L'ultima follia dei progressisti: "L'Isis fa attentati per favorire la Le Pen"

Commenti choc contro la Le Pen dopo l'attacco agli Champs Elysees: "L'Isis vuole far vincere i fascisti". Anche il premier Cazeneuve la accusa: "Alimenta la paura". Salvini all'attacco: "Follie da ricovero"

"Siamo alla follia. Alcuni giornalisti italiani sono più preoccupati dell'eventuale favore, secondo me inesistente, a Marine Le Pen che non per il poliziotto morto e per la Francia nel terrore". A stigmatizzare lo sdegno per certe letture politiche dell'attentato di ieri sera sugli Champs Elysees è Matteo Salvini. Secondo molti commentatori progressisti, la leader del Front National trarrebbe giovamento dagli attacchi islamisti. C'è addirittura chi è convinto che i tagliagole dello Stato islamico abbiano "scelto" la Le Pen. E persino il premier Bernard Cazeneuve, anziché far mea culpa sul dilagare del jihadismo, preferisce attaccare la candidata alle presidenziali: "Sta strumentalizzando senza vergogna la paura dell'attentato di ieri a suo vantaggio elettorale".

"Marine Le Pen pareva in una posizione difficile - spiega Bernardo Valli su Repubblica - con meno consensi virtuali del moderato Emmanuel Macron. Il sangue a due apssi dall'Arco di Trionfo favorisce la linea dura - continua - quella del Front National. O quella dei candidati di destra". Non è l'unico a pensarla così. E, per alcuni versi, c'è un minimo di fondatezza. Ancora una volta la facilità con cui viene messo a segno un attacco islamista dimostra come la Francia abbia bisogno di un candidato forte, capace di dare risposte chiare sia sullì'emergenza immigrazione sia sul dilagare dell'islam radicale in tutta l'Europa. Questo, però, non vuol certo dire - come pensa, per esempio, il filosofo francese Marek Halter - che "i terroristi vogliono far vincere" la Le Pen. "La leader del Front National - continua - è idealmente il loro cavallo di Troia per infiltrare nella società francese l'odio, l'intolleranza, il razzismo, per far insorgere l'estrema destra e gli estremisti in generale e così fare sempre più proseliti". Secondo Halter, poi, "gli estremismi hanno le stesse radici e si alimentano a vicenda".

Anche il governo nega l'evidenza. E, anziché condannare senza se e senza ma, il terrorismo islamico, preferisce predersela con la Le Pen. "Non è stato dimostrato nessun legame tra il fenomeno dell'immigrazione e gli attacchi terroristici", ha tuonato in conferenza stampa Cazeneuve invitando i francesi a "essere responsabili" e a "non cedere all'odio". "Il mio appello è di mantenere vivi i valori della Repubblica: il rispetto della verità - ha continuato - il nostro avvenire non può essere come quello prospettato dal Front National che attizza odio, dobbiamo essere saldi nella nostra unità". Il premier non ha risparmiato critiche nemmeno al candidato conservatore, François Fillon, che nelle ultime ore ha chiesto una revisione dei Trattati di Schengen. "Certi candidati fanno la scelta dell'oltraggio e della paura".

"Abbiamo una classe giornalistica squallida e imbarazzante", commenta con asprezza Salvini ad Agorà su RaiTre. "Pensare che l'Isis scelga Marine le Pen è veramente da ricovero coatto e da trattamento sanitario obbligatorio - aggiunge il segretario della Lega - se milioni di francesi la sceglieranno è per i problemi di lavoro, per i problemi sociali, per i problemi causati da questa Europa". Certo l'emergenza immigrazione e l'allerta terrorismo sono due punti importanti dell'agenda politica. In Franca, come a casa nostra. D'altra parte, prevenire ed escludere il rischio è pressoché impossibile. Ma, a detta di Salvini, il governo italiano non sta facendo nemmeno il minimo sforzo. E cita i diecimila immigrati sbarcati negli ultimi quattro giorni "senza alcun tipo di controllo reale". "Chi mi garantisce - conclude il leader leghista - che tra queste diecimila persone non ci siano malintenzionati? Limitare gli sbarchi sarebbe una precondizione per garantire un pò di sicurezza in più".

Commenti
Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 21/04/2017 - 11:03

Limitare gli sbarchi? E cosa c'entra con l' "affaire" di Parigi? A sparare sulla Polizia è stato un francese mica un profugo. E in Francia non c'è alcuna emergenza immigrazione. Ormai sono tutti francesi. E Le Penis al governo potrebbe scatenare una bella guerra civile. Pensate che all' Isis dispiacerebbe?

