Ivan Jurcevic, l'eroe che ha salvato le donne di Colonia

Il racconto dell'ex campione di kickboxing: "Il capetto del gruppo mi ha puntato il dito contro e mi ha detto che sarebbe tornato per uccidermi"

Ivan Jurcevic è stato subito ribattezzato "l'eroe di Colonia" perché, durante la notte di san Silvestro, è riuscito a salvare almeno tre donne dalla violenza degli immigrati. Oltre 130 chili di muscoli e un passato da campione di kickboxing, Jurcevic ha raccontato al DailyMail: "C'erano quattro giovani, sui vent'anni, che parlavano in lingua araba. Mi hanno detto di non interferire e che le ragazze erano di 'loro proprietà'. Le ragazze indossavano jeans e cappotti, nulla di provocante. Ho detto loro: 'Nascondetevi dietro di me'. Poi il membro più feroce della gang si è scagliato contro di me con una bottiglia così gli ho dato un calcio al petto e l'ho fatto volare. Un alto è venuto contro di me, gli ho tirato uno schiaffo in faccia e anche lui è volato in aria. Il capetto del gruppo mi ha puntato il dito contro e mi ha detto che sarebbe tornato per uccidermi".

Jurcevic si trovava sulla soglia dell'hotel Excelsior, vicino alla piazza della cattedrale: "Quando le ospiti dell'albergo uscivano a fumare venivano assalite da questi uomini di origine araba".

Annunci

Commenti

maurizio50

Mer, 13/01/2016 - 09:45

Gli è andata bene perchè i fatti son successi in Germania. Fosse capitato in Italia i quattro beduini sarebbero stati difesi da tutte le TV e dai pennivendoli della stampa schierata con il Ballista, mentre il campione di kickboxing sarebbe finito in galera per lesioni aggravate in danno di quattro "poveri" profughi!!!!!

scarface

Mer, 13/01/2016 - 09:52

Semplicemente un mito.

veraen

Mer, 13/01/2016 - 09:53

Grande eroe, grazie a nome di tutte le donne . Ecco la conferma che gli assalitori sono i soliti 4 vigliacchetti capaci solo di aggredire donne e persone indifese o farsi esplodere in mezzo alla folla a tradimento, quando si ritrovano un combattente di fronte se la fanno addosso....

Mechwarrior

Mer, 13/01/2016 - 09:55

ahi ahi ahi ora scatta la denuncia per violenze con motivazioni razziali, chiaramente premeditate poichè il signore in questione è grande e grosso ed esperto di kickboxing. Triste che in europa solo quelli che sanno usare le mani e se lo possono permettere si possano difendere.

KAVA

Mer, 13/01/2016 - 09:56

Quindi gli arabi ventenni hanno minacciato un buttafuori alto 2 metri e pesante 130Kg. A me sarebbero bastate queste poche caratteristiche per avere un tantino di timore... Il fatto che fosse un ex kickboxer...beh, è la ciliegina sulla torta. Buono per le ragazze se le cose sono andate così... ma questi ventenni arabi sarebbero proprio dei co**ioni... Chissà poi in che lingua si sono parlati, in quelle fasi concitate...

Ocram59

Mer, 13/01/2016 - 10:03

In Italia sarebbe giá stato iscritto nel registro degli indagati.... Le donne, se di mezzo ci sono gli islamici, non contano più

Ritratto di Ventoverde

Ventoverde

Mer, 13/01/2016 - 10:06

Ivan for president !

