Medjugorje, scoppia lo scontro sulla data di nascita della Vergine

Braccio di ferro tra la curia e i veggenti. Al centro dello scontrola data di nascita della Madonna e l'iniziativa annuale "Festival Internazionale dei Giovani"

Medjugorje è nuovamente sotto attacco. Attraverso un comunicato pubblicato in croato sul sito diocesano di Mostar, la locale curia ha ripreso pesantemente i sei veggenti (Vicka Ivanković, Mirijana Dragičević, Marija Pavlović, Ivan Dragičević, Ivanka Ivanković e Jakov Čolo), che dicono di vedere la Beata Vergine Maria dal lontano 1981, relativamente a due fatti specifici legati proprio al mese di agosto.

Si tratta della data di nascita della Madonna e dell’iniziativa annuale denominata "Festival Internazionale dei Giovani", quest’anno arrivato alla ventinovesima edizione ed ancora in corso (è cominciato il primo giorno di agosto e si concluderà il sei di agosto).

Relativamente al "compleanno della Madonna", ai veggenti colei che appare avrebbe detto "che il 5 agosto del 1984 è stato il duemillesimo compleanno della Mamma Celeste".

Se così fosse, dicono dalla Curia attraverso quest’ultimo comunicato, la Madonna avrebbe avuto 16 anni quando ha dato alla luce Gesù Cristo, considerando però come anno del parto l’anno 0. Ma siccome, secondo i documenti storici attuali, la nascita di Gesù si colloca tra gli anni 7-6 avanti Cristo, "ciò significa che, secondo questa fantasia di Medjugorje, la Madonna avrebbe dato alla luce Gesù a 9-10 anni".

Ancora, "se cambia il compleanno della vera Madonna, celebrato l’8 settembre, allora dovrebbe essere spostata anche l’Immacolata Concezione dall’8 dicembre al 5 novembre, perché tutto concordi perfettamente con il compleanno. Infatti, se si afferma che è nata il 5 agosto, allora dovrebbe avere avuto meno di 8 mesi quando è stata data alla luce", aggiungono dalla Curia di Mostar, sottolineando aspramente che "i fanatici di Medjugorje sono pronti a credere anche alle invenzioni più incredibili".

La Curia diocesana locale si è scagliata anche contro l’evento che annualmente raduna, nella piccola "enclave" croata in territorio bosniaco, centinaia di migliaia di giovani. "Nel contesto dell’inventato compleanno del 5 agosto – scrivono dalla diocesi – si è iniziato ad organizzare il Festival dei giovani a Medjugorje, all’inizio dello stesso mese. Vi convengono giovani da tutto il mondo per portare a colei che ‘appare’ gli auguri di compleanno".

Per la diocesi "il festival dei giovani si organizza all’insaputa e senza approvazione dell’Ordinario del luogo e si organizza nel contesto delle invenzioni e fantasie circa il presunto compleanno della Madonna".

Il 2 giugno scorso era intervenuto direttamente il vescovo di Mostar-Duvno (e amministratore apostolico di Trebigne-Marcana) monsignor Ratko Peric che si era detto sicuro del fatto che tutte le "47 mila apparizioni mariane" in terra bosniaca siano false.

Qualche giorno prima Papa Francesco aveva reso permanente (e ad nutum Sanctae Sedis) la presenza a Medjugorje dell’alto prelato Henryk Franciszek Hoser, medico polacco ed arcivescovo emerito di Varsavia-Praga, dopo che l'11 febbraio dello scorso anno lo aveva nominato inviato speciale della Santa Sede per Medjugorje, sempre con compiti pastorali tesi ad assicurare un accompagnamento stabile e continuo della locale comunità parrocchiale e dei milioni di fedeli che vi si recano ogni anno in pellegrinaggio.

Commenti

diesonne

Dom, 05/08/2018 - 18:33

diesonne la data orgo di nascita della madonna non è stata registrata nel borgo di Nazareth.-i veggenti non vendessero chiacchiere per ingannare i credenti-la fede è altro-chiaro

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 05/08/2018 - 19:03

Ma non ci sono problemi più spinosi ed urgenti???? Per la curia ed i cartomanti evidentemente no....tanto alle 19.00 le "madri superiori" hanno già preparato la cena ai pasciuti pretonzoli, inoltre non ci sono in vista (ne ora ne mai) scadenze tributarie e/o bollette da pagare.

Totonno58

Dom, 05/08/2018 - 19:21

Certo che noi cattolici ce ne poniamo di questioni importanti...non smetterò mai di ringraziare Francesco per averci riportato all'essenzialità del Vangelo!

baronemanfredri...

