Mali, jihadisti in hotel di lusso "Liberano chi recita il Corano"

Assalto nella capitale Bamako: "Tra i clienti molti francesi". Dopo il blitz delle forze speciali Usa e maliani, liberati tutti gli ostaggi. Trovati 18 cadaveri, tra cui un funzionario belga

Paura all'interno di un hotel di lusso a Bamako, capitale del Mali. Un commando armato composto da dodici persone ha fatto irruzione nel resort.

I terroristi sarebbero arrivati nell'albergo a bordo di una macchina con la targa corpo diplomatico. Poi avrebbero lanciato granate e sarebbero saliti al settimo piano dove hanno iniziato a sparare al grido di "Allah u Akbar!". "È successo al settimo piano: i jihadisti stanno sparando nel corridoio", ha detto una fonte, "Hanno preso ostaggi e ucciso persone".

"Una decina di uomini armati sono arrivati la mattina presto e hanno sparato a tutte le guardie davanti all'albergo", ha detto un testimone. "Ho iniziato a sentire colpi d'arma da fuoco provenire dall'hotel", ha raccontato un altro, "Poco dopo ho visto una guarda che usciva di corsa, ferita. Un agente della sicurezza mi ha detto che i terroristi sono stati così veloci che non non sapeva quanti ne fossero entrati".

L'area è stata circondata dalle forze di sicurezza, ma gli assalitori si sono rinchiusi nella struttura. "L'hotel è sbarrato e nessuno può entrare dentro o uscire", dicono i testimoni. I terroristi hanno preso in ostaggio 170 persone (140 ospiti e 30 persone dello staff), tra cui diversi francesi e sei dipendenti della compagnia aerea turca Turkish Airlines. Poco dopo sono state rilasciate una ventina di persone, tra cui - raccontano - quelle che sapevano recitare il Corano. Tre dei sei dipendenti della Turkish Airlines sono poi riusciti a fuggire.

Poco dopo l'assalto, è iniziato il blitz da parte dei militari maliani e delle forze speciali Usa, mentre gli assalitori si muovevano "piano per piano, stanza per stanza" nell'hotel. Nel raid sono stati liberati molti ostaggi, tra cui 12 membri del personale Air France. Secondo la Farnesina non ci sono invece italiani coinvolti. Alla fine del blitz, sono stati trovati nell'hotel 27 corpi senza vita. "Non ci sono più ostaggi in mano ai terroristi" ha detto il ministro della Sicurezza maliano, Salif Traorè.

Tra le vittime ci sarebbero anche tre terroristi e un cittadino belga, alto funzionario del parlamento vallone. L'attacco è stato rivendicato sia dal gruppo di al Morabitoun, che da Ansar al Din.

Il presidente del Mali, Idriss Dèby Itno, ha evocato la matrice islamista e ha aggiunto: "Condanno nella maniera più ferma possibile questo atto barbaro che non ha niente a che vedere con la religione". Il lussuoso albergo Radisson Blu dispone di 190 camere (in questi giorni piene al 90%) ed è frequentato spesso da francesi e diplomatici. L'hotel - e in particolare il settimo piano - è usato dal personale Air France. La compagnia francese ha cancellato il volo Parigi-Bamako previsto per stasera L'ambasciata Usa ha diramato un allerta in cui chiede ai cittadini americani, compreso il suo staff, di mettersi al sicuro.

Il 7 marzo a Bamako c'è stato un altro attentato in un bar della capitale che è costato la vita a cinque persone, tra cui un francese e un belga. Tutto il nord del Paese è stato occupato da milizie jihadiste, ma dal gennaio 2013 molti gruppi estremisti furono snidati grazie a un'operazione militare internazionale su iniziativa francese. Lo stesso François Hollande ieri aveva detto che gli attentati di Parigi sono stati messi in atto proprio come vendetta per la lotta al terrorismo in Mali. La polizia francese ha inviato circa 50 agenti del suo corpo di elite a Bamako.

Mappa

Annunci

Commenti

beowulfagate

Ven, 20/11/2015 - 10:17

Ci sono ancora occidentali così stupidi da frequentare certi posti schifosi ? Se le vanno proprio a cercare...

