Insediamento Trump: tutte le curiosità sulle cerimonie

Donald Trump si insedia oggi come 45esimo presidente degli Stati Uniti. Ecco tutte le curiosità e i record della cerimonia d'insediamento

Donald Trump si insedia oggi come 45esimo presidente degli Stati Uniti. Ecco tutte le curiosità e i record della cerimonia d'insediamento. Il primo insediamento, quello di George Washington, si tenne a a New York il 30 aprile 1789. Il primo insediamento a Washington è avvenuto il 4 marzo 1801, con il giuramento di Thomas Jefferson. Il discorso più breve fu pronunciato da George Washington al suo secondo insediamento, che avvenne a Filadelfia il 4 marzo 1793. Composto da 135 parole, potrebbe essere diffuso oggi con sei tweet di
140 caratteri.

Il discorso più lungo fu pronunciato da William Henry Harrison il 4 marzo 1841. Harrison parlò per quasi due ore, senza indossare cappotto e cappello malgrado il maltempo. Morì di polmonite entro un mese. Il record d'investitura più calda e più fredda spetta a Ronald Reagan. Al primo mandato, il 20 gennaio 1981, c'erano 13 gradi sopra lo zero. Al secondo, il 21 gennaio 1983, la temperatura era di -14. La prima volta con afroamericani nella parata fu il 4 marzo 1865, con l'investitura di Abraham Lincoln. La prima volta con donne nella parata fu con Woodrow Wilson il 5 marzo 1917. La prima parata a piedi dal Campidoglio alla Casa Bianca la fece Jimmy Carter nel 1977. La prima festa organizzata per l'investitura, fu il 4 marzo 1809 con James Madison. La prima investitura trasmessa alla radio in diretta fu quella di Calvin Coolidge il 4 marzo 1925. La prima in diretta televisiva fu quella di Harry Truman nel 1949. La prima in diretta internet fu quella di Bill Clinton il 20 gennaio 1997. L'insediamento con il maggior numero di spettatori fu quello per il primo mandato di Barack Obama nel 2009. Vennero 1,8 milioni di persone.