Germania, processato fondatore di Pegida: "Incita all'odio verso gli stranieri"

Bachman, che rischia fino a cinque anni di carcere, parla di accuse "politicamente motivate" "per screditare Pegida e la mia persona"

Si apre oggi a Dresda il processo contro Lutz Bachman, fondatore del movimento anti islamico Pegida, incriminato per incitamento all'odio contro gli stranieri. Sotto accusa sono alcune sue dichiarazioni apparse su Facebook, dove i rifugiati sono definiti come un "branco di animali" o un mucchio di "spazzatura". Bachman, che rischia fino a cinque anni di carcere, parla di accuse "politicamente motivate" "per screditare Pegida e la mia persona". Fondatore del movimento Europei patriottici contro l'islamizzazione dell'occidente (Pegida), Bachman ha dovuto poi abbandonare il gruppo l'anno scorso in seguito ad una serie di scandali. La sua uscita di scena ha contribuito al declino del movimento, che inizialmente aveva richiamato migliaia di persone in marce settimanali, soprattutto a Dresda. Gli attentati di Parigi e le aggressioni di massa la notte di Capodanno a Colonia hanno però ultimamente contribuito ad una ripresa di Pegida.

Bachman si è presentato in tribunale accompagnato dalla moglie. Secondo la procura, le sue frasi su Facebook sull'"invasione straniera", incitano all'odio contro i migranti, minacciano l'ordine pubblico e sono lesive della dignità dei rifugiati. Bachman, che ha precedenti per furto aggravato, spaccio di cocaina, guida in stato di ubriachezza e mancato pagamento degli alimenti ai figli, era in libertà condizionata quando ha scritto le frasi incriminate su Facebook. Fra gli altri scandali, vi è stato un selfie di Bachman con i baffetti e la pettinatura di Adolf Hitler. In occasione del processo a Dresda, città della Germania orientale dove è nato il movimento Pegida, si sono radunati davanti al tribunale manifestanti pro e contro il gruppo antiislam. Tutti i 100 posti a disposizione del pubblico sono stati riempiti in un attimo, con molte persone che non sono riuscite ad entrare.

Commenti
Ritratto di lokum

lokum

Mar, 19/04/2016 - 15:15

Non mi interessano alle religioni, sono contro gli estremismi, ma soprattutto contro l'invasione. Da quello che leggo non mi pare sia un buon esempio.

venco

Mar, 19/04/2016 - 15:15

Solo gli islamici possono odiarci, e ci odiano a morte, noi no verso di loro.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 19/04/2016 - 15:51

Invece incitare a sgozzare i cristiani fa parte del gioco??? Di guance ne abbiamo solo due e direi che abbiamo già ampiamente onorato il precetto cristiano del "porgere l'altra guancia". Ora possiamo, dobbiamo rispondere con occhio per occhio dente per dente, altro che balle sboldriniane!

tonipier

Mar, 19/04/2016 - 15:57

" QUANDO NON VOGLIONO SENTIRE LA VERITA'" Di solito mettono fuori il tuo curriculum, come se il loro curriculum è pulito.

Una-mattina-mi-...

Mar, 19/04/2016 - 15:59

Vengono ugualmente perseguiti i predicatori porta a porta muslims?

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mar, 19/04/2016 - 16:05

Allora la stessa misura va applicata anche a chi incita l'odio nei confronti dei Cristiani, Cristianesimo, e dell'Europa

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 19/04/2016 - 16:37

Questo personaggio evidentemente mostra di avere problemi di alcol e droga, ma non sono sbagliate le sue idee, ad essere sbagliato è il suo modo di proporle. Speriamo che qualcuno con la testa a posto nel movimento da lui fondato porti avanti la battaglia a difesa dell'occidente contro l'invasione, altrimenti questi ci fregano alla grande. Con la complicità delle nostre guide politiche e "religiose"...

gioet

Mar, 19/04/2016 - 16:45

Solo cinque anni ? Come minimo gli dovrebbero dare l'ergastolo a sto razzista xenofobo

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 19/04/2016 - 17:01

L'UERSS avanza... il regime mostra sempre più il suo volto totalitario. Le finzioni democratiche sono sempre più precarie

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 19/04/2016 - 17:05

Si va a grandi passi verso una società orwelliana, tipicamente sovietica. Avanza il pensiero unico, sotto la disgustosa pretesa pretestuosa della difesa dei diritti umani

Gianluca_Pozzoli

Mar, 19/04/2016 - 17:07

io odio gli stranieri!...PROCESSATEMI

VESPA50

Mar, 19/04/2016 - 17:48

gioet. Sei parente di Bergoglio?

giovanni235

Mar, 19/04/2016 - 17:49

Chissà perché i cosidetti giudici non hanno mai tempo per processare quelli dei cosidetti centri sociali quando incitano all'odio verso la Lega.Io sono convinto che abbiano una paura matta di trovarseli a casa.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 19/04/2016 - 18:01

gioet, ed ai sostenitori dell'invasione, ai collaborazionisti, traditori come te cosa dovrebbero dare?