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 20/11/2015 - 10:47

Se è vero della targa con corpo diplomatico, allora ci sono i servizi di qualche paese coinvolti. A mio avviso questo fa parte di una strategia della tensione globale.

java

Ven, 20/11/2015 - 10:49

Il Mali e' al 100% mussulmano, e se non ricordo male, solo in 4 paesi (tutti al 100% mussulmani) e' ancora in vigore la schiavitu' (dei cristiani o inferiori) e tra questi c'e' il Mali (gli altri sono Arabia S., Mauritania e Sudan). C'e' ancora qualche cxxxxxo che pensa che l'islam e' una religione come le altre?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 20/11/2015 - 11:21

Che strano,il Mali fa parte dell'Occidente? E' un refuso tipografico senz'altro. Trattasi di Malì, con l'accento. Un piccolo villaggio vicino al circolo polare artico, sede occulta del bieco occidente, ma così occidente che sembra un esquimese.

Un idealista

Ven, 20/11/2015 - 11:28

Siamo in guerra. Questeazioni vigliacche diverranno sempre più frequenti. Chi ancora si ritiene soddisfatto dei tiepidi rigetti da parte dei musulmani 'moderati', col tempo dovrà ricredersi, perché questi 'moderati' non mancheranno di cominciare a imporre condizioni e ad attribuire colpe a destra e a manca.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 20/11/2015 - 11:32

Ci sono pure parecchi occidentali che hanno riempito l'itaglia di gente che non ci vuol vedere,e questi sono ancora più stupidi di quelli che vanno all'estero in ferie.

roseg

Ven, 20/11/2015 - 11:53

chi è causa del suo mal pianga se stesso... Per me l'africa può sprofondare nell'oceano, non ne sentirò la mancanza.

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 20/11/2015 - 11:53

.... chissà cosa fanno da quelle parti tutti questi ostaggi? Sicuramente, vista la fama del Mali, non certo per fare turismo, e nemmeno per riuscire a sfamare i bambini a casa, magari per fare qualche buon affare per pagare la 92a Rata del mega Yacht (no, scusate, sbaglio, il pagamento rateale è solo per i poveri pensionati ) .Comunque è sicuramente gente che non ce la fa ad arrivare alla fine del mese e deveper forza trovare , magari in Mali un secondo o terzo lavoro: o sbaglio??

Razdecaz

Ven, 20/11/2015 - 12:06

Ci vuole la pena di morte in tutti gli stati per i reati di terrorismo è ora che ce lo mettiamo in testa, è dura ma è così che piaccia o no. Inutile stare a fare i moralisti di che cosa vogliamo ragionare con questi scarafaggi del diavolo? Lo ripeterò all'infinito, pena di morte per terrorismo.

fisis

Ven, 20/11/2015 - 12:17

La situazione nel mondo intero a causa dell'estremismo e terrorismo islamico è gravissima. In Italia invece, in maniera grottesca, i radical chic di sinistra si scandalizzano, e chiedono addirittura il carcere, per un titolo di giornale a parer loro politicamente scorretto, mentre tutti noi siamo potenziali bersaglio di queste bestie che vorrebbero imporre la sharia islamica. Bisogna al più presto mandare a casa questo governo cattocomunista che sta mettendo a repentaglio la nostra vita, quella dei nostri figli, il nostro stesso futuro. Urgono provvedimenti seri e durissimi contro i terroristi islamici, contro i loro fiancheggiatori, contro un'invasione pericolosa perchè può essere inquinati da terroristi.

cabass

Ven, 20/11/2015 - 12:29

Vabbé dai, non è così difficile. Basta inventarsi al momento una supercazzola tipo Allah u akhbar al jihad bin salam abd kamel bin abdul al karim abdulallahhhh... E se hanno da ridire, dirgli con aria tra lo stupito e il preoccupato, che Allah potrebbe arrabbiarsi molto perché non conoscono questo versetto del Corano... ;-)

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 20/11/2015 - 12:30

michageo, sono la per rubare le risorse ai poveri musulmanini, ovvio. Che altro fanno gi occidentali che girano col passamontagna per tutto il pianeta a depredare i buoni selvaggi.

gesmund@

Ven, 20/11/2015 - 12:45

A chi va da quelle parti, per qualsiasi motivo, dovrebbe essere consigliato, oltre alle vaccinazioni obbligatorie e facoltative, anche di imparare a memoria qualche versetto del Corano, almeno quelli che vanno per la maggiore, possibilmente in arabo, o anche solo in francese o inglese a seconda del tipo di ex colonia. In Africa Orientale e Libia potrebbe andar bene anche l'italiano. Quindi, prima di mettersi in viaggio consultare il medico e poi l'imam.