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 13/01/2016 - 10:07

non scatta niente in Germania.Al contrario ha difeso 3 persone.

routier

Mer, 13/01/2016 - 10:20

In Italia sarebbe indagato per eccesso di legittima difesa. Per "l'interpretazione" delle nostre leggi, le tre donne avrebbero dovuto lasciarsi aggredire per soddisfare le "carenze affettive" degli africani.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 13/01/2016 - 10:25

Per fortuna non dovrà conoscere i magistrati italiani. Qui avrebbe già ricevuto due avvisi di garanzia e passerebbe i prossimi dieci anni della sua vita tra udienze, condanne, ricorsi, processi ter e quater, oltre a rovinarsi completamente per pagarsi gli avvocati e a essere bollato come "razzista" per il resto della vita.

zeliko

Mer, 13/01/2016 - 10:34

8 peccato tu non li abbia ammazzati, avresti fatto un favore alla comunità sana e pacifica. bravo jurcevic, se non sei già crucco ti dovrebbero dare la cittadinanza honoris causa. 8

claudio faleri

Mer, 13/01/2016 - 11:08

fantastico avrebbe dovuto massacrarli........

Cheyenne

Mer, 13/01/2016 - 11:15

bravo, ma nessuno dei krukki ti darà la medaglia

clamajo

Mer, 13/01/2016 - 11:18

Sta bon franco...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 13/01/2016 - 11:27

Ecco un "fascista" picchiatore che non ha avuto il minimo riguardo per la sessualità dei profughi. Quella stessa nei cui confronti "ci siamo fatti trovare impreparati". Il lessico progressista, ormai, ha fatto scuola...

Tarantasio.1111

Mer, 13/01/2016 - 11:32

Caro IVAN sei solo un uomo che può chiamarsi tale a differenza degli uomini politici che per propri interessi e comunque agli ordini delle delinquenti Lobby, stanno rovinando la vecchia ma sempre bella EUROPA. TI è comunque andata bene. Se eri in Italia a quest'ora stavi in galera...i delinquenti arabi da noi sono protetti. Amen.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 13/01/2016 - 11:35

MITICO!!!!!Avrei voluto assistere alla scena......veder volare in aria 4 sgangherati bulletti di periferia, oltretutto "diversamente europei".Propongo per il buttafuori 4 medaglie al valor civile,una per ogni "troglodita" annientato.

Noidi

Mer, 13/01/2016 - 11:45

Ora che lo incensate con vari complimenti dovete anche riflettere sul fatto che si tratta di un'extracomunitario, il nome Jurcevic non è di sicuro tedesco. Eppure in questo caso vi vanno bene gli extracomunitari. Certo che Voi siete strani forte.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 13/01/2016 - 11:54

Questa notizia non mi fa esultare per il messaggio che trasmette. Mi sembra evidente che un ragazzo (UOMO!) di 130 kg (MUSCOLI!) esperto di kickboxing (TECNICA!) non abbia nulla da temere nemmeno in una piazza piena di barbari assetati di violenza, e che di fronte ad un scontro riesca ad avere la meglio sui cattivi. Ma tutti gli altri; le persone che non hanno queste caratteristiche? Purtroppo di eroi come Ivan non ce ne sono in numero sufficiente a difendere chi come Ivan non è dal degrado della società presente ormai ovunque, con grave pregiudizio per l'incolumità delle persone, nel totale silenzio e nell'assuluta complicità dei nostri amministratori. Ormai possiamo parlare di Far West, siano alla legge del più forte: se ti puoi difendere sopravvivi, altrimenti soccombi.

gcf48

Mer, 13/01/2016 - 12:09

ma il nome non mi sembra proprio tetesko: serbo? russo? o giu' di li'

maurizio@rbbox.de

Mer, 13/01/2016 - 12:12

È inquietante la coincidenza. Ivan Jurcevic è croato. Vorrei ricordare che gli slavi (serbi e croati, e serbi di Bosnia) sono quelli che abbiamo dovuto bombardare negli anni '90 per tenerli lontani dalla minoranza musulmana sulla quale hanno compiuto le cose peggiori. Ora non voglio dire che Jurcevic per questo è come Arkan... per carità. È solo una coincidenza: tempo addietro commentai dicendo che tutti questi immigrazionisti mi portano, ci porteranno, a rivalutare "persino i serbi". Così scrissi. Sarà un caso, ma quello che ha menato gli abari non si chiama Uwe o Rolf e non fa Schneider o Schmidt di cognome, ma Ivan Jurcevic. È solo un caso, ma indicativo.

