Orrore in Cisgiordania: bebè arso vivo in un rogo

Scritte in ebraico sulle pareti della casa data alle fiamme. Netanyahu: "Terrorismo". L'Olp: "È colpa di Israele"

Orrore in Cisgiordania. La scorsa notte un bebè palestinese di 18 mesi è morto nell’incendio doloso dell'abitazione. Sulle pareti della casa ignoti hanno scritto, in ebraico, "Vendetta" e "Viva il Messia". Un portavoce militare ha definito l’incendio "un barbaro atto di terrorismo" e ha assicurato che l’esercito sta dando la caccia "ai terroristi". Ma la situazione si fa, di ora in ora, sempre più esplosiva.

"Sono sconvolto da questo terribile crimine - ha tuonato il premier israeliano Benyamin Netanyahu - si tratta di terrorismo a tutti gli effetti. Israele mantiene un atteggiamento ferreo contro il terrorismo, quali che ne siano gli autori". L’attacco è avvenuto nel villaggio di Duma (Nablus), nella abitazione della famiglia Dawabsheh. Fonti locali affermano di aver visto alcune sagome (forse coloni ebrei) mentre lanciavano bottiglie incendiarie in quella casa e in una palazzina vicina, fortunatamente vuota. I Dawabsheh hanno cercato di lanciarsi fuori dalla casa in fiamme, ma il piccolo Ali è morto nell’incendio, mentre i genitori e un fratello sono rimasti gravemente ustionati. Anche la famiglia del piccolo (i genitori e un fratellino di 4 anni) versano in gravissime condizioni: sono stati ricoverati con ustioni su oltre il 70 per cento del corpo.

L’episodio anticipa di alcune ore la "Giornata di collera" proclamata da Hamas, in Cisgiordania e a Gerusalemme, in seguito agli incidenti verificatisi domenica nella Moschea al-Aqsa. I palestinesi accusano il governo israeliano di essere "pienamente responsabile" della morte del bebè ritenendo l'accaduto la "conseguenza diretta dell'impunità" accordata dalle autorità israeliane ai coloni. "Ho dato ordine alle nostre forze di sicurezza - ha replicato Netanyahu - di agire con tutti i mezzi a disposizione per catturare gli assassini e portarli al più presto in giudizio". La radio militare aggiorna che l’esercito israeliano ha elevato lo stato di allerta in Cisgiordania, in seguito a quello che viene definito "l’incidente più grave negli ultimi anni", e organizza rinforzi nel caso si sviluppassero disordini. Responsabili militari, ha aggiunto l’emittente, sono inoltre in contatto con i servizi di sicurezza palestinesi per impedire che la situazione sfugga dal controllo. "Un crimine di questo tipo - ha tuonato l'Anp - non sarebbe avvenuto se il governo israeliano non insistesse nel costruire insediamenti e nel proteggere i coloni".

In tarda mattinata un'automobile di coloni che transitavano non lontano da Ramallah, in Cisgiordania, è stata colpita da due proiettili sparati da un mezzo a bordo del quale si trovavano alcuni palestinesi.

Commenti

moichiodi

Ven, 31/07/2015 - 08:33

Vergogna! Ultima notizia nella pagina e in piccolo. E poi ucciso un "bebè", e poi "forse da coloni" (sagome). Vergogna. Per un pugno di dollari sanguinanti

moichiodi

Ven, 31/07/2015 - 08:39

Vergogna! Notizia in fondo pagina. E poi ucciso un "bebè", e poi "forse"coloni(anzi "sagome"). Vergogna!

habanero63

Ven, 31/07/2015 - 09:08

Ora Sallusti scriverà che il bimbo palestinese ha provocato una grande civiltà dove affondano le nostre radici giudaiche

habanero63

Ven, 31/07/2015 - 09:17

se fosse stato ebreo questo quotidiano avrebbe scritto 10 articoli tutti in prima pagina sul terrorismo palestinese

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 09:20

Sono cose che capitano..... vorrei ricordare tutti gli Ebrei ammazzati dai Palestinesi...compresi donne e bambini sui bus...

