"Non c'è alcun accordo sui migranti". Così Salvini gela la Germania

Il falco Seehofer annuncia: "Mancano ancora le firme, ma l'accordo c'è". Ma il Viminale lo stronca: "Non accetteremo alcuna intesa che possa portare in Italia anche un solo immigrato in più"

"Mancano ancora le firme, ma..". In mattinata il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer aveva annunciato l'accordo tra Germania e Italia sui migranti secondari, poi la doccia fredda. In serata il Viminale ha messo bene in chiaro che da Matteo Salvini non è messa alcuna firma e che, quindi, non c'è alcun accordo con Berlino. Dei cosiddetti "dublinanti", ovvero quegli stranieri che arrivano al confine tedesco-austriaco dopo aver già presentato domanda d'asilo in Italia, il leader leghista ne parlerà domani a Vienna dove è atteso per una riunione informale dei ministri dell'Interno.

"L'intenzione - fanno sapere dal Viminale - è di non accettare alcuna intesa che possa portare in Italia anche un solo immigrato in più". L'eventuale accordo con la Germania "riguarderà il futuro: il pregresso non verrà ridiscusso". A Berlino, invece, il governo guidato dalla cancelliera Angela Merkel vorrebbe che i migranti secondari, pizzicati in Germania o in Austria, vengano ricondotti nel nostro Paese. Eppure a sentire in mattinata le parole pronunciate da Seehofer al Bundestag sembrava tutto fatto. "Mancano ancora le firme mie e del collega italiano - assicurava il falco del governo Merkel - per risparmiare sulle spese di viaggio, ci scambiamo i documenti. Per questo ci vorrà ancora qualche giorno". La firma di Salvini probabilmente non ci sarà mai. Per lo meno, non ci sarà se la Germania andrà avanti a chiedere all'Italia di riprendersi gli immigrati che avevano presentato domanda d'asilo nel nostro Paese. "L'eventuale accordo con la Germania riguarderà il futuro - hanno già messo in chiaro al Viminale - il pregresso non verrà ridiscusso".

Domani Salvini andrà a Vienna per un vertice europeo durante il quale vedrà anche il commissario europeo responsabile per l'immigrazione, Dimitris Avramopoulos. Quest'ultimo in una conferenza stampa ha sottolineato che la gestione dei migranti "richiede una risposta europea, i Paesi membri da soli non possono realizzare nulla". "Con Salvini domani avremo di nuovo un colloquio franco, aperto e schietto su questi temi", ha previsto Avramopoulos ricordando che "il ruolo della Commissione è quello di sostenere gli Stati membri, ma tutti gli Stati devono capire che non possono realizzare nulla da soli ma devono appoggiarsi l'un l'altro con fiducia reciproca. È una sfida europea a cui serve una risposta europea".

Commenti

Cheyenne

Gio, 13/09/2018 - 18:56

NO AFRICANI CHE I CRUCCHI SE LI TANGANO

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 13/09/2018 - 19:08

Onefirsttwo dice : Se Salvini si oppone al Regolamento di Dublino , Onefirsttwo venderà il Onefirsttwo's 48-hours plane a qualcun'altro STOP Era ora , direte voi ! STOP Ah ,ah, ah : poveri sempliciotti ! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 13/09/2018 - 19:11

Meno male... allora non è così bamba come sembra... Il suo collega sembrava convintissimo.... mancano solo le nostre due firme diceva. E qui tutti a fare gli scongiuri. chi si esorcizzava tramite strumenti propri, chi toccava ferro e chi si lisciava il cornetto rosso. Strano pero.... come mai il mangia patate krukko sembrava così certo? Non è che......

Robertin

Gio, 13/09/2018 - 19:12

Matteo non farti fregare ! Una volta che li riprendiamo non ce ne liberiamo più !

baronemanfredri...

Gio, 13/09/2018 - 19:19

SALVINI SEI UN DIO

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Gio, 13/09/2018 - 19:22

se per riparare agli errori del governo affarista precedente, non vedo atro modo di comportarsi

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 13/09/2018 - 19:26

Se non ricordo male Conte a fine giugno, a seguito riunione stati Ue per cercare di risolvere l'affaire migranti, aveva già affermato che dalla Germania non avremmo preso alcun migrante afferente movimenti secondari. Pertanto mi sembra ovvia la risposta di Salvini. Le risposte europee cui accenna Avramopoulos hanno tutto il sapore di fregatura per l'Italia, ergo eviti perdite di tempo.

