May: "Pronti a stracciare i diritti umani per combattere i terroristi"

In un comizio alla vigilia delle elezioni politiche la premier britannica Theresa May ha detto che Londra è pronta a modificare le leggi sui diritti umani se queste dovessero "ostacolare" la caccia ai terroristi

Con un Paese ancora sotto choc dopo gli ultimi attentati teroristici che hanno sconvolto Londra, la politica britannica si interroga sul da farsi. Non senza polemiche. La premier Theresa May promette il pugno di ferro, dicendo che è pronta a modificare le leggi sui diritti umani (ovviamente in senso restrittivo) se queste dovessero "ostacolare" la caccia ai terroristi. La May lo ha detto durante un comizio a Slough, nel Berkshire, spiegando che intende rendere più semplice l'espulsione dei presunti terroristi stranieri e di voler "limitare la libertà di espressione e di movimento" di coloro che rappresentano una minaccia.

Finita nel mirino per i forti tagli alle forze di polizia, quando era ministro dell'Interno, la May cerca di correre ai ripari in vista delle elezioni politiche di domani. La premier, che si presenta come candidata del partito conservatore, non ha indicato proposte di legge concrete, ma ha detto chiaro e tondo che se resterà a Downing Street imporrà "condanne a pene detentive più lunghe per i responsabili di atti terroristici".

"Voglio rendere più facile per le autorità - ha promesso il primo ministro - l'espulsione di presunti terroristi verso i loro paesi di provenienza. E voglio fare di più per limitare la libertà di movimento delle persone sospettate di terrorismo quando abbiamo indicazioni sufficienti per dire che costituiscono una minaccia, ma non abbastanza per portarli in tribunale".

Quindi ha twittato: "Se le leggi sul rispetto dei diritti umani ci impediranno di affrontare estremismo e terrorismo le cambieremo, pur di tenere al sicuro il popolo britannico".

Confermata visita di Trump

Ieri la May ha annunciato che la visita di Donald Trump in Gran Bretagna si svolgerà come pianificato. "La relazione con l'America come la più importante e profonda relazione di sicurezza e difesa". La premier però ha difeso il sindaco di Londra Sadiq Khan: "Trump ha sbagliato a dire quello che ha detto di Khan in relazione all'attacco del London Bridge", ha detto la premier, sottolineando come quando si lavora dopo un attacco come quello, la politica dei partiti viene messa da parte".

Commenti
Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 07/06/2017 - 12:47

Con i cadaveri dei loro bambini ancora caldi se ne stanno a discettare se sia giusto impedire o meno ai barbuti imam di lanciare anatemi contro l'occidente e fare propaganda per l'isis nelle televisioni britanniche o di sventolare le bandiere nere nei parchi londinesi. Ma quanto sono c...i gli inglesi. Non valgono nemmeno l'unghia delle generazioni che hanno resistito al nazismo. Non sono altro che una povera nazione fallita e finita.

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Mer, 07/06/2017 - 12:48

Speriamo che queste elezioni segnino l'ultimo di una lunga serie di suoi fallimenti politici e che torni presto da dove è venuta. Nel casino in cui siamo risparmiamteci almeno questa dilettante con il gusto dell'orrido.

Ritratto di libere

libere

Mer, 07/06/2017 - 12:57

Poteva dare un'anticipazione di questo decisionismo dell'ultima ora durante gli anni in cui ha guidato gli Interni. Anche questa May mi sembra una sciacquetta, quello che in fondo gli inglesi si meritano. E mentre Londra diventava Londonistan, dov'era la May, dov'era la regina rosa confetto, dove i britannici?

agosvac

Mer, 07/06/2017 - 13:00

Chissà se la restrizione sulle leggi dei diritti umani comprende anche l'espulsione di quei cittadini britannici di origine islamica che aiutano il terrorismo?????

