitler era un nazionalista moderato...he he he

Cheyenne

Dom, 29/11/2015 - 19:02

fINIRA' COME NEL LIBRO I COMPAGNI SI ALLEERANNO CON GLI ISLAMICI E FINIRA' LA FRANCIA PRIMA ANCHE DELL'ITALIETTA. SALVO CHE LA LE PEN ESCA I CxxxxxxI PRENDENDO SUL SERIO IL POTERE

beppazzo

Dom, 29/11/2015 - 19:07

La maggioranza vince, se la ottiene Madame Le Pen è giusto che governi e chi governa non è ne di estrema destra e ne di estrema sinistra è la semplice volontà della maggioranza di una nazione che ha espresso liberamente la propria scelta.La demonizzazione che taluni fanno della Le Pen è solo frutto di invidia e gelosia e della consapevolezza della propria incapacità a governare una nazione grande e potente come la Francia

bruseppe

Dom, 29/11/2015 - 19:09

Beati loro che possono votare!!! A noi è impedito dal 2012!!!

mariolino50

Dom, 29/11/2015 - 19:51

fisis Penso che se ci fosse un baffone dei tempi andati i muslim farebbero meno i furbi, o anche i cinesi dei tempi di Mao.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 29/11/2015 - 19:52

Noi siamo Isrele e questo dimostra sempre più che, almeno per me, quello che conta è stare accanto ai Nostri fratelli maggiori che si sobbarcano dalla fondazione dello Stato di Israele tutti gli attacchi degli Arabi, sia quelli che si dicono moderati (o li considerano per convenienza l'Europa e gli USA) sia dei Terroristi a cominciare da Aafat ed oltre. L'italia sta con i terroristi, almeno le sinistre ed i grillini e non mi vengano a parlare di giorno della Memoria che loro rispettano per il fatto che assomiglia a coloro che, per cena, mangiano una caramella. Shalòm.

Edmond Dantes

Dom, 29/11/2015 - 20:08

@Omar El Mukhtar. Hollande lo conosciamo meglio di lei, e non ci piace. Da qui a far passare il sospetto che si freghi le mani per la strage di Parigi per risalire nella popolarità compromessa, e che magari non abbia preso le misure di sicurezza adeguate proprio per questa ragione, è un' ipotesi che arriva a concepire solo la mente contorta di un italiano rinnegato orfano del comunismo e a tal punto frustrato ed intossicato di odio antioccidentale da simpatizzare anche per degli islamonazisti. Roba da galera.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 29/11/2015 - 20:10

rosa52 - Ha ragione, almeno i francesi di destra hanno una speranza, gli italiani hanno due palle al piede, pesanti di ottusita` ma vuote di contenuti, come Salvini e Berlusconi.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 29/11/2015 - 20:16

sorciverdi - Anche "sinistra" è "una di quelle espressioni sceme inventate dalla destra (che è abilmente riuscita a trasformarla in luogo comune) per bollare chi non la pensa come loro". Poi Berlusconi, genio totale, ci ha aggiunto "Comunisti", che giustappone a tutti quelli che non la pensano come lui. Dico genio totale, perche' e` riuscito a far ripetere la cosa a pappagallo a tutti quelli che lo seguono pedissequamente.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 29/11/2015 - 20:18

Certe idee della Le Pen sono anche condivisibili, ma questa tendenza alla dinastia familiare, padre, figlia, nipote, non potra` portare bene al movimento. C'e` un'altra "Marina" che scalpita...speriamo che sapra` contenersi

lorenzovan

Dom, 29/11/2015 - 20:23

tra fanatici arabi e ebrei qua' non ci salviamo piu'...ahh adruiano vai in israele a combattere la tua guerra per la grande israele...qua' siamo in italia...niente burka e niente kipa

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Dom, 29/11/2015 - 20:37

Contro marine Hollande ci rimetterà... le pen(ne)!

ccappai

Dom, 29/11/2015 - 20:57

I commenti a questo articolo sono eloquenti... Questo giornale ed i suoi elettori propugnano chiaramente un ritorno alla destra nazionalista che, in casa nostra, ha un antenato ben noto: il fascismo!! Dunque, siete dei fascisti... Dunque non ha senso chiedersi il perché delle dichiarazioni razziste e xenofobe che tanto imperversano qui dentro. Dunque non ha senso chiedersi il perché di tanti articoli che invitano e istigano all'odio razziale. E' tutto molto semplice. SIETE FASCISTI!!

