L'imam del Cairo vede la Le Pen: "Rivedi le tue opinioni sull'islam"

Storico incontro al Cairo. La leader del Front national: "Non confondere l'islam con gli atti violenti commessi in nome della religione"

Un faccia a faccia storico al Cairo. L'imam di al Azhar, Ahmed al Tayeb, ha incontrato Marine Le Pen. E le ha chiesto di "rivedere e correggere le opinioni" del Front national sull'islam. Opinioni sulle quali la guida della massima istituzione dell’Islam sunnita ha espresso "preoccupazioni serie" per il crescente "razzismo ed estremismo di cui sono vittima i musulmani in Europa".

Trovando con al Tayeb un punto di accordo nella "lotta al terrorismo", la Le Pen ha "riconosciuto la necessità di non confondere l'islam con gli atti violenti commessi" in nome della religione. Il faccia a faccia è stato organizzato proprio su richiesta della leader del Front national che con l'imam del Cairo ha voluto discutere "questioni riguardanti le idee e i concetti sbagliati sull'islam" e le "ideologie estremiste di cui sono vittime alcuni musulmani in Europa". "Come segnale di apertura di al Azhar per il dialogo positivo con tutte le correnti e le tendenze intellettuali, e al fine di promuovere gli interessi musulmani in tutto il mondo - hanno spiegato dal Cairo - al Tayeb ha accettato la richiesta di incontro". L’incontro, ha spiegato la massima istituzione dell'islam sunnita, arriva "in un momento in cui nella società occidentale sono in crescita le manifestazioni di odio e di paura nei confronti dellìislam e dei musulmani, soprattutto a causa della confusione tra gli insegnamenti di tolleranza dell'islam e i comportamenti individuali".

Commenti
Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 29/05/2015 - 13:10

Marine, ne le fais pas! L'islam est le mal de notre civilisation !

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 29/05/2015 - 13:14

Hanno ragione entrambi. La Marine da un punto di vista pratico-statistico e l'Imam da un punto di vista teorico-filosofico. Ora, si tratta di decidere se i francesi vogliono essere pratici o fare i filosofi... come quel benzinaio di Bersani.

RawPower75

Ven, 29/05/2015 - 13:20

Già immagino la risposta di Madame LePen in perfetto francese: "MO VA A CAGHER!". Forza Marine!!!!!

momomomo

Ven, 29/05/2015 - 13:25

Con tutto il dovuto rispetto per tutti e quanti ma, proprio a nessuno, ma dico a nessuno, è passato per la mente che, quelli che devono correggere le loro opinioni sull'Islam, sono proprio loro, gli islamici? Mica siamo stati noi quelli che hanno commesso e continuiamo a commettere tutte quelle stragi e crimini odiosi in nome di una religione............

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 13:32

Come vedete anche Marine Le Penis deve trovare un accordo con l'Islam.

scarface

Ven, 29/05/2015 - 13:35

Caro imam Ahmed al Tayeb prova a chiederti come mai la popolazione francese, italiana, tedesca ed in generale di tutti i paesi 'civili' non nutre pregiudizi e odio verso buddisti, shintoisti, testimoni di geova, ... Se vuoi che il mondo cambi opinione sull'islam dovete attuare una intervento di bonifica interno, ammesso e non concesso che sia possibile. Siete liberi di predicare ciò che volete ma dovete, imperativo, rispettare le opinioni differenti dalle vostre. Omosessuali, gay, lesbiche, apostati, bestemmiatori, critici, alcolizzati in testa. Dimostratelo !!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 14:06

la Le Pen ha "riconosciuto la necessità di non confondere l'Islam con gli atti violenti commessi in nome della religione". RawPower: nell'articolo è riportata anche la risposta di Marine Le Penis ed è quella che ho trascritto.

zucca100

Ven, 29/05/2015 - 14:34

Caro scarface, che scoperta! Non abbiamo pregiudizi verso i buddisti e gli scintoisti x la semplicissima ragione che sono poche decine, mentre gli islamici sono centinaia di milioni sparsi in tutto il mondo

