Mosca: "Un S400 può abbattere tutti i caccia di quarta generazione"

La Russia invia i sistemi antiaerei S400 in Siria. Ecco tutti gli obiettivi che possono essere abbattuti

Mosca: "Un S400 può abbattere tutti i caccia di quarta generazione"

Dopo l'abbattimento di un Sukhoi, i russi hanno inviato in Siria i sistemi antiaerei S400. Come riporta Difesa Online, "i sistemi S300 e S400 rappresentano la punta più alta dei sistemi di difesa terra-aria russi. Sono progettati per proteggere le aree di importanza strategica. Ogni batteria può attaccare più di una mezza dozzina di obiettivi simultaneamente. Tra i target che i russi sono certi di riuscire ad abbattere, figura anche l'F-22 Raptor". Secondo quanto afferma Mosca, invece, "l'S400 può disintegrare i bombardieri strategici B-52, B-1 e F-111 così come gli EF-11A Raven, gli EA-6 Prowler e l'aereo spia U-2. Facile preda degli S-400 sarebbero gli E-3 Sentry e gli E-2 Hawkeye. Nella lista dei caccia occidentali che i russi affermano di riuscire ad abbattere figurano gli F-15 e gli F-16".

In pratica, gli S400 sono in grado di rilevare e abbattere anche i caccia di quinta generazione F-22 Raptor ed i velivoli stealth F-117 e B-2.

Come riporta Difesa Online, "ogni piattaforma aerea in linea con l'Occidente, non avrebbe scampo contro gli S-400".

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento