Migranti, la Ue rialza la cresta. E a sbarchi finiti Juncker ci ringrazia

Juncker esulta: "Il vento è tornato nelle vele europee". E, ora che l'emergenza immigrazione è finita, loda l'Italia: "ha salvato l'onore dell'Unione"

"Il vento è tornato nelle vele europee". È un messaggio improntato sull'ottimismo quello lanciato da Jean-Claude Juncker nel discorso sullo Stato dell'Unione a Strasburgo davanti l'aula, per l'occasione affollata in tutti i suoi 751 posti, della sessione plenaria del Parlamento europeo. Il presidente della Commissione ha chiesto di usare "una finestra opportunità che non rimarrà aperta per sempre" per costruire un'Europa "più forte e democratica per il 2025". E, parlando di economia, immigrazione e integrazione, mostra il volto di un'Europa che cerca di alzare la cresta dopo l'ondata anti europei sta che ha portato la Brexit e la vittoria di formazione di ultra destra.

Le cinque priorità di Juncker

Commercio, industria, ambiente, sicurezza dei dati e immigrazione sono le cinque priorità su cui Juncker ha voluto concentrarsi. "Prima di tutto - ha detto - occorre rafforzare il programma commerciale europeo: l'Europa è aperta al commercio ma ci deve essere reciprocità e dobbiamo difendere i nostri interessi strategici". Secondo: l'intenzione di promuovere "una nuova politica industriale europea" per sostenere i suoi prodotti i qualità e i suoi milioni di lavoratori. Terzo: deve continuare a essere "l'avanguardia della lotta al cambiamento climatico". Quarto: "garantire la sicurezza dei dati di fronte alla digitalizzazione e affrontare con più decisione la lotta ai cyber attacchi". Quinto: rafforzare la politica comune sull'immigrazione.

L'euro e la politica economica

Juncker ha delineato una serie di proposte per riformare la zona euro che saranno formalizzate a dicembre e che non avranno bisogno di modificare il Trattato per essere approvate. Tra queste c'è l'istituzione di un "ministro europeo dell'Economia e delle Finanze" che sarebbe, al tempo stesso, anche vice-presidente della Commissione e presidente dell'Eurogruppo e che sarebbe chiamato a coordinare "tutti gli strumenti di finanziamento dell'Unione europea per permettere a uno Stato membro di uscire da una grave crisi o da una recessione". Nel nuovo rganigramma pensato da Juncker, poi, le presidenze della Commissione europea e del Consiglio europeo verrebbero "fuse" insieme. Una riforma che, a suo dire, renderebbe il paesaggio politico "più comprensibile" con "la nave europea guidata da un solo capitano". Ovviamente il mezzo numero uno per ottenere tutto questo resta l'unione monetaria. "Se vogliamo che l'euro unisca il nostro continente invece di dividerlo, non deve essere la moneta di pochi paesi eletti - ha scandito Juncker - il destino dell'euro è diventare la moneta di tutta l'Unione europea". L'Esm, il cosiddetto "fondo salvastati" istituito ai tempi della crisi del debito sovrano greco, sarà, invece, "gradualmente" trasformato nel Fondo monetario europeo e "condotto sotto un quadro comunitario".

L'emergenza immigrazione

Durante il discorso dell'Unione, Juncker si è dilungato ad affrontare l'emergenza immigrazione che, per troppo tempo, Bruxelles ha preso sotto gamba. Lo ha fatto solo oggi, l'emergenza è stata bloccata con politiche che hanno di fatto azzerato gli sbarchi dalle coste libiche. "Nel Mediterraneo centrale, l'Italia salva l'onore dell'Europa", ha ammesso il presidente della Commissione Ue indicando la questione dell'immigrazione come una delle cinque priorità dell'azione europea. Tanto che, dopo aver reso "omaggio all'Italia per la sua perseveranza e disponibilità", ha annunciato per questo autunno un'iniziativa per "intensificare i rimpatri". Oggi solo il 36% dei clandestini vengono rimandati a casa. "Dobbiamo intensificare significativamente la nostra azione - ha spiegato il presidente della Commissione - è solo in questo modo che l'Europa potrà dar prova di solidarietà nei confronti dei rifugiati che hanno bisogno di protezione".

