Abolizione Obamacare verso un nuovo stop. Trump attacca McCain

Sono già tre i senatori repubblicani che dicono no alla riforma che abolisce l'Obamacare. Trump, infuriato, prende di mira McCain

Lo sforzo per rottamarla sembra quasi la tela di Penelope: va avanti da mesi, ma i risultati non si vedono. E l'Obamacare, la riforma sanitaria fortemente voluta dall'ex presidente Obama, resta al suo posto. L'ultima a fare lo "scherzetto" a Trump è la senatrice repubblicana del Maine, Susan Collins: il suo "no" va ad aggiungersi a quello dei colleghi di partito Rand Paul (del Kentucky) e John McCain (dell’Arizona). Con 52 seggi su 100 in Senato, i repubblicani possono permettersi soltanto due defezioni, anche perché i democratici sono schierati compatti contro al proposta. Trump non si dà pace e accusa il senatore John McCain di aver cambiato "completamente rotta" sull’Obamacare.

"Agli americani che hanno un problema con il voto di McCain, posso dire che che John McCain era pronto a morire per questo Paese e può votare come vuole, a me non importa", ha detto il senatore il senatore epubblicano Lindsey Graham durante un dibattito sulla Cnn con l’altro firmatario della proposta di riforma della sanità per cancellare l’Obamacare, Bill Cassidy, e il senatore democratico Bernie Sanders. Anche Sanders ha difeso McCain, su Twitter, chiedendosi come qualcuno possa permettersi di attaccare un eroe americano.

La polemica si infiamma. Ad alimentarla è una stima fatta dal Cbo (Congressional budget office): l'ufficio parlamentare osserva che con il provvedimento messo a punto dai senatori repubblicani Lindsey Graham e Bill Cassidy, che prevede un taglio del deficit di bilancio pari a 133 miliardi di dollari, lascerebbe senza copertura assicurativa "milioni di persone". Intanto ieri sono state arrestati 181 manifestanti accorsi a Capitol Hill per difendere l’Obamacare.

Il presidente della commissione Finanze del Senato, Orrin Hatch, ha definito "improbabile" un voto sulla proposta della riforma Gop entro la settimana, come inizialmente previsto. L’obiettivo dei repubblicani sarebbe quello di far approvare il disegno di legge entro il 30 settembre, data oltre la quale non sarebbero più in grado di avvalersi della regola speciale che consente di far passare la misura con 50 voti, anziché i 60 previsti per provvedimenti controversi come la riforma della Sanità.

Commenti

soltantolaverita'

Mar, 26/09/2017 - 10:35

McCain odia Trump il quale durante la campagna elettorald\e disse:Mccain non e' un eroe,un eroe non si lascia prendere dal nemico,piuttosto muore... Mccain,come Hillary,era convinto che sarebbe diventato lui il presidente USA. Questa e' la politica,questi sono i politicanti. soltanto la verita'

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 26/09/2017 - 10:36

si scornano uno con l'altro

giovanni PERINCIOLO

Mar, 26/09/2017 - 10:47

Gli altri due senatori non li conosco ma John McCain altro non é che l'eterno trombato invidioso e frustrato che sarebbe disposto a tagliarselo per far dispetto alla moglie. Una garanzia di pragmatismo e di etica!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 26/09/2017 - 11:07

Ovviamente il merito della proposta di Trump, che taglia la sanità a milioni di americani poveri a voi non interessa nulla. Da buoni tifosi delle cacchette mondiali poiché l'ha fatta Trump...allora è giusta. Vorrei vedere se un Trump italiano la facesse in Italia una proposta simile!!!!!

greg

Mar, 26/09/2017 - 11:36

IO HO DELLE LETTERE FIRMATE DA MCCAIN, anni 2008/2009/2010/2011 ed oltre in cui McCain chiedeva finanziamenti per combattere lo sforo del tetto del debito pubblico, ed era nettamente contro la riforma sanitaria che Obama stava studiando e voleva imporre all'America. E' evidente che il cancro al cervello gli si sta aggravando, unito all'invidia per Trump che ha vinto le elezioni, che invece lui perse contro Obama

soltantolaverita'