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Ven, 29/05/2015 - 14:56

Se un così elevato numero di islamici fraintende l'islam qualcosa da correggere ci deve pur essere e questo non è certo colpa di noi che ci troviamo di fatto di fronte ad una componente, non certo trascurabile e non ignorabile, di islamici che giustificano la violenza inumana con la religione. Purtroppo sono gli islamici, in primo luogo i loro religiosi a dovere individuare cosa genera questo equivoco e correggerlo.

scarface

Ven, 29/05/2015 - 15:01

@zucca100: I cristiani sono circa 2.000.000.000, sparsi in ogni dove, la loro religione non mi preoccupa. I buddisti 500.000.000, la loro sola presenza non mi preoccupa minimamente. Potrei proseguire con altre religioni che raccolgono milioni di fedeli. Non è questioni di numeri. Se l'imam vuole essere credibile che inizi a firmare la certa dei diritti dell'uomo. La nostra.

acam

Ven, 29/05/2015 - 15:04

sul corano c'è scritto da qualche parte che la menzogna e la dissimulazione possono essere usate se da cio se ne trae profitto. questo é quello che ci rende differenti, se alcuni prominenti imamm si rendessero conto che con cio ci si rende abietti forse intesa sarebbe piu facile

pavone

Ven, 29/05/2015 - 15:17

vittime? mah...

acam

Ven, 29/05/2015 - 15:41

zucca100 Ven, 29/05/2015 - 14:34 ??? poche decine? i cinesi sono tutti cattolici secondo te? il nome di zucca ti si confà a pennello

acam

Ven, 29/05/2015 - 16:02

Italia Nostra Ven, 29/05/2015 - 13:10 pourquoi notre? loro Hanno la loro di cui sono orgogliosissimi! poi civitas é l'origine di cives da cui civilitatis. loro vivono ora, scimmiottandoci in città ma Hanno vissuto per secoli in mezzo alla sabbia come dicevano gli antichi egizi (incerto) quindi da li provenienti. o piu diffusmente Nomade é il significato di arabo, quindi perché Nostra civiltà? difatti quello che fanno ha poco di civile e le regole cui rispondono non sono civili.

Maver

Ven, 29/05/2015 - 16:10

Caro @Omar El Mukhtar cortesemente mi spieghi perché Marine Le Pen, in quanto donna, dovrebbe rivedere le sue posizioni sull'islam, una religione che la vuole sottomessa, velata e possibilmente in casa ad accudire figli e non certo a trattare da pari a pari con un imam? E' possibile che lei non la ritenga (in quanto donna), capace di un ragionamento così semplice?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 16:39

scarface: prima di chiedere agli islamici di firmare la "vostra" carta dei diritti dell'uomo perché non lo chiedi al Vaticano?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 16:49

Marine Le Penis ha chiesto l'incontro e l'Imam ha accettato. Evidentemente riteneva che in quanto donna potesse trattare da pari a pari con lui. E Madame Le Penis ha riconosciuto che "non bisogna confondere gli atti violenti compiuti in nome dell'Islam con l'Islam" come riporta chiaramente lo stesso articolo che stiamo commentando.

VittorioMar

Ven, 29/05/2015 - 17:15

..ma l'unico Islam che si conosce è quello violento!!!

scarface

Ven, 29/05/2015 - 17:19

@omar: prova ad indovinare, ce la puoi fare anche se sei islamico...

Maver

Ven, 29/05/2015 - 17:35

@Omar El Mukhtar lei dice: Marine Le Pen ha chiesto l'incontro e l'Imam ha accettato? Com'è stato clemente l'imam, immagino che la Le Pen si debba ritenere onorata perché poteva anche non accettare, vero? Comunque, guardi vi sono anche ex islamici come il Sig. Magdi Allam del quale personalmente ho grandissima stima i quali negano proprio ciò che la Sig. Le pen ha riconosciuto. Mi pare che la questione sia ancora aperta, non le sembra?

