L'Italia resta in Afghanistan. ​E aumenta pure il contingente

Renzi manderà più soldati italiani per compensare rientro degli spagnoli SOSTIENI IL REPORTAGE

L'Italia resta in Afghanistan. E aumenta pure il contingente. Il governo ha, infatti, deciso di rimodulare il rientro di alcune capacità del contingente. Intervenendo alla Camera il sottosegretario alla Difesa Domenico Rossi ha fatto sapere che, alla fine dell'anno sarà aumentata la consistenza numerica, "in misura ritenuta idonea a compensare il rientro della parte del contingente spagnolo che era dedicata alla Force Protection".

Rispondendo a una interpellanza urgente di Massimo Artini, Rossi ha confermato la volontà del governo di "garantire il prosieguo della missione addestrativa nel settore di Herat in una cornice di sicurezza per il nostro contingente". Da qui la decisione dell'esecutivo di "rimodulare la pianificazione di rientro di alcune capacità del contingente e di aumentarne la consistenza numerica nell’ultimo trimestre dell’anno, in una misura ritenuta idonea a compensare il rientro di quella parte del contingente spagnolo che era dedicata alla Force Protection". "L’Italia, da molti anni presente in Afghanistan in una missione che ha senza dubbio garantito, rispetto alle condizioni del passato, un più elevato livello di sicurezza, partecipazione democratica e progresso sociale ed economico del Paese - ha aggiunto il sottosegretario alla Difesa - sta completando il processo di valutazione tecnica e politica relativo all’ipotesi di proseguire nel proprio impegno". Sulla base dell’esito di queste valutazioni il governo informerà tempestivamente il parlamento per consentire alle forze politiche di poter esercitare le prerogative di competenza.

L’eventuale disponibilità del Paese a continuare la missione dovrà comunque tenere conto delle valutazioni e delle decisioni che saranno collegialmente prese in ambito Nato fin dai prossimi incontri. "Solo in tale sede, infatti, sarà possibile valutare e pianificare le esigenze da soddisfare e le misure più opportune da adottare da un punto di vista operativo e, soltanto in conformità a tali valutazioni, anche l’Italia potrà meglio individuare il contributo da rendere disponibile - ha concluso Rossi - ogni soluzione, comunque, terrà conto delle sempre prioritarie esigenze di tutela della sicurezza dei nostri uomini".

BACK TO AFGHANISTAN Sostieni il reportage

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 30/10/2015 - 15:55

The business must go on. Quello, naturalmente, delle forniture militari...

releone13

Ven, 30/10/2015 - 16:01

...ma si....chi se ne frega, la crisi è finita, buttiamo altri soldi nel gabinetto, tanto orami siamo ricchi......spendiamo altri soldi in Afghanistan, qui abbiamo gli esodati, gente disoccupata, senza lavoro....ma che importa, l'importante è fare i RAMBO, no??????????...bene cosi.....basta poi non lamentarsi..........

sergio_mig

Ven, 30/10/2015 - 16:07

Alè, continuiamo a "giocare"alla guerra e a buttare via soldi x dare retta agli americani, tanto la testa a quella gente non glie la cambi, vogliono morire x le loro idee maomettane? Cavoli loro!

fedeverità

Ven, 30/10/2015 - 16:28

Richiamateli tutti,servono nel NOSTRO territorio!

montenotte

Ven, 30/10/2015 - 16:33

Se questa decisione, comunque non condivisa, l'avesse presa un governo di centrodestra, si sarebbero scatenate manifestazioni, scioperi e centri sociali compresi. Ho pena per questi IPOCRITI sinistroidi.

Cheyenne

Ven, 30/10/2015 - 16:38

la spagna, paese serio, se ne va dopo una guerra perduta. Noi servi degli USA aumentiamo il contingente nonostante tutto il mondo ci sputi in faccia grazie a renzie

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 30/10/2015 - 17:24

Questo governo di delinquenti ha proprio deciso di rovinarci ANCHE economicamente, SIETE PEGGIO DI UN CANCRO !!!

cicocichetti

Ven, 30/10/2015 - 18:08

fa piacere vedere che anche Sallusti (per conto di Sergio Rame) possa cambiare opinione. Ma la domanda è: chi lo va a dire ad Ignazino la Russa ???