Mar, 26/09/2017 - 11:49

El Mukhtar solo in Italia potete fare la voce grossa,uccidere cristiani e farla franca. Ma anche per voi la cuccagna finira' presto in italia soltanto la verita'

alox

Mar, 26/09/2017 - 12:13

@soltantolaverita' puoi dirlo forte Trump ha sempre rifiutato (in vari modi) di arruolarsi o servire la patria: perche' un figlio di papa': il vero codardo e' Trump! @greg, certo nessun Repubblicano ha votato per l'Obamacare, ma non c'e' l'alternativa...hanno il tumore anche Rand Paul e Susan Collin? Quello che fa' rabbia e' che Trump gridava e grida ancora "repeal and replace" ma non propone NULLA, (anzi, quando ha provato, il Trumpcare era l'Obamacare2) e accusa i Repubblicani di non avere un piano.

alox

Mar, 26/09/2017 - 12:18

Trump, the Donald, e' solo uno sboccato che crea problemi e divisioni in ogni campo e argomento ...quelli del mestiere lo conoscevano e conoscono e pian piano si fara' conoscere da tutti.

ginobernard

Mar, 26/09/2017 - 12:26

da quanto si legge in giro l'Obamacare morirà comunque di morte naturale. E' solo questione di tempo. Una soluzione alternativa andrà trovata. Poi che quella offerta da Trump non sia ottimale può anche darsi. Ma c'è troppo astio in giro verso la sua persona. Ho letto persino di gente che preferisce Kim Jong Un a Trump. Ok l'antipatia ma non esageriamo. Vuol dire che certa gente si è abbastanza fottuta il cervello.

soltantolaverita'

Mar, 26/09/2017 - 13:05

bravo olax si vede che vivi negli Stati Uniti e sai tutto... O forse leggi la Repubblica. Quello si che e' un giornale serio e onesto,soltanto un tantino comunista come te.

HappyFuture

Mar, 26/09/2017 - 13:11

Sono 7 (dicasi sette) anni che ObamaCare è in giro e sono 8 anni che i Repubblicani hanno osteggiato ObamaCare. E non hanno pensato un piano alternativo a ObamaCare. Puro livore razziale di suprematisiti, amici di kkk. Non è tanto McCain, forse anche lui che ha avuto il tumore al cervello, ma c'è anche Rand Paul, medico Oculusta, che è contro l'abrogazione di Obamacare. I democratici hanno contattato tutte le associazioni mediche in USA e tutte si sono espresse contro l'abrogazione della legge di Obama. Hanno fatto incontri fra medici e politici... C'è stata l'invasione di handicappati alla commissione che discuteva l'annullamento di Obamacare. Hanno dovuto chiudere la sessione e rimandare l'incontro della commissione.

ginobernard

Mar, 26/09/2017 - 13:11

"@soltantolaverita' puoi dirlo forte Trump ha sempre rifiutato (in vari modi) di arruolarsi o servire la patria: perche' un figlio di papa'" ma lui non mi pare mica che se la tiri da eroe anzi ... dice che è solo bravo a fare affari e che rispetta i veri eroi. Poi McCain ci ha provato ed ha fallito. Vuol dire che non convince gli elettori. Io credo che Trump abbia vinto per quello che proponeva e non per come lo proponeva. Le persone guardano anche ai programmi. Poi niente da obiettare ... un conto è dire un altro fare. Almeno credo ci stia provando.

lorenzovan

Mar, 26/09/2017 - 13:12

Trump ha una idea aziendale dello Stato...errore che fanno molti imprenditori di successo quando passano in politica...anche il silvio fece inizialmente questo errore..e lo pago' ben caro....Hanno il complesso del Capo che tutto puo' ed ha sempre ragione ( per carita' in questo la spocchia di TRump e' all'ennesima potenza rispetto al comportamento conciliante del silvio nazionale)..e qualsiasi obiezione viene presa come affronto personale... Sfido chiunque a dimostrare che quello che ho scritto E' FALSO..poi se si fa del tifo da bar sport ..e' un 'altra questione..Viva la Sampdoria la miglior squadra del mondo !!!! lololololololol

lorenzovan

Mar, 26/09/2017 - 13:15

@soltanto la verita'...perche' invece di fare bassa ironia sul post di Alox ..non lo contrasti con dati alla mano ???? possibile che dobbiate mandare tutto in vacca quando non sapete cosa dire ???