Ernestinho

Ven, 20/11/2015 - 13:09

Questi caproni se la prendono solo con la gente disarmata. Quando trovano pane per i loro denti si fanno esplodere!

vraie55

Ven, 20/11/2015 - 14:01

il NWO non può dimenticare neppure i suoi fratelli più derelitti (per via delle materie-prime) ... avremo da guerreggiare per esportare la nostra meravigliosa democrazia ? (è per il loro bene)

giorgiandr

Ven, 20/11/2015 - 14:14

Comunque la caccia spietata la dovremo fare soprattutto a chi vende le armi a questi criminali. L'Africa è piena di bande che scorrazzano in lungo e largo, approfittando dell'assenza della legalità e della facilità con la quale si riforniscono di armi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 20/11/2015 - 14:20

non dicevano che tutti i Mali non vengono per nuocere?

steacanessa

Ven, 20/11/2015 - 14:23

Dobbiamo imparare da loro rispedendo al paesello natio tutti coloro che recitano il corano.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 20/11/2015 - 15:05

Il Massimo Comune Denominatore di questi gruppi terroristici semi indipendenti è Allah u Akbar . La risposta di Europa e Russia deve essere una sola quella di Hollande : Guerra fino a che il terrorismo sia bandito dalla terra. Purtroppo l'idea di battere il terrorismo con fiaccolate o manifestazioni di piazza è affascinate e priva di ogni rischio ma ssolutamente inutile.Eviterei di farle perchè suonano a beffa per chi ha subito perdite e capisce benissimo l'initilità di queste "scampagnate".

capitanwhale

Ven, 20/11/2015 - 15:06

diamo carta bianca a Israele per un anno e il problema è risolto

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 20/11/2015 - 15:12

L'agenda degli incontri e dibattiti per "capire le ragioni" degli "attivisti" islamici e "comprendere la loro rabbia" è piena! Non ho più giorni disponibili, potrebbero per favore "gli attivisti" smettere di "giustiziare" infedeli almeno per una settimana? Per favore! Un sincero democratico PD.

Ritratto di .Cassandra...

.Cassandra...

Ven, 20/11/2015 - 15:21

nel corano troviamo la forma più squallida e più povera di teismo. Ammettiamo pure che molto sia andato perduto nella traduzione, ma in quest'opera io non sono riuscito a scoprire nemmeno un pensiero dotato di valore. Arthur Schopenhauer

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 20/11/2015 - 15:26

E i soloni imbecilli nostrani ad insistere, perentoriamente e a reti unificate, che la religione non c'entra nulla. Ma la collusione col nemico non è sanzionata?

MEFEL68

Ven, 20/11/2015 - 15:29

Anche in questo caso è colpa dell'Occidente o dell'Europa in particolare? Cosa ha fatto di male il Mali? Cosa hanno fatto di male quelli che non conoscono il Corano? Come possono certe nostre forze politiche, che hanno fatto della laicità dello Stato la loro bandiera fino a volere l'abolizione dell'ora di religione, a non condannare questi movimenti estremisti e violenti?

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 20/11/2015 - 15:32

Fino a ieri dicevano " Non sono veri mussulmani quelli di Parigi ,hanno ucciso Cattolici Buddisti ed anche Mussulmani!" Oggi,infatti , hanno liberato chi conosceva il Corano....povera gente,così oppressa dalle proprie idee.....

MEFEL68

Ven, 20/11/2015 - 15:34

Come possono i nostri sinistri politicastri parlare di islam moderato? Con lo stesso metro, dovrebbero accettare chi parla di nazismo moderato. Sono sicuro che salterebbero sulla loro comoda poltrona e farebbero condannare l'incauto per apologia.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 20/11/2015 - 15:36

vraie55, ma lasciamigliele le materie prime e NON esportiamo nessuna tecnologia, medicina, manufatto o quant'altro che sia occidentale. Si devono mangiare l'uranio e bere petrolio nonchè farsi curare dallo stregone. Poi vediamo chi ci rimette nel cambio. E' palese che gente come lei verrà relegata in qualche eremo apenninico senza nulla che le ricordi la nostra schifosa civiltà. Manco una zappa ne le sementi. Coi VOPO che le impediscono di mettere piede nemmeno in una tabaccheria.

