India, malore per Latorre. L'ira della figlia del marò: "Italia di... Pensate solo agli immigrati"

Il militare si è sentito male ieri sera: reagirebbe bene alle cure in neurologia. Pinotti a New Delhi per accertarsi delle sue condizioni

È ricoverato da ieri sera Massimiliano Latorre, uno dei due fucilieri accusati insieme al commilitone Salvatore Girone di duplice omicidio in India. Il militare si è sentito male ieri sera e sarebbe stato portato in ospedale per accertamenti. Secondo le informazioni trapelate si sarebbe trattato di un attacco ischemico transitorio (Tia) da cui si sarebbe però ora ripreso.

Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, è volata questa notte a New Delhi per accertarsi personalmemte delle condizioni del marò, che non sarebbero comunque gravi. Latorre, secondo quanto si è appreso, ha reagito bene alle prime cure dei medici del reparto di neurologia dell’ospedale di New Delhi. Nella capitale indiana in questo periodo c'erano anche i familiari del fuciliere.

"Riportare i marò in Italia rimane una delle priorità del governo italiano", ha affermato il ministro degli Esteri Federica Mogherini che, appena informata del malore che ha colpito Massimiliano Latorre, ha contattato la compagna del marò, Paola Moschetti, per esprimerle la vicinanza sua e del governo. "Sono vicina a Massimiliano Latorre cui auguro con tutto il cuore di rimettersi al più presto, come è sempre stato in questi mesi, seguiamo ogni giorno il caso dei due fucilieri di Marina con l’obiettivo di riportarli in Italia: per il governo è una priorità. E come sempre, il ministero degli Esteri e tutte le sue strutture sono al lavoro per assistere al meglio i due militari e le loro famiglie", ha spiegato Mogherini.

Giulia Latorre, la figlia del fuciliere, affida a Facebook un commento molto duro: "Sì è vero mio padre sta in ospedale xk nn sta bene ed ha avuto una mancanza - scrive la ragazza -. Ma voi Italia di ... fateli restare lì un altro pò! Vi preoccupate di portare qui gli immigrati che bucano le ruote perchè vogliono soldi e non vi preoccupate dei vostri fratelli che combattono per voi, e alcuni perdono la vita. Complimenti Italia, ci state portando alla morte per tante cose!".

Commenti

roberta-b.

Lun, 01/09/2014 - 09:55

Siamo veramente degli zimbelli. In mano alla Mekel che fa ciò che vuole di noi e in mano all'India da cui subiamo ricatti di tutti i tipi ( chissà quali e quanti sono quelli che non ci è dato sapere !!!..). E al governo nessuno che abbia gli attributi per fare rispettare questo nostro povero Paese, in mano a governanti imbelli, chiacchieroni, incapaci e pavidi.

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 01/09/2014 - 10:53

Ma perché invece del ministro della Difesa non ci è andato Napolitano???? Cosa ci sta a fare al Quirinale? O forse gli indiani gli avrebbero fatto una sonora "pernaxxhia?"

giovanni PERINCIOLO

Lun, 01/09/2014 - 11:23

Fatti, non chiacchiere signora ministro degli esteri! La smetta di agitare l'aria per nulla e muova le chiappe per dimostrare cosa diavolo veramente sa fare, sempreché sappia fare altro. Sà cosa diavolo se ne fa la compagna di Latorre della sua "vicinanza"???? Lo immagini da sola!

Anonimo (non verificato)

aaantonio5555

Lun, 01/09/2014 - 11:56

Una cosa sono convinto. Se ci fosse stato BERLUSCONI a capo del governo li avrebbe portato a casa. In pochi hanno capito lo statista che è.

Anonimo (non verificato)

giosafat

Lun, 01/09/2014 - 12:15

Nonostante la starnazzata della Mogherini è fatto consolidato che il governo (minuscolo), dei due Marò (maiuscolo), semplicemente "se ne fotte" non avendo sinora prodotto alcun atto volto alla risoluzione dell'incredibile faccenda. Andate tutti a zappare...semprechè la terra vi ritenga degni di farlo!

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Lun, 01/09/2014 - 12:21

ennesima prova dell'incapacità, della stupidità, della vigliaccheria di questi (s)governanti da strapazzo. annunciano sempre che risolvere la questione dei due marò è una priorità (!) del governo, i risultati infatti si vedono. inoltre continuo a chiedermi come andrebbe a finire se subissimo un attacco militare da qualche altro paese visto quali capi militari abbiamo ai quali non gliene frega assolutamente niente dei loro sottoposti e continuano a ignorare anche il degrado, la decadenza, l'invasione del nostro Paese.

gigetto50

Lun, 01/09/2014 - 13:18

.....Mogherini....riportarli...priorita' del Governo.....ahhh..ma allora comincia gia' a scaricare....lei va' all'Europa e da li' puo' fare poco...é il Governo che deve interessarsene. Ma poi, cosa ha fatto lei in questi mesi al Governo, appunto?

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 01/09/2014 - 13:19

Per roberta-b.: Gentile signora, avessimo noi una premier come la signora Merkel, forse per questa misera italieta sarebbe sufficiente una con la metà delle sue capacità. Buona giornata a lei

gigetto50

Lun, 01/09/2014 - 13:45

.......aggiungo che avrebbe dovuto dire...."e anch'io, dall'Europa e con l'Europa, faro' l'impossibile per riportarli a casa..." (o qualcosa di simile anche se poi non é vero....ma almeno...)...invece niente...eh gia'...lei ora da Europa sara' impegnata in ben altre difficilissime ed intrigatissme incombenze....In fondo, questa dei due Maro' é una cosuccia che puo' benissimo essere risolta da segretari....da portaborse....

luigi.muzzi

Lun, 01/09/2014 - 14:15

la Mogherini non puó andare in india ... è troppo occupata a decidere le tonalità delle tinte del suo nuovo, luccicante, ufficio.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 01/09/2014 - 14:46

Grazie Napolitano grazie Monti e grazie ministro della difesa Terzi,voi sì che avete avuto le palle di essere codardi,vili e traditori.Avete tradito 2 vostri soldati di mare per una commessa di elicotteri a Finmeccanica,avete tradito per nulla, la commessa è stata annullata perchè pagavate tangenti.Basse.

elgar

Lun, 01/09/2014 - 15:07

Carissima Giulia Latorre, figlia mia ti sono vicino. Purtroppo siamo in mano ad uno Stato che, di fatto, ha abbandonato tuo padre. Grazie ad una politica miope ed incapace. E vile. Ringrazia Mario Monti. Il Bocconiano.

cameo44

Lun, 01/09/2014 - 15:19

Condivido quanto detto dalla figlia del marò Latorre l'Italia pensa solo agli immigrati ed ai rom per i quali si trovano posti negli ospe dali nei cimiteri e case oltre ai tanti soldi mentre per gli Italiani lo Stato è sempre e perennamente assente basta vedere i nostri anziani lasciati a se stessi i tanti pensionati al minimo i tanti poveri di casa nostra e i senza tetto se è giusto aiutare gli altri è ingiusto trascurare i propri figli e non veniamo con il solito ritornello non ci sono le risorse visto che tante ne abbiamo trovate per Mare Nostrum e per tutti i centri di accoglienza per questi immigrati vien da dire che il razzismo è nei confronti degli Italiani visto che questi non hanno nessun diritto mentre li hanno coloro i quali vengono da lontano e che protestano per il cibo per i locali e fanno rivolte contro le forze dell'ordine bloccano strade e fanno atti vantalici quando gli Italiani andavano all'estero per lavorare e non per essere mantenuti dovevano stare con due piedi in una scarpa dormivano nelle baracche al freddo ed al caldo e mangiavano patate per risparmiare e mandare qualcosa alle famiglie lasciate in Italia Renzi faccia meno proclami e conferenze stampa e faccia qualcosa di concreto ed urgente per i nostri disoccupati per i nostri anziani per i nostri bimbi ma sopra tutto per i nostri poveri i quali non vivono con le chiacchiere e le promesse

