Macron al parlamento Ue: "Guerra civile europea"

Macron al parlamento europeo: "C’è un dubbio che attraversa molti dei nostri paesi europei sull’Europa, una sorta di guerra civile europea sta emergendo, stanno venendo a galla i nostri egoismi nazionali e il fascino illiberale"

Il presidente francese Emmanuele Macron inrterviene al parlamento europeo a Strasburgo, riunito in seduta plenaria. Antonio Tajani, presidente dell’Europarlamento, in un tweet gli dà il benvenuto e aggiunge che "il futuro dell’Europa è ora, inizia qui, nel cuore della democrazia europea. È tempo di convertire la visione in realtà insieme: una migrazione controllata, una forte politica estera e di difesa per un’Europa, un Mediterraneo e un Medio Oriente più sicuri".

Nel suo discorso Macron richiama tutti alla realtà ed ai rischi che stiamo correndo:"Non possiamo far finta di essere in un tempo normale, c’è un dubbio che attraversa molti dei nostri paesi europei sull’Europa, una sorta di guerra civile europea sta emergendo: stanno venendo a galla i nostri egoismi nazionali e il fascino illiberale".

"Di fronte all’autoritarismo che ci circonda - prosegue il presidente francese - la risposta non è la democrazia autoritaria ma l’autorità della democrazia". Macron invita i deputati a non abbandonare la democrazia liberale e aggiunge che la democrazia europea è la nostra migliore chance: "Il peggiore errore sarebbe di abbandonare il nostro modello e la nostra identità".

Macron suona la carica al Vecchio continente, e ricorda ai parlamentari che l'ascoltano che "il modello europeo non è datato". "Questo modello è potente come nessun altro e al contempo fragile, perchP la sua forza a ogni istante dipende dal nostro impegno. Oggi giorno dobbiamo difenderlo insieme".

"Entro la fine della legislatura - aggiunge il leader francese - dobbiamo sbloccare il dibattito avvelenato sui migranti, sulla riforma di Dublino e la relocation: propongo di creare un programma europeo per finanziare le comunità locali che accolgono e integrano i rifugiati".

Juncker: "Bene Macron ma l'Ue non è un club guidato da Francia e Germania"

"L’Unione europea non è un club guidato dalla Francia e dalla Germania, ma un’unione a 28", sottolinea il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker. "Sono attaccato all’intesa con la Germania, se non c’è tra Francia il minimo accordo non si procede" su niente in Europa, "si perde molto tempo", ha ribattuto Macron. Questi i due punti di vista non opposti ma neppure perfettamente allineati dei due esponenti europei nel corso della discussione di fronte ai parlamenti europei riuniti a Strasburgo. Juncker si è complimentato con Macron, "che dà una nuova speranza all’Europa", ricordandogli che però l’Europa "è un insieme". Il presidente francese, nella replica dopo gli interventi dei parlamentari, ha aggiunto che ha "sempre voluto considerare che si può avanzare con un nocciolo duro, chi nella Ue vuole avanzare non può essere bloccato dagli altri: molti esponenti europei si sono espressi a favore di questo percorso".

Commenti

paolo1944

Mar, 17/04/2018 - 11:29

Senti chi parla, il capo dei campioni dei "facciamoci gli affari nostri". Se l'europa è nata solo per fregarci che vada al diavolo. Ormai è chiarissimo che stavamo meglio prima.

carpa1

Mar, 17/04/2018 - 11:39

Questo scemo di guerra vorrebbe finanziare le comunità locali che accolgono i clandestini. Perchè fino ad ora, di grazia, a chi sono andati i miliardi buttati nel cesso dell'accoglienza pelosa e arraffona predicata dalla sx di cui fa parte?

steluc

Mar, 17/04/2018 - 11:44

L'Europa , intesa come Ue con le sue regole e la sua non-democrazia, è il braccio armato delle elites finanziarie globaliste . Siamo solo cavie , perdipiù sacrificabili.

istituto

Mar, 17/04/2018 - 11:48

Mediterraneo piu sicuro per chi , per noi o per loro ? Che significa? Che fate il blocco navale davanti alla Libia ed ai paesi del nord Africa oppure fate il servizio TAXI Marine Militari che ne portano a frotte da noi ?

Ritratto di BiceUlissi.

BiceUlissi.

