Migranti, l'Austria: "Controlli serrati sui treni provenienti dall'Italia"

Vienna costruirà un apposito binario nella stazione di Brennersee. Così saranno fermati tutti gli immigrati provenienti dall'Italia

Tornano le tensioni tra Vienna e Roma. Durante un incontro a Innsbruck con il governatore altoatesino Arno Kompatscher e il ministro degli Interni austriaco Wolfgang Sobotka, il capitano del Tirolo, Guenther Platter ha, infatti, annunciato che effettuerà "controlli serrati" su tutti i treni che provengono dall'Italia. I controlli per fermare gli immigrati clandestini saranno effettuati in territorio austriaco all'altezza di Brennersee poco dopo il valico di confine di passo del Brennero.

L'Austria investirà un milione di euro per la costruzione di un binario e tutto il management per poter effettuare i controlli sui treni passeggeri all'altezza della stazione ferroviaria Brennersee e non ostacolare il traffico merci sull'asse del Brennero. Nel corso di una seduta della task-force migrazione dell'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino svoltasi ad Innsbruck, Kompatscher ha ribadito che la questione profughi va risolta alla radice con una iniziativa congiunta a livello internazionale in grado di mettere in sicurezza i confini meridionali della Libia e di evitare che i barconi possano partire lungo la rotta del Mediterraneo. "L'intensificazione dei controlli delle forze di polizia, in maniera particolare nei pressi del Brennero - ha spiegato il governatore altoatesino - ha fatto sì che il numero di persone che valicano il confine si sia notevolmente ridotto".

Nei giorni scorsi l'Austria aveva bocciato il progetto europeo di redistribuzione degli immigrati. Kompatscher ha espresso la propria "comprensione per il fatto che Vienna ha già dato accoglienza a molte più persone rispetto ad altri Paesi ma non bisogna dimenticare che le indicazioni della Unione europea devono essere attuate e che il diritto europeo in vigore prevede il ricollocamento in altri paesi europei di una parte delle persone arrivate in Italia ed in Grecia".

Commenti

LOUITALY

Mer, 29/03/2017 - 21:21

ottima notizia l'europa si sveglia contro l'invasione dei finti profughi

Ritratto di ..repubb£iQetta.

..repubb£iQetta.

Mer, 29/03/2017 - 21:25

FANNO BENE, FANNO STRA BENE, i clandestini la repubbliQetta li traghetta e li prende la repubbliQetta SE LI TIENE

Ritratto di Rames

Rames

Mer, 29/03/2017 - 21:36

Forse non è chiaro, basta migranti, non è che li possiamo accogliere all'infinito.Basta.Stop.Non è essere razzisti, non è essere cattivi,non é essere populisti, basta migranti.Che vadano in Russia o in Cina,o in India per esempio.Forse non è chiaro appunto.L'Austria dimostra di essere un paese realista.

Cheyenne

Mer, 29/03/2017 - 21:38

e fanno bene, mentre i nostri delinquenti al parlamento approvano una legge che ci farà invadere da milioni di finti minori. Non c'è nulla da aggiungere. O la gente si rende conto del baratro in cui i comunisti ci hanno portato (e non credo) o io personalmente me andrò via da questa pernacchia di paese.

MarcoTor

Mer, 29/03/2017 - 21:41

Hanno ragione, mica sono cxxxxxi come noi.

evuggio

Mer, 29/03/2017 - 21:54

la credibilità dell'Italia vedo che è ai massimi livelli. Di chi sarà mai la responsabilità?

People

Mer, 29/03/2017 - 21:55

Gli extra devono rimanere nella savana africana.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 29/03/2017 - 22:16

A tutti i COCOMERIOTAS che hanno qui GIOITO, per la NON vincita di HOOFER alle presidenziali THIEEE!!!

Tarantasio

Mer, 29/03/2017 - 22:21

ITALIA È GIÀ FUORI DA EUROPA... ALL'ESTREMO NORD DELL'AFRICA

Tarantasio

Mer, 29/03/2017 - 22:28

il papa non mette lingua... solo agli italiani si rivolge quando ha le sue paturnie... ci tratta con la confidenza che usava con i bambini dell'oratorio... chissà quanti scapaccioni ha dato via nella sua carriera di prete dei bassifondi...

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 29/03/2017 - 22:32

Ma Berlusconi legge questo Giornale e i commenti dei lettori. Immagino proprio di no. Allora qualcuno gli riferisca cosa pensano i "moderati"; anzi, quelli che lui pensa siano i moderati.

Maura S.