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Ven, 21/04/2017 - 11:10

Certo... e in Italia gli sbarchi di clandestini li organizza Salvini, per far polemica e rastrellare voti! Mi pare che i magazzini dell'ammasso per i cervelli di sinistra, abbiano da tempo problemi di capienza...

jaguar

Ven, 21/04/2017 - 11:38

Ha ragione Salvini, dai giornalisti di sinistra cosa ci si può aspettare se non polemiche squallide

pinux3

Ven, 21/04/2017 - 11:40

Perché "follia"? E' evidente che questi attentati favoriscono la destra, lo sanno anche tanti "forumisti" destrorsi che, sotto sotto, ci contano, basta leggere "tra le righe" certi post...Ad esempio dopo il flop populista alle elezioni olandesi qualcuno ha scritto che "quando arriverà anche da loro qualche attentato voteranno diversamente"...Stesso discorso vale naturalmente per l'Italia...

bobots1

Ven, 21/04/2017 - 11:41

@Omar: Annullare gli sbarchi sarebbe ancora meglio. Cosa c'entra? Appunto per non avere tra dieci anni questi "francesi" o "italiani" ecc. che ci sparano addosso perchè seguaci di altri valori che non sono quelli nostri. Guerra civile? E tra chi? Si spieghi...cioè se Le Pen dovesse per puro caso vincere democraticamente le elezioni gente come Lei vorrebbe una guerra civile?

VittorioMar

Ven, 21/04/2017 - 11:45

..L'ATTENTATO E' STATO ORGANIZZATO DALL'ISLAMISTA LE PEN PER VINCERE LE ELEZIONI !...CHE "STUPIDATA" GRANDE QUANTO TUTTA LA FRANCIA !!

Tarantasio

Ven, 21/04/2017 - 11:52

guerra civile strisciante già in atto, con strategia e tattiche adattate alla pavida europa, ... chi non la vede ha le fette di salame (ops!) sugli occhi... va di pari passo con l'invasione etnica dei milioni e milioni... unica risposta è l'espulsione generale e compassionevole.

MOSTARDELLIS

Ven, 21/04/2017 - 11:55

Omar El Mukhtar, il Francia ormai sono più gli arabi che i francesi.

Ritratto di Evam

Evam

Ven, 21/04/2017 - 11:57

Scemenze demagogiche!

paolonardi

Ven, 21/04/2017 - 12:10

I diversamente intelligenti come Omar e i pennivendoli di repubblica abboccano con una facilita' disarmante alle piu' folli pensate per giustificare il terrorismo islamico. Patetici.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 21/04/2017 - 12:10

@OmarElMurtach... condivido la tua riflessione, ma se davvero le cose evolvessero in una guerra civile, fossi in te e nei tuoi paesani non starei affatto tranquillo, perchè non sarei così sicuro dell'epilogo: l'Europa, in tempi non sospetti, ha fatto passare per un camino circa 6 milioni di ebrei, e anche loro non erano profughi! Che poi all'ISIS faccia piacere pensoc he sia irrilevante non momento in cui parliamo di individui disposti a farsi esplodere.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 21/04/2017 - 12:12

Ormai siamo in guerra, e per quanto mi riguardà nei confronti del nemico (islam) pietà è sinonimo di viltà!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 21/04/2017 - 12:25

Pajasu75: i sei milioni passati per il camino erano quasi solo 6 milioni. Gli Islamici in Europa si avvicinano ai 60 milioni. I sei milioni (purtroppo per loro) non avevano nessun paese alle spalle, i sessanti si! E i sei milioni si sentivano MOLTO europei. I 60 no! Infine insieme ai 6 milioni quanti avversari politici furono passati per il camino? E quanti portatori di handycap e quanti religiosi? Se a te fa piacere una cosa simile accomodati. E poi cerca di vedere in quale casellina ti devi mettere. Sperando che non sia quella sbagliata.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 21/04/2017 - 12:29

MOSTARDELLIS: è vero! E allora? La maggioranza dei francesi è araba e Musulmana? Magnifico!

igiulp

Ven, 21/04/2017 - 12:30

Le se.he mentali lasciamole al filosofo Halter (Lombroso, quanto avevi ragione!). Per il resto, Salvini dimostra di avere le idee molto chiare sui mali francesi (che sono poi identici ai nostri).

marygio

Ven, 21/04/2017 - 12:47

questi mentecatti sinistrati usano gli stessi argomenti folli già collaudati al tempo delle brigate rosse, tanto i discepoli si bevono tutto.

soldellavvenire

Ven, 21/04/2017 - 12:47

isis è una creazione pluto giudaico massonica , isis fa attentati in europa, il nazipopulisti traggono grande vantaggio: quindi i plutogiudaicomassoni sono alleati dei nazipop

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 21/04/2017 - 12:53

Ormai non c'è alcun dubbio. I giornalisti pidioti italici sono degli psicopatici. Solo dei malati di mente portano tesi del genere. Adesso mi aspetto che dicano che gli sbarchi di feccia musulmana africana sia gestita da Salvini per arraffare voti.

salvatore40

Ven, 21/04/2017 - 12:57

Non l'ultima, la penultima dal fronte progressista ! Secondo documentazione progressista infatti, sempre ben informata, Papa Francesco in sogno avrebbe chiesto a San Francesco aiuto per far scomparire Trump. Il Santo avrebbe risposto : " Figliolo,pazienza. Prima devo vedere se gli antifascisti sono pronti a far credere che i fascisti,temendo un attacco da parte di Erdogan,si sono alleati con Hollande per realizzare un magnifico attentato nel centro di Parigi al grido di Abbasso i Fascisti, Viva Marine Le Pen Progressista "! La Torre di Babele o La Tour Eiffel ?