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 01/09/2014 - 15:39

Caro Latorre, ti ci sei fatto militare per difendere questo Paese ... Ti auguro di ritornare vivo ...Ma questa esperienza ti sará servita a maturare e a capire ... In questa Italia divisa da una parte in una sinistra di feroci pidocchi egoisti per la continuazione della oppressione di un apparato "pubblico" sopra la pelle della gente onesta e dall´altra in una destra di vigliacchi egoisti contro il prossimo e contro la societá tutta non c´é proprio niente che valga la pena di difendere ... Ti sei sbagliato caro Latorre a scegliere questo mestiere ... Questa esperienza, se riuscirai a salvare la vita, ti avrá insegnato questo ... Non é poco, é tanto caro Latorre.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 01/09/2014 - 15:41

Caro Latorre, ti ci sei fatto militare per difendere questo Paese ... Ti auguro di ritornare vivo ...Ma questa esperienza ti sará servita a maturare e a capire ... In questa Italia divisa da una parte in una sinistra di feroci pidocchi egoisti per la continuazione della oppressione di un apparato "pubblico" sopra la pelle della gente onesta e dall´altra in una destra di vigliacchi egoisti contro il prossimo e contro la societá tutta non c´é proprio niente che valga la pena di difendere ... Ti sei sbagliato caro Latorre a scegliere questo mestiere ... Questa esperienza, se riuscirai a salvare la vita, ti avrá insegnato questo ... Non é poco, é tanto caro Latorre.

onurb

Lun, 01/09/2014 - 15:41

Concordo pienamente con Giulia Latorre.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 01/09/2014 - 15:42

@CADAQUES:d'accordo!

ilbarzo

Lun, 01/09/2014 - 15:42

La figlia del maro' La Torre,non ha detto nulla di male,ha solo espresso quello che pensano quasi tutti gli Italiani. La pura verita'.Il Governo italiano,e' interessato solo ed esclusivamente agli immigrati,i quali un domani saranno potenziali voti del PD.Questa e' politica tutta italiana.

Ritratto di Euterpe

Anonimo (non verificato)

ilbarzo

Lun, 01/09/2014 - 15:44

La Pinotti volata in India.Sai quanto gliene frega!Solo fumo negli occhi.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 01/09/2014 - 15:51

ha perfettamente ragione!!!!!! la sinistra pensa solo ai suoi fratelli africani clandestini che vanno a prendere con la marina militare, aerei di stato, portati in ospedale con l'elicottero con la massima urgenza! maledetti

Mr Blonde

Lun, 01/09/2014 - 15:56

Capisco la figlia un pò meno l'accostamento con politiche sull'immigrazione che giuste o sbagliate non c'entrano nulla. Siamo un piccolo paese e difficilmente qualcun altro avrebbe fatto altro. Ma sicuri poi che il padre non sia colpevole di omicidio?

tizi04

Lun, 01/09/2014 - 15:56

Ha ragione! anch'io mi vergogno di essere italiano. Non ci sono piu` ne regole ne rispetto ne onore ne senso della misura ne capacita`, tutto e` concesso tutto gira al contrario, il delinquente e` protetto mentre il giusto e` vessato. Purtroppo non me ne posso andare, che schifo !

Ritratto di nonmollare

nonmollare

Lun, 01/09/2014 - 15:57

cara Giulia, purtroppo hai perfettamente ragione.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 01/09/2014 - 15:57

4000 "disperati" per week-end. Che bivaccheranno in eterno nelle nostre città. Gratificati con 45 euro al giorno. Mentre il pupazzo di Pontassieve di euro ne dà 80 al mese. E solo ad alcuni italiani. Ci siamo, veramente, bevuti il cervello.

82masso

Lun, 01/09/2014 - 15:58

Mmmm forti voi del Giornale proprio una bella pubblicità avete fatto a stà povera ragazza che, presa dallo sconforto e dalla poca lucidità, ha scritto delle abnormi cavolate; poi cara ragazza mia cecchinare due pescatori morti di fame dall'altra parte del globo, a casa mia, non è "combattere per la patria"; ormai è da settantanni che non si combatte più (grazie a Dio) per il suolo italiano ma, al contrario, ora si dà servizio all'arma svolgendo attività all'estero (spacciate il più delle volte da misioni umanitarie) e ben remunerati; questo lavoro non ti obbliga più nessuno a farlo visto che gl'eserciti hanno l'utilità che trovano.

silvano45

Lun, 01/09/2014 - 16:00

per i magistrati superpagati dell'inutile ente che è la corte costituzionale dire italia di..... è un reato ma come non solidarizzare con questa famiglia che per colpa di questi stupidi politici è stata prima usata e poi abbandonata

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Lun, 01/09/2014 - 16:00

Nel frattempo, proprio in Puglia, terra dei due Marò rapiti da questi selvaggi, si allestiscono i fasti per il matrimonio di due straricchi indiani. Spero che piova. Nel frattempo: abbiate cura di farvi pagare subito, questi spariranno e non vi daranno un euro; e: attenzione massime alle vostre bambine, non dimentichiamo che cosa sono capaci di fargli.

lamiaterra

Lun, 01/09/2014 - 16:02

CAPO DELLO STATO NAPOLITANO I NOSTRI MILITARI DI MARINA SONO SEGREGATI IN INDIA !!!! SE CI SEI BATTI UN COLPO!!!!! ----- VERGOGNA ----- VERGOGNA ----- VERGOGNA !!!!!

Ritratto di Blent

Blent

Lun, 01/09/2014 - 16:06

quanto tempo serve ancora agli Italiani per capire che questo governo e soprattutto il nostro presidente della Repubblica se ne frega dei suoi cittadini , siamo solo polli da spennare.

vittoriomazzucato

Lun, 01/09/2014 - 16:06

Sono ancora Luca. Mi associo al commento di apasque. GRAZIE.

lamiaterra

Lun, 01/09/2014 - 16:07

BEN DETTO….. cameo44 Lun, 01/09/2014 - 15:19

clamajo

Lun, 01/09/2014 - 16:08

@CADAQUES...mi trova ancora d' accordo...

mariod6

Lun, 01/09/2014 - 16:11

Sig.ra Giulia, sono addolorato per suo padre e per il trattamento schifoso che sta subendo e che ha subito in passato. Purtroppo non si aspetti molto dal nostro governicchio, come ho scritto innumerevoli volte I due Fucilieri non portano voti, gli immigrati invece prima o poi riusciranno a farli votare e quindi sono molto più interessanti. Le auguro di cuore, a Lei ed al suo eroico papa, di riuscire a riportarlo in Italia, gli faccia chiedere la cittadinanza da qualche altra parte e vedrà che chiunque gliela dia poi lo riporta in patria in tutta fretta. Il "Bel Paese" se ne frega.

thelonesomewolf97

Lun, 01/09/2014 - 16:13

AHI SERVA ITALIA, DI DOLORE OSTELLO, NAVE SENZA NOCCHIERO IN GRAN TEMPESTA, NON DONNA DI PROVINCIA, MA BORDELLO.

lamiaterra

Lun, 01/09/2014 - 16:13

SIAMO GOVERNATI DA UNA MASSA DI DILETTANTI ALLO SBARAGLIO!!! ---- VERGOGNA!!!