Mer, 29/03/2017 - 22:33

A questo punto l'Italia deve rifiutare le navi che chiedono di attraccare ai nostri porti per consegnarci frotte di migranti come pure non inviare la marina italiana per raccoglierli dalle spiagge della Libia. Questo è quanto.

lavieenrose

Mer, 29/03/2017 - 22:34

Il LombardoVeneto che bella cosa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1111111

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 29/03/2017 - 22:35

Beh, hanno ragione da vendere.

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 29/03/2017 - 22:46

alè, un miliardo e mezzo i africani...TUTTI QUI IN ITALIA !!!! infondo "sono risorse"

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 29/03/2017 - 22:46

alè, un miliardo e mezzo i africani...TUTTI QUI IN ITALIA !!!! infondo "sono risorse"

TitoPullo

Mer, 29/03/2017 - 22:53

Ottimo !! Gli austriaci hanno ancora buon senso....pratico! i nostri "compagnucci della parrocchietta" sono fuori di testa oppure in malafede....non so cosa sia meglio!

amecred

Mer, 29/03/2017 - 23:02

E fanno bene. E' l'Italia che viola le regole di Schenghen, non difendendo i suoi con fini. Le regole sono chiare: I clandestine che entrano in Italia devono stare in Italia. Se l'Italia non vuole I clandestine, anziche cercare di farli disperdere negli altri paesi della EU, che non li faccia entrare.

killkoms

Mer, 29/03/2017 - 23:03

@repubblichetta,anni fa,quando romeni e i bulgari non erano ancora comunitari,e i serbi,(rimasti extracomunitari),non ottenevano dall'Italia il visto d'ingresso,capitava che ne ottenevano uno turistico per l'austria!poi,da lì,grazie a scenghen,entravano in Italia!ciò.non giustifica la nostra beotaggine dal far entrare cani e porci!

amecred

Mer, 29/03/2017 - 23:06

Le regole sulla distribuzione riguardano ESCLUSIVAMENTE i rifugiati. I clandestini, che sono circa il 95% degli immigrati che sbarcano in Italia, devono rimanere qua. Cosi' dicono gli accordi. Voi media fate casino, perche' confondete i clandestini con coloro che, giustamente, hanno lo status di rifugiati.

bobots1

Mer, 29/03/2017 - 23:21

Hanno perfettamente ragione.Non ha importanza dove in Europa...alla fin fine sono dappetutto.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 29/03/2017 - 23:46

giusto gli austriaci vi conoscono già bene.Io non farei entrare neppure gli itliani in Austria non solo gli extracomunitari.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 29/03/2017 - 23:56

La differenza fra i governanti austriaci e i nostri cialtroni è che loro li bloccano veramente, mentre i nostri parlano, parlano, ma alla fine non fanno niente. Speriamo solo che in agosto, quando andrò in ferie in Austria come faccio da molti anni a questa parte, non rompano le palle anche a me... Bisogna che mi ricordi di attaccare la grande "I" ovale dietro alla macchina.

Malacappa

Gio, 30/03/2017 - 01:17

Go Austria GO.

MaxHeiliger

Gio, 30/03/2017 - 01:32

La Francia non li fa entrare, stessa cosa la Svizzera, l'Austria ferma i clandestini e Slovenia e Croazia li respingono. Quindi, che ci piaccia o no c'è li dobbiamo tenere TUTTI quanti noi, questi e quelli che arriveranno. Inutile sperare comprensione da parte degli altri paesi della EU, ben lieti di scaricarceli tutti. Vorrei sapere chi sono quei falchi del diritto internazionale che hanno firmato il Dublino II. Sono da impiccare. Come facciamo a rimandarli a casa ? Mantenerli sono un peso enorme per il paese. Stiamo giocando il futuro dei nostri figli e di quelli che verranno dopo di noi.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Gio, 30/03/2017 - 05:17

Questi sono governanti con gli attributi, dobbiamo seguirli, ma mezze calzette come abbiamo noi sarà molto difficile.

luan

Gio, 30/03/2017 - 06:07

i pedofili italici hanno nuovo materiale a poco prezzo.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Gio, 30/03/2017 - 06:24

evuggio Mer, 29/03/2017 - 21:54 la credibilità dell'Italia vedo che è ai massimi livelli. Di chi sarà mai la responsabilità? Provi un po a guardare a sinistra...Troverà la risposta giusta.