frankdenis

Ven, 31/07/2015 - 09:22

Il condizionale è d'obbligo, conoscendo tutte le atrocità fatte in passato dai terroristi palestinesi ( bimbi portati come ostaggi sotto il fuoco nemico per creare casi agli occhi del mondo ) Non stupirebbe se anche in questo caso si trattasse di una azione palestinese In ogni caso, ebrei o palestinesi, una azione ignobile Israele è uno stato di diritto e perseguirà i colpevoli

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 09:25

Tutto normale per il popolo eletto. Ucciso un bambino... ma non era un bambino della razza eletta quindi vale di meno

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 31/07/2015 - 09:26

Palestinesi bleffatori, ammazzano la propria gente pur di innescare una guerra. Un ebreo non avrebbe scritto niente sui muri, avrebbe agito e sarebbe scappato. Questa solo una mia ipotesi. Poi tutto può essere. Ma sappiamo come sono bugiardi e furbi gli arabi, ne abbiamo la prova dai migranti di ogni parte, per quel che ci raccontano per entrare in Europa. Determinati come al confine di Calais.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 09:27

Coloni... ossia la quintessenza del peggio del mondo ebraico. Gente "educata" da rabbini come Yosef Ovadia che, come riportato dal Jerusalem Post del 18 ottobre 2010, diceva che "i non-ebrei sono stati creati solo per SERVIRE gli ebrei".

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 09:28

Non ho dubbi che la stampa occidentale, in mano ai sionisti o sottomessa psicologicamente a loro, troverà il modo di dire che è colpa dei palestinesi.. che il bambino era uno scudo umano.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 09:32

Ovviamente il mandante è Netanyahu che spera in una reazione palestinese da usare come pretesto per ulteriori occupazioni in Cisgiordania e stermini a Gaza

Dordolio

Ven, 31/07/2015 - 09:33

Il Popolo Eletto può fare ciò che vuole. E lo fa.

Cacciamo i Padani

Ven, 31/07/2015 - 09:39

Un bambino palestinese di 18 mesi arso vivo, i genitori e il fratello gravemente ustionati. E questa è civiltà? Se fosse successo a parti invertite? Dove stanno quelli che gridano allo scontro di civiltà? E non scordiamoci la polizia israeliana che è entrata nella terza Moschea più importante del mondo islamico mentre i fedeli erano radunati in preghiera. Bisogna combattere seriamente il terrorismo di ogni tipo e non solo fare dichiarazioni di circostanza come ha fatto il premier israeliano.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 09:40

Lupry - Israele caccia i palestinesi dalla loro terra da 70 anni. Non tutti sono disposti a cedere la loro terra a invasori come fanno gli italioti che tra 30 anni saranno minoranza etnica a casa loro.

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Ven, 31/07/2015 - 09:40

@Lupry. sono cose che capitano, e possano capitare alla tua famiglia, ascendenti e discendenti compresi. ovviamente senza altra notizia che un necrologio a pagamento

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 09:41

Un altro piccolo eroe nella luminosa lotta per la libertà dei Palestinesi. I vili europei di oggi che solidarizzano col criminale sionista meritano la fine che stanno facendo: diventare minoranza etnica e presto schiavi a casa loro. "E' giusto che i vili siano governati dai malvagi" - Plotino.

meverix

Ven, 31/07/2015 - 09:51

La butto lì...e se fossero stati gli stessi Palestinesi a compiere questo orrendo gesto? Per ridare fiato all'inti fada (era da un pò che c'era calma relativa nella zona) o anche terroristi finanziati dalla CIA per distrarre l'attenzione dall'accordo sul nucleare con Teheran? Fantapolitica? Proviamo a ragionarci sopra senza prendere per buono tutto quello che i media ci propinano.

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 09:54

@antonosofiro-povero inutile idiota......

Ritratto di thunder

thunder

Ven, 31/07/2015 - 09:56

Chiunque da quelle parti puo' appiccare fuochi e scrivere in ebraico!pensate a quanti morti hanno avuto in Israele con i terroristi che facevano saltare autobus o si facevano esplodere nei locali pubblici.