Libertà75

Mer, 13/01/2016 - 12:14

In Italia costui sarebbe già condannato per islamofobia e interruzione di pubblica manifestazione della propria cultura (lo stupro).

edo1969

Mer, 13/01/2016 - 12:14

franco-a-trier_DE facci un favore e smetti di scrivere sciocchezze... appunto che siete in germania: quello che la vostra RIDICOLA POLIZIA non ha fatto, l'ha fatto questo benemerito signore. Che dal nome non è neppure tanto tedesco

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 13/01/2016 - 12:21

@ maurizio50 Complimenti. La tua analisi è perfetta. Da noi si mette in galera la vittima che immediatamente deve risarcire il delinquente. Non se ne può più di immigrati, leggi e magistrati del cavolo, sinistroidi idioti e così via!

blackbird

Mer, 13/01/2016 - 12:23

Ivan Jurcevic: tedesco di Belgrado?

ziobeppe1951

Mer, 13/01/2016 - 12:27

Noidi....gli extracomunitari vanno bene quando si comportano in modo civile e difendono le persone più deboli , nessuna riflessione in merito

gcf48

Mer, 13/01/2016 - 12:31

noidi: ci sono risorse e risorse .... lei mi sembra strano a non capire la differenza

perSilvio46

Mer, 13/01/2016 - 12:33

E Alfano e Renzi cosa fanno? Ieri sera il grande Del Debbio ha denunciato i gravissimi fatti di Mestre, dove tantissime donne sono state stuprate da extracomunitari. Il clima di insicurezza voluto da Renzi e Alfano ha terrorizzato a tal punto le vittime da indurle a non presentare denunce, consapevoli che niente sarebbe stato fatto agli aggressori, e che poi sarebbero state ancora vittime della loro ritorsione. Renzi e Alfano a casa! Speriamo, invochiamo, che Del Debbio accetti di diventare Sindaco di Milano, solo lui potrà difendere la città dalla teppaglia extracomunitaria: almeno una città sarà salva!

gcf48

Mer, 13/01/2016 - 12:42

maurizio@rbbox.de. quella guerra voluta da d'alema è stata un enorme sbaglio. Guardi che ora i nostri soldati in kossovo devono difendere i serbi dai musulmani. e poi i musulmani bosniaci e albanesi sappiamo tutti da chi erano e sono finanziati per portare terrore nel mondo(anche allora)

Garganella

Mer, 13/01/2016 - 12:46

Maurizio50: hai ragione! Siamo in mano ad una massa di str...i!

Noidi

Mer, 13/01/2016 - 12:55

@ ziobeppe1951 e gcf48: Devo andare a prendere vecchi post messi su questo quotidiano dove sempre più spesso si accomuna immigrato con delinquente? Per molti qui gli immigrati sono da ributtare indietro, chiunque essi siano. D'accordo che tra di loro ci sono anche i delinquenti, ma non tutti. Per molti invece qui tutti gli immigrati sono delinquenti.

Pelican 49

Mer, 13/01/2016 - 13:15

maurizio50: lei ha centrato il problema, non si può aggiungere altro.

Fjr

Mer, 13/01/2016 - 13:38

Nel mentre il giornale riporta una notizia essenziale per la sopravvivenza di noi italiani,Luxuria, Belen ha messo in crisi la mia transessualita', ma di cosa vogliamo parlare.......di Jurcevic ce ne vogliono un bel po' anche in Italia

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 13/01/2016 - 13:39

PAJASU 75 QUI NESSUNO SI SPAVENTA DI REAGIRE SE VIENE ATTACCATO, MA E' POI LA LUNGA MANO LEGALE DEL PD E DEI CATTOCOMUNISTI CHE PROVVEDONO A CONDANNERTI PER ABUSO IMMOTIVATO DI ECCESSO DI LEGITTIMA DIFESA

marcomasiero

Mer, 13/01/2016 - 13:43

BRAVO !!! speriamo che non si siano più rialzati gli "eroi culinaria5voltealdì"

