Londra, accusa alla May: "Mente sul numero dei poliziotti in servizio"

L'accusa dell'ex capo della Metropolitan Police: "Il governo parla di agenti in più sulle strade, ma sono solo agenti costretti a fare turni più lunghi"

Il governo di Theresa May avrebbe "mentito" sul numero di poliziotti in servizio per le strade di Londra, appena prima dell'attentato di sabato sera, in cui finora hanno trovato la morte 7 persone e decine di altre sono rimaste ferite.

L'accusa, di per sè assai grave, arriva da Peter Kirkham, ex ispettore capo della Metropolitan Police (la polizia responsabile per la sicurezza nella capitale britannica, ndr) dal 1981 al 2002. Che in un'intervista con l'emittente radiofonica Lbc, spiega come il corpo di sicurezza di cui è stato alla testa per vent'anni si trova "in crisi" con agenti costretti a turni extra di 16 ore e "giorni di pausa molto rari".

Il motivo di questa situazione, spiega Kirkham, è da ricercarsi nei tagli del governo, che pure vengono negati da Downing Street: "Il servizio di polizia è in crisi a causa dei tagli. Sentiamo parlare di agenti in più sulle strade, ma non sono agenti in più: quegli uomini si sono visti cancellare i già rari giorni di riposo, hanno avuto turni di 12 ore estesi fino a 16 ore, sono stati trasferiti da altre aree."

Quindi l'accusa diretta contro l'esecutivo guidato da Theresa May: "Questo governo e il primo ministro in particolare sono stati negligenti in modo criminale nel proteggere la sicurezza delle persone e ora pensano di passarla liscia grazie all'opposizione", che, guidata dal pacifista Jeremy Corbyn, mal tollera la militarizzazione delle strade e al potenziamento dei controlli di polizia.

Nell'ultimo anno, riporta Kirkham, le aggressioni con arma bianca sono cresciute del 24 per cento, con oltre 4mila episodi nella sola Londra. Secondo l'ex ispettore capo della Met Police, questa è una conseguenza diretta della politica governativa di sospendere le operazioni "stop and search" - le uniche, a suo dire, efficaci nel prevenire questo genere di reati.
Proprio le stop and search erano state fortemente criticate perché avrebbero colpito la popolazione nera "in modo spropositato".

"Abbiamo perso le strade. E l'esecutivo - conclude - non ci ha ascoltato."

Commenti
Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 05/06/2017 - 10:53

Enough is enough, ha detto Theresa May... Mi sa che ormai è tardi.

LOUITALY

Lun, 05/06/2017 - 10:55

questavbefana è stata ministro dell'interno dal 2010 ha abbassato l'allerta terrorismo dopo manchester un vero disastro !!!

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Lun, 05/06/2017 - 11:10

Ma che scoperta... Riassumiamo un attimo: Giovedi' prossimo ci sono le elezioni e guarda caso due attentati nelle due settimane precedenti... Il tutto per mettere in cattiva luce la May, farle perdere le elezioni e magari impedire la Brexit?! Quanti dei fan di Ariana Grande sanno che i musulmani li hanno importati i politically correct Cameron e Blair? E ancora, il sindaco musulmano di Londra dice che e' normale, ci si deve abituare agli attentati?!

accanove

Lun, 05/06/2017 - 11:15

tutti mentono in europa, non solo la May, la sicurezza come la intende il cittadino non è garantita , viene "forse" e non per tutti accelerata una veloce reazione che comunque non elimina la vittima iniziale. Sarebbe impossibile garantire copertura per tutti i probabili obiettivi quindi i politici che cavalcano la "garanzia" verranno prima o dopo smentiti

aredo

Lun, 05/06/2017 - 11:20

Ex-poliziotto che finirà in Parlamento con la sinistra dei laburisti che se vince le elezioni renderà tutto molto più facile ai terroristi islamici ed ai criminali in generale, oltre a distruggere l' UK facendola tornare nella mafia UE e violando la volontà del popolo.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 05/06/2017 - 11:46

@cokieIII Mi spiace contraddirti ma l'attentatore di Westminster era un britannico nato nel '63 nel Kent. Al tempo Blair aveva 10 anni e Cameron ancora doveva nascere quindi no, i musulmani che fanno attentati non li hanno "importati" né Cameron né Blair. Presto si scoprirà che anche questi ultimi tre sono un prodotto Made in UK o Made in EU com'erano quelli di Parigi. Ma solo a me pare strano che non riescano una volta che sia una a fermarli senza seccarli?

