Germania, jihadista siriano trovato impiccato nella cella

Il sospetto attenatore di Chemnitz si è tolto la vita nel carcere di Lipsia. Avrebbe dovuto essere sotto osservazione continua

Jaber Albakr è stato trovato morto impiccato nella sua cella in cacere. Non sono ancora chiare le dinamiche del suicidio, anche perché avrebbe dovuto essere sotto osservazione continua dal momento che aveva minacciato di iniziare uno sciopero della fame a oltranza. Il jihadista siriano, che dopo una fuga di quarantott'ore è stato arrestato sabato mattina nella città di Chemnitz, in Sassonia, era sospettato di aver pianificato un attacco bomba, probabilmente all'aeroporto di Berlino.

"Jaber Albakr pianificava un attentato terroristico stile Parigi e Bruxelles", ha rivelato il ministro dell'Interno tedesco Thomas de Maiziere spiegando che i preparativi dell'attentato a Chemnitz, la città della Sassonia dove è stato individuato Albakr, erano simili a quelli degli attacchi nella capitale francese del 15 novembre 2015 e del 22 marzo nella capitale belga. La polizia ha confermato che nell'appartamento del 22enne attenatore di Chemnitz è stato trovato un chilo e mezzo di perossido di acetone (Tatp), l'esplosivo più comune tra i jihadisti per il fatto per il fatto che può essere usato nella costruzione di ordigni fai da te. Stando a quanto riferito dagli inquirenti, il giovane aveva, infatti, già assemblato una cintura esplosiva. "L'esplosivo era quasi pronto - ha detto il capo della polizia criminale della Sassonia, Joerg Michaelis - o anche pronto per l'uso".

La polizia è riuscita ad arrestare il 22enne jihadista grazie all'aiuto di tre connazionali del giovane, che inizialmente lo avevano invitato nel loro appartamento, ma quando hanno capito che si trattava del super ricercato hanno avvisato la polizia, inviando anche una foto per provare che fosse Albakr. È stato tramutato in arresto il fermo del 33enne siriano Khalil A., titolare dell'appartamento affittato a Chemnitz, circa 85 chilometri da Lipsia. L'uomo è accusato di aver consentito ad Albakr di "usare l'appartamento aiutandolo a ordinare tramite internet il materiale necessario" e di essere "pienamente a conoscenza dei piani" dell'amico 22enne.

Commenti

LOUITALY

Mer, 12/10/2016 - 23:32

grande notizia

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/10/2016 - 23:39

In Italia non c'è mai nessuno che si suicida in cella......forse perché abbiamo troppo controllo :-)

Lissa

Mer, 12/10/2016 - 23:51

Bene fa la Germania a trattare i terroristi, come la la banda Baader Meinhof. Sistema sbrigativo, e senza spese per i cittadini.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 13/10/2016 - 00:02

Chissa perchè succede SOLO in Germania, come successe tempo fa per quelli della BADER MAHINOFF, mentre in Italia per il CUCCHI siamo ancora dopo sette anni PUNTO e a CAPO!!!! Pensar male ecc. AMEN.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/10/2016 - 00:07

In Germania fanno come hanno fatto con la banda Bader Mainhof, simil brigate rosse: si sono tutti suicidati. Così hanno chiuso in fretta il fascicolo. Qui avranno fatto la stessa cosa, visto che con la giustizia ordinaria non ottenevano niente, anzi.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Gio, 13/10/2016 - 00:15

Ci sarà Satana ad accogliere a braccia aperte questo peccatore all'inferno!

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 13/10/2016 - 00:16

I detenuti in germania ce l'hanno quel vizietto... Ricordate la banda Bader Meinhof?

titaoit

Gio, 13/10/2016 - 00:21

In Germania non perdono tempo e li suicidano... E fanno benissimo...!!!

francobozzetti

Gio, 13/10/2016 - 00:35

Anche lui è stato suicidato come i componenti di bader meinhof?

gcf48

Gio, 13/10/2016 - 00:45

è stato impiccato

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 13/10/2016 - 02:07

E' stato vittima di un "jihadista" di Lipsia?

paolonardi

Gio, 13/10/2016 - 02:25

Uno di meno; comunque sia andata un disturbato mentale non piu' in circolazione e' sempre una buona notizia.

previlege

Gio, 13/10/2016 - 02:35

SONO FURBI I TEDESCHI DICONO CHE SI E IMPICCATO , MI RICORDO LA BANDA DI BADER ANNI FA PURE LORO SI ERANO IMPICCATI MA NESSUNO CI AVEVA CREDUTO ADESSO QUESTO SIRIANO PURE )))))))) FANNO BENE NIENTE PROCESSI NIENTE REPERCUSSIONI ,SI DOVREBBE FARE LO STESSO IN ITALIA