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 29/05/2015 - 17:35

La Le Pen qui ha fatto un grosso errore a farsi convincere. L'islam è dettato unicamente dal Corano e dagli esempi di Maometto (tutte azioni criminali) contenuti negli Hadit (diciamo dei libri accessori del Corano). Basta leggere il Corano o gli Hadit per rendersi conto dell'assurda pretesa di diversificare i comportamenti dei musulmani. Tutte le zone a Nord, Sud, Est e Ovest del Medio Oriente sono in guerra o in guerriglia per causa dell'islam. In tutto l'Occidente non si puà stare tranquilli per attentati vari fatti o minacciati e questo qui ha il coraggio di dire che c'è un altro islam? Quello che mi meraviglia è la Le Pen, c'è caduta come una polla.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 29/05/2015 - 17:51

Queste sono solo alcune sure del Corano, vale a dire dell'islam che quell'imam dice di non confondere con gli atti terroristici: «In verita’, coloro che avranno rifiutato la fede ai nostri segni li faremo ardere in un fuoco e non appena la loro pelle sara’ cotta dalla fiamma la cambieremo in altra pelle, a che meglio gustino il tormento, perché Allah e’ potente e saggio» (Sura 4:56). - "La ricompensa di coloro che fanno la guerra ad Allah e al Suo Messaggero e che seminano la corruzione sulla terra e’ che siano uccisi o crocifissi, che siano loro tagliate la mano e la gamba da lati opposti o che siano esiliati sulla terra: ecco l'ignominia che li tocchera’ in questa vita; nell'altra vita avranno castigo immenso" (Sura 5;33) - “Uccidete gli infedeli ovunque li incontriate. Questa e’ la ricompensa dei miscredenti.” (Sura 2:191)

scarface

Ven, 29/05/2015 - 18:07

e questi sono altri versetti satanici: I musulmani sono incoraggiati ad occuparsi totalmente nel combattimento per la gloria di Allah [Sura 22:73] - Allah darà “una più grande ricompensa a coloro che combatteranno per lui” [Sura 4:96] - Circa gli infedeli (coloro che non si sottomettono all’Islam), costoro sono “gli inveterati nemici” dei musulmani [Sura 4:101]. I musulmani devono “arrestarli, assediarli e preparare imboscate in ogni dove” [Sura 9:95]. I musulmani devono anche “ circondarli e metterli a morte ovunque li troviate, uccideteli ogni dove li troviate, cercate i nemici dell’Islam senza sosta” [Sura 4:90]. “Combatteteli finché l’Islam non regni sovrano” [Sura 2:193]. “tagliate loro le mani e la punta delle loro dita” [Sura 8:12] - Se un musulmano non si unisce alla guerra, Allah lo ucciderà [Sura 9:93]. Al fedele deve essere detto “ il calore della guerra è violento, ma più violento è il calore del fuoco dell’inferno” [Sura 9:81]

scarface

Ven, 29/05/2015 - 18:08

dimenticavo questi altri utili suggerimenti al buon islamico: I musulmani sono incoraggiati ad occuparsi totalmente nel combattimento per la gloria di Allah [Sura 22:73] - Allah darà “una più grande ricompensa a coloro che combatteranno per lui” [Sura 4:96] - Circa gli infedeli (coloro che non si sottomettono all’Islam), costoro sono “gli inveterati nemici” dei musulmani [Sura 4:101]. I musulmani devono “arrestarli, assediarli e preparare imboscate in ogni dove” [Sura 9:95]. I musulmani devono anche “ circondarli e metterli a morte ovunque li troviate, uccideteli ogni dove li troviate, cercate i nemici dell’Islam senza sosta” [Sura 4:90]. “Combatteteli finché l’Islam non regni sovrano” [Sura 2:193]. “tagliate loro le mani e la punta delle loro dita” [Sura 8:12]

Maver

Ven, 29/05/2015 - 18:15

@stock47 ottimo resoconto, ora, se qualche esponente dell'islam moderato sarà così gentile da illuminarci relativamente a come dovremmo interpretate le sure da lei riportate gli saremo oltremodo grati.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 29/05/2015 - 18:18