STEFANOZOPPI

Ven, 31/07/2015 - 09:57

E ti pareva anche il Giornale si mette in coda al Corriere e Repubblica che mettono in prima pagina la morte del bambino palestinese , mai visto niente di simile per denunciare le quotidiane violenze e omicidi indiscriminati compiuti dai Palestinesi. Tutti in fila dietro il POLITICALLY CORRECT che ci porterà alla rovina.

habanero63

Ven, 31/07/2015 - 09:58

da tenore dei commenti si evince come il Giornale, strumento di Sion, abbia lavorato bene in questi anni.

Dordolio

Ven, 31/07/2015 - 09:58

Ausonio, di più: i non ebrei sono "Animali Parlanti".

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 10:00

A tutti i geni che inneggiano al mitico popolo palestinese (composto da una pletora di zozzoni incivili fancazzisti)- come mai quando schiatta qualche palestinese siete tutti a frignare mentre quando muoino gli Israeliani non ve ne può fregare di meno? Ovviamente che i palestinesi vili e vigliacchi usino i bambini come scudi umani è una menzogna sionista, vero?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 10:04

Bene la Russia dove Israele è sempre più considerato un problema. Bene Putin che arma Assad e l'Iran.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 10:05

Persino i cinesi, gente pragmatica e con pochi scrupoli, sono tanto disgustati dai crimini sionisti che hanno vietato alle loro imprese di partecipare ai lavori di costruzioni di colonie in Cisgiordania.

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 10:06

Ausonio- il popolo Ebraico esiste da 3000 anni, prima dell' esistenza di palestinesi ed affini. Mio padre ha lavorato per anni tra Israele e Palestina e il ricordo che ha è che gli Ebrei coltivavano, lavoravano e facevano diventare il deserto verde mentre i palestinesi non facevano una beata mazza tutto il giorno.... Basta vedere come hanno ridotto i rigogliosi territori che gli hanno recentemente lasciato gli Israeliani...

Dordolio

Ven, 31/07/2015 - 10:08

A Nablus i palestinesi producono da tempo immemore un sapone bianchissimo e purissimo a base di olio di oliva. Prezioso ed introvabile. Ne ho un pezzo sul tavolo. Mi è arrivato per vie traverse. L'Amministrazione israeliana lo boicotta in ogni maniera, ostacolando l'arrivo dei ricambi per il poco macchinario necessario alla produzione. Cercatene in rete la storia. E capirete anche il perchè di certi eventi. Non amo gli Arabi. Ma QUESTI sì.

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 10:10

Ah, dimenticavo: leggete cosa fa il vostro amato popolo palestinese... http://www.loganscentrostudi.org/hamas-usiamo-donne-e-bambini-come-scudi-umani.html

frankdenis

Ven, 31/07/2015 - 10:11

Leggendo i post sono sempre più convinto che sia opera di palestinesi .... e che la mamma degli imbe@illi sia sempre più in cinta

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 31/07/2015 - 10:12

Poveri ebrei, si stavano solo difendendo da un futuro terrorista, no?

Tuthankamon

Ven, 31/07/2015 - 10:14

Chiunque lo abbia fatto è un delinquente. Potrei citare centinaia di casi in cui i palestinesi hanno fatto cose anche peggiori. Gli Israeliani, pensatene quel che volete, hanno i loro problemi interni, ma di entità enormemente inferiore a quanto avviene dalla parte araba. Le atrocità commesse dagli Arabi non vengono nemmeno riportate, in maggioranza dalla stampa italiana.

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 10:21

@Cacciamo i Padani- già il nome dice tutto... Chiedi se questa è civiltà?! Secondo te è civiltà fare attentati sui bus e nelle strade di Tel Aviv piene di bambini che vanno a scuola???!!! Ma ovviamente i komunsti indottrinati si indignano solo quando muoiono i fieri palestinesi. P.S. I PADANI non si possono cacciare!