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Gio, 13/10/2016 - 03:31

Bene, complimenti alla guardia che ha prestato la corda.

contractor

Gio, 13/10/2016 - 04:21

a cominciare dalla FOTO FAKE relativa all'arresto eseguito da due suoi connazionali -a sancire forse che non tutti i profughi sono terroristi- ove si evince perfettamente che questo soggetto non aveva nemmeno le mani legate dietro la schiena,a questo stranissimo suicidio alla Baader - Meinhof....si cerca probabilmente di parare il fondoschiena alla Merkel ormai definitivamente compromesso dalle sue scellerate scelte.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Gio, 13/10/2016 - 04:57

C'è frega? Gente mostro che non dovrebbe nemmeno nascere!

Massimo25

Gio, 13/10/2016 - 05:49

Più corretto dire:dove é stato impiccato!!!

Iacobellig

Gio, 13/10/2016 - 05:59

BENE COSÌ, COME ACCADDE ANNI ADDIETRO CON LA BANDA ARRESTATA CHE È STATA TROVATA MORTA IN CARCERE AL MATTINO.

Anonimo (non verificato)

Gio, 13/10/2016 - 06:38

uno in meno da mantenere

marco190701

Gio, 13/10/2016 - 06:46

Lo stesso metodo usato con la RAF negli anni settanta

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 13/10/2016 - 06:47

A me piace lo "stile" Bader usato dai tedeschi

umberto nordio

Gio, 13/10/2016 - 06:56

Se non altro non farà più danni.Da noi sarebbe stato libero in pochi giorni.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 13/10/2016 - 06:58

Saro' franco: non mi dispiace.

umberto nordio

Gio, 13/10/2016 - 07:10

Meglio così,non farà più danni.Da noi sarebbe stato libero in pochi giorni.Era forse uno dei tanti siriani accolti dalla Merkel perché "vittime" della guerra?

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 13/10/2016 - 07:18

Risparmiate ulteriori spese per la Kulona.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 13/10/2016 - 07:20

che bella notizia

Ritratto di Situation

Situation

Gio, 13/10/2016 - 07:21

ma toh !!??! qui mi puzza di vecchio clicé Baader-Meinhof quando i terroristi di questa banda nota anche come Rote Armé Fraktion venno catturati sbattuti in cella (una cella per persona) sotto sorveglianza diretta 24h eppure in una notte accadde che TUTTI e ripeto tutti morirono (si dice anche uccisi a colpi di pistola). Esattamente come sto pezzente siriano. La cosa non mi provocò alcun dispiacere, anzi. Ora la storia si ripete; lo so, Connie non si è dimenticata come si faceva nella DDR di Honnecker (dove era un membro del Partito). Das Leben der Anderen

Tommaso_ve

Gio, 13/10/2016 - 07:22

Primo jihadista consegnato legato alla polizia, trovato morto (ammazzato) in cella... meditate gente, meditate...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Gio, 13/10/2016 - 07:42

Problema risolto, senza perdite di tempo e denaro. uno di meno

Ritratto di acroby

acroby

Gio, 13/10/2016 - 07:56

Bellissima notizia

VittorioMar

Gio, 13/10/2016 - 07:56

....per caso era stato rinchiuso all'UCCIARDONE??

meverix

Gio, 13/10/2016 - 08:03

Sicuramente è stato suicidato. In Germania la pena di morte non c'è, ma ogni tanto capita che qualcuno venga suicididato in carcere, accadde anche negli anni 70 con esponenti dell'equivalente tedesca delle nostre Brigate Rosse. Questo può essere un avvertimento a gruppi jidahisti o dell'Isis della serie:"se rompete le balle a casa nostra, sapete cosa vi aspetta".

terzino

Gio, 13/10/2016 - 08:12

mi ricorda la Bader Meinhof. problema risolto.

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 13/10/2016 - 08:15

Il caso Meinhof si ripete ancora....i tedeschi non scherzano

Ritratto di marmolada

marmolada

Gio, 13/10/2016 - 08:19

A voler pensare male (anzi..benissimo).....nella democratica Germania vi ricordate i membri della banda Baader Meinhof... suicidati in carcere?

rossini

Gio, 13/10/2016 - 08:24

È inutile, bisogna riconoscerlo. In certe cose i tedeschi sono i primi della classe. Non solo quando si tratta di Mercedes, BMW e Audi ma anche quando si tratta di eliminare i delinquenti scomodi detenuti nelle loro carceri. Così come fecero con i componenti della Banda Baader-Meinhof che furono trovati "suicidati" nelle carceri in cui erano detenuti.

elio2

Gio, 13/10/2016 - 08:25

Un decelebrato in meno, non vedo dove sia il problema.

gneo58

Gio, 13/10/2016 - 08:39

crederete mica che si sia impiccato di sua spontanea volonta' vero ?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 13/10/2016 - 08:55

Succede,ma si trastullerà con tutte quelle vergini.In Germania non succederà niente,ma se fosse successo in itaglia tutto il personale carcerario avrebbe passato dei brutti momenti colle nostre toghe ......

