Mosca: "Un S400 può abbattere tutti i caccia di quarta generazione"

La Russia invia i sistemi antiaerei S400 in Siria. Ecco tutti gli obiettivi che possono essere abbattuti

Dopo l'abbattimento di un Sukhoi, i russi hanno inviato in Siria i sistemi antiaerei S400. Come riporta Difesa Online, "i sistemi S300 e S400 rappresentano la punta più alta dei sistemi di difesa terra-aria russi. Sono progettati per proteggere le aree di importanza strategica. Ogni batteria può attaccare più di una mezza dozzina di obiettivi simultaneamente. Tra i target che i russi sono certi di riuscire ad abbattere, figura anche l'F-22 Raptor". Secondo quanto afferma Mosca, invece, "l'S400 può disintegrare i bombardieri strategici B-52, B-1 e F-111 così come gli EF-11A Raven, gli EA-6 Prowler e l'aereo spia U-2. Facile preda degli S-400 sarebbero gli E-3 Sentry e gli E-2 Hawkeye. Nella lista dei caccia occidentali che i russi affermano di riuscire ad abbattere figurano gli F-15 e gli F-16".

In pratica, gli S400 sono in grado di rilevare e abbattere anche i caccia di quinta generazione F-22 Raptor ed i velivoli stealth F-117 e B-2.

Come riporta Difesa Online, "ogni piattaforma aerea in linea con l'Occidente, non avrebbe scampo contro gli S-400".

Commenti

ernestorebolledo

Gio, 26/11/2015 - 15:27

lo scherzo occidentale di Obama e le dittature arabe in Siria è stata completata

liberalone

Gio, 26/11/2015 - 16:13

Mi ricorda gli articoli con cui la stampa comunista magnificava le armi dell'Unione Sovietica, ridicolizzando i primi falliti tentativi americani di lancio di satelliti. Poi è arrivato il 20 luglio 1969.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 26/11/2015 - 16:41

USA e Turchia stanno giocando con il fuoco. L'abbattimento del bombardiere russo non doveva avvenire nella maniera più assoluta. Adesso non sono consentiti più errori da parte NATO. Stiano lontano dalle zone operative russe.

gigetto50

Gio, 26/11/2015 - 17:01

...non sbaglio la sigla S sta per SAM....e sappiamo quanto siano stati micidiali SAM7 nella guerra tra Israele ed Egitto del 73....ricordo che questi missili tiravano giu' gli aerei con la stella di David a frotte...poi grazie all'America che rimpiazzava velocemente gli aerei abbattuti....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 26/11/2015 - 17:08

sono kazzi acidi per la Turchia ora..

paco51

Gio, 26/11/2015 - 18:01

spero li usino sui turchi!

Pinozzo

Gio, 26/11/2015 - 18:57

gigetto50 suppongo lei fosse ironico (non era cosi' ovvio essendo questo una tana di bananiotes che davvero potrebbero credere che nella guerra del kippur l'egitto non le abbia prese di santa ragione).

Pinozzo

Gio, 26/11/2015 - 18:59

mamma mia che paura. la tecnologia russa e' sempre stata d'avanguardia, si sa. Notare come tutto si basi su "i russi sostengono che", "i russi sono certi di" e cosi' via. Ridicoli.

Ritratto di drazen

drazen

Ven, 27/11/2015 - 01:19

Fanno molto male (anche la NATO) a sfidare Putin perchè quello risponde per le rime!

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Ven, 27/11/2015 - 07:07

Continuo a sentire la voce storica del famoso "Istituto Luce", di mussoliniana memoria... Bell'articolo! Neanche Russia Today avrebbe potuto fare di meglio! Peccato facciano finta di non sapere che appena accendono il Radar di rilevamento degli S-400, si ritroverebbero coperti di missili antiradar AGM-88E AARGM, senza neanche sapere chi lo ha sganciato... Oltretutto col "Jamming" dei Raven e Prowler col cacchio che rilevano gli Stealth! Sembra di leggere la Pravda dei tempi di stalin...

Ritratto di PSG1-a1

PSG1-a1

Ven, 27/11/2015 - 08:03

Continuo a sentire la voce storica del famoso "Istituto Luce", di mussoliniana memoria... Bell'articolo! Neanche Russia Today avrebbe potuto fare di meglio! Peccato facciano finta di non sapere che appena accendono il Radar di rilevamento degli S-400, si ritroverebbero coperti di missili antiradar AGM-88E AARGM, senza neanche sapere chi lo ha sganciato... Oltretutto col "Jamming" dei Raven e Prowler col cacchio che rilevano gli Stealth! Sembra di leggere la Pravda dei tempi di stalin... (Otto-Volante)

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 27/11/2015 - 09:18

Pinozzo leggi qua: 1.Negli ultimi anni, la Russia è stata spesso descritta dai media come una superpotenza energetica.[126][127] Il paese possiede le maggiori riserve mondiali di gas naturale,[128] le ottave più grandi riserve di petrolio[129], e la seconda più grande di carbone.[130] La ​​Russia è il principale esportatore mondiale di gas naturale[131] e il secondo più grande produttore.[132][133]

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 27/11/2015 - 09:19

Pinozzo2. La Russia è il terzo più grande produttore di energia elettrica di tutto il mondo[134] e il 5° più grande da fonti rinnovabili, il secondo per la produzione idroelettrica.[135] I più grandi impianti idroelettrici si trovano nella Russia europea, lungo grande fiumi come il Volga. La parte asiatica della Russia dispone anche di una serie di importanti centrali idroelettriche, ma il gigantesco potenziale idroelettrico della Siberia e dell'estremo oriente russo rimane in gran parte non sfruttato.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 27/11/2015 - 09:19

Pinozzo3. La Russia è stata il primo paese a sviluppare energia nucleare per scopi civili e a costruire la prima centrale nucleare del mondo. Attualmente il paese è il 4° più grande produttore di energia dalla fissione. Questo settore è in rapido sviluppo con l'obiettivo di aumentare la quota complessiva dal 16,9% al 23% entro il 2020. Il governo russo prevede di stanziare 127 miliardi di rubli (5,42 miliardi dollari) per un programma federale dedicato alla nuova generazione di tecnologie nucleari. Circa 1 miliardo di rubli (42,7 miliardi dollari) era stato assegnato al bilancio federale per l'energia nucleare e lo sviluppo del settore prima del 2015.[136]

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 27/11/2015 - 09:20

Pinozzo 4. prima di scrivere kazzate informati..

Enricodiba

Ven, 08/04/2016 - 13:07

Già gli s300 per la nato sono imbattibili; negli anni 90 se non sbaglio un paese tipo la slovenia o ungheria aveva ereditato dai sovietici alla fine degli anni 80 un sistema s300, cosi gli americani l'hanno messo alla prova e si sono accorti che nessuno dei loro aeri dotati di sistema di distrurbo dei radar riusciva a disturbare gli s300,che erano troppo potenti, hanno rifatto la prova nel 2006 e anche li tutti gli aeri usa compreso f18 glower che dovrebbe essere lo specialista hanno fallito, intanto gli usa avevano comprano un s300 dalla bielorussia 50 milioni di dollari (una cifra pazzesca) per copiarlo, ma non ci sono riusciti e ora la russia mette in campo s400.