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 10:25

Ops..non vedo commenti dei Komunisti agli articoli sui cristiani sgozzati da Boko Haram e sui cristiani uccisi dai cecchini in Siria. Ah, già nei centri sociali non ve le spiegano queste cose....

roberto zanella

Ven, 31/07/2015 - 10:26

...questi sono fazioni palestinesi che non vogliono trattative con Israele , lo si capisce lontano 1 km....figurati se i coloni lasciano in bella vista e con la scritta nera...fatta per gli allocchi che ci credono...Hamas tirava missili sulle case in Palestina per addossare le colpe a Israele...o quando scappavano con il finto morto eroe palestinese che quando poi l'elicottero dall'alto ha fatto impaurire chi portava la bara e il corteo , il morto è saltato fuori correndo...ma chi non conosce i palestinesi non sa di cosa sono capaci...arabi..è detto tutto...beduini...

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 10:27

Come prevedibile, i paranoici antiebraici si sono scatenati non appena hanno visto qualcosa che alimenta le loro menti malate di antisemitismo d'accatto: visti i precedenti ovvero Pallywood, fareste meglio ad attendere prima di sparare le vostre idiozie.

roseg

Ven, 31/07/2015 - 10:30

palestinesi e israeliani...ASINUM ASINUM FRICAT

alberto_his

Ven, 31/07/2015 - 10:39

@do-ut-des: tu come lo sai come si comporta un ebreo? @Tuthankamon e STEFANOZOPPI: in questo articolo è banalmente di questo episodio che si parla. Durante l'ultima sortita a Gaza ne hanno sterminati oltre un migliaio, ma oltre una certa cifra la tragedia diventa un numero, come diceva qualcuno.

alberto_his

Ven, 31/07/2015 - 10:40

@Lupry: "cose che capitano" no, non sono semplicemente cose che capitano, sono atti barbari i cui responsabili vanno trovati e puniti. La favola dei palestinesi nullafacenti puoi raccontarla a Cardelli o a Galaverna: sono la manodopera a basso costo e senza diritti degli Israeliani, non è loro consentito sviluppare produzioni di sorta che concorrano con quelle degli occupanti. Ora nemmeno più le scuole sono rimaste a Gaza. L'episodio, sul quale non dubito le autorità israeliane faranno chiarezza, ricorda molto quello dell'adolescente bruciato vivo lo scorso anno, e può essere collegato a tutta una serie di provocazioni (quale l'irruzione in Al Aqsa) mirate a far crescere la tensione e prendere a pretesto per una nuova tornata di pulizia etnica. Spero così non sia, ma Israele necessita di guerre per poter sopravvivere e prosperare.

Dordolio

Ven, 31/07/2015 - 10:53

Cardelli lei è un individuo ignobile per quel che scrive. Soprattutto per fatti come questo, che evocano - a me e ad altri della Vecchia Guardia - episodi tragici di un passato che NON E' ancora passato. A Casa Mattei a Roma si morì così. E io li conoscevo. Si vergogni. Sparisca. Ponga fine alla sua inutile esistenza. Lei non è un essere umano. Se è un goym, sappia che do ragione agli ebrei: lei è un animale parlante e nulla più.

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:07

Dordolio, questi insulti la qualificano per quello che è: un credulone. Ci saluti Pallywood.

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:08

Dorsolio sempre: se l'è poi viste le foto satellitari di Gaza, o è ancora convinto che laggiù non c'è acqua perchè gliel'hanno detto persone abituatea mentire da sempre?

Gyro

Ven, 31/07/2015 - 11:08

Questo non è ne Ebraismo ne Islamismo, mi sa di massacro compiuto dal popolo eletto da Satana!

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:09

Dordolio ultimo: se dovesse saltar fuori che a bruciare quel bambino sono stati dei palestinesi cosa direbbe?

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 11:11

@alberto_his- a parte il fatto che il mio "sono cose che capitano" era riferito al fatto che in guerra queste cose succedono da entrambe le parti e ovviamente non era una dimostrazione di gioia per la morte di un bambino... La cosa che mi fa incazzare è però che le vostre dimostrazioni di indignazione sono solo per le morti palestinesi. E poi basta con la menata del popolo palestinese che non si evolve perché sfruttato e sottomesso perché mi ricorda molto la storiella dell'Africa...del Sud Italia.... A nessuno viene in mente che la guerra serve di più ai palestinesi per mantenere i loro ricchissimi e adorati leader di Hamas (che tra l'altro non vivono nemmeno in Palestina) e che sacrificano i loro figli e donne per la loro guerra dei poveri??!! Israele continuerebbe a vivere anche senza armi in quanto è riuscito a diversificare la sua economia....