Amazigh

Mar, 19/04/2016 - 18:15

Ausonio: sono d'accordo, ormai le similitudini si sprecano: modelli economici senza futuro, protettorati (stati dell'UE) trattati come pezze da piedi, se ne infischiano di quello che dice il popolo, utilizzano delle mezze figure per rappresentarlo di facciata e mancanza assoluta di intellighenzia perché il padrone potrebbe non apprezzare. Il problema é che, in questo caso, manca un'alternativa e quindi serve un miracolo. Senza miracolo tra 20-30 resteranno solo schiavi e carcerati.

venco

Mar, 19/04/2016 - 19:21

Adesso essere patrioti e amare la propria terra e la propria gente è razzismo e xenofobia.

ziobeppe1951

Mar, 19/04/2016 - 20:15

Gioet...a voi razzisti xenofobi, dovrebbero darvi 500 scudisciate prima di appendervi

Linucs

Mar, 19/04/2016 - 20:35

I rifugiati!! :D

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 19/04/2016 - 20:38

Non ero razzista e neppure xenofobo ma questi due sentimenti mi sono stati inculcati a forza nel vedere la mia Patria invasa da nullafacenti, pezzenti ed islamici che vorrebbero imporre i loro costumi ed il loro medioevo.

ggt

Mar, 19/04/2016 - 20:40

Ecco la reazione ridicola di un governo, in questo caso quello tedesco, che ha scelto di difendere i clandestini anziché i propri cittadini, avendo scoperto, come già da tempo i governanti italiani, che è (tristemente) molto più facile. Se non si sa risolvere un problema, allora si ignora il problema, accusando anzi chi segnala che il problema c'è ed è drammatico!

sergione41

Mar, 19/04/2016 - 22:25

@ Venco Evidentemente non conosci il significato delle parole che citi.Non piegarti alle approssimazioni da quattro soldi. Pensa in proprio e non lasciarti ingannare dalle facilonerie delle persone in malafede che raccontano menzogne colossali con le quali cercano di far credere che ci siano persone felici di sfruttare le sofferenze di queste persone COSTRETTE ad emigrare. Naturalmente escludo i scafisti, i nostri connazionali disonesti con talune "organizzazioni" senza scrupoli (ma di tutti i colori), oltre certamente a quelli che mirano a vantaggi politici approfittando dei timori degli ingenui influenzabili.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 19/04/2016 - 23:37

@Ausonio, è vero! I Paesi ex comunisti erano militarizzati e burocratizzati, tristi e opprimenti. Due sole cose erano permesse e anzi, favorite: l'alcolismo e il puttanismo! Ci stiamo arrivando! Con l'innovazione del relativismo (relativismo 'apparente', in quanto la vicenda del movimento Pegida dimostra che dei 'paletti' ci stanno, eccome!)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 20/04/2016 - 00:25

Da parte mia non offrirò mai nessuna guancia a dei barbari plagiati dal delirante scritto di un folle. Combatterò con tutte le mie forze chi vuole introdurre nel mio mondo LE USANZE TRIBALI DI MUSULMANI CHE PRETENDONO DI VIVERE ANCORA IN UNA REALTÀ SCOMPARSA ORMAI DA CENTINAIA D'ANNI. Io non mi oppongo che loro vogliano vivere la barbarie del loro islam. MA CHE SI GUARDINO BENE DALL'IMPORLO A ME.

Georgelss

Mer, 20/04/2016 - 07:23

"Questi dementi vogliono fare l'Unione sovietica Europea" Lo aveva detto Umberto Bossi 20 anni fa....

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 20/04/2016 - 14:15

Runasimi a te non si può imporre nulla. È notorio che tu sei incapace di intendere e di volere.

sergione41

Mer, 20/04/2016 - 14:33

Curati Runasimi, è più che evidente che soffri di notevole e timoroso e ingiustificato vittimismo che, peraltro, cerchi di combattere con una aggressiva, quanto impraticabile e aleatoria, pseudo ferocia scioccamente minacciosa. Isterismo puro, con tanto basso odio! Sei solo da compiangere insieme a quei limitati mussulmani che sono come te. Insulti? Prego accomodati.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 20/04/2016 - 23:22

# sergione41 e Omar El Mukhtar Se siete ignoranti non è colpa mia. Se vedete aggressività dove c'è il semplice rifiuto di venire sottomettessi ai deliri di un profeta fuori di testa, sono ancora affari vostri. Quanto al sergione41 non voglio soddisfare il suo bisogno masochistico di farsi insultare. La pace sia con lei e col povero musulmano che non vede l'ora di tagliare teste.