GMfederal

Lun, 01/09/2014 - 16:13

oggi al tg3 quei sinistronzi non hanno detto una parola dei pensieri della figlia di Latorre... Bastardi comunisti!!!!

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 01/09/2014 - 16:14

La faranno scusarsi. Ma, tradotto in una frase priva d'ira emotiva, si puo tradurre in: la politica italiana di certa sinistra ipocrita che governa giosce se vengono in italia piu immigrati possibile, che saranno facili voti di operai disperati, nulla fa e fara' in politica estera che corrisponda ad assumere decisioni ferme e coerenti (con relative repsonsabilita') in quanto grane non desiderate. Punto. Tuttavia, la questione dei nostri maro' e meno semplicistica. Si capisce ormai che il fatto e' stato compiuto, ed e' effettivamente difficile portarli via da li, dove vogliono giustizia, per chiunque (huahuahua fossero stati militari indiani a uccidere degli italiani, sarebbero gia _stra_ che liberi). Non a caso gia diversi governi non ci sono riusciti e non possiamo noi avere la presunzione di essere quei geni che sanno tutto sopra gli stupidi politici che non sanno fare nulla.

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Lun, 01/09/2014 - 16:14

Per fortuna che riportarli a casa è una priorità del governo. Figurarsi cosa sarebbe accaduto se così non fosse!!!

lamiaterra

Lun, 01/09/2014 - 16:14

GIULIA LA TORRE LA GRANDISSIMA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI LA PENSA COME TE!!!!! -----

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Lun, 01/09/2014 - 16:15

La mia solidarieta' per lei Guardi Giulia. Guardi, siamo un paese di vigliacchi. Criminali efferati, hanno usato forbici come coltelli in un furto a una coppia di giovani a Roma la settimana scorsa, vanno ai domiciliari nel loro campamento di zingari perche le carceri sono affollate, hanno fatto solo una notte in carcere!! Gia', si fa per direttissima, veloce il sistema per farli tornare a delinquere. Si dice che costruire carceri costa soldi, ma per montare l'operativo Mare nostrum si spende molto di piu'. Come dicevo prima viogliaccheria, niente altro.

roberta-b.

Lun, 01/09/2014 - 16:15

@illuso. A noi sarebbe bastato che questa sinistra avesse lasciato lavorare in pace Berlusconi. Il quale, detto per inciso, stava già inquadrando la Merkel. Ed è per questo che la Frau, appoggiata dai "poteri forti" e dal Napolitano di turno è riuscita a far saltare il tavolo e con il loro appoggio sta colonizzando l'Italia. Ma noi, Italiani, non siamo capaci di rivoltarci. Non dico fare la rivoluzione col sangue ! Ma non siamo nemmeno capaci di votare! Questa è l'immane tragedia. Siamo degli zombi e ce lo meritiamo ! Cordialmente. R.B.

Gioa

Lun, 01/09/2014 - 16:15

RENZI PASSANDO PER ALFANO FATE VENIRE IN ITALIA GLI IMMIGRATI....RICORDATEVI CHE SE ORA E' PRESO IL MALORE A LATORRE, AGLI IMMIGRATI CHE FATE ARRIVARE PER ARRICCHIRE I VOSTRI VOTI....NE RIMARRANNO BEN POCHI A SOSTENERVI NELLE CONDIZIONI IN CUI VERSANO....ALTRO CHE LATORRE!!. FORZA ITALIA NUOVA SIAMO CON TE GIULIA E TUO PADRE!!.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 01/09/2014 - 16:34

Viviamo nel più lurido infame e vigliacco stato con governo in linea che la mente umana possa concepire.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 01/09/2014 - 16:35

Viaggiamo nel più lurido infame e vigliacco stato con governo in linea che la mente umana possa concepire.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 01/09/2014 - 16:42

quella dei migranti che "bucano le gomme" è stupenda ahahaha certo che le nuove generazioni le sanno tutte eh ahahahahah ma siamo solo noi della vecchia generazione che le aggiustiamo col chewin gum ahahahahah

GABBIANO51

Lun, 01/09/2014 - 16:43

Carissima Giulia non aspettarti molto da questo popolo bue e ipocrita! Personalmente ti sono molto vicino come tantissimi altri che ancora hanno amore patrio e altruismo da metterlo al servizio del prossimo e non come tanti sinistronzi che pensano solo al loro tornaconto!

mbotawy'

Lun, 01/09/2014 - 16:45

Cosa puo'mai interessare al governicchio del Renzi due poveri militari italiani,al posto delle centinaia di migliaia di clandestini,per rafforzare le file del suo languente partitino.A noi un gelatino,alle orde barbariche 35 Euro a testa giornalmente e al posto della capanna,un buon albergo,poi la "Libera Professione".

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 01/09/2014 - 16:45

Gioa, con voi c'e' anche ammiocuggino! forza panino!

mikybr

Lun, 01/09/2014 - 16:46

Certo che se invece di chiamarsi MARO' si fossero chiamati MARINES ci sarebbe stato da ridere. Come al solito quando succede qualcosa subito parte l'emergenza: "E' la priorità del governo", il ministro parte (per andare a fare cosa, basta una telefonata per sapere come sta). Ma passati due o tre giorni... e chi se li ricorda più, le priorità diventano altre, magari piove e si allaga una zona d'Italia e subentra un'altra emergenza. Ma alla fine non se ne risolve una, l'importante è mangiarci su, come stanno facendo con i Marò, essendo a rischio i contratti di molte aziende.

m.m.f

Lun, 01/09/2014 - 16:46

Il governo Monti ,nella specifica persona di Monti ha distrutto il tessuto economico interno di questo paese da una parte e,dall'altra per completare bene l'opera ha distrutta completamente quel poco di dignità che il paese aveva ancora.

tsfulvio

Lun, 01/09/2014 - 16:52

Ho una gran comprensione per questa ragazza che ha ragione da vendere soprattutto per gli ideali seguiti dal padre. Se fosse stato un francese, tedesco o soprattutto americano la cosa era risolta da un pezzo. Purtroppo abbiamo politici di bassa levatura e cacasotto.

tsfulvio

Lun, 01/09/2014 - 16:53

Ho una gran comprensione per questa ragazza che ha ragione da vendere soprattutto per gli ideali seguiti dal padre. Se fosse stato un francese, tedesco o soprattutto americano la cosa era risolta da un pezzo. Purtroppo abbiamo politici di bassa levatura e cacasotto.

precisino54

Lun, 01/09/2014 - 16:53

X Mr Blonde- 15:56; guarda che non dobbiamo essere noi a dire che non sono colpevoli, ma loro a dimostrarlo: in ogni caso a distanza di due anni e mezzo non sono ancora stati capaci di formulare l’imputazione! Forse perché trattandosi di “paese evoluto” e “democratico” quello è un aspetto irrilevante. X aaantonio5555 - 11:56; sono notoriamente Berlusconiano, anzi silvioto e bananas come direbbe un sinistronzo che frequenta spesso queste pagine; condivido il tuo post, e aggiungo pure che se il premier fosse stato Silvio, qualora contrariamente a quanto riteniamo i marò fossero rimasti in India, ipotesi scolastica che ritengo improbabile, tutti quei media, quelle cariche istituzionali e tutte le organizzazioni di vario tipo che oggi rispettano un assordante silenzio, avrebbero starnazzato in tutte le contrade chiedendo a gran voce le dimissioni sinanco dell’addetto alla pulizia delle auto del premier! cordialmente p-

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 01/09/2014 - 17:06

PIENAMENTE D'ACCORDO CON LA FIGLIA DI LATORRE. QUESTE ISTITUZIONE COMUNISTE DA NAPOLITANO ALLA BOLDRINI NESSUNO CHE SI DEGNA DI FARE QUALCOSA PER I 2 MARO'. PER LORO LA PRIORITA' E' RIEMPIRE L'ITALIA DI CLANDESTINI, DI ROM, DI ISLAMICI. HAI PROPRIO RAGIONE L'ITALIA E' DIVENTATA UN PAESE DI MERDA CON LA M MAIUSCOLA.