agosvac

Mar, 26/09/2017 - 13:25

C'è una cosa non molto chiara. Visto che il senatore MacCain è contrario al presidente eletto perché non passa tra i democratici. Lo vorrebbe una certa serietà!!! Dicono che sia un eroe perché , abbattuto col suo aereo, restò per sei anni prigioniero di guerra. Ma siamo sicuri che in questi sei anni non gli abbiano fatto un lavaggio totale di quel poco di cervello che aveva??? Si è presentato più volte alle elezioni Presidenziali ed è sempre stato fregato da altri. Oggi è contro addirittura al "suo" Presidente, eletto nel suo stesso partito. Ci sarebbe da dubitare che sia ancora capace di intendere e volere. A parte, ovviamente, la malattia grave di cui è afflitto.

Jon

Mar, 26/09/2017 - 13:29

Che ignoranza...Chiedete agli americani cosa ne pensano dell'Obamacare. I cittadibi Usa coperti sono aumentati, certo, ma a loro spese, poiche' e' diventato obbligatorio avere una copertura assicurativa. Chi ha un lavoro ha un contributo aziendale, ma chi e' disoccupato, (il 22% negli Usa) deve pagare una polizza costosa con i denari suoi. Se non paga deve pagare una multa. Se non paga la multa va in Galera..!! MA che bravo Obama..!! HA fatto il gioco delle assicurazioni che aumentano i premi del 20% ogni anno..

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 26/09/2017 - 13:31

McCain ormai è un buffone. può fare un tour elettorale col senatore Razzi

soltantolaverita'

Mar, 26/09/2017 - 13:42

l'ho contrastato chiedendogli se vive in USA (come me,) Voi in Italia bevete tutte le sronzate dei giornali di sinistra,ossia quasi tutti. Da seimila cbilometri e' chiaro che sapete soltanto quello che i comunisti vi dicono.venite qui per scoprire la verita'.punto e basta.

Libertà75

Mar, 26/09/2017 - 13:55

@omar, ti rammento che il PD in Italia si è fatto promotore di una forte riduzione degli esami diagnostici a fini preventivi. Quindi, il PD l'ha ottenuto in Italia e non mi pare tu abbia protestato, ergo, come mai nella fattispecie sei contrario a Trump? Poi non è che si impedisce la sanità ai poveri americani, esistono anche lì gli ospedali pubblici.

pasquinomaicontento

Mar, 26/09/2017 - 14:21

MacCain,a occhio e croce sembra che ragioni,eroe di una guerra assassina, volevano far scomparire il Vietnam con l'agente orange, avvelenandogli l'acqua e l'aria...ancora nascono bambini storpi con malformazioni della persona...e questo sarebbe un eroe, troppo poco gli hanno fatto i Viet,l'hanno mantenuto per 6 anni,magara pure curàndolo...è che a 'st'assassini je sèguita a annà sempre l'acqua pe' l'orto,credo proprio che se ce fosse un Dio je metterebbe un lucchetto alla prostata e nun li farebbe più piscià...perchè er piscio, se trova er bucio atturato, da quarcartra parte dovrà uscì,magara dar naso ...

cangurino

Mar, 26/09/2017 - 14:22

Trump ne ha fatto un cavallo di battaglia durante la campagna elettorale e ha vinto. E' quindi coerente con gli impegni assunti. Chi critica Trump farebbe invece bene a criticare la metà dei cittadini americani che lo hanno consapevolmente votato. Mc cain è l'emblema dell'incoerenza, generata da invidia, degenerata in puro livore.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 26/09/2017 - 14:29

@Omar - vivi in un mondo tutto tuo, vero? Occhio alle allucinazioni.

Ritratto di mircea69

mircea69

Mar, 26/09/2017 - 15:16

In 3 (su 52) repubblicani si mettono di traverso facendo il gioco del partito avversario. Mi sembra evidente che il problema siano i 3 traditori, non l'inesperienza di Trump.

Libertà75

Mar, 26/09/2017 - 15:31

@lorenzovan, tu stesso hai confermato che Trump era migliore della Clinton, ergo questo tocca tenerci fino alla prossima tornata elettorale. Il veleno che getta alox è sempre lo stesso, tipico del frustrato di sinistra, basta rileggerlo con cura e non si avranno dubbi.