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Mer, 07/06/2017 - 13:10

Generazione Identitaria. Il resto chiacchiere.

diwa130

Mer, 07/06/2017 - 13:15

Cancellare i diritti umani e' peggio del terrorismo. Significa non saper vivere in uno stato democratico e tra l'altro e' del tutto inutile, visto che i terroristi colpiscono anche dove i diritti umani non sono garantiti. Il ruolo dei servizi segreti e' proprio di coprire queste zone d'ombra , ma devono funzionare e poi c'e' una mal interpretata accoglienza ed integrazione. Chi vuole stabilirsi in un altro paese non puo' esportare in toto la sua cultura, deve accettare quella del paese ospitante, inclusa lingua e costumi. I ghetti non generano altro che tensioni razziali.

Malacappa

Mer, 07/06/2017 - 13:26

Signora May i terroristi non hanno nessun diritto lo faccia per favore.

MOSTARDELLIS

Mer, 07/06/2017 - 13:30

Discutete, discutete... intanto gli assassini dell'ISIS continuano ad ammazzare. Ma poi perché continuano a parlare di espulsioni? Li devono mettere in galera a vita....

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 07/06/2017 - 13:31

la may cerca i terroristi ? bussa al 60% delle case inglesi e li trovi , è vero che hai fatto un prclama elettorale , nel caso tu fai sul serio , ti troverai contro tutti i "buoni" del mondo

venco

Mer, 07/06/2017 - 13:34

La May ha espresso la vera volontà della massoneria che equivale a quella della ideologia islamica per la sottomissione dei popoli al Nuovo ordine mondiale NWO, meditate.

doctorm2

Mer, 07/06/2017 - 13:35

Quando i buoi sono cappati dalla stalla si chiude la porta... chje genio questa premier! Adesso si accorge che è ora di usare le maniere forti ? Ogni terrorista non ha diritto nè a processo nè a detenzione, ha diritto solo ad una pallottola in testa e con lui tutti i suoi fiancheggiatori, amici, familiari e sostenitori. Vediamo se dopo qualche centinaio di esecuzioni sommmarie si continua col terrorismo ? Viste le centimaia di morti che ci sono stati, sarebbe ora di cominciare. Siamo in guerra e come dicevano i latini: "in tempore belli hostis pereat".

guido.blarzino

Mer, 07/06/2017 - 13:48

Signori miei l'isis ha dichiarato guerra al mondo occidentale. Vogliamo prendere atto di questa palese realtà ? Allora dobbiamo organizzarci da oggi per il futuro abbandonando polemiche sterili sul passato. Noi tutti occidentali abbiamo abbassato la guardia e troppa cecità politica di quanto stava accadendo. Tutte le polizie oggi ritrovano terroristi schedati e segnalati ma politica e magistratura hanno chiuso entrambi gli occhi. Bisogna cambiare spartito prima di sentire suonare la marcia funebre della ns civiltà. Per me la may è più affidabile perché la sinistra mondiale ha sempre oltraggiato le forze di polizia. Un esempio sopra tutti. Il comportamento della boldrini alla sfilata del 2 giugno.

wotan58

Mer, 07/06/2017 - 13:49

La May che difende il sindaco mussulmano - uno schiaffo dai londinesi per l'intero occidente - la dice lunga sulla volontà di questa sinistra che prende in giro il suo popolo, e di fatto si inchina all'invasione, una volta di più. Personaggio imbarazzante. Gli uk si mostrano una volta di più il ventre molle dell'Europa, da cui è un bene che si siano defilati, fortunatamente per loro legittima scelta. Vinca il partito degli Orban, della Petry. E chiudere IMMEDIATAMENTE le frontiere con l'Uk.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 07/06/2017 - 13:50

ECCO, NON CI SI ASPETTAVA CHE QUESTO: Cancelleremo i diritti umani. Non solo per i presunti terroristi islamici (in realta' burattini teleguidati), ma sopratutto PER I COMUNI CITTADINI. Non crediate che non l'abbiamo gia' capito ... Fascismo del regime dei banksters

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 07/06/2017 - 13:50

Questa brutta ignorante della May non sa che la cancellazione dei diritti umani é la strada della barbarie dove l´Isis e qualunque altra monnezza puó svilupparsi ... CARI INGLESI TOGLIETE DI MEZZO QUESTA BRUTTA OTTUSA IGNORANTE PREPOTENTE, FATELO PER IL BENE DI VOI STESSI E IN DIFESA DELLA QUALITÁ DEL MONDO DOVUNQUE SI TROVI.