Malacappa

Mer, 13/01/2016 - 13:45

Bravo,ce ne fossero come lui,pero' sono d'accordo con maurizio50,se fosse successo in Italia tutti a difendere i poveri migranti,gaglioffi dico io,era solo una ragazzata e questo ex kickboxing come si permette picchiarli poverini.

gcf48

Mer, 13/01/2016 - 14:07

Noidi carissimo vede quel "persino i serbi" non propende per una onestà "razzista". Per lei i serbi sono minus quam ...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 13/01/2016 - 14:11

@noidi anche se qualcuno le ha già risposto,scrivo lo stesso.Sono più che convinto che molti post qui scritti, non vogliano generalizzare facendo di ogni erba un fascio: la crudeltà di certe espressioni rivolte ai diversamente europei È RIVOLTA verso i delinquenti,stupratori e tutti coloro che,qui accolti,commettono reati,ivi compresi i rivoltosi dei centri di accoglienza che si ribellano per ogni cosa.È ciò è dimostrato dal fatto che sono commenti a fatti delittuosi.Credo che molti di quelli che scrivono qui,non abbiano nulla da dire nei confronti di chi, qui, si comporta come fosse cittadino italiano,al di là del colore della pelle, quindi nel rispetto di leggi e regole.

Noidi

Mer, 13/01/2016 - 14:24

@gcf48 alle ore 14:07: Credo che abbia sbagliato persona. Mai detto nulla su serbi. Ne qui ne mai.

routier

Mer, 13/01/2016 - 14:54

Nel merito della difesa dai "diversamente europei", frequentando la Questura della mia città ho notato un considerevole aumento delle richieste di porto d'armi e di permessi per la detenzione di armi da fuoco. Certe notizie non vengono divulgate ma, sotto le ceneri dell'informazione, ardono ben altre realtà. Chi di dovere se ne faccia una ragione.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 13/01/2016 - 14:56

QUI; IN GERMANIA QUANDO UNA PERSONA SI COMPORTA COME IVAN JURGEVIC VIENE PREMIATO PER IL SUO CORAGGIO CIVILE CON RICONOSCIMENTI É UN PREMIO; MENTRE IN ITALIA CHI SI DIFENDE OPPURE DIFENDE LE SUE DONNE VIENE INCRIMINATO COME UN DELINQUENTE (ERMES MATTIELI DOCET);E QUESTA É LA DIFFERENZA FRA UN PAESE CIVILE COME LA GERMANIA CON UNA GIUSTIZIA SANA É APOLITICA; É UN PAESE COME L;ITALIA CHE É SEMPRE ALLA DERIVA; LUNGI DA ME DI DISPREZZARE IL MIO PAESE É GLI ITALIANI CON UNA CERTA INTELLIGENZA; MA LA MIA CRITICA É RIVOLTA AI POLITICI DI SX COME RENZI; É CHI LI VOTA COME NOIDI; PERCHE CHI FÁ QUESTA POLITICA; É CHI LA VOTA DEVE ESSERE PIU IGNORANTE DI UNA CAPRA!.

celafacciamose.....

Mer, 13/01/2016 - 15:16

Brutto picchiatore di risorse........

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 13/01/2016 - 15:25

Vediamo di mettere un po in ordine le IDEE. A) Intanto questo Signore in Germania NON ci è arrivato col GOMMONE,NON ha richiesto l'asilo ,NON si è fatto mantenere. B) Comunque non è extracomunitario in quanto è un Europeo e NON Africano o Asiatico. C)Si è INTEGRATO nel paese che lo sta ospitando perchè ci lavora. E potrei continuare ma non c'è spazio. Mentre quelle che noi (i Nostri S/governanti) definiamo RISORSE NON hanno niente in comune con questo Signore!!! Pax vobiscum.