Angel7827

Lun, 01/09/2014 - 17:07

questa ragazzina, che ambiva a partecipare al grande fratello, si esercita nel tipico vizio italiano, il qualunquismo, mette assieme argomenti a cazzum tanto per scrivere qualcosa, cosa c' entra l' accusa di omicidio con l' immigrazione? Il giornale, ovviamente ne fa un articolo da prima pagina...

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 01/09/2014 - 17:08

Hai ragione, ragazza mia! Questo è un Paese di Merda! Talmente di Merda che i nostri politici non hanno neppure il coraggio di difenderli, di portare avanti anche a mezzo stampa le ragioni per cui si trovano indebitamente in India. E l'ignoranza e la partigianeria di certi italiani a favore dell'India la si riscontra nei loro dialoghi e nelle loro affermazioni che siamo costretti ad ascoltare ogniqualvolta che apriamo un gazebo a favore del rilascio immediato di Massimiliano e Salvatore. Ma un Paese diventa di Merda quando lo sono i suoi politici, i suoi/nostri governanti.

paomoto

Lun, 01/09/2014 - 17:08

Purtroppo ha perfettamente ragione....con l'aggravante dell'avere un pupazzo come Alfano nella stanza dei bottoni.

Ritratto di gianni2

gianni2

Lun, 01/09/2014 - 17:09

Sonia Gandhi dovrebbe andare a farsi curare quei due o tre neuroni che le sono rimasti nel cervello bacato. Detto questo, devo contraddire Giulia Latorre. La DITTATURA italiana non pensa solo ai negri, ma anche agli zingari ai musulmani e ai pederasti perrendere loro una vita facile e piacevole. Cosa interessa alle merde politiche di due ITALIANI che hanno fatto il loro dovere. La casta, maledetta, preferisce i delinquenti, gli spacciatori, i ladri, i terroristi i pedofili. Dio stramaledica i politici TUTTI

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 01/09/2014 - 17:11

QUEL CADAVERE DI MARIO MONTI DOVREBBE MUOVERE LE CHIAPPE, HA COMBINATO PIU' CASINI LUI IN UN ANNO E ADESSO FA LO GNORRI ED E' SPARITO DALLA CIRCOLAZIONE E COME PREMIO L'ALTRO CERVELLONE CHE STA AL QUIRINALE L'HA NOMINATO SENATORE A VITA. VERGOGNATEVI AVETE RIDOTTO L'ITALIA A UN PAESE DI MERDA.

vince50_19

Lun, 01/09/2014 - 17:13

Mr. Blonde - Lei mi pare che mischia "capre e cavoli". In Italia esiste l'art. 27 della costituzione, in India secondo lei c'è un processo passato in giudicato che definisce colpevoli i marò? No e allora un bel tacere non è stato mai scritto. Le pare?

Ritratto di Gustavo.Dandolo

Gustavo.Dandolo

Lun, 01/09/2014 - 17:14

La figlia di due mercenari assassini, probabili fascistoni, cosa avrebbe potuto dire? Poverina, non è colpa sua.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 01/09/2014 - 17:15

I due militari dimenticati in India sono laggiù ,sia per i governi italiani di m...a ,che per gli Italiani di m...a che sostengono quei governani. Lo sappiamo che è così cara Giulia.

achina

Lun, 01/09/2014 - 17:15

Per m blonde. Lei che sa tutto può dire ad un misero mortale come me con quale capo di accusa i Nostri fucilieri di Marina sono prigionieri in India? Grazie anticipate per la cortese risposta che non arriverà MAI. Mogherini libera l'Italia dalla tua inutile presenza e vai al più presto in Europa. Giulia ti sono vicino

Pinozzo

Lun, 01/09/2014 - 17:15

Cosa c'entrano gli immigrati con il maro' prigioniero in India? Questa povera ragazza chiaramente non e' lucida e sragiona, e non si puo' fargliene una colpa. Concordo sul fatto che il governo dovrebbe negoziare con piu' fermezza con l'india perlomeno per avere delle date certe, se va avanti cosi' rischiano d stare dieci anni in carcere in attesa di giudizio. Purtroppo abbiamo dei dilettanti allo sbaraglio (che son cmq meglio dei pregiudicati alla riscossa tanto cari ai bananas).

orione43

Lun, 01/09/2014 - 17:15

Sicuramente ci sarà qualche giudice solerte che accuserà la ragazza di vilipendio alla nazione e altri che diranno che è stato uno sfogo del momento. Cari cialtroni la fanciulla ha detto semplicemente quello che otto Italiani su dieci pensano veramente di questa politica rossa.

GMfederal

Lun, 01/09/2014 - 17:17

quel gran bastardo di Monti ha tutto sulla sua fottuta coscienza. lurido infame e incapace!

Ritratto di Gustavo.Dandolo

Gustavo.Dandolo

Lun, 01/09/2014 - 17:18

La figlia di un mercenario assassino, probabile fascistone, cosa avrebbe potuto scrivere? Poverina, non è colpa sua.

grandeoceano

Lun, 01/09/2014 - 17:19

L'Italia geograficamente parlando è un posto bellissimo, quello che fanno schifo sono i politici e gli italiani che li votano.

gigetto50

Lun, 01/09/2014 - 17:20

.far venire in Italia gli immigrati é facile....cercare invece di far ritornare i due Maro', impresa difficilissima visto l'interlocutore. Ma poi, credo proprio che se gli indiani fossero veramente sicuri della loro colpevolezza, li avrebbero tenuti sempre in carcere. Quindi...... Pertanto io non cercherei il pelo nell'uovo per gettare fango sui due Fucilieri. In ogni caso non credo sia semplice sparare colpi di avvertimento, vedere gli altri che non si fermano (forse perché non hanno sentito...obiettivamente in mare aperto...) e nello stesso tempo pensare che magari si avvicinano col bazooka....come non fosse gia' successo.... Infine quello che é success,o é successo in acque internazionali....ma l'India dice che sono sotto sua giurisdizione...ma dai...per favore....

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Lun, 01/09/2014 - 17:36

be', la figlia e' stata anche troppo gentile...

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 01/09/2014 - 17:38

Gustavo.Dandolo 17:18 - Lei è sicuro di chiamarsi Gustavo.Dandolo e non Gongolavo.Prendendolo ?

roberta-b.

Lun, 01/09/2014 - 17:39

@Gustavo.Dandolo. Con il cognome che si ritrova, per cortesia proceda pure a darlo ...a chi vuole!! Pirla.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Lun, 01/09/2014 - 17:39

gustavo dandolo, peccato che tu sia solo il solito sinistro vigliacco, che se ne sta nascosto a casa e offende chi invece rischia la vita. Peccato, ripeto, perche' lei non correra' il rischio di essere arrestato da gente straniera , solo per aver fatto il suo dovere. perto'....con un po' di fortuna.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Lun, 01/09/2014 - 17:40

pero' .

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 01/09/2014 - 17:42

@ Gustavo Dandolo - Stupido pseudonimo che genera un altrettanto idiotico commento. Ed ha anche il coraggio d'inserirlo due volte ! Voleva proprio farsi dare del beota !