Jon

Mer, 07/06/2017 - 13:52

Ecco dove vogliono arrivare.. Il Guardian ha citato una inchiesta iniziata da Cameron nel 2015 sui finanziatori Arabi del terrorismo...Ora i risultati non possono essere divulgati... Ma davvero??? Forse dietro c'e' Babbo Natale e non possono dirlo senno' Cecco si arrabbia..!!

Renee59

Mer, 07/06/2017 - 13:53

Troppo lenti a pensare e ad agire.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 07/06/2017 - 13:57

Brutta bestia, non ti rendi conto che stai facendo il gioco di questa gentaccia che solo vuole promuovere la bassezza? ... Vergognati cretina, ritirati e vai a fare la calzetta.

tosco1

Mer, 07/06/2017 - 13:57

Pronti a stracciare ? Ma che frase e'? Stracciare subito immediatamente , tutti gli obblighi dei diritti umani, compreso quello di farsi carico di intere nazioni di migranti, vittime di religiosita di guerra e morte. D'altra parte, e non e' mia la frase, ma non ricordo chi l'ha detta, ricordiamoci che non appena abbiamo cominciato a dare importanza ai diritti umani, abbiamo cominciato a fare una vita da cani!Ed ora basta!

alberto_his

Mer, 07/06/2017 - 14:00

A questo si voleva arrivare, con le buone o meno

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 07/06/2017 - 14:05

Tutta questa invasione delle famiglie islamiche, negli ultimi 30 anni a cosa è dovuto? Come mai hanno scelto una terra che non ha una cultura simile alla loro, ma proprio l'opposto? Fatevele queste domande! A tutto c'è un perchè.Mentre i vecchi hanno preferito venire qui per l'assistenza gratuita, i giovani invece ragionano diversamente.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 07/06/2017 - 14:10

Il senno di poi. Trump dice “Basta con il politicamente corretto”, ma ha l’attenuante che si è appena insediato alla Casa Bianca. Teresa May scopre che forse hanno esagerato con l’accoglienza ed i diritti umani ed ora vorrebbe rivederli in maniera più restrittiva; ma lei è stata anche ministro dell’interno. Come mai non ci ha pensato prima? Anche il nostro ministro Minniti, dopo aver per anni sostenuto la causa umanitaria della sinistra aprendo le porte all’invasione, ora comincia ad annunciare restrizioni e controlli severi. Qualcuno comincia ad aprire gli occhi sui danni del pensiero politicamente corretto. Questa scoperta tardiva degli errori del passato si chiama “senno di poi” e, di solito, annuncia tragedie perché quando si scopre il pericolo è troppo tardi per rimediare. Ecco perché dice bene il vecchio adagio: “Del senno di poi son piene le fosse”. Non aspettate, quindi, che sia tardi, cominciate ora ad ingrandire i cimiteri. E condoglianze.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 07/06/2017 - 14:18

Pensate che in Russia hanno impiegato 70 anni a capire che avevano sbagliato tutto, a fare la rivoluzione d’ottobre, a sterminare la famiglia dello Zar, a collettivizzare la terra, a statalizzare l’economia, a cercare di costruire un fantomatico paradiso dei lavoratori, a combattere il capitalismo per sostituirlo con il comunismo e la dittatura del proletariato. Quando l’hanno capito, dopo 70 anni, hanno abbattuto un muro a Berlino, ed hanno ricominciato a costruire una nuova società sul modello capitalista. Tanto valeva lasciare le cose com’erano e tenersi lo Zar. Ma questi socialcomunisti hanno i riflessi lenti, sono come i motori diesel, lenti a carburare, hanno bisogno di tempo per capire le cose. Lo dico da sempre e la realtà mi dà ragione. Chissà quanto impiegheranno a capire tutti i danni che stanno causando con la loro aberrante ideologia umanitaria. Ammesso che arrivino a capirlo; prima che sia tardi. Ma ne dubito.