Ritratto di acroby

acroby

Mer, 13/01/2016 - 15:38

@noidi. Sei tu lo strano. A me non interessa da dove viene. Mi interessa che ha difeso donne indifese dall'assalto di bestie ignobili. Se non capisci certe cose è meglio che stai zitto.

gcf48

Mer, 13/01/2016 - 16:08

Noidi pardon chiedo umilmente scusa

Libertà75

Mer, 13/01/2016 - 16:19

@noidi, aprire le frontiere in maniera incontrollata è razzismo puro, perché cosi facendo non si organizza un flusso di integrazione fatto di un tetto, di un lavoro e di servizi pubblici. Il vostro razzismo di fondo è che non capite che un uomo per essere libero deve avere un lavoro, quindi lasciare la gente in giro senza occupazione la può portare a delinquere. Il delinquente è sia europeo che straniero, ma in entrambi i casi è colpa vostra per la scarsa politica del lavoro (in Italia avete portato la disoccupazione dall'8 al 13%, anche questo è razzismo!). Infine, a me poco cambia che sia un gruppo di tedeschi o di arabi ad aver stuprato queste donne, cambia però che voi neghiate il substrato islamico culturale che favorisce questi fenomeni. Negare la cultura è sempre sinonimo di razzismo. Quindi perfavore, abbandoni ogni forma di razzismo che alberga in lei. Saluti

vraie55

Mer, 13/01/2016 - 16:30

3 siriani semplici + uno (l'ultimo) amicissimo di Assad

unz

Mer, 13/01/2016 - 16:34

quando le istituzioni operano contro i propri cittadini privandoli di jna delle pietre miliari dello stato di diritto, che è la sicurezza, chi è aiutato da gente come questo ragazzo, o ha le doti fisiche e le sue capacita è fortunato. Puó difendersi da aggressioni ed umiliazioni. Gli altri soccombano. Cosi vogliono le intellighenzie.

joecivitanova

Mer, 13/01/2016 - 17:08

Mah..Se per per uno sfortunato corso del destino il Signor Ivan non è di sinistra, la sua vita, da domani in poi, si trasformerà in un inferno! La responsabile della difesa Pinocchi, coadiuvata dalla Moscerini, dichiarerà subito che l'azione da lui intrapresa non era di sua competenza e, se pur avvenuta in suolo tedesco, Lei si riserverà il diritto di negargli a vita l'ingresso sul suolo italiano. Sui quotidiani, poi, le varie giornalai..giornaliste Sgrana, 'Taraini', Aspeso, diranno subito che quell'energumeno, se proprio doveva menare le mani, avrebbe dovuto farlo, preventivamente, verso coloro che, il giorno dopo, avrebbero manifestato contro le presunte violenze dei poveri migranti, perché la loro sarebbe stata solo una vigliacca strumentalizzazione politica, dato che loro sono anche più fascisti e violentatori degli stessi islamici, soli, indifesi e bisognosi di affetto. Giuseppe.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 13/01/2016 - 17:44

edo 1969 ridicola polizia dici? Spera di non avere mai a che fare con questa polizia non è come quella italiana, qui chi sbaglia paga y a chi necessita aiuto viene aiutato,non tutti sono uguali, a me hanno dato una multa discutibile visto che non cera visibilità .. e una altra volta vicino a Monaco ho chiesto una informazione nel loro ufficio mi hanno fatto accomodare offrendomi prima un capuccino o caffè poi spiegandomi la strada da prendere per andare a Trier con disegni in un foglio...

Raoul Pontalti

Mer, 13/01/2016 - 18:11

Hernando45 extracomunitario non significa extraeuropeo ma significa estraneo all'Unione europea. Ucraini, Russi, Bielorussi, Serbi, Albanesi, Bosniaci, Macedoni, Montenegrini, etc. sono indiscutibilmente europei ma sono extracomunitari. Per contro gli amerindi e i cimarroni (ex schiavi negri fuggiaschi) della Guyana francese non sono europei etnicamente, ma sono comunitari. L'attore buttafuori sedicente eroe entrò da extracomunitario in Germania essendo nativo di Spalato e già membro delle forze armate croate per poi ritrovarsi comunitario dal 1. luglio 2013. NB: è attore in film di azione, e ora ci racconta di essere eroe anche al di fuori della scena cinematografica. Comunque fu arrestato domenica scorsa mentre faceva un raid anti immigrati con estremisti di destra in quel di Colonia e deve rifarsi una verginità...