Renee59

Gio, 13/10/2016 - 09:04

se l'hanno impiccato hanno fatto bene.

orso bruno

Gio, 13/10/2016 - 09:09

Stessa fine che alcuni brigatisti hanno fatto in Germania anni fa.In Italia invece tengono conferenze nelle università !

maxfan74

Gio, 13/10/2016 - 09:12

In Germania la giustizia funziona.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 13/10/2016 - 09:15

rischi del mestiere

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 13/10/2016 - 09:15

NON E' UNA GRANDE PERDITA, ANZI.

Ritratto di Enrico1949

Enrico1949

Gio, 13/10/2016 - 09:28

è così se vi va bene. la banda Baader Meinhorf è stato un esempio che si doveva esportare anche in Italia e non solo per i terroristi, ma anche per mafiosi, camorristi, e tutto quel sottobosco protetto dal buonismo catto-fascio-comunismo

corto lirazza

Gio, 13/10/2016 - 09:32

è andato a trovare gli amici al-bar!

Ritratto di Lestat

Lestat

Gio, 13/10/2016 - 09:33

giusto così. quando certa gente entra in galera deve ricevere il "pacchetto benvenuto"... una corda da usare a proprio piacimento. O la Germania intendeva processarlo per poi rilasciarlo dopo 15 anni? Giustizia è fatta

jeanlage

Gio, 13/10/2016 - 09:36

Dopo il suicidio di Baader- Meinhof, ora c'è quella del terrorista maomettano. Grande efficienza teutonica!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 13/10/2016 - 09:41

Dovremmo dire che ci dispiace?

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 13/10/2016 - 09:43

Certamente adesso non potrà più parlare e spiegare I retroscena . Suicidio o ben eseguito,utilissimo omicidio ?

babilonia

Gio, 13/10/2016 - 09:45

MA QUANTO MI DISPIACE, MA QUANTO MI DISPIACE.....

Ritratto di gammasan

gammasan

Gio, 13/10/2016 - 10:09

Io ho un sogno...che una mattina tutti i delinquenti di illegittima importazione che si trovano nelle nostre galere, vengano trovati impiccati, con corda di produzione nazionale...

Finalmente

Gio, 13/10/2016 - 10:10

se c'è qualcuno che crede sia stata una svista delle guardie, un malfunzionamento delle telecamere o una disattenzione nell'avergli lasciato a disposizione il materiale per impiccarsi... alzi la mano. Spesso in Italia adottiamo volentieri le tradizioni (quelle sane non quelle delle risorse) dei paesi confinanti, questa la trovo fantastica

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 13/10/2016 - 10:23

L'ambiente carcerario tedesco deve essere alquanto deprimente a giudicare dai periodici suicidi. Persino di massa.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 13/10/2016 - 10:31

Supponiamo che si sia impiccato per non parlare, è un martire del jihad? Ha diritto alle uri? Questi dubbi mi assillano.

Giorgio Rubiu

Gio, 13/10/2016 - 10:31

Tutti d'accordo sul fatto che sia stato suicidato con procedura collaudata negli anni settanta. Tutti d'accordo sul fatto che si sonio risparmiati i soldi del processo; ma nessuno ha citato che, in questo modo, si è evitato anche l'intervento di qualche magistrato di manica larga. Perché da noi non accade?

Angelo664

Gio, 13/10/2016 - 10:34

Ottima notizia. Si vede che nelle carceri tedesche, dai tempi di Bader Mainhof circolano strani torcicollo che ti colpiscono quando meno te lo aspetti. Soprattutto se terrorista. La causa non sarà mica quella innocua cordicella che regge 2 ton lasciata li in cella per poter fare esercizi ginnici per mantenersi in perfetta forma ? Mah .. qualunque sia la causa un pazzo furioso in meno. Spero che in questi giorni di arresto abbia spifferato tutto quel che sapeva. Tenersi uno così non vale la pena. Bisogna iniziare con le espulsioni di massa di questa feccia di gente.

Angelo664

Gio, 13/10/2016 - 10:39

Ci sono fior di popoli che da noi si integrerebbero perfettamente, vedi i Filippini che lavorano sodo e non rompono le palle. Invece no. non li facciamo entrare anche se sono bravi come infermieri e con gli anziani perché loro entrano per vie legali, chiedono alle nostre zozze ambasciate nei loro paesi e gli negano i permessi di lavoro facendo 1000 richieste assurde e di soldi. Ci riempiamo invece di questa gentaglia perché sono rifugiati o clandestini. Senza fare controlli adeguati e soprattutto senza fargli abiurare le loro religione che va messa SUBITO FUORI LEGGE ! Ma ci rendiamo conto che sono tutti clandestini ????

gneo58

Gio, 13/10/2016 - 10:42

se questo parlava chissa' quanti altri "intoccabili" sarebbero finiti nei casini - non lo sapremo mai ma temo ch il morto era il piu' "onesto" di tutti.