Jesse_James

Mer, 07/06/2017 - 14:24

Certo che sarà dura far uscire al cinema il prossimo 007. Ma come? Il mitico James Bond da solo sgomina centomila cattivi, e uccide il super cattivo che vuol far saltare il mondo, ed il servizio segreto britannico non riesce a prevenire due barbuti armati di coltello?

avogadroran

Mer, 07/06/2017 - 14:25

Concordo pienamente con Risorgere. Gli inglesi sono falliti e questa May è completamente fuori di testa.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 07/06/2017 - 14:30

Togliete pure il condizionale...è l'unica soluzione, se aspettiamo di combatterli e batterli con il codice alla mano...

accanove

Mer, 07/06/2017 - 14:37

capisco sia sotto pressione, che debba giustificare una miriade di cose che non hanno funzionato, dai tagli alla sicurezza alla scarsa presenza istituzionale ma..... i diritti umani sono diventati un accessorio? Un ostacolo? Chi, quando e su quale base deciderà se e quando ripristinarli? La società civile europea sta scoppiando, siamo sotto attacco dei terroristi, delle tasse, della crisi economica, dei politici incapaci e degli idioti con cariche istituzionali ma la strada che persegue questa porta ad una drammatica fine della società

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 07/06/2017 - 14:45

Una delle rare volte in cui si sono ascoltate parole sensate da parte di un governante europeo. Che stia finalmente cominciando a cambiare il vento? Ci credo poco. Comunque quel termine ‘stracciare’, riferito a quella colossale defecazione ben fissata nel tempo molto ristretto di un battito di ciglia che sono i ‘diritti umani’, è grandioso. Anche se limitato ai soli terroristi (andrebbe allargato ad altre categorie di reprobi), è già un potenziale gran passo in avanti per uscire dalla palude. Anche se i ‘garantistoidi’ non lo consentiranno, averlo detto e magari provato sarà considerato già indizio di grande personalità. Brava Theresa May!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 07/06/2017 - 15:06

La frase della May riportata tra virgolette è la mossa disperata di una che avverte di aver sbagliato tutto, ma purtroppo è tardi. Per la seconda volta dopo la Spagna con Zapatero i musulmani decidono di far vincere la sinistra in Europa. I diritti umani la May se li può mettere là, lo dovevano fare molto tempo prima, invece da pirla hanno lasciato la marmaglia islamica libera di fare tutto quello che voleva, incluso manifestazioni di piazza con slogan che avrebbero giustificato le mitragliatrici ad altezza d'uomo. Prima dei diritti umani con questa marmaglia bisogna salvaguardare il diritto di una nazione alla difesa nazionale.

Tarantasio

Mer, 07/06/2017 - 15:30

... siamo nell'era POSTBUONISTA, il vento è cambiato...

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 07/06/2017 - 15:30

Ah!ah1ah!ah! Un sindaco che non conta nulla.....gli inglesi hanno visto lungo!

il nazionalista

Mer, 07/06/2017 - 15:33

E la May se ne accorge adesso?? Doveva esser fatto anni fa!! Al limite 3 mesi fa quando è iniziato il ciclo infernale di attacchi al Popolo Britannico!! Allora sarebbe stato chiaro che tali misure erano prese per la salvezza della Nazione Britannica, ora è lecito pensare che lo faccia per la salvezza SUA!!

bac42

Mer, 07/06/2017 - 15:39

Contro i terroristi e le mafie togliere qualsiasi diritto umano.La cittadinanza deve essere data e tolta quando lo Stato lo decide.Qualsiasi misura repressiva può e deve essere usata per tenere sotto controllo questi delinquenti.Gli immigrati hanno il dovere di comportarsi in maniera esemplare per il mantenimento dell'ospitalità e della cittadinanza.Due multe e sei fuori per sempre.

rmazzol

Mer, 07/06/2017 - 15:39

May..... concordo!!! Personalmente toglierei i diritti non solo ai terroristi ma anche ai mafiosi (e simili) ed agli spacciatori di droga!!!

rmazzol

Mer, 07/06/2017 - 15:48

May ha perfettamente ragione!! Personalmente toglierei tutti i diritti anche ai mafiosi (e simili) ed agli spacciatori di droga!!

