Melania Trump più popolare del marito

Al 52% degli americani Melania Trump piace. Il gradimento di cui gode la First lady supera quello del presidente

L'hanno presa di mira sin da subito. Attaccata, umiliata, vivisezionata in ogni suo sguardo e atteggiamento, pubblico o privato. Hanno scavato nel suo passato, sbattendo in prima pagina vecchi scatti osè che la ritraevano, ancora molto giovane, e senza esperienza, alla ricerca di un minuto di fama. Lei non si è mai scomposta, anche quando è scivolata in modo maldestro su una buccia di banana, pronunciando un discorso che ricopiava, pari pari, alcune frasi di Michelle Obama. Oppure quando si è "permessa" di portare un dono a Michelle Obama, il giorno dell'insediamento. Nonostante tutto (e tutti) agli americani Melania Trump piace.

Secondo un'indagine resa pubblica dalla Cnn il 52% dei cittadini Usa ha un’immagine positiva della First Lady. Le sue uscite pubbliche sono molto rare, da quando The Donald si è insediato alla Casa Bianca, il 20 gennaio scorso. Solo il 32% degli intervistati la disprezza (sondaggio Orc International). I dati contrastano con quelli del presidente, il cui tasso di disapprovazione tocca il 53% e quello di approvazione al 44%.

Ma torniamo a Melania. Il 52% di approvazione nei suoi confronti è di 16 punti superiore a quello registrato appena un mese e mezzo fa, quando il marito ha preso in mano le redini del Paese. È superiore tra gli uomini (58% contro il 46% delle donne), ma qui sicuramente gioca il fattore estetico. Politicamente parlando, i repubblicani stravedono per lei (l’86%), molto meno i democratici (22%).

La First Lady dovrà fare ancora molta strada per raggiungere i livelli di gradimento raggiunti da Michelle Obama, che nell’aprile 2009, poco dopo l’insediamento del marito, fece registrare il 93% di apprezzamento tra i democratici, e del 50% tra i Repubblicani. Gradimento, tra l'altro, conservato nel tempo, visto che quando ha lasciato la Casa Bianca la sua popolarità era vicina al 70%.

Quale può essere il motivo del successo di Melania? Forse proprio la linea low profile che ha scelto: quella di non mostrarsi troppo, di evitare gli eccessi. A quelli ci pensa il marito.

Commenti

alox

Ven, 10/03/2017 - 12:15

E' BELLA e per questo piace...e' scaltra la terza moglie (straniera) di un orango arancione (con I soldi?) amore($) a prima vista! E' stupidella (vedi discorso copiato da Michelle)

ziobeppe1951

Ven, 10/03/2017 - 13:01

alox..12.15....lo so che a te piacciono le belle patate dei centri-asociali..rosica...rosica

ILpiciul

Ven, 10/03/2017 - 13:09

Si si, la bellezza, solitamente, è una questione soggettiva ma in questo caso forse anche un po' oggettiva. Poi, il confronto colle ultime prime donne d'America...........Stenderei un vello pietoso (per le altre). Con tutto il rispetto.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/03/2017 - 13:13

Sempre meglio della Rosi Bindi che ha il davanti uguale al didietro o della Boschi che ha la fabbrica dei cornuti dal cuore spezzato.

ILpiciul

Ven, 10/03/2017 - 13:15

Comunque l'invidia è un'inseparabile compagna di strada, verso il nulla, di certi personaggi sedicenti progressisti. Conforta sapere che l'invidia distrugge l'esistenza di chi la prova. Vivono male, con le tenebre nell'anima e vogliono che tutti si viva male. Prrrrrrrrrr

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 10/03/2017 - 13:21

come mai lettori comunisti italiani non dite che è una ex comunista? Però la Merkel dite che è comunista della DDR, vedete quanto siete fessi?

ampar

Ven, 10/03/2017 - 13:23

rodetevi il fegato radical invidiosi; vi mangerete tanta di quella mxxxa perché solo quella vi resterà

ex d.c.

Ven, 10/03/2017 - 14:25

La sn si distingue sempre per l'invidia. Non si spiega altrimenti perché chi non è comunista ama le cose belle, la bella gente, la bella vita ammira, non invidia, chi ha tutto questo e cerca di imitarlo. Il mondo va avanti grazie a loro

Maura S.

Ven, 10/03/2017 - 14:40

saremo fessi nel trattarla come una comunista, però nel giusto costatare che la presidenta è molto attraente ( per non dire altro) e antipatica, dear Trier_ DE..oppure ha da dire anche su questo. Considerando la sua attrattiva per I KRUKKI, la cosa non mi sorprende.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 10/03/2017 - 14:55

Grande Melania, quasi mia corregionale. Parliamo la stessa lingua: lo sloveno.

onurb

Ven, 10/03/2017 - 16:10

Tra Melania e Michelle non c'è gara quanto a eleganza e bellezza. Poi si sa, ai sinistri piace disprezzare chi non sta dalla loro parte. Quando però Trump in passato finanziò la Clinton andava tutto bene: si sa che pecunia non olet.

routier

Ven, 10/03/2017 - 16:18

Come si usa dire: la classe non e‘ acqua. Il confronto con la ex first lady e' impietoso!

ESILIATO

Ven, 10/03/2017 - 16:51

franco-a-trier_DE, lei stessa ha ammesso di essere cresciuta in un paese a regime comunista.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Ven, 10/03/2017 - 17:54

Affascinante, colta..(parla e scrive fluentemente 5 lingue) preferisce il basso profilo e non caciarone-onnipresente come il donnone che l'ha preceduta o, la invasata dem che volevano piazzar come presidente, indi... disturba il gregge.Ovvio-

Cinele

Ven, 10/03/2017 - 18:33

Dasmodel, Melania parla americano con un accento a dir poco vergognoso, il giorno dell'insediamento Michelle vicino a lei sembrava una ragazzina.

ItalicoCenturione

Ven, 10/03/2017 - 18:43

E' LA ROSICATA DEI RADICAL SHIT.

Iacobellig

Ven, 10/03/2017 - 19:27

A UNA BELLA DONNA NON LE SI PUÒ DIRE NULLA. COMPLIMENTI!

Ritratto di _alb_

_alb_

Ven, 10/03/2017 - 21:54

Melania è un angelo. Solo i liberal-PDioti accecati dall'invidia (loro caratteristica genetica) possono disprezzarla

roliboni258

Sab, 11/03/2017 - 00:25

bella donna

Edmond Dantes

Sab, 11/03/2017 - 00:42

@alox. Convengo con lei, è bella. Quanto all'intelligenza ne ha quanto basta per non essere femminista. Magari lei però preferiva il tipo scassamarroni politically correct alla Michelle Obama, che non verrà certo ricordata per l'avvenenza ma per la sua ossessione salutista e la menata dell'orto bio della Casa Bianca, oltre che per essere stata la moglie del peggior presidente degli Stati Uniti.

Nahum

Sab, 11/03/2017 - 06:59

In verità piace perché sta in disparte si occupa di suo figlio è non partecipa alle iniziative becere del marito ...

Popi46

Sab, 11/03/2017 - 07:14

Ma come si fa a paragonare la bella Melania con quella cozza di Michelle tutta dentoni?

rokko

Dom, 12/03/2017 - 23:31

E' facile prevedere che, nel giro di breve tempo, sarà ancora più popolare rispetto a quello scassone del marito.