Marcuzzo

Lun, 01/09/2014 - 17:46

Ritengo esprimere maggior solidarietà alle famiglie dei 2 pescatori indiani che, mentre cercavano di portare un po' di cibo alle loro poverissime famiglie sono state vittime di un paio di Rambo boys.

alessandro1975

Lun, 01/09/2014 - 17:47

LA PATOLOGIZZAZIONE DEL CONSENSO: ISLAMOFOBIA, OMOFOBIA......

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 01/09/2014 - 17:47

Ho postato due commenti uno alle16e30 ed uno alle17e10 NON PUBBLICATI PAZIENZA mi sono detto forse erano troppo "FORTI" Ma ora leggendo i due pubblicati delle 17e14-17e18 di un CATTOCOMUNISTONE, non resisto!!! Questa è la MENTALITÀ dei CATTOCOMUNISTONI, E DEI NO TAV ecc se sei un SERVITORE dello stato sei un FASCISTONE!!!! Fino a quando NON capiremo questa loro maniera di vedere le cose, non ci libereremo mai della LORO IPOCRISIA!!! I nostri militari,le nostre forze dell'ordine i nostri poliziotti per LORO sono tutti FASCISTONI, i marinai invece che vanno a recuperare i DISPER/FURBI sono SANTI!!! Il popolo dei NO, NO ponte, NO nucleare,NO TAV,solo per citarne alcuni è quello che COMANDA IN ITALIA, pochi ma ben organizzati che hanno la supremazia in tutto, sulla maggioranza DISORGANIZATA che ha disperso il suo "potere" il VOTO dandolo a chi NON serve,oppure NON andando a votare come alle ultime Europee. Saludos dal Leghista Monzese, spero che pubblichiate.

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 01/09/2014 - 17:47

@82masso- 15:58. Leggendo il suo post si vede che è a completo digiuno di come e perchè sia accaduto quel fatto. Esiste la Convenzione di Ginevra Sull’Alto Mare del 1958 e la Convenzione delle Nazioni Unite sul Diritto del Mare del 1982, FIRMATA ANCHE DALL'INDIA, in cui si stabiliscono dei canoni ben precisi in merito alla pirateria marittima. Premesso questo, la Marina Militare Italiana era regolarmente in servizio per proteggere quel pezzo d'Italia sui mari, la stessa tutela che i militari o l'aviazione esercitano per tutelare i nostri confini.|| I pirati si appoggiano e si nascondono proprio dietro ai pescherecci per poter abbordare la nave presa di mira senza essere visti.|| Questa non è una guerra, ma una difesa: non ha mai sentito di navi, anche italiane, che dopo essere state derubate, i pirati hanno tenuto in ostaggio per mesi e mesi l'equipaggio, se non l'avevano già ammazzato prima?|| Ha ragione la figliola a lanciare quel grido di dolore: che cosa sta facendo l'Italia? I governi italiani avevano venduto i nostri due militari in cambio di una possibile commessa tra la Finmeccanica e l'India, affare poi sfumato.

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 01/09/2014 - 18:12

Italia e italiani ormai sono schiavi di altri, non sono più una nazione e un popolo sovrano. Il caso dei due marò lo dimostra in pieno. L'austriaco Metternich del nostro Risorgimento aveva perfettamente ragione, l'Italia è e rimarrà solo un espressione geografica a disposizione di chiunque. In quanto ai due marò li rivedremo morti o canuti, ormai si è capito.

Mr Blonde

Lun, 01/09/2014 - 18:13

A tutti quelli che mi hanno risposto, lontano da ogni presunzione, ribadisco he ho comunque il dubbio sulla loro colpevolezza/innocenza. E non lamentiamoci noi dei tempi biblici della giustizia.

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 01/09/2014 - 18:16

L'Italia è un paese che rispetto agli altri non si fa valere ; o non abbiamo nessuno che è capace di interagire o non abbiamo nessuno che è all'altezza o tutti se ne fregano , intanto loro sono ancora la !!!! DOMANDA ; ma per caso non erano andati la per la pace ? Che ca.....o ci fanno ancora la ? Intanto i magnate Indiani vengono in Italia a sposarsi non è una grossa cavolata ? Anche se portano soldi non siamo capaci di farci valere !? Ci sono altri interessi che non è dato agli Italiani "popolo" sapere?

Ritratto di 654321

654321

Lun, 01/09/2014 - 18:18

GUSTAVO LE BANANE- ma sei nato cosi ,o sei caduto al seggiolone? Ma va a .aca sovietico neuroleso.

glasnost

Lun, 01/09/2014 - 18:27

L' Italia è sempre stata un paese di vigliacchi e di voltagabbana. I suoi governanti di sinistra e tutti i loro sostenitori non hanno la più pallida idea di cosa sia l'ONORE. Ci facciamo sempre pecore per essere accettati dagli altri paesi. Per questi principi Monti ha distrutto economicamente l'Italia per piacere ai tedeschi ed ha abbandonato due militari italiani, per paura di fare errori nel richiederne la liberazione.

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 01/09/2014 - 18:28

Dandolo ... oggi, dandolo domani, si ritrova un tunnel... nel cervello, è per questo che sbatte peti e stronzate sulla tastiera: passatelo all'Ufficio d'Igiene Mentale, o dal meccanico per una rettifica. Fatti vedere!

Tarantasio.1111

Lun, 01/09/2014 - 18:33

Il bel paese Italia è diventato di merda ancor di più da quando abbiamo RE GIORGIO. Lui e tutti i comunisti finti democratici come lui, gente pericolosissima ma intoccabile. Non dico altro perché come siamo messi in Italia potrei essere sbattuto in galera solo perché esprimo le mie idee contrarie alle sinistre che ci governano. Mentre un delinquente straniero, ladro o terrorista può fare e dire nel nostro paese quello che vuole senza incombere la galera anzi, a lui i politici di sinistra di merda gli passano pure il sussidio. Che schifo di un paese è diventato in mano a questa gente.

Giacinto49

Lun, 01/09/2014 - 18:34

Da qualunque punto di vista si guardi questa vicenda la cosa più lampante è la totale mancanza di amor proprio di tutti i suoi protagonisti, nessuno escluso.

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 01/09/2014 - 18:38

Caro compagno 82masso, non serve dica da che parte zoppica, lei fa certamente parte di coloro che NON possono essere intelligenti e lo dimostra dando per scontato ciò che scontato non è, anzi se fossero vere le accuse che lei si impalca a sostenere, gli indiani non farebbero melina da oltre 2 anni e mezzo, senza azzardare un'accusa precisa, ma tanto a voi che vi frega se due nostri connazionali sono detenuti in India senza uno straccio di prova, per voi conta conta solo obbedire al pensiero unico mandato in giro dal Comintern del partito a cui per dovere ideologico e sopratutto per esibire come fosse un vanto la vostra profonda ignoranza avete l'obbligo di allinearvi. Fate solo pena!

giovannibid

Lun, 01/09/2014 - 18:47

HA PERFETTAMENTE RAGIONE SIAMO GOVERNATI DA UNA BANDA DI VIGLIACCHI INCAPACI E SERVI DELLO STRANIERO VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VIVVA L'ITALIA ANTISINISTRA

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 01/09/2014 - 18:54

...Lo sfogo di Giulia, figlia di Massimiliano, è comprensibile e giustificabile, vista l'inerzia, incapacità e carenza di peso politico finora dimostrata in tema di diplomazia internazionale dell'attuale Governo, per risolvere il caso. Gravi errori sono stati commessi in passato e qualcuno avrebbe dovuto pagare, a partire dal comandante della nave che riportò, dalle acque internazionale dove si trovavano, alla "tana del lupo" i due marò; Ancora più grave ed imperdonabile, quello del governo Monti che impose, in cambio non so di cosa, ai due fucilieri tornati in Italia, di rientrare in India. Al posto dei marò, si sarebbero dovuti trovare, oggi, i personaggi nominati. Sicuramente, con un Berlusconi a capo del Governo, vista la sua insuperabile capacità di intessere rapporti diplomatici internazionali, l'intrigo si sarebbe risolto tempestivamente.