«Combattete coloro che non credono in Allah e nell'Ultimo Giorno, che non vietano quello che Allah e il Suo Messaggero hanno vietato, e quelli, tra la gente della Scrittura, che non scelgono la religione della verita’, finche’ non versino umilmente il tributo, e siano soggiogati. Dicono i giudei: "Esdra e’ figlio di Allah"; e i cristiani dicono: "Il Messia e’ figlio di Allah". Questo e’ ciò che esce dalle loro bocche. Li annienti Allah. Quanto sono fuorviati!» (Sura 9:29-30). - «O voi che credete! Se non vi lancerete nella lotta, Allah vi castighera’ con doloroso castigo e vi sostituira’ con un altro popolo, mentre voi non potrete nuocerGli in nessun modo» (Sura 9:39).- «[gli ipocriti e i miscredenti] Maledetti! Ovunque li si trovera’ saranno presi e messi a morte.» (Sura 33:61). - «Quando incontrate gli infedeli, uccideteli con grande spargimento di sangue e stringete forte le catene dei prigionieri» (Sura 47:4).

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 29/05/2015 - 18:20

Se ci vogliamo prendere in giro facciamolo e moriamo, se uno qualsiasi dovesse scrivere un libro satanico, in violazione di tutte le leggi umane, con queste Dettati, cioè Ordini da eseguire, verrebbe immediatamente arrestato, agli islamici invece gli si srotolano tappeti rossi per predicare nelle moschee che gli diamo la nostra morte e conquista. Quell’imam è un falso, e la Le Pen ha fatto l’ipocrita, invece di cantarne quattro all’imam. Si veda la differenza con questa donna medio orientale che ai suoi li ha trattati da pezze da piedi: https://www.youtube.com/watch?v=9FCPKsxA_mM

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 29/05/2015 - 18:24

Se ci vogliamo prendere in giro facciamolo e moriamo, se uno qualsiasi dovesse scrivere un libro satanico, in violazione di tutte le leggi umane, con queste Dettati, cioè Ordini da eseguire, verrebbe immediatamente arrestato, agli islamici invece gli si srotolano tappeti rossi per predicare nelle moschee che gli diamo la nostra morte e conquista. Quell’imam è un falso, e la Le Pen ha fatto l’ipocrita, invece di cantarne quattro all’imam. Si veda la differenza con questa donna medio orientale che ai suoi li ha trattati da pezze da piedi: https://www.youtube.com/watch?v=9FCPKsxA_mM https://www.youtube.com/watch?v=GhCG2rN4sIc

Ritratto di gianni2

gianni2

Ven, 29/05/2015 - 19:23

Differenze tra i musulmani e i terroristi? I secondi si vestono di nero, i primi ti sgozzano anche senza vestiti. Entrambi indegni di vivere.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 19:37

Maver: 1)l'Imam è stato disponibile. E perciòla signora Le Penis si è scomodata fino al Cairo per incontrarlo. Perché? E comunque l'Imam non aveva nessun obbligo, nemmeno di cortesia, di riceverla. 2) L'Imam è una personalità religiosa non politica e o con incarichi di governo. Pertanto la signora è andata a parlare di religione. Le sembra strano che una persona religiosa (di qualunque religione) voglia dimostrare la bontà della propria religione? 3) La signora ha in parte recepito il richiamo dell'Imam. Infatti DOPO IL COLLOQUIO ha dichiarato "Non confondere l'islam con gli atti violenti commessi in nome della religione".Il contrario di quanto afferma Magdi Allam. E noi stiamo commentando questo.Io ho la mia opinione, lei la sua e Allam la sua. Ma qui si parla di un incontro e dell'opinione della signora. Mica di altro. Perché devia? Forse un mito (Le Penis) che si incrina?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 19:52

Maver, invece di commentare le sure si Stock47 mi premurerò di citare dei versetti delle scritture sacre, ebraiche e greche, da cui prendono origine le radici "giudaico-cristiane" dell'Europa. Mi lasci un poco di tempo.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 19:55

Come vedete anche Madame Marine Le Penis si ammorbidisce di fronte all'Islam! Cosa dirà ora Salvini?

Maver

Ven, 29/05/2015 - 20:11

Signor @Omar El Mukhtar, io credo proprio che l'imam, avrebbe dovuto sentirsi onorato dell'incontro con la Le Pen che è rappresentante di uno dei partiti con maggiori consensi in Francia. Invece lei mi dice che non era nemmeno obbligato ad incontrarla? Siamo molto lontani da un dialogo costruttivo fra di noi. E lei? prima dice: parliamo d'altro, e poi mi chiede se si è incrinato il mito Le Pen? Questo non è dialogo ma provocazione, ma chi crede di prendere in giro.

