Giocano a golf durante l'incendio: metafora del cambiamento climatico

Tre uomini giocano a golf, dietro di loro un enorme incendio. La foto diventa la metafora del cambiamento climatico

Tre uomini giocano a golf nel campo di Beacon Rock, Oregon. Una scena di ordinaria quotidianità se non fosse per l'enorme incendio che alle loro spalle sta divorando una collina. I tre amici continuano a giocare, immersi nella partita che attira tutta la loro attenzione.

Non è la scena di un film di fantascienza di Hollywood, ma il pomeriggio di tre persone comuni. La "normale" partita di golf si svolge negli Stati Uniti, al confine tra lo stato dell'Oregon e quello di Washington, dove da oltre 10 gioni è in corso un incendio che ha già bruciato 135 chilomentri quadrati di campi e foreste. Dietro a loro alcune persone che osservano la collina di fuoco. La scena è stata immortalata dalla fotografa amatoriale Kristie McCluer e ha riscontrato un enorme successo sul web. "Nel pantheon delle metafore visive dell’America contemporanea, questo è il money shot, lo scatto che vale più di tutti", ha commentato David Simon, autore televisivo della serie The Wire.

"Dopo aver fatto qualche foto sono andata dai giocatori e abbiamo parlato, non erano in pericolo", ha affermato la fotografa. Infatti, dallo scatto non si può vedere il fiume che separa il campo da golf dalla collina infuocata. Metafora delle contraddizioni americane e in generale delle condizioni climatiche sempre più estreme, come riportato da La Stampa, la fotografia immortala tutto quello che sta accadendo nel mondo. Dalle alluvioni ai terremoti, dagli uragani agli incendi. Ogni angolo del pianeta è tutt'ora colpito da un evento climatico che oltre a distruggere l'ambiente causa sempre più gravi danni anche all'uomo.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 13/09/2017 - 17:15

Vedrai che tra incendi e uragani avranno ben poco da ridere.