routier

Ven, 21/04/2017 - 12:57

Se certe teorie strampalate vengono da un giornale come "Repubblica" allora sappiamo quale credibilità possono avere. Ma i boccaloni acchiappano tutte le esche. (anche le più marcescenti)

Pinozzo

Ven, 21/04/2017 - 13:04

E' evidente a chiunque abbia un cervello superiore allo scimpanze' che isis fa il tifo per la le pen, che estremizzerebbe lo scontro islam-cristiani, isolerebbe i musulmani e come conseguenza creerebbe un sacco di nuove reclute ai terroristi. E' anche evidente allo stesso chiunque che i terroristi in francia sono di cittadinanza francese da generazioni e non immigrati coi barconi. Ma salvini non ha un cervello superiore allo scimpanze', purtroppo per lui.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 21/04/2017 - 13:08

Calma è solo il primo step. Lasciate che le sinapsi a olio esausto dei sinistrati carburino e uscirà che è stata la LePen stessa ad organizzarlo o il Mossad, o la Cia.

agosvac

Ven, 21/04/2017 - 13:10

Egregio el mukhtar fasano, è proprio sicuro che siete 60 milioni? Ma quanti sono gli europei non islamici??? Lei spera nella conquista senza rendersi conto che gli europei non islamici di farsi conquistare non ne vogliono sapere niente. Piuttosto pensi a quello che succederà quando i non islamici si ribelleranno. Lei si è trasferito in Germania quando ancora non esisteva il problema del terrorismo islamico ed ha vissuto pacificamente. Ma oggi questo problema c'è, da oggi in poi si dovrà guardare le spalle perché c'è un gran numero di europei che del terrorismo non ne può più e che è disposta a tutto pur di sconfiggerlo!!! E non importa se lei vive pacificamente, quel che importa alla gente è che è anche lei islamico. Pensi ai suoi figli, anche loro presumibilmente islamici. Se fossi in lei mi trasferirei in Arabia Saudita, finché è in tempo!!!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 21/04/2017 - 13:25

@OmarElMurtach... Tutto giusto, hai studiato bene, ma dovresti riflettere che le cifre contano poco, visto che gli islamici, fossero anche 80 milioni, non sono la maggioranza, e non occupano (salvo rare eccezioni) ruoli di potere, rimanendo relegati in banlieu/povertà/degrado. Fare paragoni con il nazismo non è preciso, in quanto oggi le motivazioni sarebbero diverse, e vedrebbero una divisione netta islamSI/IslamNo. Qualora la guerra civile arrivasse, non vedo come farebbero i paesi islamici a supportare i loro straccioni emigrati. Io ho deciso da che parte stare, e mi sembra di capire che anche tu abbia le idee chiare, ma io sono a casa mia, tu no! (... risparmici la tua carta di identità, sulla quale magari c'è scritto che ti chiami Mario e sei nato a Novara: resti comunque un antitaliano)

Berna

Ven, 21/04/2017 - 13:25

Ma i nostri giornalisti hanno perfettamente ragione!!!Questi attentati favoriscono i partiti "fascisti"!!! Vediamo le ultime 3 elezioni che si sono svolte in Europa: - Inghilterra: attentato nel dicembre 2015. Cinque mesi dopo, maggio 2016, è stato eletto Sindaco di Londra il fascista Sadiq Aman Khan del partito laburista; - Austria: dopo gli attentati in Francia del gennaio, giugno e luglio del 2016, nel dicembre dello stesso anno viene eletto Presidente il fascista Alexander Van der Bellen del partito dei Verdi; - Olanda: dopo gli attenati in Francia e in Inghilterra del 2016, nel marzo di quest'anno vince le elezioni politiche il fascista Mark Rutte del partito liberale. E', pertanto, scontata la vittoria dei fascisti in Francia. Amen

grazia2202

Ven, 21/04/2017 - 13:26

ma Repubblica quanti soldi prende come contributo statale. evitate di foraggiare chi scrive tanto abominio. certo è che il giornalista dorme tra lenzuola rosse e sicuramente tutti i sui familiari lavorano anche a palazzo chigi. che vergogna di giornalismo: becero e cattivo.

Maura S.

Ven, 21/04/2017 - 13:31

My dear Moukhtar, la prego di notare che i musulmani frncesi sono sempre musulmare che seguo o la sharia, specialmente in Europa dove, anche dopo tre generazioni, non riescono

Ritratto di orione1950

orione1950

Ven, 21/04/2017 - 13:33

Non bastavano i pidioti adesso abbiamo anche i commenti dei mussulmani. A proposito, "Omar El Mukhtar" tu condanni questi atti terroristici o sei qui per defendere i tuoi correligiosi? Se non ti dissoci, ti meriti di essere maltrattato!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 21/04/2017 - 13:44