Trentinowalsche

Ven, 29/05/2015 - 20:22

Già Voltaire, Hegel e Schpenhauer consideravano l'islam una religione da retrogradi, adatta a popoli perennemente immersi nel sottosviluppo. Non c'è nulla da imparare da quella religione.

Maver

Ven, 29/05/2015 - 20:32

@Omar El Mukhtar un'ulteriore precisazione al post che le ho già inviato. Quando un esponente laico incontra un'autorità religiosa lo fa con rispetto ma da pari a pari, senza alcun obbligo di sottomissione. Le è chiaro? Quindi dire che la Le Pen ha recepito il richiamo dell'Imam non è il tipo linguaggio più opportuno. La Le Pen ha semplicemente ascoltato il discorso dell'imam e ha convenuto con lui su alcuni punti. Questo è il linguaggio corretto e rispettoso anche della parte laica. Ha compreso?

diegom13

Ven, 29/05/2015 - 20:54

Marine Le Pen si prepara alle Presidenziali del 2017, e siccome da un po' sta sfondando nei quartieri operai ed è ormai entrata nella banliueues, punta al consenso degli immigrati di seconda generazione. Lo fa prendendo sempre più le distanze dagli eccessi del padre, e lo fa anche "blindandosi" sul tema dell'immigrazione: l'incontro, e l'invito da lei espresso a non fare confusione, le permetterà di sottolineare che lei contesta l'immigrazione clandestina, non gli immigrati. Potrà andar duro sulle regole d'immigrazione, avendo un argomento per chi le contesterà razzismo e islamofobia. Islamofobia che sarebbe peraltro particolarmente stupida in Francia, Paese che ospita la più consistente comunità musulmana d'Europa (e in larghissima parte sono cittadini francesi, cioè elettori).

diegom13

Ven, 29/05/2015 - 21:02

@gianni2: non ho capito, dai miei quattro o cinque amici musulmani con i quali ci scambiamo inviti a cena e scampagnate varie devo aspettarmi di essere sgozzato, e passi. Ma devono per forza essere nudi o vestiti di nero? Non possono mettersi, per l'occasione, qualcosa di più allegro?

diegom13

Ven, 29/05/2015 - 21:19

@Maver: non sono uno degli esponenti da Lei invocati, ma certamente Le risponderebbero che quei brani vanno interpretati per la fase storica in cui furono scritti, così come va contestualizzato l'Antico Testamento, che in quanto a violenza non difetta. Il problema è che c'è sempre qualcuno che li vuol prendere alla lettera, quei testi: quello che fa l'Isis lo faceva anche l'LRA, o Esercito di Resistenza del Signore, gruppo d'ispirazione cristiana che si è macchiato delle peggiori atrocità (sequestri, riduzione a schiavitù sessuale, mutilazioni...)

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 22:45

diegom13 per i suoi amici uando verrà ilö giorno della "festa" lei potrebbe noleggioare 4 o 5 smoking. Ma po darebbe troppo dispiacere a Gianni2. Per bontà d'animo lasci stare.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 29/05/2015 - 23:11

acam - Il male della nostra civiltà nel senso che sono un cancro sociale per la nostra società e per la nostra identità culturale che sta andando in frantumi. Purtroppo sono in mezzo a noi, e se l'espansione demografia islamica continua con questi ritmi, è stato calcolato che nel 2050 l'Europa sarà praticamente mussulmana. In questo senso, l'islam è un pericolo reale, in senso assoluto.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 30/05/2015 - 12:07

segue...3) perché mai l'Imam avrebbe dovuto sentirsi onorato per me rimane un mistero. In fondo, stando a quanto strombazzate nei vari forum da mnane a sera, la signora in questione è una donna e, secondo voi, in quanto tale per un islamico non dovrebbe avere dignità per trattare da pari a pari con un uomo. Tanto più se autorità religiosa. E poi, fatto ancora più grave, secondo la votra propaganda, la signora in questione per un islamico sarebbe anche un'infedele. Ohibò ma allora questo Imam si è bevuto il cervello? Accettare di discutere fatti di religione con una donna infedele? O piuttosto è il vostro concetto dell'Islam a essere completamente errato?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 30/05/2015 - 12:10