Bagggio

Ven, 30/10/2015 - 18:24

Piuttosto di impegnare forze sia umane che economiche all'estero in una guerra dove sono gli stessi USA a tirare le fila, perchè non lo facciamo per combattere le associazioni a delinquere che ci sono nel territorio italiano?! Bah..

killkoms

Ven, 30/10/2015 - 20:24

@releone,perché non ti indigni di più per i 3,3 miliardi di € spesi o impegnati per mandare in albergo,a 35 € al giorno,i cosi detti migranti non invitati da nessuno?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 30/10/2015 - 21:04

E i "girotondini" gli "arcobaleni" che ai tempi che governavano gli OLGETTIN/LEGHISTI (pontalti copyright) si STRAPPAVANO "letteralmente" i capelli per aver mandato "IL FIOR FIORE DELLA NOSTRA GIOVENTU A MORIRE IN AFGHANISTAN" ora dove sono???? Tutti ZITTI,BUONI e a CUCCIA!! Il NUOVO DUCE comanda,CREDERE,OBBEDIRE e COMBATTERE!!!!lol lol. Buenas noches dal Nicaragua FELIZ

Giuseppe Borroni

Ven, 30/10/2015 - 21:32

abbiamo soldi da buttare....intanto da noi la gente tira la cinghia

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 30/10/2015 - 21:37

Emerita cretinata! Spreco di uomini, spreco di soldi, inutilità totale in quei luoghi. Abbiamo i nemici in casa, ce li ha regalati la sinistra e tutti i buonisti del caso. Mezzi, uomini e soldi servono solo a casa nostra, inoltre questa Costituzione ormai la stanno utilizzando per lavarci per terra.

alox

Ven, 30/10/2015 - 22:10

ART 11 L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali.... IPOCRISIA ITALIANA, ma la Costituzione e' intoccabile!

Ritratto di mambo

mambo

Sab, 31/10/2015 - 00:53

tutte le scuse sono buone per sostenere e crescere il business della guerra alle spalle dei poveri contribuenti. Ma dove sono andate a finire tutte le bandiere della pace che i comunisti hanno sventolato da decenni prima di andare al potere? Vergognatevi!!!!

Ritratto di luigin54

luigin54

Sab, 31/10/2015 - 06:06

la solita presa in giro di sti governi di MxxxA ITALIOTI. n non abbiamo soldi ci fanno pagare tasse su tasse e permettono a qualche GENERALE RINCxxxxxxITO di giocare alla guerra coi ns soldi. non pensano ad aumentare le pensioni agli anziani; bensi' a giocare alla guerra con l'acquisto degli F.35 e con le cosiddette missioni di pace. VORREI DIRE UNA ALTRA COSA A QUEL CxxxxxxE DI CASARINI QUANDO NON ERI NESSUNO TI BATTEVI X QUESTE COSE ORA CHE TI HANNO DATO LA CADREGA NON TI SI SENTE PIU'"VERME"

Seawolf1

Sab, 31/10/2015 - 08:15

Ci mancavano gli illuminati commenti di killcoms.

vince50_19

Sab, 31/10/2015 - 08:43

Ovvero un "zi buana", un deferente inchino del toscano al noto abbronzato Usa! Tocca constatare - ancora una volta - che non c'è più la sinistra di una volta, cioè non c'è più sinistra tantomeno destra, vessilli ideologici per chi vuole giocare a "ping pong" mentre altri, quegli "altrove" citati da Von Rompuy il 30 aprile 2014 in un'intervista rilasciata al quotidiano belga De Standaard, fanno i loro interessi fra cui la rottamazione di tutta la Ue.

Seawolf1

Sab, 31/10/2015 - 08:50

Alla faccia della spending review...

Duka

Sab, 31/10/2015 - 08:50

CI SARA' SOTTO UN MAGNA-MAGNA MEGAGALATTICO - Le truppe in Afganistan hanno ottenuto ZERO risultati da ogni punto di vista perciò che ci stiamo a fare?

motofrera

Sab, 31/10/2015 - 09:23

mi piacerebbe sentire il parere di Cuperlo e di Landini ORMAI bERTINOTTI è NEL DIMENTICATOIO

ilbelga

Sab, 31/10/2015 - 10:35

e io pago, è normale no?

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 31/10/2015 - 11:10

I cani servi italiani obbediscono al padrone negro di washington.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 31/10/2015 - 11:34

colonia americana.

Rotohorsy

Sab, 31/10/2015 - 13:47

L'importante è che facciano i militari e non i "crocerossini". Le regole d'ingaggio devono essere le stesse degli Americani e gli Inglesi altrimenti che stiano al calduccio a casa con la fidanzata e la mamma che.....è meglio se ogni volta che si interviene bisogna entrare in causa con tutti i partiti presenti in Parlamento.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 01/11/2015 - 09:36

lo ho sempre detto che siete ricchi per queste avventure ma non con i pensionati che hanno la minima pensione..