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 07/06/2017 - 15:49

Siamo in guerra .....ammettetelo!

@ollel63

Mer, 07/06/2017 - 15:52

sE NON SI CAPISCE QUESTO "Via dal mondo tutti i musulmani, abbattere tutte le moschee, via dalla faccia della terra l'islam" allora teniamoci i tagliatori di teste, gli accoltellatori, gli assalitori armati d'ogni tipo di bombe, teniamoci le stragi quotidiane di innocenti inermi. NON AVETE CAPITO CHE QUESTA E' LA GUERRA TOTALE CONTRO DI VOI. Non avete capito che vogliono solo distruggervi.

chicasah

Mer, 07/06/2017 - 15:53

Con i nemici interni non c'è il campo di internamento.Quando incominciamo?

polonio210

Mer, 07/06/2017 - 16:05

La guerra ai terroristi islamici non la si può fare avendo le mani legate dal rispetto per i diritti umani.Questo tipo di guerra la si conduce eliminando fisicamente i terroristi,e tutti coloro che li supportano a vario titolo,facendoli sparire definitivamente nel silenzio totale.Nessun processo,nessuna garanzia costituzionale,nessuna pietà,nessuna tomba.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 07/06/2017 - 16:06

Too little, too late

roseg

Mer, 07/06/2017 - 16:12

ERA ORA THERESA VAI E FALLI NERI EHEHEHEHEH (SI FA PER DIRE).

Ritratto di ...nonnaPina..

...nonnaPina..

Mer, 07/06/2017 - 16:13

appunto, cosa hanno a che vedere i diritti umani con queste bestie immonde?

ziobeppe1951

Mer, 07/06/2017 - 16:23

A quanto pare si è sempre dato diritto ai disumani

carpa1

Mer, 07/06/2017 - 16:27

Giusto e doveroso limitare i diritti umani se questo può servire a limitare i "danni" ormai ingenti provocati dall'incapacità di gestire situazioni difficili, ma questo può essere accettabile solo da un contemporaneo taglio netto all'invasione di clandestini, alla loro espulsione ed alla "purga" di quei deficienti che hanno consentito tutto questo oltre a coloro che ne auspicano la continuazione.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 07/06/2017 - 16:34

Pronti a tutto pur di debellare questa cancrena. Non sento nulla su questo argomento, da falsi democratici, finti buonisti, sinisrti vari, hanno paura che attacchino i loro amici?

il nazionalista

Mer, 07/06/2017 - 17:17

Se si deve combattere contro un nemico che vuole annientare l'Europa ed i suoi Popoli, che non conosce limiti nell' impiego della più bestiale ferocia, che usa il sistema di diritti del Mondo occidentale per seminare terrore e morte, che considera le stragi più abominevoli come atti di devozione verso il LORO dio, allora - LIMITATAMENTE a costoro - AL DIAVOLO I DIRITTI: UMANI, CIVILI, RELIGIOSI E QUALSIASI FORMA DI GARANZIA!! Si segua una sola logica: quella di ANNIENTAMENTO!! I cosiddetti jihadisti vanno abbattuti come BESTIAME INFETTO, i fiancheggiatori internati in campo di concentramento o espulsi; le loro famiglie buttate fuori dai Paesi europei!! Ogni altro tipo di contrasto è tempo perso!!!

PerQuelCheServe

Mer, 07/06/2017 - 18:47

Chi non ha nulla da nascondere non teme i giri di vite; e la devo dire tutta, mi tolgono più diritti umani gli scimuniti vigliacchi dallo sgozzamento facile di quando possa fare qualsiasi governo.