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:13

Alberto_his 10.40: ora porti le prove di tutte le affermazioni gratuite (e false) che lei ha riportato, se ci riesce... ah, io sono sempre in attesa di sapere quante epidemie e quante carestie sono avvenute a Gaza per colpa del famigerato "embargo", e come mai non si trova in giro una sola foto di un bambino "palestinese" che presenti gli stessi sintomi di denutrizione di un bambino dell'Africa sub-sahariana: sapete colmarcele queste lacune informative? attendo sempre...

Oraculus

Ven, 31/07/2015 - 11:27

Dordolio , Linea 56 , Habanera 63 , Omar El Muktar , Franco-a trier-d , Raoul Pontalti , ecc...e' il vostro atteso momento per sputare tutto il vostro veleno...il vostro odio di carnefici attraverso un ripugnante apporto contro l'ebreo...accusate e assolvete solo per assecondare il piu' sordo razzismo...e probabilmente non avrete mai conosciuto un...ebreo.

FRANZJOSEFF

Ven, 31/07/2015 - 11:27

QUESTI MORTI BAMBINI INNOCENTI ISRAELITI E ARABI NON DOVEVANO ESSERCI HANNO AMMAZZATO EL SADAT CONTINUA LO SCHIFO DI GUERRA.FHANNO PREFERITO LA GUERRA INVECE DI ACCORDI COMMERCIALI SCIENTIFICI AGRICOLI PESCA FINANZA BANCA TRA ISRAELE E ARABI BENSSERE LE MADRI ARABE NON PIANGEVANO O "RACHELE" PIANGE I FIGLI. STAVANO BENE TUTTI. HANNO DATO RAGIONE A QUESTI BASTARDI TERRORISTI. ALTRI BAMBINI MORIRANNO PER VENDETTA PRESTO CAMP DAVID INSEGNA. EGIZIANI HANNO DATO RAGIONE E SONO PREOCCUPATI MOLTO

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 11:34

@gian paolo cardelli- non perda tempo con i komunisti, a loro hanno detto di mettersi la kefiah, di andare in manifestazione (con bottiglia di vino rosso d'ordinanza) con la bandiera del Che, di bruciare la bandiera Israeliana e che tutto il resto è noia.. P.S. Da manuale qualcuno deve anche imbrattare i muri con la A di anarchia e il simbolo di autonomia operaia...

barbaragiovanna

Ven, 31/07/2015 - 11:38

@gian paolo cardelli, mi solleva constatare la presenza di persone come lei che si documentano e non vengono accecate dalla becera propaganda antisemita. L' antisemitismo dilaga e la menzogna anche. Grazie della sua presenza in questo blog dove pullolano ( ma tutto il web ne è pieno) i creduloni antisemiti.

alberto_his

Ven, 31/07/2015 - 11:41

@Lupry: mai negato che Hamas abbia le sue belle responsabilità. Ho addirittura adombrato sospetti di complicità... Questo non toglie che atti come questo siano barbari, inaccettabili e che i responsabili debbano venire puniti; di questo si parla nell'articolo e di questo io scrivo. L'economia israeliana è pesantemente incentrata sulla sicurezza e sul militare, incluse le ricadute tecnologiche in ambito civile: questo ne condiziona pesantemente il comportamento e le politiche, soprattutto internazionali. Le estrazioni gasifere non sembra siano poi così redditizie. Una gran penna come Dan Segre (la Pace su di lui) ebbe a dire, in uno dei suoi ultimi scritti, che la pace (e la normalità, aggiungo io) avrebbero distrutto Israele (riporto il concetto, dovrei ritrovare l'articolo per le parole esatte).

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:47

oraculus, deve integrare con "in attesa di scoprire che ad aver appiccato il fuoco sono stati altri palestinesi". Non è ovviamente certo perchè gli estremisti israeliani esistono, ma l'azione politica israeliana li mette comunque in esigua minoranza, particolare che ai partecipanti da lei ricordati sfugge sistematicamente...