Pigi

Gio, 13/09/2018 - 19:30

Eh sì, ci vuole fiducia reciproca. Affermano di prendersi alcuni migranti sbarcati recentemente e poi non li prendono con varie scuse. Meglio Orban, che dice da sempre che non ne vuole neanche uno.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 13/09/2018 - 19:31

Uuaahhuahhhhuahhhhhhhhhh, i mangiacrauti se o sono presi,stavolta loro, 'ntò----

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 13/09/2018 - 19:36

I c.d. "migranti" non sono rifugiati di guerra e pertanto sono degli irregolari, degli illegali e dei clandestini e devono essere rispediti al loro Paese di origine. In Europa questa feccia non ha alcun diritto di restare.

Ritratto di pigielle

pigielle

Gio, 13/09/2018 - 19:39

Aspetto il funambolico ATOMINCHIA per vedere come rigirerà la frittata.

27Adriano

Gio, 13/09/2018 - 19:51

Bravo, Ministro Salvini. Sono e siamo d'accordo con Te.

antonmessina

Gio, 13/09/2018 - 19:52

accordo tra chi? se il nostro ministro dell'interno dice NO è NO ..punto

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 13/09/2018 - 19:52

Salvini gela la Germania..... bomba. Reggetevi forte che Salvini gela la Germania... al più smentisce gli entusiasmi di un suo omologo chiacchierone che invece di parlare padano parla tedesco... Però il titolo del ruffiano di turno è roboante e fa tanto... ammazza come semo forti... cala che venni. (verbo vendere).

stopbuonismopeloso

Gio, 13/09/2018 - 19:52

tutt'altro, i clandestini/finti profughi che sono stati portato nel nostro paese dalle ong straniere, deve essere portati nel paese di origine dell'ong, chi è stato portato in italia da navi straniere militari e non, deve essere portato nel paese di provenienza della nave, semplice, ognuno è responsabile dei propri traghettamenti, noi già abbiamo la nostra guardia costiera da operetta che ci ha rovinato

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 13/09/2018 - 19:52

Mi pareva strano che Salvini si piegasse a 90° per i krukki. Quelli conoscono solo l'arroganza, si sentono sempre "ueber Alles" e mica solo in Krukkolandia o magari in Europa, no "in der Welt". E scusate se sembra poco. Dai Salvini, loro li vogliono, che se li tengano, l'Italia non è, non deve essere la paria, la serva.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 13/09/2018 - 20:06

Ne stanno sbarcando ancora ci scommetto, altro che non ne prendi più.

Gigasetter

Gio, 13/09/2018 - 20:09

Che si diaun messaggio chiaro e tondo, che nessuno detta legge a casa nostra, e che facessero i fatti loro a casa loro, sarebbe ora di mostrare i denti e farsi rispettare a modo nostro, senza condizioni da parte di nessuno....

ClioBer

Gio, 13/09/2018 - 20:16

Un altro (tedesco di Cermania) convinto che ci può trattare come se fossimo una loro colonia. Li mandi in Sassonia, che li aspettano a braccia aperte e non rompa più gli zebedei a noi.

il_Caravaggio63

Gio, 13/09/2018 - 20:17

sti furboni........ finita la cuccagna... oggi c'è chi tutela gli interessi degli italiani, non quelle bande di traditori degli ultimi governi

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 13/09/2018 - 20:53

i crucchetti vogliono solo i bianchi siriani possibilmente diplomati

Robdx

Gio, 13/09/2018 - 20:58

Ineccepibile come sempre, la feccia se la può tenere la Germania

Una-mattina-mi-...

Gio, 13/09/2018 - 21:05

ACHTUNG: SE SALVINI NON FIRMARE, TETTESCHI FIRMANO DA SSOLI. JAWOL!

pensionataincavolata

Gio, 13/09/2018 - 21:10

Bravo Salvini ! manda questi kruki a posto loro. no a casa nostra. basta con queste buffonate e raggiri alla tedesca. NON FIRMARE MAI CON LORO. sono subdoli e manipolatori, tutto per loro tornaconto contro di noi.

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Gio, 13/09/2018 - 21:21

sei un grande Salvini se avessi firmato questo contratto con la germania i giornali di sinistra e di destra compresi quelli del pd ti avrebbero sputtanato per il resto della tua vita dicendo chiaramente che la colpa e tua se non vengono redistribuiti i clandestini IN germany pensa che pacchia per b&pd senza considerare la grande delusione degli elettori della Lega molti di loro si sarebbero allontanati e dispersi chi sa dove

VittorioMar

Gio, 13/09/2018 - 21:30

..COME VOLEVASI DIMOSTRARE !!..SALVINI NON E' FESSO,come molti commentatori lo considerano !!..altri voti per la LEGA !!