Mar, 17/04/2018 - 11:51

BUFFONE, PAGLIACCIO

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 17/04/2018 - 11:53

L'unica cosa che Macron potrebbe invocare è una legge elettorale condivisa per tutti i Paesi europei. Con controlli a livello comunitario. Per scongiurare il pericolo che dei delinquenti comunisti si impossessino dei cordoni della borsa e non li mollino più.

istituto

Mar, 17/04/2018 - 11:53

La Democrazia Autoritaria non arriverà. Già abbiamo una Democrazia Autoritaria e Violenta da decenni a Bruxelles, mascherata da Democrazia Buonista e Liberale che schiavizza i Paesi e cittadini occidentale e che non ammette opinioni e programmi diversi dai loro. Burocrati parassiti massoni schiavi delle élites finanziarie.

Marzio00

Mar, 17/04/2018 - 12:01

Sta accadendo quanto descritto in StarWars: la Repubblica pian piano si trasforma in Impero con la scusa di sedare rivolte e soffocare venti di libertà!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 17/04/2018 - 12:01

Comunque dato che siamo in ballo con l'Europa, si deve ballare. La legge elettorale condivisa per tutti i Paesi europei è la priorità massima per l'Italia per cacciare via i burocrati neo comunisti che sottraggono le entrate fiscali e contributive al Popolo Italiano. Tali apolidi delinquenti inquinano la Politica con ignoranti istrioni, tipo Renzi o Di Maio, per impedire che il Popolo amministri le risorse tramite i suoi delegati regolarmente eletti.

Cantor

Mar, 17/04/2018 - 12:01

Patetico, bugiardo e ipocrita, Macron. :-)

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 17/04/2018 - 12:01

Questo sta veramente dando di matto ...... Ha voluto il cerino in mano e adesso si sta scottando ....

Ritratto di Zohan

Zohan

Mar, 17/04/2018 - 12:01

Se relocation significa Ri collocarli da dove sono venuti sono pienamente d'accordo. Finiamola con questa buffonata del volemosse bbene, che stiano a casa loro a combattere le loro guerre per la loro libertà o che restino a casa loro per crearsi un futuro migliore.

Happy1937

Mar, 17/04/2018 - 12:10

Predica bene e razzola male.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 17/04/2018 - 12:23

" propongo di creare un programma europeo per finanziare le comunità locali che accolgono e integrano i rifugiati " Manna dal cielo per le coop accoglienti rosse e dei pretazzi, b&b fallimentari, okkupatori di case sfitte, ecc..., ecc.... Ci penserà Erdogan a ricordare alle risorse che sono musulmani e devono rimanerlo. Sti dementi vogliono la balcanizzazione dell'intera Europa.

steacanessa

Mar, 17/04/2018 - 12:26

Che trio quello della foto! Orrore supremo!

Klotz1960

Mar, 17/04/2018 - 12:27

Veramente disonesto, per non dire peggio. E' l'UE ed il suo Impero, e gli enormi poteri esercitati da burocrati eletti da nessuno, la causa della domanda di politiche nazionali espressione di Governi democraticamente eletti. Questo figuro vuole spogliare ulteriormente gli Stati nazionali democratici, esasperando le tensioni.. Arrivare a parlare di guerra civile europea per far passare tale progetto antidemocratico e' profondamente disonesto ed irresponsabile.

brob67

Mar, 17/04/2018 - 12:27

l'obiettivo a breve termine è di riuscire a creare società miste e "liquide" ovvero in continuo movimento. Una volta ottenuto il risultato sarà più facile imporre in maniera non più nascosta la dittatura mondiale. è Una persona pericolosa.

leopard73

Mar, 17/04/2018 - 12:31

Siete il peggio della politica e noi dobbiamo stare alle vostre decisioni!!! BUFFONE.

rasna

Mar, 17/04/2018 - 12:36

Veramente un lupo travestito da agnello. Un falso ed ipocrita che si spaccia per qualcosa che non è. Pericolosissimo.