Quanta ipocrisia! E' ovvio che la Le Pen si frega le mani di fronte all'ennesimo attentato, così come questo giornale è lesto a pubblicare ogni malefatta, presunta o reale, di qualche musulmano al solo scopo di alimentare paura e odio. Chi può ottenere potenziali guadagni da questo clima avvelenato? Leggere poi di un Salvini indignato che parla di lavoro e problemi sociali è grottesco. A dimostrazione di quanto affermato questo giornale pubblica oggi un articoletto striminzito e semi-nascosto sull'attentatore di Dortmund; trattasi di un russo che voleva speculare in borsa. Ben altro risalto e commenti rispetto all'ipotesi iniziale della pista islamica.

steluc

Ven, 21/04/2017 - 13:50

La sx , non solo quella italica che riesce a governare senza neppure i voti , deve trovare un alibi alle proprie disfatte . Hanno persino preconizzato una sorta di patentino per l'elettore ( quando non li vota) . Se continua a difendere elites finanziarie , immigrazione selvaggia e pure i delinquenti , non si stupiscano i benpensanti se le loro folli idee vengono spazzate via . In Francia? ballottaggio Fillon- MLP.

Marcello.508

Ven, 21/04/2017 - 13:51

Pinozzo - " E' anche evidente allo stesso chiunque che i terroristi in francia sono di cittadinanza francese da generazioni e non immigrati coi barconi." E' altresì evidente che il vulnus non è nella gente ma nel Corano che, APPLICATO ALLA LETTERA come prescritto dal Profeta, facendo presa su menti deboli, non importa l'etnia, fa danni su danni. Es. la sura 3:28 dice di fingere accondiscenza, mentire con gli "infedeli" mantenendo l'odio nel cuore quando il numero dei musulmani è inferiore. Quando sarà superiore si imporrà la Legge (Shari'a). Chi ha un grado di istruzione accettabile, lavora, paga le tasse etc. è ben inserito in una società di cui rispetta le leggi non teme cose del genere. Sul resto ..

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 21/04/2017 - 13:53

Povero Salvini. Perfetto interprete de "IL GIORNO DELLO SCIACALLO", ogni volta che succede qualcosa. Altrimenti non saprebbe di cosa parlare. Non sa neanche leggere e capire cio` che i giornalisti intendono. LUI fa intendere che si insinui che la Le Pen e` la mandante per beneficio elettorale. Ovviamente il suo popolino a corto di ossigeno ci marcia, e sputacchia sentenze imbarazzanti. Cio` che Salvini auspicherebbe e` un bell'attentato in Italia. Che finora pero` non e` accaduto. E pensare che il ministro degli interni fino a poco fa era il suo ex alleato Alfano. Stai a vedere che persino Alfano e` piu` efficiente di Salvini, che sa solo blaterare senza sostanza. Torni a Strasburgo a fare marchette, e` l'unica cosa che questo, lui si`, squallido personaggio, sa fare in maniera efficiente.

diwa130

Ven, 21/04/2017 - 13:53

Invece l'equazione e' proprio lineare. L'isis vuole dimostrare che c'e' uno scontro di civilta' e che l'occidente e' in guerra con l'islam. Questa e' l'estrema ratio della agenda politica. Quindi chi meglio dell'estrema destra e' cosi' ingenua da portare la sfida su questo basso livello ? Ora i fatti pero' sono diversi. Questo balordo , come tantissimi altri non c'entrano nulla con l'ISIS ,che capitalizza certo la pubblicita' gratuita. Ma non c'e' nessuna prova e nessuna logica che faccia credere ad una "centrale operativa" che ordini gli attacchi. Sono solo anime morte, balordi senza cervello, invasati , fanatici. Il mondo e' pieno di questi deviati. Solo che hanno vita piu' facile in paesi liberi e democratici invece che in sistemi dittatoriali. La scusa e' fornita da una religione ambigua e non adatta alla laicita' degli stati moderni ed e' in questi meandri che si aggira il veleno di questo terrorismo.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 21/04/2017 - 14:00

Oggi, h. 12,50 - Certo, l'attentato potrebbe favorire la destra ma i sinistrati di sinistra si sono mai domandati il perché ? Hanno favorito, aut agevolato, immigrazione senza regole e se, come qualcuno artatamente sostiene, gli attentatori non sono "nuovi arrivi" é altrettanto evidente che il clima di discussione e contrapposizione fino allo scontro sorge proprio da questa politica che finisce per coinvolgere vecchi e nuovi. Specialmente alcuni fra vecchi che non si sono mai voluti integrate e galvanizzati da un vento che fa apparire come sia arrivato il tempo della sostituzione si lasciano inebetire da propagande estreme, quelle si alimentate soprattutto dalla situazione nuovi ed illegali arrivi.

ILpiciul

Ven, 21/04/2017 - 14:03

Be, se lo dicono i progressisti occorre intendere esattamente l'opposto. Sono usi a prendere micidiali cantonate, accecati dalla macerazione spirituale che li condanna a schiumare di rabbia e a intortolarsi alla grande. È meglio dar loro corda, molta corda così si sistemano da se. Ormai le balle che sparano sono state scoperte. Poi dico, se sono così certi di conoscere la storia perché la Magistratura non li convoca per farsi raccontare qualcosa? Toc toc, Magistratura, sentito?