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 11:47

@Oraculus- sicuramente non hanno mai conosciuto un...Ebreo... Io ci lavoro da anni e vi assicuro che di sparare ai Palestinesi e di sopprimerli non gli frega un fico secco..

alberto_his

Ven, 31/07/2015 - 11:48

@gpc: ecco l'argomentazione suprema: la mancanza di carestie ed epidemie indica che l'embargo sia un balla colossale. Esistono effetti più subdoli, sottili e a lungo termine legati all'occupazione e all'embargo. Niente più scuole e ospedali (o mal riforniti), attività economiche pesantemente condizionate da rifornimenti discontinui e centellinati (acqua ed energia su tutti), movimenti di manodopera limitati, arresti ingiustificati e detenzioni al fuori di ogni legge e diritto, omicidi mirati, distruzione di infrastrutture e coltivazioni e via discorrendo. Lasciar passare rifornimenti (donazioni incluse) di emergenza evita situazioni come quelle riportati nella "argomentazione suprema", ma gli effetti a medio-lungo termine di questa strategia sono i medesimi. Basta uscire un poco dall'angolo...

Gianluca_Pozzoli

Ven, 31/07/2015 - 11:54

HITLER aveva ragione...se non lo avessero fermato oggi ci sarebbe un medioriente in pace!

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:56

alberto_his 11.41: infatti il Budget per la Difesa israeliano ammonta al 5,6% del PIL, mentre la ripartizione economica nei tre settori canonici (agricoltura, industria, servizi) è 2.4%, 31%, 66.4%... provare a documentarsi SERIAMENTE prima di scrivere, proprio no, vero?

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 12:02

Alberto_his 11.48: 1) le scuole e gli ospedali a Gaza continuano ad esistere, anche quelle dove si insegna ai bambini "palestinesi" ad andare in giro in uniforme e col fucile in mano (vuole vedere le foto?); 2) le foto satellitari di Gaza (che vi rifiutate di vedere) mostrano piscine e campi coltivati, cose che senz'acqua è difficile realizzare...; 3) i valichi per i civili "palestinesi" sono sempre aperti, con i doverosi controlli dovuti a "sappiamo bene perchè", e molti malati di Gaza vengono curati in Israele; 4) non c'è un solo "palestinese" in galera che non sia un terrorista; 5) gli omicidi mirati colpiscono solo e soltanto i leaders terroristi "palestinesi"; 6) come sopra per le foto satellitari... Ci dice quali sono le sue fonti che l'hanno indotta a scrivere tutte le falsità che ha ripetuto a pappagallo?

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 12:09

Ehi "sinistri": come mai non c'è un solo vostro commento che è uno sui cristiani massacrati in Siria ed in Nigeria? quei morti contano meno del bambino "palestinese"???? buffoni!

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 12:24

Sempre ai cari "sinistri" che parlano per sentito dire: appena 10 litri d'acqua al giorno NON CE LI HANNO NEMMENO NEI PAESI DELL'AFRICA SUBSAHARIANA, dove la disponibilità idrica più bassa sta in Uganda con QUINDICI LITRI d'acqua al giorno pro-capite (cercate WATER CONSUMPTION PER PERSON su Google e vi appariranno tutti i dati)... Nel frattempo che cercate (dubito che lo farete), salutateci Pallywood, boccaloni!!!

STEFANOZOPPI

Ven, 31/07/2015 - 12:36

A quando una bella prima pagina unificata di Corriere , Repubblica e Giornale sui bambini Cristiani quotidianamente uccisi da quei buontemponi dell’Isis. Quelli si che ci sanno fare con la pulizia etnica , mica questi pivellini Israeliani che si tengono il cancro islamista in seno da quarant’anni senza riuscire ad estirparlo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 12:45

Molta gente non capisce che per i sionisti e gli ebrei ortodossi noi europei e in generale tutti i popoli del mondo non-ebrei valgono meno di zero. Basta leggere il Talmud.

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 12:52

Ausonio, molta gente al mondo non capisce, pur essendo evidentissimo, che il "problema palestinese" esiste solo per il fiume di denaro che gli scorre dietro, denaro che permette a quei "leaders" di arricchirsi grazie ai paranoici come lei.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 13:02

cardelli - i cristiani in Siria sono uccisi dagli amici degli USA e di Sion. In ogni caso non vedo come un crimine possa esser giustificato da un altro crimine.