michettone

Mar, 17/04/2018 - 12:37

Che inventore! Qualunque persona per bene che si incontri in Europa,si lamenta della conduzione manifestata a più riprese,proprio da soggetti come questo Macron,che in alcuni casi accomunano, al nostro Di Majo. Essi,hanno permesso l'aumento a dismisura di arrivi degli invasori! Essi,hanno permesso che avvenisse tutto quanto si manifesta ogni domenica a P.za S.Pietro dalle persone di colore,venute ad occuparci! ....e che poi passeranno negli altri Stati; nelle altre case; negli altri prati e negli altri sottoscala o casermoni fatiscenti, che dovevano essere buttati giù e che invece, sono diventati le abitazioni dove QUELLI, che secondo Macron,genereranno la guerra civile, gozzovigliano, stuprano, spacciano ed ammazzano. L'EUROPA E' UNO SCHIFO! L'ITALIA E' UNO SCHIFO! LA FRANCIA E' UNO SCHIFO! ecc.ecc.

Dani55

Mar, 17/04/2018 - 12:52

A prima vista verrebbe da ridere, la Francia che esorta gli altri membri della UE a non essere egoisti,figuriamoci! tuttavia alcuni indizi fanno ben sperare: in primo luogo Macron ha fatto una spietata critica dell'avventura libica del suo predecessore Sarkozy, riconoscendone i nefasti effetti sulla Libia e sui paesi circostanti. In secondo luogo anche le modalità di partecipazione al raid siriano della Francia, potrebbero essere lette come un modo per non contraddire gli anglosassoni, per poter avere più autonomia nel rapporto con Mosca. Macron sarà infatti il primo capo di stato a vedere Putin nel 2018.

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 17/04/2018 - 12:58

i concetti di base di questa unione sono demenziali,per questo che non si regge in piedi... esperimento gia' di fatto fallito....non esiste applicare una guida economica comune quando di fatto ogni paesi ha esigenze economiche diverse...per macron l'autorità della democrazia è come se in una squadra di calcio tutti i giocatori venissero equipaggiati con lo stesso numero di scarpa, si retrocederebbe comunque anche con cristiano ronaldo nella rosa....ed è questo che sta succedendo alla nostra economia da 10 anni, ultimi come nazione in materia di crescita e disoccupazione diffusa in tutta europa con percentuali mai viste.....o stati uniti d'europa o niente!!

Renee59

Mar, 17/04/2018 - 12:58

Questo si che ha capito tutto!! Probabilmente sarà la sua donna che lo consiglia.

martinsvensk

Mar, 17/04/2018 - 13:28

La Francia e la Germania sono maestre nel presentare come interessi dell'Europa quelii che in realtà sono solo i loro propri interessi. Non so veramente chi può credergli.

semelor

Mar, 17/04/2018 - 13:34

Il pupillo di Francia ha esternato, non è bastata la Libia di Sarkozy, ci sono altri miliardi che girano? Leggete, leggete “il campo dei santi “ di Jean Raspail e vi troverete il nostro prossimo futuro.

oracolodidelfo

Mar, 17/04/2018 - 14:01

Dani 55 - Monsieur Trogneux, nel 2018, sarà il primo capo di stato a vedere Putin? Se tornerà con gli occhi neri e qualche bernoccolo, avremo la conferma che....si sono visti!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 17/04/2018 - 14:04

Jupiter lancia i suoi strali, ma fa cilecca!

Ritratto di diplomatico

diplomatico

Mar, 17/04/2018 - 14:05

Macron parla di "identità europea" senza nemmeno sapere cosa sia. Questo figlioccio della sinistra francese allattato al seno dei Rothschild fa della demolizione dell'identità europea il suo scopo principale. Chiunque abdichi alle radici cristiane di TUTTA l'Europa e incentivi un'immigrazione incontrollata e incompatibile con i nostri valori, è un traditore. Il lato positivo è che l'ipocrisia presto diventerà innegabile e indifendibile, e allora la marea montante del risentimento degli europei sommergerà questi cattivi maestri. Arriverà il giorno in cui i popoli saranno chiamati a scegliere tra ribellarsi senza pietà e soccombere senza combattere. Personalmente confido negli istinti primordiali che sopravvivono in ognuno di noi...