achina

Lun, 01/09/2014 - 18:57

Ha ragione Giulia a dire che siamo un paese di ..... Leggere certi post contro una ragazza che ha il padre colpito da un'ischemia e prigioniero in India da ben più di due anni è veramente SQUALLIDO. Per questa nostra inettitudine ben presto saremo schiavi dell'Islam.

achina

Lun, 01/09/2014 - 18:57

Ha ragione Giulia a dire che siamo un paese di ..... Leggere certi post contro una ragazza che ha il padre colpito da un'ischemia e prigioniero in India da ben più di due anni è veramente SQUALLIDO. Per questa nostra inettitudine ben presto saremo schiavi dell'Islam.

achina

Lun, 01/09/2014 - 18:57

Ha ragione Giulia a dire che siamo un paese di ..... Leggere certi post contro una ragazza che ha il padre colpito da un'ischemia e prigioniero in India da ben più di due anni è veramente SQUALLIDO. Per questa nostra inettitudine ben presto saremo schiavi dell'Islam.

achina

Lun, 01/09/2014 - 18:57

Ha ragione Giulia a dire che siamo un paese di ..... Leggere certi post contro una ragazza che ha il padre colpito da un'ischemia e prigioniero in India da ben più di due anni è veramente SQUALLIDO. Per questa nostra inettitudine ben presto saremo schiavi dell'Islam.

GiorgioGiorgio

Lun, 01/09/2014 - 18:58

Poveri noi, non sappiamo difendere i nostri soldati ed i nostri cittadini qui! Cui prodest? E ovvio che ci sia una strategia alle spalle, in questo caso funzionante: non dureremo molto. Esprimo solidarietà ai marò ed a chi ha il coraggio, pochi, di pubblicare verità che non si vogliono vedere.

GiorgioGiorgio

Lun, 01/09/2014 - 18:58

Poveri noi, non sappiamo difendere i nostri soldati ed i nostri cittadini qui! Cui prodest? E ovvio che ci sia una strategia alle spalle, in questo caso funzionante: non dureremo molto. Esprimo solidarietà ai marò ed a chi ha il coraggio, pochi, di pubblicare verità che non si vogliono vedere.

Anonimo (non verificato)

meloni.bruno@ya...

Lun, 01/09/2014 - 19:29

L'ipocresia dei nostri governanti,è denunciata da una piccola Italiana che diventa grande con la sua protesta!Il tanto sbandierato tricolore viene continuamente ignorato dalle tante Giulie perchè non si sentono più garantite da chi si riempie la bocca ipocretamente.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 01/09/2014 - 19:31

COME FANNO GLI ITALIANI AD AVERE FIDUCIA IN QUESTI VIGLIACCHI COMUNISTI. CAPACI SOLO DI TIRARSI SECCHIATE IN TESTA E FARE SCENETTE DA BARACCONE. E PENSARE CHE CRITICAVANO GLI SCHERZI DI BERLUSCONI.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 01/09/2014 - 19:31

COME FANNO GLI ITALIANI AD AVERE FIDUCIA IN QUESTI VIGLIACCHI COMUNISTI. CAPACI SOLO DI TIRARSI SECCHIATE IN TESTA E FARE SCENETTE DA BARACCONE.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 01/09/2014 - 19:38

Terzo invio, h. 16,00/17,34 -- Cara Signorina LaTorre, sono d'accordo con Lei, al 98%. Molti degli italiani onesti hanno cercato d'indirizzare l'opinione pubblica ed i politici ad agire, con la schiena dritta come si conviene ha chi ha diritto ad essere rispettato. Che poi una classe di politici imbelli, autoreferenti, dediti solo al proprio tornaconto di potere e di soldo, sia stata incapace di prendere quelle decisioni a difesa di due Servitori dello Stato (perchè Suo Padre ed il collega Girone non erano li per proprio divertimento, vero ? - chiaro signori sfascisti sinistrati che vorreste abbandonarli in nome di una perversa ideologia già abbondantemente sconfitta dalla Storia) questo riguarda, forse, quel 2% sul quale non concordo. Non è l'Italia, che Suo Padre onora e difende, ad essere di merda, sono i merdosi politici che sanno farsi rispettare solo alla Scala, al parcheggio o nella calca, protetti dalle abbondanti scorte pagate con i nostri sudatissimi denari. I francesi nel 1789 cantavano "aux armes citoyens, marchons.." Sarebbe l'ora di emularli, noi che di scimmiottamento degli altri, purtroppo solo nelle cose inutili se non negative, siamo i primi della classe.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 01/09/2014 - 19:46

gustavo.prendendolo nel culo, se fossi nella figlia di Latorre, ti querelerei. Poi, una volta saputi il tuo vero nome e residenza, li comunicherei, aumma aumma, ai collegi del BSM del marò. E dopo, non vorrei essere nei tuoi panni. Dalton Russell.

steacanessa

Lun, 01/09/2014 - 19:48

Riprovo sperando che il censore sia cambiato. I commenti dei trinariciuti sinistri di merenda mononeuronali sono osceni.

William_67

Lun, 01/09/2014 - 20:01

questo e' un altro regaletto di Napolitano e del mignotto Monti che rispedirono 20 mesi fa i Maro' in India (a dispetto di tutti i no arrivati allora dal Giornale e Libero). Ma quanto ci sta bene il proverbio per Napolitano in giu' fino a tutti i sinistronzi: quando la m. va in scranno fa puzza o danno

HAKWERSIDDELEY

Lun, 01/09/2014 - 20:03

mah .. per certa gente ci vorrebbe davvero un TSO ... cmq ha ragione da vendere chi ricorda come " l'innominabile di Varese " abbia iniziato questo incubo borgesiano ...

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 01/09/2014 - 20:15

MA PER QUESTA ITALIA, PER QUESTO GOVERNO, E I DUE PRECEDENTI, FANFARONI E TROMBONI, DEI MARO' NON INTERAA NULLA IMPEGNATI COME SONO A POPOLARE L'ITALIA DI MUSSULMANI CLLANDESTINI. ANGELINO..MINISTRO DELL'INTERNO, PROVI A CHIEDERE A GLI ITALIANI DI DESTRA E CENTRODESTRA UN FUTURO CONSENSO POLITICO....

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 01/09/2014 - 20:18

perchè non pubblicate il mio commento?

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 01/09/2014 - 20:29

Spettabile Redazione, questo é il QUARTO invio, effettuati alle 16.00/17,34/19.40. Poichè non penso minimamente ad una censura, delle due una, o il sistema li perde in spam o altrove, oppure chi é incaricato di selezionare i commenti necessita porre maggiore attenzione. Grazie e buon lavoro ------------------------- Cara Signorina LaTorre, sono d'accordo con Lei, al 98%. Molti degli italiani onesti hanno cercato d'indirizzare l'opinione pubblica ed i politici ad agire, con la schiena dritta come si conviene ha chi ha diritto ad essere rispettato. Che poi una classe di politici imbelli, autoreferenti, dediti solo al proprio tornaconto di potere e di soldo, sia stata incapace di prendere quelle decisioni a difesa di due Servitori dello Stato (perchè Suo Padre ed il collega Girone non erano li per proprio divertimento, vero ? - chiaro signori sfascisti sinistrati che vorreste abbandonarli in nome di una perversa ideologia già abbondantemente sconfitta dalla Storia) questo riguarda, forse, quel 2% sul quale non concordo. Non è l'Italia, che Suo Padre onora e difende, ad essere di merda, sono i merdosi politici che sanno farsi rispettare solo alla Scala, al parcheggio o nella calca, protetti dalle abbondanti scorte pagate con i nostri sudatissimi denari. I francesi nel 1789 cantavano "aux armes citoyens, marchons.." Sarebbe l'ora di emularli, noi che di scimmiottamento degli altri, purtroppo solo nelle cose inutili se non negative, siamo i primi della classe.

thelonesomewolf97

Lun, 01/09/2014 - 20:36

Gustavo Dandolo, lei è una emerita merda.