Commenti

Rainulfo

Mer, 13/09/2017 - 10:09

Qualcuno mi può spiegare chi è Junker? è un impiegato statale? ha fatto un concorso? oppure è una specie di amministratore di condominio che non si capisce mai chi ce lo ha messo? è un unto da Dio? chi ce lo ha messo lì? e l'Europa? è una azienda un condominio e soprattutto chi rappresenta?

steacanessa

Mer, 13/09/2017 - 10:10

Evidentemente questa mattina non è sbronzo. Peccato lo sia stato sino ad ora. Pagliaccio.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 13/09/2017 - 10:13

I soliti ipocriti

maxfan74

Mer, 13/09/2017 - 10:14

L'Italia si è difesa grazie ad un Ministro che ha proposto e fatto quello che nessuno aveva il coraggio di proporre e di fare. L'Europa non esiste e certi personaggi inutili non andrebbero nemmeno pagati.

arkangel72

Mer, 13/09/2017 - 10:16

Quindi è stata tutta una gran commedia per poi poter elogiare un governo non eletto dai cittadini e dare una mano a una sinistra in débâcle!!!

Treg

Mer, 13/09/2017 - 10:27

Che faccia di tolla !

ginobernard

Mer, 13/09/2017 - 10:31

se è vero che Renzi ha scaricato sulla UE la responsabilità degli sbarchi in Italia quando invece è stata una sua decisione merita veramente di sparire dalla scena politica italiana. Almeno. Secondo me sarebbe persino un tradimento del popolo. Chi tradisce chi si fida Dante lo piazzava molto in basso nell'Inferno. Che brutta persona davvero. E chi lo sostiene si qualifica.

gabrieleforcella

Mer, 13/09/2017 - 10:32

Gli sbarchi sono calati per le seguenti ragioni (in ordine di importanza ed efficacia) : - intervento dei libici sul loro territorio (i libici in un mese praticamente senza un governo, hanno fatto di più che il nostro paese in dieci anni); - intervento sulle ONG (ma sempre su pressione dei libici e dell'Europa). Il Governo Italiano non ha fatto nulla anzi ha pure tentato di accordarsi nuovamente con le ONG. L'Europa ci ha scaricato addosso il problema e adesso ci prendono anche in giro con false adulazioni. Da qualsiasi lato si guarda questa situazione ha dimostrato solo una cosa: il Governo Italiano si è dimostrato inefficiente e superficiale.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 13/09/2017 - 10:41

Se agli elogi fossero monetizzabili, avremmo già risolto il problema del nostro debito pubblico. Malauguratamente la logora retorica di Monsieur Cognac non fa che confermare la sensazione che nessuno, fuori dall'Italia, sia interessato ai nostri problemi e tutto si risolva col liturgico: "chi ce l'ha se to tenga".

ginobernard

Mer, 13/09/2017 - 10:46

ho la sensazione, ma forse mi sbaglio, che i nostri governanti abbiano usato la UE come spauracchio per far digerire alla opinione pubblica scelte non discutibili, letteralmente folli.

UgoCal

Mer, 13/09/2017 - 10:47

Sapete cosa mi ricorda la UE .... "va avanti tu ..che a me vien da ridere" oppure "armiamoci e partite" di buona memoria.

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Mer, 13/09/2017 - 10:49

l'emergenza e' finita?!? Ma siete impazziti!??! A parte che le frontiere sono un colabrodo (vogliamo ricordare quanti ne hanno fermati nel weekend del G20 quando hanno sospeso Schengen?!) e poi che pensate, che tutte le risorse che ci sono in italia scompaiano al sole?! E l'anno prossimo? Si ricomincia da capo, piu' di prima!!

