Jared Kushner: "Non sono colluso con Mosca"

Jared Kushner ascoltato dalla commissione del Senato: "Trump ha vinto per una campagna migliore della rivale"

"Non solo colluso con la Russia e non so di nessuna altro che lo sia stato durante la campagna elettorale, non mi sono affidato a fondi russi per i miei affari e sono stato trasparente nel fornire informazioni". Lo ha dichiarato il consigliere e genero del presidente americano Donald Trump, Jared Kushner, dopo essere comparso davanti alla commissione Intelligence del Senato per rendere conto dei suoi contatti con la Russia. Poi il genero del presidente degli Stati Uniti ha commentato la vittoria di Trump nel 2016: "Donald Trump ha lanciato un messaggio migliore in una campagna più smart di quella della rivale". E ancora: "Trump ha portato avanti una campagna singolare e migliore ed è per questo che ha vinto. Dire altrimenti significa ridicolizzare tutti coloro che hanno votato per lui". Poi il genero del presidente degli Stati Uniti rivendica il suo operato difendendosi dalle accuse di questi mesi: "Tutte le mie azioni sono state corrette e sono avvenute nel normale corso degli eventi durante una campagna veramente unica". Nelle 11 pagine del rapporto consegnato alla commissione del Senato Kushner si descrive come una persona "leale e molto impegnata, pur con una scarsa esperienza politica".

Commenti

ESILIATO

Mar, 25/07/2017 - 01:20

Perché qualcuno non chiede ufficialmente alla Hillary il motivo per cui ha permesso la vendita delle miniere di Uranio di proprieta USA ai russi i quali hanno fatto una bella donazione alla fondazione della sua famiglia.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 25/07/2017 - 07:12

La frase esatta era "nessun aiuto da Mosca, Putin in quel momento si trovava a San Pietroburgo ...."

alox

Mar, 25/07/2017 - 12:20

Condivido che "Donald Trump ha lanciato un messaggio migliore in una campagna più smart di quella della rivale" e "Trump ha portato avanti una campagna singolare e migliore ed è per questo che ha vinto". ma questo non significa che Trump e' incapace di fare il suo lavoro, ha una visione distorta della Costituzione USA (di recente ha proposto che Perdonare TUTTI pure se stesso di quello che ha fatto di male...:-)).

alox

Mar, 25/07/2017 - 12:26

@ ESILIATO prima deve licenziare J.Session e tutti quelli che non ubbidiscono e conoscono la legge... quando si avra’ dei burattini senza cervello si potranno seguire i capricci del capo!

alox

Mar, 25/07/2017 - 12:31

@Esiliato perche' lo stesso Trump dopo la vittoria disse che i Clinton sono brava gente ed erano insinuazioni (come il pizzagate!!!) da campagna elettorale...PS magari e' capace di riapre il caso cittadinanza Obama. hahhahah

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 25/07/2017 - 12:46

Per la Pace è necessario il dialogo internazionale specialmente coi Paesi forti. Con sprezzo del pericolo d'impopolarità, Jared Kushner ha tutti le caratteristiche morali per la candidatura al premio Nobel per la Pace.