Angelo664

Gio, 13/10/2016 - 11:08

x previlege : Eh no .. da noi non non si può . Altrimenti come potrebbero riempire gli show televisivi con gli ex terroristi che si fanno belli adesso che sono fuori ? O come farebbero a scire tanti bei libri per i posteri ? Alle famiglie delle vittime non si pensa mai. Questa gente ha ammazzato degli onesti poliziotti o persone che lavoravano onestamente per i loro fini eversivi ( erano poi 4 gatti in confronto alla massa della popolazione ) portandoli via per sempre alle loro famiglie che mai hanno potuto godere della giustizia e vedere queste persone quasi protette dallo stato ed alla fine chi graziato chi uscito per aver scontato la pena ( troppo lievi per aver trucidato della gente inerme ) e adesso sono in giro che si fanno belli. Se anche noi all'epoca non fossimo stati pieni di estremisti di sinistra tra i magistrati, avremmo potuto simulare scontri a fuoco ad ogni cattura e farli fuori ad uno ad uno.

peter46

Gio, 13/10/2016 - 11:28

Finalmente...certo,niente materiale per impiccarsi?Completamente niente in cella 'adattabile' allo scopo,vero?Avrà tirato dalla pelle TUTTI(sì anche quelli)i peli del corpo e uniti a mo di corda per l'uso,possibile o no?

peter46

Gio, 13/10/2016 - 11:35

Finalmente...scusi ho confuso l'articolo e il giornale.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 13/10/2016 - 11:37

--------------aprire immediatamente una commissione di inchiesta che faccia piena luce sull'accaduto---arrestare le divise che si sono macchiate di questo omicidio ed accusarle anche di tradimento nei confronti della germania------chiudendo la bocca al terrorista infatti--si è persa la possibilità di conoscere la possibile rete di complici e conniventi con grave danno per il paese---

Antares-60

Gio, 13/10/2016 - 12:14

È stato sfortunato, in Italia gli avrebbero dato i domiciliari all'Hilton. Peccato sul serio

kayak65

Gio, 13/10/2016 - 12:25

impariamo gente. impariamo

chebruttaroba

Gio, 13/10/2016 - 12:32

Bene. Me ne sono già fatto una ragione.

scarface

Gio, 13/10/2016 - 12:37

@elkid: tu che proprio alcuni giorni fa accusavi i commentatori di questo blog di emettere sentenze prima di un processo ora parli di 'arrestare le divise', 'accusarle di tradimento' ed altre idiozie simili ? Ti dispiace per la morte di un tuo compare jihadista ? Comportamento tipico di un bimbominkia da centro sociale al pari del decerebrato trentino.

Ernestinho

Gio, 13/10/2016 - 12:43

La soluzione migliore!

Ernestinho

Gio, 13/10/2016 - 12:45

Un encomio solenne ai suoi tre connazionali che lo hanno fatto arrestare. Finalmente un segno di collaborazione!

Ernestinho

Gio, 13/10/2016 - 13:02

Che sia maledetto per l'eternità. Certamente i tedeschi non ci pensano due volte quando si tratta di "suicidare" un delinquente (se lo hanno fatto loro). Come anche fecero anche, se ricordo bene, con la banda Beder-Meinhoff! In questo li apprezzo.

Ernestinho

Gio, 13/10/2016 - 13:07

Solo adesso mi sono accorto che molti altri avevano fatto accenno alla banda "Baader-Meinhoff. Si vede che abbiamo pensato tutti la stessa cosa!

Tarantasio.1111

Gio, 13/10/2016 - 13:07

Solo in Italia non si IMPICCANO.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 13/10/2016 - 13:09

Risparmiati i soldi del processo, e il rischio che un giudice compagno idiota lo scarceri.

Malacappa

Gio, 13/10/2016 - 13:52

La Germania comincia a fare sul serio.

Tuthankamon

Gio, 13/10/2016 - 13:59

Forse (magari!) hanno rispolverato il "sistema" utilizzato con la RAF ("brigate rosse tedesche"...) qualche anno fa. Si "suicidarono" in carcere in parecchi risolvendo il problema alla radice. Un messaggio efficace per i prossimi che metteranno su qualche attentato in Germania. Ben fatto!

pastello

Gio, 13/10/2016 - 16:27

Capita di rado ma se ne vanno anche i peggiori