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 21/04/2017 - 14:07

Questo commento, e commentatore, si definiscono da soli: "" E i sei milioni si sentivano MOLTO europei. I 60 no!"" Nessuno li ha chiamati, molti non li vogliono neppure. Se si sentono tanto fuori luogo possono sempre tornare da dove sono venuti. Per non insultare la suscettibilità dei culi ritti, invece della similitudine della moglie e della botte diciamo all'inglese che non si può avere in mano la mela dopo averla mangiata.

Libertà75

Ven, 21/04/2017 - 14:07

sarebbe bello leggere commenti di condanna da parte del mussulmano omar el mukhtar che qui ci tartassa con i suoi postulati islamocomunisti... tuttavia anche oggi evita e riattacca spiegandoci che l'attentatore è un francese e non un profugo (distinzione fondamentale per un razzista)... non interessa a nessuno il luogo di nascita, ma i valori con cui è stato educato, ma lui lo dimentica per una, palese, comunanza valoriale

Giorgio Colomba

Ven, 21/04/2017 - 14:08

Insomma, se l'attentato lo compie la destra - evento infrequente - sono i fascisti, se lo compie l'islam - circostanza ricorrente - sono i fascisti travisati: per la serie, gli unici senza macchia sono i musulmani e i comunisti...

igiulp

Ven, 21/04/2017 - 14:08

@Pinozzo - Anche uno scimpanzè capirebbe che, se dopo generazioni, i musulmani non si sono integrati, significa che non ne hanno nessuna voglia di farlo e l'importare altra gente che non si vuole riconoscere nella nostra civiltà è solo da autolesionisti imbecilli. Ci arrivi o no?

Fjr

Ven, 21/04/2017 - 14:12

Quello del giornalista ormai è un mestiere impossibile ,se vuoi essere davvero obbiettivo,se la tua vuole essere una voce fuori dal coro, be' forse nel nostro paese è meglio che cambi mestiere, i giornalisti che scrivevano i pezzi sulla loro Olivetti appoggiata sulle ginocchia sono scomparsi da un pezzo per dare spazio a una nuova generazione di giornalisti,che forse ,ogni tanto ,dovrebbero riguardare quella foto e interrogarsi sul significato del diritto di cronaca

tosco1

Ven, 21/04/2017 - 14:20

Pinozzo,è questione di punti di vista. Io credo che la situazione renda necessario il cambiamento.L'economia è regolata da una semplice equazione:"crisi = cambiamento".E questo vale per tutto,per le crisi personali,di azienda,di stati,di mondo.Dal micro al macro. Salvini è il cambiamento che ci vuole.La medicina quando le altre non funzionano. Ma una cosa è certa :anche uno scimpanzè farà meglio di questi politici deficienti europei e nazionali attuali.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 21/04/2017 - 14:20

Sono progressisti. Come i gamberi!!!

grazia2202

Ven, 21/04/2017 - 14:25

dove è l'ordine dei giornalisti, pronti a colpire per islamofobia e mai per la cialtroneria di sinistra, pure pagata!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 21/04/2017 - 14:39

@ Omar El Mukhtar - «A sparare sulla Polizia è stato un francese…», perfettamente «integrato», suppongo. C’è, a quanto vedo, gente che crede (o finge di credere) che basti un pezzo di carta dove, insieme ai dati individuali e un timbro è scritto «cittadino francese» (o italiano, greco, saudita ecc.) per essere integrato in una determinata cultura. La storia degli USA dimostra, ancor oggi, che quel foglio di carta, spesso certifica la più profonda e insanabile disintegrazione.

antipifferaio

Ven, 21/04/2017 - 14:45

I cattocomunisti che siano giornalisti o semplici pensionati/impiegati votati al martirio votando sempre pd...non fanno alcuna differenza. Non è la categoia a rendere malata da "ricovero coatto" questa gente...ma da arresto immediato tutti quegli impostori che a tutte le generazioni di italiani dal dopoguerra ad oggi hanno fatto, tramite il lavaggio del cervello, con il possesso assoluto dei media. Oggi il sistema è andato completamente in crisi e la con esso la credibilità degli impostori travestiti da profeti...

Fjr

Ven, 21/04/2017 - 14:49

Al governo tojeteie er vino,chissà che magari non rinsaviscano

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 21/04/2017 - 14:52

Esattamente il contrario. La Le Pen, in netto vantaggio prima dell'attentato secondo sondaggi indipendenti (e non quelli taroccati dai media pro-establishment), ha tutto da perdere da questa situazione. Rischia di riprodursi l'effetto degli attentati di Madrid del 2004 a ridosso delle elezioni, vinte dallo sfavorito Zapatero, oppure l'effetto dell'aggressione della Turchia, che ha fatto perdere le recenti elezioni in Belgio alla destra.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 21/04/2017 - 14:52

Oggi, h. 12,50 e 14.00 -Certo, l'attentato potrebbe favorire la destra ma i sinistrati di sinistra si sono mai domandati il perché ? Hanno favorito, aut agevolato, immigrazione senza regole e se, come qualcuno artatamente sostiene, gli attentatori non sono "nuovi arrivi" é altrettanto evidente che il clima di discussione e contrapposizione fino allo scontro sorge proprio da questa politica che finisce per coinvolgere vecchi e nuovi. Specialmente alcuni fra vecchi che non si sono mai voluti integrate e galvanizzati da un vento che fa apparire come sia arrivato il tempo della sostituzione si lasciano inebetire da propagande estreme, quelle si alimentate soprattutto dalla situazione nuovi ed illegali arrivi.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 21/04/2017 - 14:54