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 01/09/2014 - 21:20

Purtroppo, questa republichetta delle banane, nata da quella cosa distorta che si chiama resistenza, ha prodotto tantissimi omuncoli e omuncolette, La Torre e Girone sono le eccezione.

imodium

Lun, 01/09/2014 - 22:57

Il mio commento non è stato postato.... politicanti VERGOGNOSI!!!!! RIPORTIAMO A CASA I MARO'!!! P.S. Dandolo...sei solo un pezzente provocatore da due soldi. Vile!

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 02/09/2014 - 08:59

è normale .. , no? l' incapacità di questi non eletti si sta manifestando sempre più completa: ma non c' è niente da fare o da dire: siamo noi che ce li meritiamo incapaci come siamo di formare una logica maggioranza stabile..., incapaci di seguire una logica in grado di guidarci verso un bipolarismo completo, incapaci di vivere senza tangenti e senza ricatti..., incapaci di imporre leggi anche a chi pretende di legiferare, .. incapaci di qualsiasi logica conclusione: quando a luglio del prossimo anno ci diranno che i senza lavoro in italia saranno ben oltre il 13 percento, sorrideremo e grideremo al mondo che pero allora avremo Renzi che sta aggiustando tutto, e quando sapremo che il debito pubblico ha raggiunto i 2300 miliardi, grideremo al mondo che da quel momento potremo gioire della guida di Renzi in grado di sistemare tutto portandoci a 2500 miliardi entro la fine del 2015, insomma quando con tutti i fallimenti in italia non avremo piu nessuno in grado di pagare le tasse e pagare gli stipendi dei dipendenti statali, finalmente grideremo in coro al mondo che però abbiamo avuto Renzi che in nome della nuova e della vecchia sinistra italiana è riuscito come tutti a non fare assolutamente niente: i maro continueranno ad essere in india mentre i poveri africani continueranno ad essere salvati nel mare nostro (talmente nostro da metterci tutti in condizione di pagare noi, senza soldi, i costi dell' intera operazione)a lasciar morire i nostri pensionati obbligati a vivere con cinquecento euro al mese ... e cosi via: l' importante è che la giustizia, a qualsiasi costo, possa tener lontano Berlusconi dalla politica

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 02/09/2014 - 09:00

è normale .. , no? l' incapacità di questi non eletti si sta manifestando sempre più completa: ma non c' è niente da fare o da dire: siamo noi che ce li meritiamo incapaci come siamo di formare una logica maggioranza stabile..., incapaci di seguire una logica in grado di guidarci verso un bipolarismo completo, incapaci di vivere senza tangenti e senza ricatti..., incapaci di imporre leggi anche a chi pretende di legiferare, .. incapaci di qualsiasi logica conclusione: quando a luglio del prossimo anno ci diranno che i senza lavoro in italia saranno ben oltre il 13 percento, sorrideremo e grideremo al mondo che pero allora avremo Renzi che sta aggiustando tutto, e quando sapremo che il debito pubblico ha raggiunto i 2300 miliardi, grideremo al mondo che da quel momento potremo gioire della guida di Renzi in grado di sistemare tutto portandoci a 2500 miliardi entro la fine del 2015, insomma quando con tutti i fallimenti in italia non avremo piu nessuno in grado di pagare le tasse e pagare gli stipendi dei dipendenti statali, finalmente grideremo in coro al mondo che però abbiamo avuto Renzi che in nome della nuova e della vecchia sinistra italiana è riuscito come tutti a non fare assolutamente niente: i maro continueranno ad essere in india mentre i poveri africani continueranno ad essere salvati nel mare nostro (talmente nostro da metterci tutti in condizione di pagare noi, senza soldi, i costi dell' intera operazione)a lasciar morire i nostri pensionati obbligati a vivere con cinquecento euro al mese ... e cosi via: l' importante è che la giustizia, a qualsiasi costo, possa tener lontano Berlusconi dalla politica

Mr Blonde

Mar, 02/09/2014 - 09:27

Da liberale (e da cristiano) ho l'abitudine di giudicare ogni aspetto sociale o politico mettendomi dall'altra parte e chiedere come mi sarei comportato e che idea mi sarei fatto. Quindi tanti di voi se a sparare su due pescatori padri di famiglia italiani fossero stati gli indiani nei pressi del nostro territorio stareste qui ad esprimere le stesse opinioni? Pescatori ripeto, non terroristi o nemici della patria come la figlia va ripetendo, pur rispettando il suo dolore.

Ritratto di albauno

albauno

Mar, 02/09/2014 - 09:54

Ha tutte le ragioni di questo mondo. Non solo lei deve essere indignata, ma l'Italia intera. Ma che fanno i cacciatori di poltrone (Renzi ed Alfano)?

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 02/09/2014 - 10:03

Carissimi del Battaglione S.Marco e di altri Corpi, se ci leggete... una sola domanda: Vale ancora la pena difendere, anche a costo della propria vita... i "sacri confini"? Non ne vale più la pena. State difendendo oramai solo un deserto: un verminaio rosso di ipocriti, pusillanimi e codardi!

buri

Mar, 02/09/2014 - 10:43

Monti porterà sempre la vergogna dell'abbandono dei due marò nelle mani degli indiani, ma da come si comporta non sembra preoccupato per niente, ma comunque sarà sempre ricordato come quello che ha dato in pasto agli indiani due militari italiani impegnati in missione internazionale per salvaguardare interessi economici, e non si può sicuramente premiare i suoi successori per l'impegno messo per riportare in patria i due offerti in sacrificio all'India, ha ragione la figlia di Latorre quando scrive che a Roma pensano solo agli immigrati

paolo0187

Mar, 02/09/2014 - 11:21

Ne periodo natalizio quando vennero in Italia sarebbe stato sufficiente che un qualsiasi magistrato li mettesse sotto inchiesta e li facesse processare in Italia. Il sig. Monti dovrebbe offrirsi in scambio.

baio57

Mar, 02/09/2014 - 11:29

@ Angel7827 (ieri ore 17,07)- "...il Giornale ovviamente ne fa un articolo da prima pagina..." ??? Per conoscenza ,l'articolo è stato pubblicato sulle PRIME PAGINE web di Repubblica,Il Fatto,Corsera,Il Mattino,La Nazione ,Il Messaggero ecc...... Comunque se non ti aggrada Il Giornale ,liberaci dalla tua presenza,oltretutto insignificante.

squalotigre

Mar, 02/09/2014 - 11:58

82masso - lei è un idiota ed un farabutto che non sa quello che scrive. Per sua norma e conoscenza una nave battente bandiera italiana in navigazione in acque internazionali E' TERRITORIO ITALIANO

tzilighelta

Mar, 02/09/2014 - 12:37

La ragazzina data la sua giovane età e con il papà in questa tragica situazione è giustificata anzi autorizzata a scrivere ciò che vuole, anche qualche sciocchezza, tutti gli altri no, il Giornale continua a propagandare odio e ad infiammare le masse di buzzurri che scaricano qui le loro frustrazioni, commenti a dir poco allucinanti, ignoranti allo stato puro, l'obbiettivo è forgiare un esercito di ottuselli da utilizzare alle prossime elezioni, più o meno come fanno gli imam nelle moschee, non c'è molta differenza (a parte le armi) con i seguaci dell'Isis, solo che i bananas si limitano, per fortuna, a sparare cazzate inverosimili! A leggere qui sembra che il nostro paese sia stato conquistato dall'islam con la complicità del governo che come tutti sappiamo è comunista, comunque tornando ai marò ricordatevi del Cermis, e mi raccomando piano con le stronzate che qualcuno potrebbe prendervi sul serio con la conseguenza di mandarvi una ambulanza!