Maver: in realtà a voi non "cala" che anche la signora Le Penis abbia abbassato le penne non una ma due volte. La prima di fronte alle argomentazioni religiose dell'Imam per una corretta comprensione dell'Islam. E la seconda perché ormai in Francia una parte consistente dell'elettorato è Musulmana. E senza i loro voti ogni ambizione di Eliseo è destinata a non realizzarsi. Quindi piegarsi davanti alla forza morale e della logica. Piegarsi anche davanti alla forza materiale (elettorale). E, in questa battaglia, state perdendo un altro paladino.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 30/05/2015 - 12:46

Avevo risposto, ancora una volta a Maver. Ma ormai sono classificato come "anonimo (non verificato)" e i miei post vengono censurati.

Maver

Sab, 30/05/2015 - 15:25

@Omar El Mukhtar lei non è affatto interessato ad un confronto ma fa il processo alle intenzioni, per questo è cosi contento del supposto cedimento della Le Pen. Come si illude, comunque stia sereno, anche se non mi crederà le voglio dire chiaramente che non ho affatto bisogno della Signora e del suo partito per prendere posizione contro atteggiamenti (come i suoi), che reputo falsi e provocatori in modo evidentissimo. Si renderà conto ben presto che la docilità che lei spera di trovare qui è solo una sua fantasia. Stia bene.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 30/05/2015 - 17:14

Scusi Maver ma proprio questo giornale, nell'articolo che commentiamo, riporta che la signora Le Penis, dopo l'incontro, ha dichiarato che "non bisogna confondere l'Islam con le violenze di chi dichiara di farle nel nome della religione". Inoltre io non ho parlato di cedimento. Ho detto che ha capito le argomentazioni dell'Imam. Inoltre, e questo è un fatto, è stata la signora Le Penis a chiedere di essere ricevuta dall'Imam, ed è andata al Cairo, e non il contrario.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 30/05/2015 - 17:15

Maver: scusi quale docilità? Devo ricordarle che il sig. OLe Penis, padre di Marine Le Penis, è stato un massacratore di Musulmani algerini?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 30/05/2015 - 19:02

Omar El Mukhtar - Invece di darci la sua versione del cognome di Maine, ci dica, qual'è la SUA posizione? Si considera moderato o avanti ISIS & Co.? I mussulmani che frequento, mi correggo i mediorientali che frequento sono altamente critici dei vari imam, mullah e dell'Islam. Mangiano maiale, bevono e vi considerano in modo estremamente negativo (ossia siete dei piantagrane aggressivi con mire espansionistiche). La sua posizione su tutto ciò?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 30/05/2015 - 21:49

Italia Nostra: io sono Musulmano. Ritengo che quelli dell'ISIS non siano Musulmani come non sono Musulmani (liberi di non esserlo) i mediorientali che lei frequenta. Ovviamente ci sono Imam sinceramente Musulmani (i Mullah sono altra roba) e altri che hanno capito molto poco dell'Islam. Esattamente come ci sono tanti religiosi cattolici, compresi vescovi e cardinali, che del cristianesimo non condividono nulla non avendolo capito. Le sembra strano?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 30/05/2015 - 21:50

Italia Nostra non conosce occidentali che considerano il cristianesimo una religione di piantagrane, di fissati, di maniaci e di pedofili?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 31/05/2015 - 09:20

)Omar El Mukhtar - Per rispondere alla sua seconda domanda, certo che li conosco e se è per questo io non sono affatto credente (sebbene cresciuto sotto l'albero del cristianesimo). Ritengo che le religioni dividano i popoli, rifletta solo su quante guerre (anche tra sunniti e sciiti senza andare troppo lontano) si sono fatte in nome delle divergenze religiose. Per rispondere alla sua prima domanda, i mussulmani (qualcuno ora ex mussulmano) che frequento sono cresciuto sotto l'albero dell'islam e probabilmente viaggiando e studiando hanno aperto gli occhi... Che dirle? Lei si è convertito all'islam o è nato in un ambiente islamico? Parlare di libertà e religione è una contraddizione in termini.