Ora Erdogan accusa l'Egitto: "Morsi è stato ucciso"

Recep Tayyip Erdogan, ha definito un assassinio la morte dell'ex capo di Stato egiziano, Mohamed Morsi, esponente dei Fratelli Musulmani che è deceduto lo scorso 17 giugno

"La Turchia farà ogni cosa necessaria per far processare l'Egitto nei tribunali internazionali". È con queste parole che il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha definito un assassinio la morte dell'ex capo di Stato egiziano, Mohamed Morsi, esponente dei Fratelli Musulmani che è deceduto lo scorso 17 giugno in un'aula di tribunale del Cairo dopo un malore.

"Non siamo dinanzi a una morte naturale, Morsi è stato ucciso. Lo hanno tenuto per 20 minuti nella cella in cui si è sentito male senza che nessuno lo abbia soccorso. Siamo dinanzi a un esempio della mentalità di Al Sisi", ha accusato Erdogan, attaccando il presidente egiziano che depose Morsi con un colpo di stato nel 2013. Il presidente turco ha poi azzardato un accostamento tra il suo partito e quello di Morsi, in riferimento alle elezioni per il sindaco di Istanbul.

"Ci sono molti parallelismi tra la storia di Morsi e la nostra storia, ecco perchè domenica i cittadini sono chiamati a decidere tra Sisi e Binali Yildirim (candidato del partito di Erdogan, ndr). Erdogan ha presenziato ieri alla celebrazione in memoria di Morsi nella grande moschea di Fatih, con la partecipazione di numerosi egiziani fuggiti dal proprio Paese in seguito alla deposizione del presidente islamista e approdati in Turchia. Il presidente turco ha accusato "l'Occidente e tutta l'umanità" di aver assistito in silenzio a un assassinio. Erdogan, ha definito Morsi "un martire" destinato a essere ricordato "da tutti i musulmani".

Commenti

cgf

Mer, 19/06/2019 - 17:21

almeno Morsi è stato 'ucciso' in un aula di tribunale, pensi ai suoi morti SENZA PROCESSO

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 19/06/2019 - 17:23

da che pulpito !

dagoleo

Mer, 19/06/2019 - 18:17

e gli attentati che ha fatto fare lui per giustificare i poteri speciali alla sua polizia personale? ed il finto colpo di stato orchestrato per appropriarsi di un potere assoluto? questo lurido personaggio è quanto di peggio poteva capitare alla Turchia, avviata da Ataturk verso la democrazia e da lui di nuovo rigettata nel baratro della dittatura più bieca.

dagoleo

Mer, 19/06/2019 - 18:19

Morsi era un autentico delinquente. se l'hanno ucciso hanno fatto bene.

cir

Mer, 19/06/2019 - 18:21

I tribunali internazionali si occupano di altri problemi,sai benissimo chi li presiede !! HANNO condannato chi ha ucciso GHEDAFFI il GRANDE ? Chi ha fatto un processo farsa in fretta e furia per SADDAM ?...Chi ha ucciso ARAFAT ??

killkoms

Mer, 19/06/2019 - 21:34

il bue che da del cor nuto all'asino!

seccatissimo

Gio, 20/06/2019 - 01:49

x cir Mer, 19/06/2019-18:21 - C'è qualcuno o qualche tribunale internazionale che ha forse indagato il governo degli USA o i poteri forti americani per i noti, sconcertanti ed inverosimili megacrimini del 9 settembre 2001 che hanno sconvolto oltre gli USA tutto il mondo ? Nessuno !

cir

Gio, 20/06/2019 - 18:30

seccatissimo .. i mega crimini li fanno solo gli yankees e i loro padroni dal caxxxxo accorciato