NON RASSEGNATO

Mar, 02/09/2014 - 12:46

Ha detto la verità, ma sui marò coop rosse e cosiddette onlus non pappano niente

precisino54

Mar, 02/09/2014 - 14:52

X Mr Blonde - 09:27; condivido la tua premessa su come approcciare i fatti, ma non il rimanente. Ho già cercato nel mio precedente post ti farti capire che a parte ogni altra considerazione, gli stessi inquirenti indiani, ancora a distanza di oltre due anni e mezzo, non sono stati ancora in grado di formulare l’accusa, ben sapendo che una volta fatto questo passo verrebbero contestati su tutto il fronte: del diritto internazionale di navigazione, che da la competenza non certo a loro; e sul fatto, essendo facilmente deducibile dalla valutazione delle traiettorie, che i due pescatori non siano morti per lo scontro a fuoco con i nostri fucilieri. In ogni caso, come da prassi e dalle regole di ingaggio fissate, i nostri fucilieri hanno dato una sventagliata di avvertimento davanti alla prua della imbarcazione dei “pescatori”, che nonostante la dichiarata “pioggia di fuoco” presentava solo due (2) tracce di proiettili, per cui se proprio i due sono morti a seguito dello scontro a fuoco, ipotesi illogica, ci sarebbe da chiedere perché alla prima sventagliata abbiano insistito nella rotta di collisione, considera pure che di certo non doveva esser la petroliera con la sua stazza a cedere il passo. Altra banale considerazione che fa capire che quanto prospettato non stia in piedi: come mai la barca dei “pescatori” è rientrata in porto a sera inoltrata nonostante l’evento si sia verificato nelle prime ore del pomeriggio? come mai tante ore per poche miglia? dovevano forse scaricare l’armamentario non in linea con il loro essere “pescatori”, o forse il tutto è dovuto al fatto che trattasi di eventi diversi avvenuti nella stessa giornata ed in acque non distanti? Se tutte queste mie considerazioni non ti soddisfano, almeno rifatti alla nostra Costituzione che all’art 27 parla di innocenza sino a sentenza passata in giudicato e qui non abbiamo neanche il capo di imputazione! conoscere la vicenda, e ragionare sui dati certi, non smentiti dalle stesse autorità basta ed avanza per capire, sempre che se ne ha voglia e la capacità. In riferimento alle dichiarazione della figlia di La Torre ti chiarisco che il suo riferirsi agli extracomunitari salvati dalla nostra marina era solo per mettere in risalto la assurda differenza di comportamento delle nostre istituzioni, in particolare nei confronti di chi poi non si degna di accettare quanto ricevuto, rifiutando cibo e sistemazioni alberghiere, e protestando anche con la foratura delle gomme dei mezzi, come da notizia dei giorni scorsi. saluti p.

baio57

Mar, 02/09/2014 - 16:11

tzilighelta - Ci sono pure sinistrati ultrabananas tuoi sodali che non sanno che una legge del 2011 ha autorizzato l'utilizzo dei militari a bordo di navi mercantili in difesa degli attacchi ad opera dei pirati cresciuti in modo esponenziale, che spesso hanno causato vittime civili. Agiscono sopratutto sulla tratta a rischio che va dalla Somalia all'India.Le missioni durano per un massimo di sei mesi,lo stipendio è di circa 2500 euro ,ma l'armatore contribuisce per un rimborso spese di circa 500 euro allo Stato per militare per ogni tratta scortata . Questo per sgombrare il campo dalle solite disamine ideologiche sinistrate. Per quanto riguarda il caso in questione ,i due marò hanno sempre sostenuto d'aver dato l'allarme come dice il codice militare d'altronde ,sparando colpi d'avvertimento ,in quanto l'imbarcazione non aveva risposto ai segnali di riconoscimento,ed attendiamo da due anni ed oltre invece le prove dell'accusa. Tutto il resto,come la totalità dei tuoi scritti è fuffa ripetuta in un'odiosa cantilena ,e c'è di buono che posti una volta ogni tanto e non più a ripetizione come una volta .A non più riverderti .

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 02/09/2014 - 23:44

Per fortuna abbiamo persone come la figlia del Marò Latorre che dicono ai politici del governo ciò che si meritano. Dovrebbe però essere più precisa perché i maggiori responsabili del ritorno in India dei due Marò sono Monti e Passera. SI, PROPRIO QUEL PASSERA CHE HA IN MENTE DI PRESENTARSI COME CAPO DI UN NUOVO PARTITO. IL PARTITO DEI VIGLIACCHI.

tzilighelta

Mer, 03/09/2014 - 14:56

Baio57, tranquillo baio tu ringrazia quelli come me che fanno la differenza e ti salvano la faccia e pure il fondoschiena anche se nel tuo caso non c'è differenza, se gli indiani ci trattano come pezze da piedi è perché sanno che in Italia c'è gente come te, il ministro La Russa è stato l'artefice di quella genialata cioè mettere dei militari italiani a difesa di navi private, quel governo passato alla storia per essere stato (il capo) cacciato a calci per manifesta incapacità, che tu sicuramente hai votato , lasciamo stare poi che al momento del bisogno forse perché annoiati i due fucilieri hanno di fatto assassinato due pescatori, fintanto che i ragli provengono dai voi bananas, purtroppo per i due militari non c'è speranza, speriamo che gli indiani capiscano che qui non siamo tutti come te! Risparmia pure le minchiate sui sinistri che tanto a me non me ne frega niente di loro, mi preoccupano di più quelli come te!

Raoul Pontalti

Mer, 03/09/2014 - 17:23

Quando si scoppia di salute a causa del dolce far niente e del buon cibo succede anche di sentirsi male. In culo alla balena comunque che apparirà meno nero con della buona grappa...Nonna Pinotta in trepidazione si è precipitata per vedere come sta il fantaccino malatino, dimenticando che ai soldati in missione le pippe le fanno le infermiere e non le ministre e con viaggio apposito a carico nostro.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 03/09/2014 - 17:48

tzilighelta 03/09 14:56 scrive: "… forse perché annoiati i due fucilieri hanno di fatto assassinato due pescatori …" - - - Quand'anche e per assurdo lei avesse ragione su tutto, il solo fatto di esprimersi in tal modo dimostra quanto lei sia squallido. Comunque è in buona compagnia.

tzilighelta

Mer, 03/09/2014 - 23:23

Abj14, bisogna avere il coraggio di dire la verità anche quando è scomoda, credo che si sia trattato di un incidente, ma tutto questo can can sui marò sulla patria è squallido e strumentale, non dimenticare il Cermis!

baio57

Mar, 09/09/2014 - 12:00

tzilighelta - Argomentazione puerile ,come sempre ci si aspetta da un essere insignificante come te. Ci devi per forza mettere Berlusconi,come il cacio sui maccheroni ,vero pirlotto?