Ulisse20150000

Dom, 29/11/2015 - 20:57

Speriamo la Francia sia la prima nazione Europea a spazzare via i servi della burocrazia di Bruxelles che ci vuole senza identita' senza pensiero a supportare un'Europa senza fondamenta basata sul Niente! Gli errori di Hollande sono quelli di MErkel e gli stessi di Renzi: non capire che siamo in guerra da anni e che non ce ne siamo accorti. Fuori dai loro seggi tutti e 3 e al piu' presto!

ziobeppe1951

Dom, 29/11/2015 - 21:00

@ Lorenzovan 18.05.non fare il furbino, Berlusconi lo ha eletto premier un parlamento legittimo il buffone renzie da un parlamento ILLEGITTIMO (Corte Costituzionale) ti pare poco?

disturbatore

Dom, 29/11/2015 - 21:27

La germania del Dikat centralistico ha molta paura che in Francia vinca la Le Pen . Media e politci fanno quadrato per infangare la Le Pen , ma a sfrattare la loro Merkel dal Palazzo non ci pensano mica. La germania non ha mai perso quel dna del controllo totale sul mondo , cuccagna se dura .

lorenzovan

Dom, 29/11/2015 - 21:55

certi post sono la quintessenza della neurodeliri...lol..a volte devo rileggerli per essere sicuro che non siano sarcastici...ma no...sono proprio emanazione del pensiero del forista!!! gesummaria c'e' da avere i brividi e ringraziare Iddio che siano solo espressioni innocue di menti tarate...celoduriste solo dietro ad una tastiera...

Ritratto di caster

caster

Dom, 29/11/2015 - 22:20

Se la Francia vira a destra l'europa tutta vira a destra.lo spero!

Ritratto di caster

caster

Dom, 29/11/2015 - 22:24

Pienamente in accordo con il commento di Giano.

ziobeppe1951

Dom, 29/11/2015 - 22:29

Ccappai e lorenzovan.....sempre in coppia come quei due

marco m

Dom, 29/11/2015 - 22:32

Per tutti i commentatori che accomunano la Lega al FN e la Le Pen, vi ricordate come il FN ha commentato chi titolava "bastardi islamici" e le dichiarazioni di Salvini? Era un insulto piuttosto pesante

Ritratto di pravda99

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 29/11/2015 - 23:08

Auguri a Marine in Francia e a Matteo Salvini in Italia: sempre ad maiora!

Edmond Dantes

Dom, 29/11/2015 - 23:14

@ccappai. Ma non venga a dare lezioni perché non ne ha i titoli e nemmeno l'intelligenza sufficiente. La sola cosa che sanno fare i pappagalli ammaestrati di sinistra da lei ben rappresentati è distribuire scomuniche ripetendo come un mantra l' insulto di fascista e razzista per chiunque intenda semplicemente difendere i valori dell'occidente dall' intolleranza e dal terrorismo islamico che, grazie alle disgraziate politiche di accoglienza sostenute da una sinistra ixxxxxxxe ed imbelle, ci ritroviamo in Europa. L' unica fobia che abbiamo è quella che ci fa detestare gli stupidi, ed è sempre ben motivata da commenti come i suoi. Saluti liberali ed anticomunisti.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 30/11/2015 - 00:22

Forse i francesi si stanno svegliando e si scrollano di dosso quella cappa di desolante sinistrismo che aleggia un po' su tutta l'Europa. Dopo anni di favole ideologizzate sull'accoglienza e sul multiculturalismo SI STANNO ACCORGENDO CHE I CASTELLI DI PAROLE DELLE SINISTRE NON REGGONO L'IMPATTO CON LA TRISTE REALTÀ. Speriamo che ciò avvenga anche in Italia.

mila

Lun, 30/11/2015 - 04:28

Se pero' la Le Pen riuscira' a andare al governo, ho paura che in Franci scoppierano improvvisi disordini, piu' o meno eterodiretti.

vince50_19

Lun, 30/11/2015 - 08:12

Vincere le elezioni è sì importante per i competitors, attuare il programma politico, questo è il vero nodo e la Le Pen, sempre che riesca a vincere, avrà le sue gatte da pelare. La politica oramai e negli stati più importanti della Terra non traina ma è trainata, purtroppo. I veri capi che condizionano l'andamento della politica e dell'economia mondiale, lo disse con molta disinvoltura Von Rompuy in un'intervista il 30.4.2014 al quotidiano belga De Standaard, sono "altrove". Altrove? Basta guardare con attenzione al di là dell'Atlantico, ma non verso Obama..

Maver

Lun, 30/11/2015 - 08:16

@Edmond Dantes, analisi corretta, parole appropriate. La sua indignazione non è semplicemente giusta, ma necessaria. Sono dalla sua parte.

longbardus

Lun, 30/11/2015 - 08:46

I sinistri italiani hanno una dote insuperabile : sanno riconoscere al volo i loro errori.....specie grazie all'esperienza che hanno acquisito ripetendolo costantemente.

biricc

Lun, 30/11/2015 - 09:14

In italia direbbero che è una deriva fascista io dico che sarebbe un segno di ritrovata serietà.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 30/11/2015 - 13:31

vedremo se vincerà anche una estrema destra italiana..non deve capire Hollande ma VOI DOVETE CAPIRE CHE CON IL PD SARà SEMPRE PEGGIO.,,

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 14/12/2015 - 09:46

biricc, la Le Pen è alla guida di un partito non di centro destra ma estrema destra ovvero un partito fascista, fondato dal padre ex legionario francese in Algeria.Solamente così si possono sconfiggere i tagliagole musulmani.Biricc leggiti bene la storia..