Ritratto di Antogno

Antogno

Mer, 13/09/2017 - 10:51

Grazie a Minniti. E` stato l'unico dalla parte del governo che ha veramente fatto il bene del nostro paese. Una cosa e` certa, L'Italia si e` trovata sola e la UE non ha aiutato per niente.

Giorgio Colomba

Mer, 13/09/2017 - 10:51

Le parole di questo etilista costano zero e servono ancor meno.

Marcello.508

Mer, 13/09/2017 - 10:53

Questo discorso presumo lo abbia tenuto dopo le 9 di mattina..

VittorioMar

Mer, 13/09/2017 - 10:55

.....MA NON ERA UN PROBLEMA DA AFFRONTARE DALLA "UE DEI BARBARI" E DALLA NATO ??..ORA CHE SI INTRAVEDE QUALCHE RISULTATO POSITIVO(AL QUALE NESSUNO CREDEVA !) DEVONO RICONOSCERE ,A MALINCUORE,IL GIUSTO PROGETTO ITALIANO !!!..ERA SOBRIO VERO ??

istituto

Mer, 13/09/2017 - 11:06

No.L'emergenza non è finita perché gli arrivi continueranno ancora PERCHÉ C'È UN PIANO ( SOROS & COMPANY) di INVASIONE dell'Europa con Africani,Mediorientali e Terzomondisti. Infatti in Italia continuano alla spicciolata con l'arrivo dei gommoni ed in Europa con la rotta Balcanica, chiusa grazie alla determinazione dei Paesi dell'Est, Ungheria e Polonia in testa.

27Adriano

Mer, 13/09/2017 - 11:16

Dai, Juncker, facciamoci un altro goccetto!!

Ritratto di adl

adl

Mer, 13/09/2017 - 11:21

Non ci sono più i giornali satirici di una volta. Quando ero ragazzo ci sganasciavamo dalle risate in modo politicamente trasversale quando Cuore usciva in prima pagina con l'immagine caricaturale di Andreotti che violentava la statua della giustizia dal lato B. Questo signor Juncker sta facendo la stessa cosa solo che al posto della statua della giustizia ci dovrebbe essere la statua della repubblica italiana. I contribuenti italiani hanno pagato per salvare la UE FARLOCCA dall'ondata migratoria assorbita dagli italiani, 4,6 mld. e Junk Junk ci dice GRAZIE. (Sempre sia lodato il fesso che ha pagato).

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 13/09/2017 - 11:26

ha ritrovato la botticella del Cognac

odranoel

Mer, 13/09/2017 - 11:28

Il vento è tornato nelle vele ma credo sia opportuno ammainare, perché volge a tempesta.

Arethusa

Mer, 13/09/2017 - 11:28

f4r4butto, è l'unico commento, arriva a lavoro finito come tutti i grandi intellettualoidi di $ini$stra.

pino marino

Mer, 13/09/2017 - 11:41

Personaggio squallido. Cosa vorrebbe ? Una Europa invasa da migranti incivili mussulmani e neri ? Bene i paesi dell'Europa dell'est che non li accolgono. Se l'italia (e mi dispiace dirlo perchè è la mia patria) e la Grecia trovano profitto dalla tratta dei migranti è un problema loro, non possono scaricarlo agli altri paesi Europei e ai loro Cittadini. Fosse per me non ne entrerebbe nemmeno uno. Portano solo malattie, zozzeria e pretendono anche con la violenza di essere accontentati in tutto spalleggiati dall'Iman Francesco e dai Politici di sinistra oltre che dalle ONG.

mannix1960

Mer, 13/09/2017 - 11:44

Mister Cognac non perde occasione per sfottere l'Italia

vaigfrido

Mer, 13/09/2017 - 11:45

buffone ubriacone opportunista ipocrita ....

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 13/09/2017 - 11:46

che simpaticone , dopo averci riempito di pattume ci dice pure grazie.

Cheyenne

Mer, 13/09/2017 - 11:52

BUFFONE QUANTO HAI BEVUTO OGGI?