Aegnor

Gio, 13/09/2018 - 21:35

Anche per la Kulonia i tempi stanno cambiando

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 13/09/2018 - 21:52

tra i rom ed i tedeschi non c'è differenza, sono tutti dei truffatori

Triatec

Gio, 13/09/2018 - 22:12

Atomix49 19:11 @ Il mangia patate Krukko sembrava così certo perché, memore dei precedenti governi, si ricordava che i nostri rappresentanti erano soliti presentarsi proni, inclini a sottomettersi, col cappello in mano.

albyblack

Gio, 13/09/2018 - 22:25

quando stamattina ho letto la notizia mi sono immediatamente chiesto quale fosse il vantaggio per noi. Nessuno, appunto. Non firmi sta roba il nostro Matteo Salvini. e comunque: dimostrazione che al di là delle chiacchere, i migranti\clandestini non li vuole nessuno. eccetto naturalmente gli adoratori delle follie ideologiche terzomondiste, gli odiatori (dell'Occidente) di professione, i glorificatori del meticciato e dell'islamizzazione d'Europa e compagnia cantante. Peccato che costoro non si rendano conto che anche in Nazioni tradizionalmente accoglienti e tolleranti (vedi Olanda, Danimarca, Svezia) questi soggetti creano un'enormità di problemi. PARTE PRIMA

albyblack

Gio, 13/09/2018 - 22:27

PARTE SECONDA Portano degrado, quando va bene. Peccato (x costoro) che vari pensatori e filosofi ascrivibili alla sinistra (più o meno moderata), soprattutto francesi, ammettano, e già da diverso tempo a questa parte, che l'integrazione è praticamente impossibile, in una parola:un fallimento. Ma vallo a far capire ai nostrani cantori dell'amore fraterno accogliente ed universale

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/09/2018 - 22:33

@pigielle - da buon fancazzista comunista ti ha risposto subito il turbo atominchiatomix.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 13/09/2018 - 23:33

Per favore, qualcuno spiegasse ai krukki che che non abbiamo più lo stesso Matteo!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 14/09/2018 - 00:58

Qui c'è un grosso equivoco. I krukki parlano sempre e solo di aventi diritto d'asilo, mentre la feccia, i clandestini, quelli che di diritto non ne hanno alcuno, li vogliono lasciare a qualcun altro. Qualcuno per favore spieghi a questi finti tonti che non è così che si favoriscono gli accordi!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 14/09/2018 - 01:00

@Svevus La correggo... li vogliono LAUREATI! Un misero diploma non basta più neanche per insegnare alle elementari in Italia, si figuri in krukkia!

albyblack

Ven, 14/09/2018 - 01:19

tizio che spara vaccate e di fianco mette l'iconcina di A.E. : lei riesce sempre a farmi sorridere (e questo è positivo). da quando mi capita di leggere i suoi pensierini ho sempre ipotizzato che lei è il classico qualunquista che ce l'ha con tutti a prescindere. devo invece ricredermi: lei è proprio un comunista

Ritratto di RedNet

RedNet

Ven, 14/09/2018 - 06:25

BRAVO SALVINI, MOSSA FATTA MOLTO BENE. E HAI TEDESCI CHE INIZIANO A LAVORARE ANCHE LORO INVECE DI FARE TANTO I PADRONI CHE NON SONO. E SIG. SEEHOFEER INIZA A VENIRE GIU' DEL CIELO TEDESCO E METTI I PIEDI PER TERRA, SALVINI NON E' LA MERKEL. E QUI NON INCASTRI NESSUNO

gabriel maria

Ven, 14/09/2018 - 07:00

Non fatti ricattare dai loro soldi....che poi non sono così tanti come sembra....stanno per arrivare (inizio dicembre)le tasse di Trump sulle loro auto.....ne vedremo delle belle!!!

Hapax15

Ven, 14/09/2018 - 08:36

Sono fortemente tentato dal "Onefirsttwo's 48-hours plane"... ubi unqua poter invenire, su boffice o croia arena come nell'aere cilestre, miglior aerovelivolo?

Marguerite

Ven, 14/09/2018 - 09:00

Normalissimo che la Germania non vogliano piumigranti...LA GERMANIA È GIÀ INVASA DA 800.000 EMIGRATI ITALIANI !!!!!

Mannik

Ven, 14/09/2018 - 09:15

L'accordo c'è eccome se c'è. Praticamente Salvini lo conferma perché la realtà è sempre diametralmente opposta ai suoi proclami. Salvini spera solo che la gente se ne dimentichi e poi la cosa passi sottotraccia.

pollicino46

Ven, 14/09/2018 - 09:24

Atomix49 - Sei uno dei tanti italiani venduti...!!! Bella nomea vi state facendo nel mondo intero...!!! Siete solo dei pusillanimi!!!!

