Le ong attaccano Macron: "Cinismo e ipocrisia politica"

Adesso anche le Ong mettono nel mirino il presidente francese Emmanuel Macron. Le accuse dopo il caso Lifeline

Adesso anche le Ong mettono nel mirino il presidente francese Emmanuel Macron. Di fatto le organizzazioni non governative hanno preso una posizione comune contro l'Eliseo per la sua "politica ipocrita" nella gestione dell'emergenza immigrazione. A scatenare le accuse da parte delle ong è stata soprattutto la gestione da parte di Macron della crisi legata alla Lifeline. Amnesty International, Medici nel mondo, Medici senza frontiere, Cimade, Francia Terra di Asilo, Soccorso Cattolico chiedono un incontro con il presidente francese per un confronto che riguarda propio la gestione da parte della Francia dell'emrgenza immigrazione.

L'attacco che arriva in una nota congiunta da parte delle ong nei confronti di Macron è durissimo: "Il presidente Macron è capace di dare lezioni di accoglienza al mondo e allo stesso tempo, nel suo proprio Paese, criminalizzare i volontari, portare avanti il respingimento illegale ai confini, anche ai danni dei minorenni, e tacere sulle violenze inflitte ai migranti e sulla confisca dei loro beni" recita la nota congiunta delle ong francesi. "Accusando l’ong tedesca Mission Lifeline di complicità con i trafficanti, Macron fa la gioia delle estreme destre in Europa che riprenderanno al volo le sue argomentazioni e le strumentalizzeranno", hanno aggiunto le Ong. Di fatto il comportamento di Macron in queste settimane è stato equivoco. Da un lato ha dato lezioni all'Italia sul fronte migranti dall'altro ha di fatto serrato i confini proseguendo con i respingimenti. L'ipocrisia del presidente francese adesso è finita anche sotto gli occhi delle Ong...

Commenti
Ritratto di venividi

venividi

Gio, 28/06/2018 - 16:12

Brave. Se ne sono accorte, finalmente

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 28/06/2018 - 18:36

ecco un ipocrita dal biscottino d' oro!

cgf

Gio, 28/06/2018 - 18:44

caro presidente, a fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro che ti epura. Volevi volare alto ed invece ti tocca di... cadere.