GMfederal

Mer, 13/09/2017 - 11:52

COME È STATO POSSIBILE METTERE FINE AGLI ARRIVI? COSA HA MESSO IN PRATICA MINNITI DI COSì EFFICACE DA PASSARE DA MIGLIAIA DI ARRIVI A ZERO? DUBBI INFINITI...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 13/09/2017 - 11:54

l'Ue,cosi' come è,non merita di meglio....tale l'europa tale il suo presidente

sergio_mig

Mer, 13/09/2017 - 11:57

SBARCHI FINITI? ALLORA VUOL DIRE CHE LE ONG ERANO I TAXI DEL PD, COOP E SINISTRA, UNA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE A DANNO DELI ITALIANI E DEL PAESE PER INTERESSI OCCULTI DI BOTTEGA E PERSONALI. PURTROPPO IN ITALIA QUESTE INCHIESTE COME AL SOLITO FINISCONO IN UNA BOLLA DI SAPONE O SU UN BINARIO MORTO SENZA MAI UN COLPEVOLE. IN UN PAESE VERAMENTE DEMOCRATICO QUESTI GAGLIOFFI SAREBBERO AFFIDATI ALLE PATRIE GALERE FINO ALL'ULTIMO GIORNO DI CONDANNA, MA PURTROPPO NON È COSÌ.

Ritratto di petrus

petrus

Mer, 13/09/2017 - 11:59

Si può mandare a fan..lo questo signore??

amicomuffo

Mer, 13/09/2017 - 12:00

Juncher, con l'onore ci facciamo la birra! Tanto per rimanere in argomento su di lui!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 13/09/2017 - 12:00

Vi manderei a lavorare la terra fino a 70 anni, 8 ore al giorno.

Marcello.508

Mer, 13/09/2017 - 12:02

Rpostando: lo ha detto prima o dopo le 9 di mattina?

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 13/09/2017 - 12:04

Peccato che "loro" l'onore ce l'hanno sotto le scarpe. Con che coraggio parlaNO DI ONORE. V E R G O G N A!!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 13/09/2017 - 12:07

ubriaco e smidollato è l'emblema dell'Europa.

MarcoTor

Mer, 13/09/2017 - 12:09

Ma state zitti e levatevi dalle palle, utili come una palla al piede

igiulp

Mer, 13/09/2017 - 12:12

'na schifezza.

dagoleo

Mer, 13/09/2017 - 12:12

Un pagliaccio da circo. Dovrebbro mettergli un naso rosso e disegnargli una lacrima. Ridicolo Pinocchio.

jenab

Mer, 13/09/2017 - 12:18

questo ipocrita si è dimenticato del pericolo islamico, chi li combatte? gli islamici non svengono i europa per integrarsi, ma per conquistare.

paolonardi

Mer, 13/09/2017 - 12:18

Gli sbarchi son finiti? Si sono ridotti ma che ne facciamo di quelli gia' qui a non far nulla di produttivo campando sulle nostre spalle e delinquendo certi di una semi impunita'. Il giorno per compiacersi sara' quando non arrivera' nessuno se non regolarmente e ci saremmo liberati di tutta la zavorra tanto cara al falso papa e al presidente della Camera.

Mefisto

Mer, 13/09/2017 - 12:22

"Oggi solo il 36% dei clandestini vengono rimandati a casa". ??? Qualcuno ha bevuto e dimenticato una virgola : 3,6 . E vorrei contarlo questo 3,6...

Fjr

Mer, 13/09/2017 - 12:23

Dopo aver rotto le palle con la pizza che non va fatta nel forno a legna con le misure delle cozze e dei cefali con la mozzarella e altre amenità adesso che hanno fracassato gli zebedei si ricorda che esiste un'industria è un commercio,a questo non farei gestire nemmeno la bottiglieria dei cesaroni, altrimenti dopo un'ora non ci sarebbe più merce da vendere

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mer, 13/09/2017 - 12:26

UE bastarda e tali sono i governanti europei, ci han 'fottuti' alla grande...e ancora non è finita, perchè i nostri politici non sono all'ALTEZZA di difenderci...MEDITATE ITALIANI...MEDITATE !!!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 13/09/2017 - 12:30

Acqua e chiacchiere non fanno frittelle . Yeahh .