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 14/09/2018 - 10:06

triatec hai colpito nel segno. Una considerazione a chi “balbetta gela la germania” i politici tedeschi non vengono inquisiti dai loro magistrati per il loro operato come da noi ed è tutto da dire. I tedeschi difendono i tedeschi.

Viewty

Ven, 14/09/2018 - 10:22

L'articolo si riferisce ai richiedenti asilo e la risposta di Salvini è chiara: sì alla firma, per il futuro ma non per il pregresso. I richiedenti asilo, quelli che qui chiamate feccia, hanno inoltrato una richiesta di asilo in un Paese terzo, ma sono ancora in attesa di una decisione da parte delle autorità competenti riguardo al loro status di rifugiati, uno status che non è esistenziale, come può esserlo quello degli immigrati economici, ma è giuridico: la tutela arriva dall'art.10 della Costituzione e da diverse convenzioni internazionali a cui aderiamo. Continuate a chiamare feccia i richiedenti asilo, nell'indifferenza di tutti, e poi non indignatevi se l'ONU manda qui i suoi ispettori.

Epietro

Ven, 14/09/2018 - 10:26

@ Marguerite: Ma cos'hai contro gli italiani o sei una cretinetta che non capisce niente, i migranti italiani, a differenza degli africani e degli asiatici, la Germania li ha chiamati per farli lavorare e sfruttarli più di come riusciva a fare coi tedeschi. Gli africani, gli asiatici e i mediorientali sono venuti senza invito e noi dobbiamo salvarli, curarli, rifocillarli e se scappano all'estero riprenderceli. Cari tedeschi se i migranti non vi vanno bene, rimpatriateli direttamente ma senza voler caricare tutto sulla gobba altrui.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 14/09/2018 - 10:42

Se li deve tenere la germania,per debiti di guerra.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 14/09/2018 - 10:47

Certo che, dall’entusiasmo per il famoso accordo alla stroncatura attuale... Molti personaggi della storia sono ricordati con una specie di nomignolo legato a una qualche loro caratteristica personale. Ieri abbiamo celebrato la memoria di S. Giovanni «crisostomo» (bocca d’oro) e c’è anche un S. Pietro «crisologo» (eloquio d’oro); S. Enrico imperato, «lo zoppo». C’è Giuliano «l’apostata» e ancora, tra le teste coronate, «il bello», «il callvo», addirittura «il copronimo», «i re fannulloni». Conosciamo «il temporeggiatore», «l’africano»,... Non penso che Salvini passerà alla storia, a meno che qualche storico non parli di Matteo «L’INAFFIDABILE».

Clamer

Ven, 14/09/2018 - 11:06

Mi chiedo se questi europeisti pro migranti conoscano la Storia. Forse un ripasso della conquista araba mussulmana della Sicilia a partire 9° secolo e ancorprima della Penisola Iberica dall' 8°farebbe bene. Li fermarono i francesi di Carlo Martello nel 732 a Poitiers. Isabella di Castiglia cinque secoli dopo si riprese la Spagna e li ricacciò di dove erano venuti. Oggi come allora dicono: Vi conquisteremo con il ventre delle nostre donne e la Storia ricomincia.

Viewty

Ven, 14/09/2018 - 11:35

@Epietro: È molto semplice, Marguerite è ungherese e considera l'Italia fallita (sue dichiarazioni in altri post). Marguerite dimentica che senza il contributo dell'Italia e di altri Paesi sarebbe l'Ungheria a essere fallita, ma veramente. Un dato su tutti: l'Ungheria prende dall'UE cinque volte più di quello che versa. E manco dice grazie. Anzi.

Papilla47

Ven, 14/09/2018 - 12:00

Già si fregavano le mani i tedeschi che in un solo colpo si sarebbero liberati di qualche milione di intrusi. Valli a capire prima tanto liberismo e poi retromarcia.

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 14/09/2018 - 12:04

Se non erro tempo fa Franceschini ed il suo seguito furono rispediti a casa perchè sprovvisti di visto di ingresso in Cina. Dopo averli stazionati in aeroporto in attesa di un volo che li potesse prendere a bordo. Fosse vero dovreste imparare come ci si comporta in certi casi. Mao Li Ce Linyi shandong China

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 14/09/2018 - 13:02

L'Italia non è la "Bad Company" d'Europa, per cui tutte le passività le vengono accollate come i debiti delle banche tedesche, e tutte le attività vengono espropriate come i pozzi di petrolio libici, per finalmente vendere il Bel Paese ai maomettani che prenderebbero la capitale della Cristianità. Dunque nessunissimo accordo con la paganeggiante Germania e l'infida Merkel.

Savoiardo

Gio, 13/12/2018 - 18:06

Portateli in Africa con don Bergoglio.