Dom, 05/08/2018 - 19:45

C'E' SBAGLIO ANCHE SULLA DATA DI NASCITA DI NOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO.

claudio faleri

Dom, 05/08/2018 - 19:53

solo gli stolti credono a queste stupidaggini che portano tanti soldi al vaticano

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 05/08/2018 - 19:56

La comica finale degna di Mack Sennett. Non sanno più cosa inventarsi per acchiappare i poveri di spirito. Pazzesco. Ma perchè non chiedono direttamente alla Madonna così si tolgono il dubbio. Cialtroni

maria angela gobbi

Dom, 05/08/2018 - 21:19

per ME non esiste problema-Non si sa "storicamente" niente NIENTE su anno preciso,mese ,giorno,ora e minuti e secondi ,e non ce ne importa niente.La fede non ha niente a che fare.Ci fossero documenti,filmati,prove ecc ecc che Fede sarebbe???? Sappiamo date certe solo da un certo periodo in avanti,in tutta la "Storia" dei fatti storici abbiamo conoscenze,non fede:;quella la riserviamo semmai ai pensieri,le intenzioni ecc ecc.Se Maria sia nata in agosto,settembre ecc che avesse 16 anni o 20,cosa cambia??? Anche i Preti potrebbero lasciar perdere,e pensarea cose serie.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 05/08/2018 - 21:27

San Giuseppe e la Madonna andarono al paese natio per ottemperare al censimento, birbantelli questi romani altro che censire i rom, ordinato d'imperio e se andassero a spulciare i registri di allora troverebbero la conferma di quanto certuni attestano quale fosse la nascita di Maria.

nova

Dom, 05/08/2018 - 21:41

Medjugorje (1981) fu propedeutica allo smantellamento della Jugoslavia e con Mons. Grillo vescovo di Civitavecchia (poco distante da Roma e dal Vaticano) e le lacrimazioni sanguigne della statuina si era tentato di portarne il culto sotto controllo ecclesiastico in Italia. >>> Come durante l'occupazione italiana della Jugoslavia 1940-1943 la Bosnia (con serbi bosniaci ortodossi che sarebbero eventualmente forse andati con la Grande Serbia, musulmani e croati cattolici) doveva diventare parte dello Stato della nuova grande Croazia cattolica. >>> Alcuni prelati cattolici tedeschi ed italiani avevano pronosticato già prima del 1981 che di lì a poco sarebbe avvenuto qualcosa di soprannaturale in zona, a sottolineare che la Bosnia comprendeva a pieno titolo popolazione croato cattolica.

manfredog

Dom, 05/08/2018 - 22:15

..ma a cosa gli serve..!?..per conoscere l'ascendente della Madonna..!?..o per..l'anagrafe tributaria..!! mg.

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 05/08/2018 - 22:42

Da non dormirci la notte ..............

investigator13

Dom, 05/08/2018 - 23:05

Maria risponde all'Angelo: Io non conosco uomo. Forse è logico pensare che la Madonna avesse 16 anni quando è nato Gesù. A 9 o 10 anni Maria è ancora troppo piccola. Il Signore non avrebbe mai permesso di nascere nel grembo di una bambina.

Albius50

Lun, 06/08/2018 - 07:14

Questi articoli a mio parere banali hanno solo lo scopo di MINARE LA CRISTIANITA', personalmente ritengo che discutere su date che comunque sono state tramandate nei secoli da personaggi cristiani è assurdo.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Lun, 06/08/2018 - 07:39

Apparirebbe un'inaudita Blasfemia, il massimo Sacrilegio, un Peccato contro lo Spirito Santo, non perdonabile: A 9 anni sarebbe "Pedofilia", 2000 anni fa come oggi. Se ne rendono almeno conto certi deficienti di qua e di là dell'Adriatico? - Maria faceva la casalinga e Giuseppe il carpentiere, dignitosamente, ma non navigavano nell'oro. Per questo ci piacerebbe sapere qualcosa sul potenziale "conflitto d'Interessi" instauratosi con le 47.000 "Apparizioni di Maria". Del "740" di Marija Pavlovic "non ce ne può fregà de meno". Così come del "Compleanno" di Maria di Nazareth. Dettaglio ininfluente!

umberto nordio

Lun, 06/08/2018 - 07:55

Idiozie! Non hanno niente di meglio da fare questi perditempo?

G-Paolo

Lun, 06/08/2018 - 08:55

Non capisco perchè dia fastidio che 50.000 giovani aiutati da 500 sacerdoti e 2 vescovi (inviati dal Papa) si radunino insieme a pregare! Non ci sarebbe invece da preoccuparsi per del resto del mondo?