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 13/01/2016 - 18:27

@franco-a-trier_DE ore 17,44: Egregio, non sono certamente un filotedesco, ma quando visito la Germania e specialmente l'Austria maledico coloro che con un referendum farsa hanno costretto il Veneto ad entrare nel regno sabaudo. Riconosco per esempio che Berlino è una città splendida, sicura e pulita, lontana anni luce rispetto a Roma. Ammetto che nelle città tedesche , merito anche della polizia, un cittadino e il turista in genere si sente sicuro. Cordialità.

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Mer, 13/01/2016 - 18:32

I tedeschi devono andare all'estero per trovare un eroe. Mi ha molto colpito il fatto che non risulta che gli uomini tedeschi abbiano difeso le donne. Io farei la vignetta dei tedeschi con il viso coperto da un boccale di birra altro che la Concordia ribaltata e la scritta "omissione di soccorso all'italiana" (Der Spigel)

sparviero51

Mer, 13/01/2016 - 18:52

@Raoul Pontalti:se è vero quello che scrivi questo signore ha fatto anche gli"straordinari".DOPPIAMENTE BRAVO!!!

Royfree

Mer, 13/01/2016 - 19:12

Ha sbagliato. Li doveva spezzare le ossa.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Mer, 13/01/2016 - 23:02

SIIIII SEI MITICO

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 13/01/2016 - 23:22

LUCIANOCH TU NON CONOSCI UN KAZZZO DELLA GERMANIA..

edo1969

Gio, 14/01/2016 - 07:03

franco-a-trier_DE a parte i tuoi racconti personali (allora posso dire anch'io molto bene della Polizia Italiana in tal senso, credimi) perché non dici che a Colonia sono stati RIDICOLI? E "chi sbaglia paga" raccontalo a qualcun altro: quanti ne pescheranno di quei 1000 o 2000 farabutti? 3 forse, o 10? ciao povero illuso, saluta al Germanistan e tieni chiusa tua moglie in casa che non si sa mai

Ritratto di David_Sonny

David_Sonny

Gio, 14/01/2016 - 08:02

In Italia andavi tu in galera caro eroe . Comunque i miei rispetti e la mia ammirazione

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 14/01/2016 - 08:51

illuso, manca il soleee qui...saluti.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 14/01/2016 - 08:53

illuso, manca il soleee qui...saluti.é mai possibile che un ligure per vedere un po di sole si deve fare oltre 800km(di andata) 10 ore di auto? Si è possibile.,

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 14/01/2016 - 09:20

secondo la legge italiana prima avrebbe dovuto essere stato sfregiato con una bottiglia poi reagire.A Genova dicono legge du belin,leggi del PD.Compagni italiani , cosa provate a vivere in un paese governato da una sinistra di falci e martelli? Vi piace? no? e perchè allora li votate?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 14/01/2016 - 09:21

secondo la legge italiana prima avrebbe dovuto essere stato sfregiato con una bottiglia poi reagire.A Genova dicono legge du belin,leggi del PD.Compagni italiani , cosa provate a vivere in un paese governato da una sinistra di falci e martelli? Vi piace? no? e perchè allora li votate? Con tanti bei negretti in tutte le città e paesi tutto questo è esotico non vi pare? Felicità delle vostre donne sono loro.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 14/01/2016 - 09:21

secondo la legge italiana prima avrebbe dovuto essere stato sfregiato con una bottiglia poi reagire.A Genova dicono legge du belin,leggi del PD.Compagni italiani , cosa provate a vivere in un paese governato da una sinistra di falci e martelli? Vi piace? no? e perchè allora li votate? Con tanti bei negretti in tutte le città e paesi tutto questo è esotico non vi pare? Felicità delle vostre donne sono loro.,.,

cirripede

Ven, 15/01/2016 - 19:18

Forse nelle guerre bosniache serbi e croati sapevano cosa facevano mentre noi no. Infatti rischiamo di trasformare l'Europa in una Bosnia.