L'Europa conferma le sanzioni alla Russia per altri sei mesi

Il voto unanime del Consiglio europeo ribadisce le misure contro il Paese di Putin

Dureranno fino al 31 gennaio 2019 le sanzioni economiche che ormai da anni l'Unione Europea ha imposto alla Russia. Lo ha stabilito il Consiglio dei 28 che oggi ha votato per il rinnovo delle misure pensate per colpire il Paese di Vladimir Putin.

Un voto, quello dell'Europa, che prevedeva la necessità di un'unanimità e che per questo ha visto anche l'Italia esprimersi a favore, come già era risultato chiaro. Il rinnovo delle sanzioni arriva dopo che il presidente francese Macron e la cancelliera tedesca Merkel hanno aggiornato il Consiglio a fine giugno sullo stato dell'attuazione degli accordi Minsk, a cui erano direttamente legate.

Le misure contro Mosca sono entrate in vigore il 31 luglio 2014 e da lì erano poi state rafforzate a settembre dello stesso anno, motivate con la "destabilizzazione" dell'Ucraina. Continueranno a colpire almeno fino al prossimo anno il settore finanziario, quelli dell'energia, della difesa e dei beni a duplice uso.

Commenti

cgf

Gio, 05/07/2018 - 18:32

'Spetta te che implementino/finiscano i gasodotti tra Yakutia a Irkutsk, il gas russo arriverà direttamente a Pechino, i clienti Europei dovranno pagare di più [il gas americano] ed allora...

Divoll

Gio, 05/07/2018 - 22:18

... Sanzioni motivate con la destabilizzazione dell'Ucraina... Solo che l'Ucraina (oltre a una mezza dizzina di altri paesi) l'hanno destabilizzata gli americani. A quando le sanzioni a Washington?

Divoll

Gio, 05/07/2018 - 22:20

... Sanzioni motivate con la destabilizzazione dell'Ucraina... Solo che l'Ucraina (oltre a una mezza dozzina di altri paesi) l'hanno destabilizzata gli americani. A quando le sanzioni a Washington?

MARCO 34

Ven, 06/07/2018 - 11:55

Che fine ha fatto la proposta di Salvini di togliere queste sanzioni? Anche questo governo si è apecoronato ai voleri dell'EU, come i precedenti

dagoleo

Ven, 06/07/2018 - 12:01

Sanzioni alla Russia di Putin? Ed invece alla Turchia di quel sant'uomo di Erdocan che gli facciamo?