MEFEL68

Ven, 20/11/2015 - 15:46

Visto che la signora Laura (in arte Presidenta) non perde occasione per vanvereggiare in pubblico, perchè non ci dice cosa ne pensa di questi pericolosi soggetti. Certamente dirà:"Non bisogna generalizzare e fare di tutta l'erba un fascio". Eppure con il fascismo, sia lei che il suo partito l'hanno fatto e lo fanno tuttora. Anche lì ci saranno state delle brave persone che credevano ingenuamente al fascismo, ma non avrebbero fatto del male ad una mosca. Coerenza ci vuole! So che a sinistra questa parola è sconosciuta, ma tentar non nuoce.

Ritratto di orcocan

orcocan

Ven, 20/11/2015 - 16:28

E c'e' chi continua a negare il rapporto islam-corano-resto del mondo perchè a Parigi sono stati uccisi anche alcuni mussulmani. A Parigi chi c'era c'era e non hanno certo chiesto il passaporto o recitare il corano, ma c'era solo la volontà di ammazzare come bestie gente inerme. In Mali invece hanno tutto il tempo di analizzare ogni persona e decidere chi deve morire appellandosi ad Allah. Sono convinto che la stragrande maggioranza degli islamici sia moderata, ma come succede da decenni anche in altre situazioni (vedi le BR da noi), la malattia ideologica di infime organizzazioni determinate, perseguono obiettivi nefasti nella convinzione di una presunta superiorità morale. Trattasi della millenaria storia conflittuale dell'umanità.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/11/2015 - 16:31

MA-LI che ci vanno a fare!!!!lol lol Pax vobiscum.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 20/11/2015 - 16:40

E poi i nostri Pidioti seguitano a negare l'accostamento terrorismo-religione.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 20/11/2015 - 16:59

" ... ma se reciti il Corano sei libero." ... e c'è ancora chi afferma che non si tratta di una guerra di religione. E' una guerra di religione in tutti i sensi, anche se dovessero usare “furbescamente” il motivo religioso per il reclutamento … perché chi aderisce alla loro follia è in ogni caso convinto di combattere per la sua religione.

elena34

Ven, 20/11/2015 - 17:01

La religione e' impazzita , continuate tutti con questa tolleranza.

carpa1

Ven, 20/11/2015 - 17:17

@Ernestinho. "Questi caproni se la prendono solo con la gente disarmata. Quando trovano pane per i loro denti si fanno esplodere!". Oppure, nella migliore delle ipotesi, scappano cagandosi sotto come ha fatto un certo Salah tutt'ora ricercato. Lo faranno fuori i suoi amici per non essersi fatto esplodere (al posto loro). Questa è la legge dei cagasotto che credono di essere aquile ma sono solo maiali buoni per il thanks giving day.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 20/11/2015 - 17:41

@Jaspar44, la guerra di religione la vogliono i fondamentalisti islamici, non certo i musulmani moderati. La risposta dell'Occidente non può essere certo quella di scendere sul loro stesso terreno imponendo, che so, ai musulmani di diventare cristiani, o altre follie del genere. In Europa, da quando si sono affermati i principi liberali, vige la libertà di coscienza in materia religiosa, per cui ognuno è libero di credere in quello che vuole, secondo coscienza, rispettando comunque sempre le leggi dello Stato.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 20/11/2015 - 17:52

Chi dice che dietro questo ci sono i mussulmani è un fascista

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 20/11/2015 - 18:08

Quando intervisteranno qualche mussulmano su questi fatti dirà che sono stato gli Israeliani travestiti e la liberazione di chi sapeva recitarlo una messa in scena per screditare questa religione pacifica e tollerante.Quando parlano questi qua si ha la netta sensazione che a fallo sia la FALSITÀ ASSOLUTA.

@ollel63

Ven, 20/11/2015 - 18:31

la Francia con la sua "grandeur" ha riempito le sue città di mussulmani. I loro discendenti, giovani e islamizzati -non integrati ma disintegrati nel cervello- son diventati fanatici terroristi antioccidentali. Essa li ha cresciuti e ben pasciuti, oltreché coccolati, ed ora presentano un conto salato e insanguinato non solo alla Francia ma anche a tutto il resto del mondo pieno, purtroppo, di sinistrati senza testa che continuano a dormire sonni di demenza e ignoranza.