Oggi, h. 14,05 - Questo commento, e commentatore, si definiscono da soli: "" E i sei milioni si sentivano MOLTO europei. I 60 no!"" Nessuno li ha chiamati, molti non li vogliono neppure. Se si sentono tanto fuori luogo possono sempre tornare da dove sono venuti. Per non insultare la suscettibilità dei culi ritti, invece della similitudine della moglie e della botte diciamo all'inglese che non si può avere in mano la mela dopo averla mangiata.

giovinap

Ven, 21/04/2017 - 14:54

io gli darei un risposta equiparata alla loro cattiveria : tutti i metodi sono buoni per cacciare le sinistre e loro complici dal governo .

Ritratto di Evam

Evam

Ven, 21/04/2017 - 14:55

Immondizia demagogica e squallida propaganda elettorale.

Luigi Farinelli

Ven, 21/04/2017 - 15:01

I "progressisti" ormai dovrebbero essere considerati per ciò che hanno dimostrato ampiamente di essere: un gregge di poveri infettati dalle ideologie più demenziali e nefaste, senza alcuna base logica, razionale o scientifica, burattini del vero potere (tra l'altro, potere ultra mercantilista contro cui dovrebbero scagliarsi, invece di esserne i pecoroni radical schic più fidati) che li condiziona e dirige sfruttando la loro imbecillità. Purtroppo sono diventati pure pericolosi con la loro stoltezza e stolidezza perché permettono ad autentici farabutti di approfittare del regime democratico per elevarli col voto a garanti della libertà dei popoli quando dei popoli sono i più sporchi sfruttatori e sobillatori (si veda il massone Hollande in Francia).

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 21/04/2017 - 15:01

Salvini. "IL GIORNO DELLO SCIACALLO".

hectorre

Ven, 21/04/2017 - 15:06

il fatto che siano "francesi" è un'aggravante!!!....significa che nonostante tutto, non hanno alcun rispetto per il paese che li ospita e non hanno certo la volontà di integrarsi...quindi, cittadinanza revocata ed espulsione immediata...sentire che sono volti noti all'intelligence solo quando è troppo tardi, è una vergogna!

cecco61

Ven, 21/04/2017 - 15:08

I comunisti restano tali, anche se cambiano nome. Ricordate le Brigate Rosse, Prima Linea e compagni vari. Per il PCI erano fascisti, camuffati da rossi per impedirgli di vincere le elezioni. Ancora oggi non sono riusciti ad assumersi le loro responsabilità per tutti i morti che hanno provocato. Stessa storia ora: la colpa è delle destre e intanto loro intascano i soldi degli sceicchi che finanziano il terrorismo, concedendo sempre più spazio e impunità all'esercito che ci invade il quale, per religione, può pure infischiarsene non solo della nostra cultura e delle nostre tradizioni, ma pure delle nostre Leggi.

Ritratto di RENZI

RENZI

Ven, 21/04/2017 - 15:09

pinux3 - quindi in Italia chi organizza gli sbarchi sono Gasparri , Salvini , Berlusconi e Borghezio , ma in sezione cosa vi stanno iniettando in vena ....

Pinozzo

Ven, 21/04/2017 - 15:09

Marcello508, assolutamente d'accordo con lei. Tosco1, non sono d'accordo, l'economia ha moltissime regole (spesso inesatte o approssimative), ma crisi=cambiamento non e' una di queste. Il cambiamento va bene se migliora le cose (e.g. se la macchina va giu' per il precipizio e i freni funzionano male, accelerare non e' un buon cambiamento). Secondo me Salvini sarebbe un pessimo cambiamento, perche' non sa di cosa parla (no euro, flat tax, se poi gli si chiede due cifre non ne sa nulla). Sui politici attuali, purtroppo sono d'accordo.

Silvio B Parodi

Ven, 21/04/2017 - 15:12

grazia2202 vuole dire il disordine dei giornalisti (mentale) poi Repubblica (delle banane) puo' ragliare finche vuole, tanto raglio d'asino non sale in cielo; adesso mi divertiro' ad ascoltare i sinistri in tv a ragliare a loro volta!!!

ccappai

Ven, 21/04/2017 - 15:16

Purtroppo è così... Il terrorismo islamista si nutre dell'odio. Si nutre del progetto di ricreare una guerra santa tra occidente ed oriente musulmano. Se non lo avete ancora capito o siete stupidi o siete complici di questo progetto.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 21/04/2017 - 15:52

ccappai, non è questione di guerra santa ma di suicidio santo islamico. Stanno rompendo i cabasisi a chi possiede cento volte il loro potenziale tecnico e nucleare. In pratica con che cosa reggono lo scontro se le armi le devono comperare dal nemico?

