Il genero di Trump consigliere. Ora Ivanka lascia i suoi incarichi

Passo indietro dalle società di famiglia per evitare possibili conflitti d'interessi

Accordi commerciali e Medioriente. Sono queste le due tematiche su cui Jared Kushner, genero di Donald Trump, consiglierà il nuovo presidente americano, da senior adviser della Casa Bianca.

Una nomina che era nell'aria e di cui parla un membro della squadra di transizione, ma che già ha messo i Democratici sul piede di guerra, per le "implicazioni legali" dell'incarico che sarà conferito al 36enne marito di Ivanka, figlia maggiore del presidente eletto.

Il partito della Clinton sostiene che la legge anti-nepotismo del 1967 mal si sposi con le decisioni di Trump, che si sta tenendo i famigliari molto vicini anche ora che è pronto a insiediarsi alla Casa Bianca.

Un primo passo, per la verità, Kushner l'ha già fatto, annunciando che lascerà l'incarico da presidente della Kushner Companies e venderà molti dei beni che attualmente possiede (è anche editore del New York Observer), per evitare che possano sorgere problemi di conflitto d'interesse.

È Vanity Fair ad anticipare altre mosse della famiglia Trump, che sarebbero direttamente legate alla nomina. Secondo il magazine Ivanka lascerà il suo posto nella Trump Organization e si sposterà a Washington insieme al marito Jared, rinunciando alle sue prerogative nella compagnia.

Commenti

MOSTARDELLIS

Mar, 10/01/2017 - 18:09

Forse questo è il primo errore che fa Trump. Non avrebbe dovuto. E' facilmente attaccabile.

edo1969

Mar, 10/01/2017 - 19:43

che bella topa

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Mar, 10/01/2017 - 20:03

CHISSA' QUALI RETROSCENA FAMILIARI SI CELANO DIETRO QUESTA SCELTA, PERALTRO GIA' ANNUNCIATA IN CAMPAGNA ELETTORALE!!!

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Mar, 10/01/2017 - 20:03

CHISSA' QUALI RETROSCENA FAMILIARI SI CELANO DIETRO QUESTA SCELTA, PERALTRO GIA' ANNUNCIATA IN CAMPAGNA ELETTORALE!!!

brunog

Mer, 11/01/2017 - 00:57

E' noto che Trump ha piu' nemici all'interno del partito repubblicano che democratico. Aspettano solo che faccia un passo falso per scaricarlo e mandarlo a casa una volta per tutte. Il rischio non e' solo di venir mandato a casa ma anche di mandare le sue aziende a gambe all'aria.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 11/01/2017 - 08:13

Jared Kushner consigliere (senior adviser) del nuovo Presidente Donald Trump? Tanto per confermare chi veramente comanda negli USA: Kushner è membro blasonato di quella Jewish Lobby che controllava Bill Clinton, Bush padre e figlio, Obama e che avrebbe comunque controllato Killary Clinton. Poi dicono che la Jewish Lobby è una fiaba ...

Cinele

Mer, 11/01/2017 - 13:33

Ma Trump ha origini italiane? Sarà mica parente della famiglia Boschi, che piazza parenti ovunque?