Ritratto di Quasar

Quasar

Mar, 17/04/2018 - 14:13

Macron confonde Guerra Civile con Liberta' di Opinione e Liberta' Democratiche. Cosi' dimostra la sua propensione a desiderare di imporre le sue proprie opinioni a discapito di quelle degli europei.

compitese

Mar, 17/04/2018 - 14:31

Macron crede di essere Napoleone perché ha una moglie anziana!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 17/04/2018 - 14:32

Dica quello che gli pare, per me l'unica cosa che conta e` FUORI SUBITO DA QUESTA EUROPA

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 17/04/2018 - 14:36

Con il 23% dei onsensi vorrebbe pure dettare legge agli altri. Pensavo che l'egocentrismo di Sarkozy fosse insuperabile ma sbagliavo.

paràpadano

Mar, 17/04/2018 - 14:43

Cosa dire di uno che ha sposato una quasi nonna? è probabile che non abbia mai letto il discorso del Gen. De Gaulle del 5 marzo 1959.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 17/04/2018 - 14:44

vogliono imporre la dittatura per difenderci da noi stessi, pensa quanto sono altruisti....

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 17/04/2018 - 15:15

..... stanno venendo a galla i nostri egoismi nazionali ..... ..... ..... BUFFONE, PAGLIACCIO! LUI CHE PARLA DI EGOISMI, LE SUE NAVI PORTANO CLANDESTINI IN ITALIA E LUI POI CHIUDE LE FRONTIERE! BUFFONE, PAGLIACCIO!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 17/04/2018 - 15:17

.... E Antonio Tajani, presidente dell’Europarlamento, in un tweet gli dà il benvenuto !!!!! ALTRO GRAN PAGLIACCIO INUTILE E DANNOSO, ASSIEME A QUELLA TIZIA CHE STA COME SFONDO ALLA FOTOGRAFIA, DONNA INUTILE, MESSA A RICOPRIRE QUELLA CARICA SOLO PER FAR UN FAVORE AD UN IDIOTA CAPRICCIOSO !!!!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 17/04/2018 - 15:28

Ma torna dalla nonna, gerontofilo

Mborsa

Mar, 17/04/2018 - 15:47

Non si tratta di nocciolo duro, si tratta di democrazia: il trattato di Lisbona prevedeva decisioni a maggioranza, basterebbe applicarlo!

dagoleo

Mar, 17/04/2018 - 15:54

Per secoli hanno fatto i colonizzatori portando "la civiltà" francese nel mondo. Ora dopo aver sfruttato le risorse di popoli di ogni parte del mondo, e se ne sono dovuti prendere un bel pò per averli naturalizzati e fatti diventare francesi; ora però di fornte all'invasione, vogliono fottere ancora una volta gli "altri", quelli che chiamano alleati, per riempirli di immigrati che dovrebbero prendersi loro, perchè loro continuano a sfruttare le risorse di qui popoli, offrendo soldi per mantenerli. Macron ma con chi pensi di parlare, con dei babbei? Questo è uscito fresco fresco dalla tintoria e con un sorrisetto furbo ed una lingua sciolta pensa di fottere l'europa, insieme alla culona tedesca trombatissima alle ultime elezioni. L'europa fallirà perchè Germania e Francia pensano di poter dominare a loro piacimento e decidere loro quel che è bene per tutti, ma in realtà è conveniente solo per loro. Andate al diavolo voi e l'europa franco-tedesca.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 17/04/2018 - 16:02

Secondo invio «Stanno venendo a galla i nostri egoismi nazionali»... Detto dal Presidente della Repubblica francese, c’è da gridare al miracolo. Con «i nostri egoismi nazionali» intende quelli francesi, logicamente; segno che la loro coda di paglia, dopo la pioggia di missili contro la Siria, è andata a fuoco. Vada con cenere e cilicio a chiedere perdono ai libici: lo affideranno volentieri alle cure di Gheddafi. Quanto a me, da italiano ed europeo, prego che Dio ci guardi dai giovani piccioni in politica.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 17/04/2018 - 16:17

Terzo invio «Stanno venendo a galla i nostri egoismi nazionali»... Detto dal Presidente della Repubblica francese, c’è da gridare al miracolo. Con «i nostri egoismi nazionali» intende quelli francesi, logicamente; segno che la loro coda di paglia, dopo la pioggia di missili contro la Siria, è andata a fuoco. Vada con cenere e cilicio a chiedere perdono ai libici: lo affideranno volentieri alle cure di Gheddafi.

routier

Mar, 17/04/2018 - 16:53

L'Europa a egemonia franco/tedesca non ha futuro. Prima ne usciamo, meglio e'.

gneo58

Mar, 17/04/2018 - 16:54

nel momento in cui scoppiera' la guerra civile, perche' soppiera', se ne accorgera' eccome, lui, i suoi colleghi fautori dell'invasione e gli invasori con annessi fiancheggiatori, opportunisti e profittatori. Allora vedremo cosa avranno da dire, sempre che possano ancora parlare.