Pinozzo

Ven, 21/04/2017 - 15:56

hectorre, l'intelligence non puo' arrestare e mettere dentrotutti i "volti noti", cioe' tutti quelli che sono sospettati di tramare qualcosa, perche' nei nostri paesi vige lo stato di diritto e nessuno puo' essere messo in galera sulla base del sospetto delle intenzioni. Se vuole uno stato piu' severo se ne vada in arabia saudita, in siria, in turchia, in egitto insomma in tutti quei paesi il cui regime noi cittadini democratici giustamente disprezziamo, forse lei ci si troverebbe piu' a suo agio.

tosco1

Ven, 21/04/2017 - 15:57

per ccappai: Sarebbe come dire che quelli dell'ISIS sono diventati improvvisamente intelligenti.Lo vedo difficile. Il problema è che la guerra santa dell'occidente per liberarsi dell'immondizia umana da noi presa in carico per ragioni pseudoumanitarie, è una strada ormai abbligata.Si può discutere solo sulla la data.

Mr Blonde

Ven, 21/04/2017 - 16:01

tanto ragliare per nulla, la le pen sarà umiliata non dalla sinistra (per fortuna direi) ma dal liberale e gollista macron, cioè da quello che manca purtroppo in italia

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 21/04/2017 - 16:13

Ai "progressisti non rimane che fare il gesto estremo:tagliarsi zebedei ed ambaladam per far dispetto a tutte le donne,tanto ci sono i manzi arabo-africani che li sostituiscono egregiamente se non di più!!

Libertà75

Ven, 21/04/2017 - 16:48

@blonde, caro, in Italia il liberale di sinistra è Renzi (che non è neppure di sinistra), diciamo che la fortuna dei francesi è stata quella di aver capito che il programma dei gollisti era una fotocopia di quello di Monti ossia l'agenda di Bruxelles. Per quanto riguarda l'esito finale, penso che la Le Pen gioirebbe con un 30%. Purtroppo, lo vediamo anche qui da commenti forbiti di insulti e di zero cultura (in primis pravda99), non c'è la maturità civile per ascoltare un partito di destra senza scadere in frasi dementi tipo "i razzisti".

Jesse_James

Ven, 21/04/2017 - 17:17

Come no?....l'attentatore era la Le Pen con la maschera. Ma andate a farvi un giro!

frabelli1

Ven, 21/04/2017 - 17:30

Questi che si chiamano "progressisti" che di progressista non hanno nulla, meglio chiamarli comunisti, vivono di menzogne, di intrighi e il loro motto è quello di seminare il terrore e poi incolpare gli altri.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Ven, 21/04/2017 - 17:35

Ma nella rozza e diretta mentalità muslim il messaggio è: "attenti per chi votate perché se passa la Le Pen vi ritroverete una guerriglia senza quartiere come a Beirut".

atomino

Ven, 21/04/2017 - 17:53

La tesi sostenuta negli anni 70 dalla sinistra: le BR sono state create dai servizi segreti deviati per favorire un colpo di stato e un governo autoritario. L' ISIS comunque ha come obiettivo quello di disgregare l' occidente e per farlo deve abbattere in primis la UE e con l' attentato ha messo una buona ipoteca sulla riuscita del suo disegno. Tuttavia è diritto di uno stato salvaguardare il proprio territorio e la propria popolazione da qualsiasi minaccia interna e esterna. Chiunque sarà eletto dovrà prendere in mano il problema con misure drastiche, sospensione del diritto automatico alla cittadinanza, ritiro della cittadinanza ed espulsione di elementi indesiderabili o socialmente pericolosi, revisione dei trattati con i paesi africani e mediorientali che causano gli esodi di massa. Al momento solo la Le Pen può esprimere senza ambiguità queste istanze ed è colpa solo della sinistra e del gollismo francese che lo ha reso possibile, l' ISIS ne ha approfittato.

Ritratto di DVX70

DVX70

Ven, 21/04/2017 - 17:59

@OmarElMukthar: si è stato un francese; infatti Karim Cheurfi e Abu Yussuf sarebbero tipici nomi 'transalpini'.... sic !!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 21/04/2017 - 18:00

Sulla scena del delitto han trovato il passaporto di Le Pen.

baronemanfredri...

Ven, 21/04/2017 - 18:04

PINUX3 VAI ALLA STAZIONE DI MILANO DAL TUO AMICO SALA E METTITI ACCANTO AI MILITARI POI PARLI DI POPULISTI, A PROPOSITO PERCHE' NON MANDI TUA MADRE E TUA MOGLIE SE SEI SPOSATO DA SOLE IN CERTE ZONE IN ITALIA, POI SCIACQUATI LA BOCCA CON LA LISCIA PRIMA DI PARLARE DI COLORO CHE DIFENDONO L'INTEGRITA' FISICA DELLE PERSONE E DELLA NAZIONE. MEGLIO ESSERE POPULISTI CHE ESSERE COMPLICI DI QUESTI BASTARDI, SAI CHE SIGNIFICA COMPLICI ANCHE POLITICAMENTE? CHE DIFENDI COLORO CHE MERITANO DI ESSERE FUCILATI PER LE CENTINAIA DI MORTI. LAVATI LA TESTA CHE E' MEGLIO. CxxxxxE DI SINISTRI NE SENTO E LEGGO, MA LA TUA E' AL PARI DI OMAR EL MUKHTAR, OVVERO STERCO O MxxxA

baronemanfredri...

