Natale di sangue nelle Filippine: 14 cristiani uccisi dagli islamici

Bande armate di ribelli musulmani hanno ucciso almeno 14 cristiani durante la notte di Natale

Un altro Natale di sangue per i cristiani delle Filippine. Secondo le prime ricostruzioni sarebbero almeno 14 le persone sono morte in un attacco condotto da ribelli musulmani contro le comunità cristiane delle Filippine nel giorno di Natale.

A riferire la triste notizia è una portavoce militare, cap. Joan Petinglay. Nove fedeli cristiani sono state uccise a colpi d'arma da fuoco dai ribelli del Bangsamoro Islamic Freedom Fighter, mentre almeno 5 insorti sono rimasti uccisi dalle forze governative nelle province di Sultan Kudarat, Maguindanao e Nord Cotabato.

Commenti
Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 26/12/2015 - 14:56

informare Governo Italiatoa -stop- per situazione di pubbliche relazioni con islamici -stop- pronti al dialogo con boldrini e renzi - stop-

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Sab, 26/12/2015 - 15:17

Se l'Italia non da subito una sua immagine di Stato del diritto anche e principalmente in forma Militare, perderà la stima di molti Stati Europei ed internazionali. La Francia, a suo tempo bombardò senza motivo Ghedafi, oggi come oggi bombarda per giusta causa. L'Italia... sta a guardare o a riorganizzare forse per intervenire dopo,magari in primavera del 2016. Intanto muoiono 10 bambini al giorno nel Mediterraneo e decine di Cristiani al giorno nei luoghi controllati dall' ISLAMIC STATE - soggetti che estirpano gli organi umani e rubano il petrolio per commercializzare il tutto con la Turchia per autofinanziamento. Noi non dobbiamo accettare l'ingresso della Turchia in EU !!! sarebbe (per come ha dimostrato) di essere la porta dell'islam per tutta l'europa.

agosvac

Sab, 26/12/2015 - 16:21

In tutto il mondo islamico i cristiani sono perseguitati e, spesso barbaramente uccisi. In tutto il mondo cristiano gli islamici sono rispettati anche oltre la minima decenza fino a cercare di "farli contenti" anche contro la nostra più sacra tradizione, vedi il Santo Natale! Ora c'è da domandarsi: a che cosa porta questo buonismo visto che gli islamici continuano imperterriti ad uccidere i cristiani? Io non dico di uccidere altrettanti islamici in occidente per ogni cristiano ucciso da loro, ma almeno che li si metta in galera o, meglio ancora, che li si rimandino nei loro luoghi di origine!!!!! Che paghino per le colpe perpetrate dai loro correligionari. Forse, in questo modo, la cristianità riuscirebbe ad avere il rispetto dall'islamismo. Gli islamici non rispettano la debolezza, rispettano la forza!!!!!

beowulfagate

Sab, 26/12/2015 - 17:06

Anche questa storia nelle Filippine va avanti da anni e anni,con stragi periodiche e unilaterali.Vista la posizione geografica del paese,forse il governo di Manila potrebbe risolvere il problema con efficienza e discrezione,ma purtroppo sembra non volerlo.Speriamo nell'iniziativa di privati cittadini,anche se fra il dire e il fare...

chiara 2

Sab, 26/12/2015 - 17:33

Non mi sembra che la Boldraccia si stia stracciando le vesti per questi morti, forse mi sbaglio...

Carboni oreste

Sab, 26/12/2015 - 17:54

Gli "eroi"muslim Sempre e solamente contro gli indifesi. De visus scappano seppur trentenni,di fronte ad un sardaccio vecchio bacucco(ne avevo 64) cxxxo se e' scappato l'eroe mussulmano. Un sardo ad Hong Kong.

cangurino

Sab, 26/12/2015 - 18:29

Attendo con ansia i commenti di Boldrina e sinistri buonisti. Ci spiegheranno, a noi pecoroni ignoranti, che è assurdo associare questi fatti alla religione islamica. Che nella sigla di questa organizzazione ci siano i termini "fighter" ed "islamic", non c'entra, come non c'entra nulla il fatto che le povere vittime siano cristiani. Probabilmente ci illumineranno sul fatto che è chiaramente colpa dei cristiani, che non hanno voluto convertirsi, sti cattivoni, mentre i poveri assassini musulmani, li imploravano, con le lacrime agli occhi.

sparviero51

Sab, 26/12/2015 - 18:54

Riserviamo a questi infami il trattamento che loro adottano per i gay:gettiamoli ancora vivi da un aereo cargo su una isola popolata solo da maiali.Ci penseranno essi a far sparire le prove!!!

pinosan

Sab, 26/12/2015 - 18:56

cosa aspettiamo a cacciarli tutti a casa loro.Questi sono tutti uguali,non c'è distinzione,sono sanguinari ed odiano tutti i non mussulmani(infedeli).

pinosan

Sab, 26/12/2015 - 19:00

Ho diventiamo mussulmani o ci fanno fuori tutti.brutta razza.L'integrazione? ma dove sta.

Carboni oreste

Sab, 26/12/2015 - 19:59

No Chiara,la sboldraccia tace ed acconsente a gambe all'aria.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 26/12/2015 - 20:36

L'ISLAM E' UN MOVIMENTO DI ASSASSINI E IGNORANTI BOICOTTATE TUTTI I LORO AFFARI IN ITALIA, NON COMPRATE NULLA DA QUESTI PORCI EVITATE DI ASSUMERLI, VIVONO PER UCCIDERE SONO DECEREBRATI

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Sab, 26/12/2015 - 21:47

un paese turistico meraviglioso, ragazzi amichevoli con gli stranieri ma il cancro di Mindanao ove si annidano i serpenti. Leggo il commento di un lettore sulla Boldraccia: questa usurpa lo scranno che occupa purtroppo. Altro che stracciarsi le vesti, scherzano con il fuoco, anzi con il tritolo (quello che aziona le cinture dei kamikaze).

MgK457

Sab, 26/12/2015 - 23:31

Non c'e' ora, giorno, mese ,anno, che gli islamici i veri infedeli ASSASSINI DI CRISTIANI INNOCENTI , non ci diano PROVA DELLA LORO FALSA RELIGIONE TRAMITE IL TERRORISMO OMICIDA. LA LORO NON E' UNA RELIGIONE, MA E' LA PIU' GRANDE SETTA DEL DIAVOLO AL MONDO MASCHERATA DA (FALSA) RELIGIONE. POLITICI EUROPEI SVEGLIATEVI E COMINCIATE A VIETARE L'ISLAM, ABBIATE CORAGGIO PERCHE' QUEL GIORNO ARRIVERA'.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/12/2015 - 00:00

per combattere questi delinquenti ci vogliono altri delinquenti.