Ezeckiel

Mar, 17/04/2018 - 17:20

Dette affianco alla mogherini queste pàrole fanno ridere, comunque se macron vuole la ricetta è semplice,blocco dellimmigra zione,stop alla legge sull'aborto,aiuti economici alle famiglie numerose,e molte zappe per lavorare la terra,gli stranieri dalla terra sono passati ai consigli comunali e parlamento, quando non gli serviremo più,che faranno?

gianrico45

Mar, 17/04/2018 - 17:57

Egoismi nazionali? E quelli della Francia retta dalla feccia della destra economica, che egoismi sono?

lillo44

Mar, 17/04/2018 - 18:03

......l'unica cosa che deve fare l'Europa è farsi rispettare nel vero senso delle parole da tutti i paesi dell'Unione Europea, cosa che oggi è ancora fantascienza vedendo come si comportano molti paesi con il grande problema dell'immigrazione!! Non basta la Germania anche la Francia viene ad impartire lezioni all'Europa!!

momomomo

Mar, 17/04/2018 - 18:34

Si caro Macron "L'Ue non è tuo club", perché è mio club, disse Junker ....

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 17/04/2018 - 18:48

Ho scritto questo commento riguardo a quanto ha detto Gentiloni oggi, ma vale anche per questo articolo su Macron: "Macron dà l'idea di una persona, anche oggi a Strasburgo, che parli bene ma razzoli male. Ricordiamoci che la Francia, con la scusa di diffondere con la Rivoluzione francese "Libertà, uguaglianza e giustizia", occupò con Napoleone mezza Europa. Altro che libertà, uguaglianza e giustizia! La storia insegna, l'importante è conoscerla e saperne cogliere gli insegnamenti".

Ritratto di SAGITT33

SAGITT33

Mar, 17/04/2018 - 18:58

Ha già fatto troppo in Siria per la pace. Putin ha diplomazia, ma anche buona memoria.

pasquinomaicontento

Mar, 17/04/2018 - 19:03

Macron er napoleoncino di riporto, simil segugio maremmano, l'imbriacone de arcole a 90 gradi,e la vispa Teresa dallo sguardo intelligentissimo quasi perennemente addormentato.Ecco a voi er trio monnezza...pronto a dì strxxxxte,peggio de don Farcuccio dei camaldolesi dell'ordine de San Benedetto.

MOSTARDELLIS

Mar, 17/04/2018 - 19:07

Questo si è bevuto il cervello.

Ritratto di maurofe

maurofe

Mar, 17/04/2018 - 19:23

Macron deve patire di bipolarismo .... sostenere questa logica folle non solo è ridicolo e comico, ma è addirittura paradossale quando la Francia è tra gli stati che più di tutti ragionano in ambito nazionale e regionale ..... che dire pagliacci si nasce ......

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Mar, 17/04/2018 - 20:02

Maccherone , str...nzo. Fino ad ora voi di sx come avete governato?

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

stedo54

Mar, 17/04/2018 - 20:17

Macron, un altro cxxxxxo pericoloso. Spero tanto che qualche jihadista ci rimetta le mani...

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 17/04/2018 - 20:17

Un ixxxxxxxe che i francesi si meritano

Giorgio5819

Mar, 17/04/2018 - 21:10

Questo bimbominchia è devastato dalla topa di saggina che lo aspetta a casa la sera...

gianrico45

Mar, 17/04/2018 - 21:42

Gli italiani.purtroppo, se non si scrollano di dosso il potere bimillenario del vaticano e i poteri che accampano da 150 anni i francesi, gli inglesi e quello ultimo gli USA,non saranno mai padroni in casa propria e saranno sempre poveri, sottomessi e ricattati , nonostante che abbiano la nazione più bella e più ricca del mondo.

Anonimo (non verificato)

flip

Mer, 18/04/2018 - 08:17

questo è un buffone peggio di renzi. il che è tutto dire.