Rotohorsy

Mer, 13/09/2017 - 12:50

Classica pacca sulle spalle. Presi per i fondelli fino in fondo. Ma tutto sommato ce lo meritiamo, siamo sempre stati un popolo di sottomessi e scodinzolanti servi di qualcuno.

cicerino

Mer, 13/09/2017 - 12:53

Un beone a capo dell'Europa. Tutto in ordine Compagni!

19gig50

Mer, 13/09/2017 - 12:55

Ha sarvato anche l'onore del tegame di tu ma, oh briao!!

giovanni951

Mer, 13/09/2017 - 13:10

superciuk ci ringrazia un giorno si ed uno no e solo i piddini esultano. Perché non ci arrivano a capire che é l'ennesima presa in giro.

alby118

Mer, 13/09/2017 - 13:13

L' onore dell' unione ci è costato il fondoschiena Sig.r Junker, siamo oramai rovinati ma spero che qualcuno sappia ringraziarvi adeguatamente.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 13/09/2017 - 13:21

L'avvinazzato dixit.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 13/09/2017 - 13:22

di nuovo censurato perché ho detto che la ue è uguale ad una donna difacili costumi,ahimè...

idleproc

Mer, 13/09/2017 - 13:26

Vento di origine organica ecocompatibile ed ecosostenibile prodotto in tutta europa ma da tassare a partire dalle povere mucche anhe loro colpevoli dell'effetto serra.

jaguar

Mer, 13/09/2017 - 13:28

Risvegliatosi dal coma etilico, Juncker loda l'Italia, che gran ruffiano.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 13/09/2017 - 14:05

non bastano dieci politici del PD per fottere Juncker..basta confrontare le due economie e il tenore di vita dei due paesi...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 13/09/2017 - 14:07

alby118,se siete rovinati ditelo al PD lui governa in Italia non Juncker.SE c'era Berlusconi non sareste arrivati a questo punto.Siete rovinati voi e non gli altri paesi della Comunità come mai?

il sorpasso

Mer, 13/09/2017 - 14:44

Ipocrita perchè fa finta di non sapere perchè accogliamo i migranti in Italia.

aitanhouse

Mer, 13/09/2017 - 14:48

non hai alcun potere ,paesi come l'ungheria , la slovacchia e la polonia ti spernacchiano ad ogni strxxxxxx che pronunci, stai sotto le grinfie della tedesca che ti manovra come e quanto vuole, l'unico partito che ti ama in europa è il pd, ma non ti sei mai chiesto,in qualche momento di lucidità, cosa sei, che ci stai a fare, perchè non te ne torni nel tuo bel paesello ad intrallazzare fra banche ed evasori fiscali? saresti molto più apprezzato.

Eraitalia

Mer, 13/09/2017 - 15:06

Certo ringrazia il nostro paese che di è Fatto carico di tutti i clandestini salvando il resto dell'Europa che ha sbarrato i confini. Furbo!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 13/09/2017 - 15:13

Non é aprendo le porte dell´Italia e dell´Europa alla esplosione democrafica di un terzo mondo incolto, arretrato e violento che si risolve la sua miseria ma sicuramente si che si consigue importare la sua miseria, la sua arretratezza e la sua violenza --- Alla faccia di tutti i capoccioni dell´autoritarismo dell´apparato burocratico italiano ed europeo che detengono il potere politico del continente e che solo pensano alla eccellenza della loro trippa cercando vilmente di nasconderlo dietro la piú debosciata ipocrisia, IL PRIMO PASSO NECESSARIO ALLA SOLUZIONE REALE DEL PROBLEMA É IL CONTENIMENTO DELLA ESPLOSIONE DEMOGRAFICA DEL TERZO MONDO --

falco79

Mer, 13/09/2017 - 16:03

Burocrati ipocriti, mantenuti a sbaffo!!!