Ven, 21/04/2017 - 18:08

PILUX VUOI ESSERE CAPITO COME COMPLICE DI PEDOFILI CHE HANNO AMMAZZATO CENTINAIA DI PERSONE IN EUROPA, CHE HANNO IL SOLO DISGRAZIATO PENSIERO POLITICO MAGARI DI PENSARLA COME TE? SCIACQUATI LA BOCCA PRIMA ID PARLARE DI POPULISTI, GUARDA CHE I POPULISTI SONO ANCHE DI SINISTRA. SOLO CHE A SINISTRA CI SONO COMPLICI DI QUESTI PEDOFILI. DOPO CHE TI SEI SCIACQUATO LA BOCCA 33 VOLTE CON LA LISCIA ALLORA PROFUMATI BENE BENE, MA MOLTO BENE LA BOCCA. ALLORA SEI CONTENTO CHE HANNO AMMAZZATO EUROPEI COME TE? OPPURE TU TI PARAGONI A CAMMELLIERI ASSASSINI E PEDOFILI? TE LO DICO DA VERO SICILIANO PORTA TUA MOGLIE E MADRE E FIGLIE A MILANO ALLA STAZIONE SE SEI VERO UOMO DI SINISTRA CHE LI DIFENDI, POI PARLA. CAPISTI AH!!!!

atomino

Ven, 21/04/2017 - 18:12

Ho letto i vari commenti : camini, 80 milioni di miliziani pronti a sovvertire l' ordine e islamizzare. Certo sarà scontro se continuiamo a tollerare Sharia nelle nostre città , donne e ragazze prese a cinghiate e scritti penalmente perseguibili. Anche gli italiani nell' America degli anni trenta applaudivano a Mussolini in patria, in verità anche qualche Americano, sperando una maggiore considerazione all' estero e in un riscatto dalla lorro misera condizione. Dura lezione per la patria e per i ns emigranti, inquadrati negli eserciti di liberazione e mandati sui vari fronti a morire e a combattere contro i propri fratelli! Lo stesso trattamento sarà riservato a chi pensa di sovvertire l' ordine. Non saranno un muro solidale di 80 milioni di persone, perché chi non si dissocerà non resteranno a lungo sul nostro suolo o sulla terra e la prospettiva di una vita nel vero ISLAM li esalta solo a chiacchiere, ma in realtà ne sono terrorizzati.

Mr Blonde

Ven, 21/04/2017 - 18:23

Libertà75 renzi proprio di sinistra non è ma definirlo liberale no, magari più di altri fantocci sì ma liberale dai...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 21/04/2017 - 18:32

@Omar - non fare tanto il gradasso. Pensi che sia giusto che i tuoi amici ammazzino gente inerme così a caso? Se si, dovresti essere processato, e da come parli, ci starebbe pure l'apologia di reato. Se speri nella guerra civile, non fare il galletto, perchè i rinnegati come te sono sempre i primi a lasciarci le penne. Come è giusto che sia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 21/04/2017 - 18:34

Io leggerei al contrario, se continueranno a governare socialisti e comunisti, questi attentati si moltiplicheranno, anzi li vedo pure conniventi se non addirittura complici. Se voteranno la Le Pen è per cercare di mettere almeno un freno a questo schifo, mettendo arepentaglio la vita di molti civili innocenti.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 21/04/2017 - 18:42

agosvac: ovviamente lei non ha capito che in Europa ci sono circa 60 milioni di EUROPEI islamici. E continua ostinatamente a pensare che gli europei siano cristiani e gli islamici siano altro. E poi chi ha parlato di conquistare? Ognuno diffonde le idee (anche religiose, in fondo i missionari cristiani hanno appestato il mondo intero) e se le idee convincono la gente si converte. Non è sempre stato così?

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 21/04/2017 - 18:43

Indagate su dove era Berlusconi a quell'ora..non si sa mai..

sparviero51

Ven, 21/04/2017 - 19:20

LA COGLIONAGGINE SINSTRA NON CONOSCE NÉ VERGOGNA NE' CONFINI !!!

sparviero51

Ven, 21/04/2017 - 19:30

I FRANCESI PAGANO CARO LA LORO MEGALOMANE DEMAGOGIA DELLA LIBERTÀ A TUTTI I COSTI. HANNO INCAMERATO IL PEGGIO IN NOME DI UN GARANTISMO PELOSO QUANTO FARISEO. DI CONTRO HANNO FATTO ACCORDI E VENDUTO ARMI A METÀ DELLE DITTATURE DEL MONDO . ORA LA BOMBA GLI SCOPPIA IN SENO ED È DURA FARSENE UNA RAGIONE !!!

manfredog

Sab, 22/04/2017 - 00:59

..be', che c'è di strano; lo avevo anticipato ieri (da fonti segretissime) e oggi lo sono venuti a sapere anche loro. Il fatto è che loro, prima di parlare (a differenza di me..tapino..), riflettono; si, sugli specchi deformanti, quelli a Fiabilandia..!! mg.