APG

Ven, 20/11/2015 - 18:44

Musulmani moderati? Ma non dite bestialità !! Il corano è uno e basta e l'islam è l'islam e basta. Il corano è chiaro su quello che si deve fare a tutti gli infedeli e non è certamente quello che si intende per moderazione o democrazia. Il corano e l'islam sono l'antitesi di moderazione e democrazia, parole sconosciute nel mondo arabo e che non esistono nel loro alfabeto. Se si crede ancora nella favola dei musulmani moderati o dell'islam moderato, si è proprio fuori strada.

APG

Ven, 20/11/2015 - 18:46

Se qualcuno non sa cosa fare vada a vedere su Youtube interviste e programmi TV trasmessi nei paesi arabi quando i giornalisti intervistano i "capi spirituali" musulmani e le tesi che sostengono in nome del corano (taglio di questo, taglio di quello, stupro terapeutico, lotta terminale contro gli infedeli, ….) dando come minimo appellativi di prostituta alla giornalista che li intervista, non lasciandola parlare perché è una donna e perché non si mette il velo. Quelli sono i principi che inculcano nei bambini nelle loro scuole coraniche, altro che amore, solidarietà o pietas per il prossimo. Come possono crescere quei bimbi se non con odio feroce e desiderio di eliminare tutti quelli che non praticano la loro religione. Altro che musulmani moderati.

Giampaolo Ferrari

Ven, 20/11/2015 - 19:08

°°°°java°°°Si signore e sono tanti purtroppo. Da le me parte se dise che spiegar le robe al muss se perde temp e se ifastidis la bestia.DALLE MIE PARTI SI DICE CHE SPIEGARE LE COSE AL SOMARO SI PERDE TEMPO E SI INFASTIDISCE L'ANIMALE.

Giampaolo Ferrari

Ven, 20/11/2015 - 19:13

éééé PELOBICI °°°MEGLIO FASCISTA CHE SOMARO.

omniagiusty

Ven, 20/11/2015 - 20:19

Per i Vauro di turno erano solo dei MALInenzionati

nunavut

Ven, 20/11/2015 - 20:32

@liberopensiero77, sono d'accordo con lei che sono gli estremisti che la desiderano,però non mi dica,non ci crederò mai, che anche i moderati desiderano che la loro religione sia vittoriosa non in quella maniera(forse!!) ma cmq. ben venga una vittoria definitiva(anche se non sostenuta pubblicamente) pur se fatta con vittime collaterali.

nunavut

Ven, 20/11/2015 - 20:39

@ tutti quelli che scrivono che quelli nel hotel sono (o erano) degli sfruttatori,io nel 1980 ho soggiornato in un Hotel di lusso Hotel Amitié come premio (operaio non dirigente) per aver trascorso quasi 4 mesi nella "brousse" a realizzare le basi delle torri per le trasmissioni telefoniche e televisive,vedete come fate di un erba tutto un fascio!!!se mi fossi fatto ammazzare sarei stato catalogato sfruttatore ? anche se l'opera che relizzevamo era un regalo del gov. Canadese?Prima di scrivere bisogna mettere in moto gli ingranaggi del cervello.

Dinobozen

Ven, 20/11/2015 - 21:48

li mortacci loro. che Dio li fulmini

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/11/2015 - 21:53

I mussulmani moderati sai quali sono Liberopensiero??? Quelli che stanno "moderatamente" sotto 2 metri di terra!!!lol lol Pax vobiscum.

zucca100

Ven, 20/11/2015 - 23:40

Che commento interessante, hernando!

Carlo_Rovelli

Ven, 20/11/2015 - 23:50

Continua la strategia della tensione, a livello globale.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 21/11/2015 - 00:08

Questi attacchi non sono frutto di cellule di assassini islamici che si attivano spontaneamente. Sono il risultato di una strategia sviluppata su scala mondiale dagli stati islamici. Un disegno cinico e devastante portato avanti in tempi lunghi ma con la costanza di una goccia che scava lentamente la pietra. PARALLELAMENTE AGLI ATTACCHI DEGLI ASSASSINI, L'OCCIDENTE È INVASO ALTRETTANTO LENTAMENTE E COSTANTEMENTE DAI MUSSULMANI "MODERATI". QUESTA È LA GUERRA DI MAOMETTO ALLA NOSTRA CIVILTÀ.

roseg

Sab, 21/11/2015 - 10:52

E pinocchio che fa tentenna ancora????

Giampaolo Ferrari

Sab, 21/11/2015 - 10:59

Questi ignoranti che non sanno leggere tra le righe il progetto,faranno con il loro buonismo diventare le future generazioni europee gli indiani d'america,o gli aborigeni in Australia.