falco79

Mer, 13/09/2017 - 16:14

Signori e Signore da bruxelles, in eurovisione, va im onda il festival dell'ipocrisia, applausi

dagoleo

Mer, 13/09/2017 - 16:34

Da questi personaggi siamo governati. Siamo proprio in mano a dei dementi patentati. Ora che hanno incasinato l'Italia riempiendola di balordi vogliono multare i paesi dell'Est per essersi rifiutati di prendersi i migranti imposti dalla loro demenza. Grazie al rifiuto dei paesi dell'Est ed alla loro resistenza l'Europa si è dovuta svegliare per fermarli da dove partivano e forse si è riusciti a mettere un freno. Ma di cosa stiamo parlando? Questa gente sarebbe da cacciare a calci nel deretano. Ed invece ci governano e si prendono stipendioni da nababbi pagati da noi. L'Europa è un fallimento. Ha fatto bene l'Inghilterra. Prima ce ne usciremo anche noi meglio sarà.

maurizio50

Mer, 13/09/2017 - 16:50

Per festeggiare ci vuole una bottiglia di quello buono, vero Juncker???

Renee59

Mer, 13/09/2017 - 17:12

Ubriaconi.

Celcap

Mer, 13/09/2017 - 17:13

Ipocriti, falsi e giuda. Riassunto per definire l'Unione Europea. Sono bravi a ringraziare continuamente, e chi ci sta governando ci crede pure, ma di fatti nemmeno l'ombra, ma proprio niente. É veramente una presa in giro continua. Dovremmo mandarli tutti a pescare. Ma riverenti e deferenti ai loro voleri, i nostri governanti dicono sempre.. grazie per poi lodarsi per quello che ci hanno falsamente detto. Sinistri siete sempre dall'altra parte della realtá non vi ci avvicinate mai.

celuk

Mer, 13/09/2017 - 17:13

quanti bicchierini si era fatto?

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Mer, 13/09/2017 - 17:48

Evidente che i Kumpagnuzzi gli hanno fatto dono di qualche cassa di finello?

zen39

Mer, 13/09/2017 - 20:02

Un mio ex collega un giorno venne a salutarci perchè lasciava l'azienda. Fummo sopresi perchè era un collega molto bravo nel suo lavoro ed era molto apprezzato da tutti. Alla nostra domanda dei motivi che l'avevano indotto a un tale passo rispose: "Me ne vado perchè sono stufo degli applausi !" Di fronte alle lodi europee dovremmo fare lo stesso, anche perchè a mio avviso ogni volta che si fanno complimenti all'Italia si vuole ottenere qualcosa in cambio. Cosa vuole ora l'UE da noi ? Nel frattempo per ringraziarci che gli immigrati ce li siamo tenuti qua potrebbe dire due paroline a Macron di tenersi alla larga da nostro petrolio e di non fare il furbo.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 13/09/2017 - 20:15

https://www.bernard-massard.lu/fr/nos-domaines-viticoles/le-domaine-de-grevenmacher/vinotheque/ maurizio50 in Lussemburgo hanno del vino meglio del vostro..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 13/09/2017 - 20:16

maurizo50 loro l o hanno..

edo1969

Mer, 13/09/2017 - 20:52

Ringraziamo quei f*essi di italiani, continuate così tenetevi in casa la feccia e non venite a bruselles a rompere i ******i

clapas

Mer, 13/09/2017 - 21:46

Tra un whisky e l'altro sto tizio non perde il vizio di sparare fesserie, è la vera immagine dell'UE.

portuense

Gio, 14/09/2017 - 07:09

che brutta gente, come hanno ridotto l'europa, senza frontiere, senza cervello, duri solo con i popoli in difficoltà come la grecia.....