Popi46

Gio, 30/03/2017 - 07:05

Della serie "quando ce vo ce vo" o, in alternativa, "il troppo stroppia"

Massimo Bocci

Gio, 30/03/2017 - 07:08

Siamo una discarica a cielo aperto,un vero SUK Arabo!!! Per schiavi e schiavisti,(coop)la vera essenza del criminale impero Meticciato (qui realizzato al 100 X 100) infestante UE-Euro, abbiamo una sola mancanza di mercato scarseggiano i cammelli.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 30/03/2017 - 07:24

Quanti soldi buttati via quando basterebbe una raffica di mitra, magari semplicemente davanti ai piedi, per fermarli. E' un mondo privo di pragmatismo e buonista fino al suicidio, purtroppo.

makillotti

Gio, 30/03/2017 - 07:41

e FANNO BENISSIMO!

Riflessioni_de

Gio, 30/03/2017 - 07:46

Ma quando i capi di Stato si incontrano, di che parlano? I comunicati congiunti a che servono? Eppure l’altro giorno hanno deciso di cambiare rotta nella politica Europea !? Tutti sanno che la concausa del Brexit e’ stata il fenomeno incontrollato dell’immigrazione ! Dopo l’incontro, niente e’ cambiato ! Occorrono misure drastiche ! I miliardi dati ad Erdogan potevano essere investiti altrimenti, per esempio fittare dalla Grecia una delle tante isole disabitate, attrezzarla e ampliarla a modo come fanno i cinesi in Asia, in un Hotspot ! In questo modo oltre a dare un po’ di ossigeno all’economia greca con migliaia di posti di lavoro, l’Europa avrebbe risparmiato i continui ricatti di Erdogan e creato sul suolo europeo una zona di smistamento per richiedenti asilo! Ma credo che il barcone Europa, e’ destinato di questo passo ad affondare !

Magicoilgiornale

Gio, 30/03/2017 - 07:52

Intercettata conversazione telefonica tra immigrati: VENITE IN ITALIA QUI SI FA LA PACCHIA

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 30/03/2017 - 07:58

L'Austria fa benissimo, siamo noi e l'Europa intera "fuori di testa" nella gestione degli immigrati.

meverix

Gio, 30/03/2017 - 08:00

In Austria comandano i Verdi. Ora mi aspetto i commenti di coloro che sul muro di Trump ne hanno dette di ogni. Qui si tratta di un binario...ma anche ad Auscwhiz c'era un binario...tristemente famoso, purtroppo!

Cinele

Gio, 30/03/2017 - 08:23

Questi migranti sono più che sfamati, sono riusciti attraverso chissà quali giri e rigiri ad arrivare in Italia dall'Africa o Asia più profonda, e secondo queste volpi austriache basta controllare il treno che arriva dall'Italia, come se non sapessero trovare mille vie alternative per entrare. Basta pensare al terrorista, non semplice migrante, ucciso a Sesto che ha girato l'Europa in lungo e largo come voleva quando era già ricercato... e questi cercano su un treno. Patetica propaganda per elettori beoni.

colomparo

Gio, 30/03/2017 - 08:39

Da anni ormai i governi sinistrorsi non eletti riempiono il ns paese di centinaia di migliaia di migranti, nella stragrande maggioranza falsi profughi non aventi diritto. Stanno violando palesamente una delle regole fondamentali del trattato di Schengen,che impone un rigido controllo dei confini esterni della UE !! Lo fanno contro la volontà dei cittadini italiani per alimentare i loschi affari delle cooperative rosse. Poi i ns politicanti del nulla si lamentano se i paesi confinanti come la Francia e l'Austria, stufi di questo caos indicibile, attuano delle misure serie per tutelarsi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 30/03/2017 - 09:03

magari fosse solamente mezzo miliardo italiota fai un po di conti, in Africa ci sono circa 1miliardo e 200 milioni, togliamo i vecchi i bambini e gli ammalati resteranno di persone valide circa 900 milioni i quali vorranno emigrare in Europa, siccome gli altri stati chiudono le loro frontiere devieranno tutti verso l'Italia e saranno anche pagati casa hotel con cameriera che fa le camere per servirli, tel sigarette lavoro eccecc.AUGURI, possiamo già dire Allah u Akbar...

meverix

Gio, 30/03/2017 - 09:54

Caspita, avete fato presto a nascondere questo articolo dalla pagina principale!!!!!!

rocky999

Gio, 30/03/2017 - 11:33

Che controllino pure tanto ormai lo sanno anche i muri che i migranti passano dall'austria all'italia con i treni e non il contrario, per il semplice fatto che nei paesi del nord non ottengono i diritti di rifugiato così poi ci provano qua, dove è molto più facile ottenerli. Quindi se l'Italia fosse uno stato serio sarebbe lei a controllare i treni provenienti dall'Austria!!

Tarantasio

Gio, 30/03/2017 - 13:05

le N U T R I E sono meglio