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Lun, 05/06/2017 - 12:22

Ogni misura di sicurezza è inutile se una buona fetta di popolazione è potenzialmente un terrorista. Quello che bisognerebbe fare non lo scrivo altrimenti mi denunciano

ragioniere mario

Lun, 05/06/2017 - 12:24

Per quanti poliziotti si riescano a mettere sulle strade non saranno mai sufficienti ad evitare che fanatici islamici compiano attentati. l'unico modo per eliminare il problema è indurre le comunità di appartenenza a isolare e combattere i violenti dall'interno. Come? Facendo pressioni sulle comunità, limitando gli enormi vantaggi che gli appartenenti a queste comunità hanno ottenuto lasciando la loro terra di origine. Vorrei vedere milioni di islamici nelle strade a protestare contro i terroristi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 05/06/2017 - 12:58

succede anche in Italia che anche in altri settori, piuttosto che assumere fanno fare gli straordinari algi stessi. Si vede che vogliono tenere un certo numero di disoccupati. Fa parte della finanza anche questo?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 05/06/2017 - 13:10

@aredo - hai ragione. Scommetto ad occhi chiusi che finirà così.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 05/06/2017 - 13:48

Enough is enough, Brexit means brexit, gli slogan piacciono alle menti semplici ma alla,fine la verità viene a galla. E non è la prima volta che May e accusata di dire le bugie .... bella leadership ....

finedelmondo

Lun, 05/06/2017 - 14:24

Finché non verranno varate leggi speciali, vuol dire che la politica si sta baloccando. L'unica cosa che deve fare il legislatore è legiferare, quindi niente leggi vuol dire niente di fatto.

aredo

Lun, 05/06/2017 - 14:26

@Nahum: quelli di sinistra accusano 24/7 chiunque di destra di mentire. Poi chi mente 24/7 davvero sono proprio quelli della sinistra=mafia, estremisti comunisti 5 Stelle inclusi.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 05/06/2017 - 14:42

"Enough is enough" lo dicono i cittadini alla May!

Boxster65

Lun, 05/06/2017 - 15:07

Theresa...May you leave??

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 05/06/2017 - 15:09

Potranno mettere l'ALLERTA massimo, supermassimo, rosso rovente..loro sono ENORMEMENTE piu' forti ed e' necessario cambiare strategia, non giocare come i ragazzini con i colori dei semafori.Piu' presto lo capiranno, meglio sara'.

PEPPINO255

Lun, 05/06/2017 - 15:41

Abbiamo capito benissimo! Gli "anti-brexit" vogliono inciuciare per restare nella U.E..... !!! Io tifo Theresa May...!

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Lun, 05/06/2017 - 16:25

@El Presidente: che differenza fa? E' tutta gente radicalizzatasi grazie all'islamismo importato volutamente da Blair (leggiti 'broken wows'); perche' pensi che quelli della giungla di Calais vogliano andare in UK? Perche' e' un vespaio mussulmano peggio di Beirut. NOn riescono a fermarli perche' non vogliono! Prima li lasciano colpire, poi li arrestano sulla falsariga di: 'sapevamo chi erano, abbiamo tutto sotto controllo'. Prima si crea l'emergenza, poi si fa finta di risolverla per garantisrsi l'appoggio degli elettori; mai sentito parlare di strategia della tensione? Non vedi che dopo ogni attentato seguono subito dopo arresti di 'sospetti'?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 05/06/2017 - 17:23

Il poliziotto progressista che è andato a contare uno per uno i poliziotti, invece di andare a lavorare. Oppure si è inventato una balla. Classico da sinistro.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 05/06/2017 - 17:56

Una domanda semplice per aredo. Ma che cosa c'entra thresa May con il movimento 5 stelle o la sinistra italiana? Me lo spiega per piacere? E il Brexit? L'impressione è che qui si parli per stereotipi e si eviti accuratamente di leggere i fatti che sono chiari. May destra o sinistra che sia non sembra adatta al compito che le e' stato affidato.