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 31/07/2015 - 13:03

Arabi ed Ebrei sono il male del mondo,nella loro infinita lotta e conflitto perenne tra di loro;trascinano anche gli altri popoli nella mischia.I primi ambiscono al parasitismo sociale e ricchezza materiale ,i secondi ambiscono al dominio assoluto,ricchezza materiale e parassitismo mascherato dall intelligenza conoscitiva dell esistenza umana.

Raoul Pontalti

Ven, 31/07/2015 - 13:06

Oraculus io non avrei nemmeno commentato questo articolo, trattandosi di cronaca nera bestiale già stigmatizzata dalle stesse autorità israeliane, ma mi ci tiri per i capelli...Rispondo però che solo un minus habens può darmi del razzista, visto il tenore dei miei commenti sui razzisti, in particolare nostrani. Per quanto riguarda gli amici ne ho avuti di ebrei americani all'università (miei colleghi), mentre sono solito cercare negozi e ristoranti ebraici nell'Europa orientale, in Nord Africa e in Medio Oriente per rifornirmi di cibi di qualità o (paesi islamici) di alcool. Da ultimo: criticare la politica israeliana non significa essere antisemiti.

steali

Ven, 31/07/2015 - 13:08

xLupry Ven, 31/07/2015 - 09:20 Sono cose che capitano..... vorrei ricordare tutti gli Ebrei ammazzati dai Palestinesi...compresi donne e bambini sui bus... Se tiri le somme vincono alla grande i palestinesi come numero di morti.....

Ritratto di padania

padania

Ven, 31/07/2015 - 13:18

Cisgiordania, rogo doloso dei nazisti israeliani: muore bimbo palestinese di 18 mesi. Netanyahu ora le ruspe israeliane andranno a demolire le case dei familiari dei terroristi israeliani come fanno con quelle dei palestinesi

squalotigre

Ven, 31/07/2015 - 13:24

Ausonio - bravo! Himmler non avrebbe potuto esprimersi meglio di lei. Sta ad un passo ad augurarsi una bella soluzione finale, con forni annessi. Poi ha coraggio di definire razzista coloro che vogliono regolamentare l'invasione di clandestini che si fanno gentilmente traghettare nel nostro paese per essere accuditi con i soldi di noi sfruttatori italiani. Certo che l'episodio è esecrabile. La differenza è che Israele è un paese democratico e civile che depreca l'accaduto e cerca di perseguire penalmente gli autori. I seguaci del Corano, invece, avrebbero applaudito ed anzi un solo bambino sdarebbe parso loro poco. Vada in Norvegia, lì il partito nazi sta facendo proseliti. Nel frattempo ci risparmi le sue cxxxxxe quotidiane.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 31/07/2015 - 13:25

Continuo a non capire perché parlate di Ebrei e non di Israeliani. Che sono due cose ben distinte!

alberto_his

Ven, 31/07/2015 - 13:32

@gpc: una cosa è che esistano ancora scuole e ospedali, un'altra che operino regolarmente e in maniera da rispondere alle esigenze reali dopo la scientifica opera di distruzione operata da IDF. Secondo UNHRC esiste una spoporzione tra la disponibilità d'acqua pro-capite in Israele (anche deviata dalle sorgenti palestinesi alle colonie sioniste) e in Palestina, dove in quest'ultima siamo ben sotto il fabbisogno indicato dall'OMS, giusto per tacere della qualità dell'acqua medesima. Con molti pozzi palestinesi ripetutamente distrutti e i rubinetti dei rifornimenti esterni (così come per i rifornimenti energetici a Gaza) in mano Israeliana, la continuità di servizio non è certo garantita. Chi ha stabilito che i detenuti siano tutti terroristi? Anche le migliai di minori? Chi ha avallato le sentenze di morte per gli omicidi mirati e su quali basi? Prego citare le fonti.

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 31/07/2015 - 13:43

omar el muktar la distinzione la vede solo lei e qualche arabo fondamentalista.

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 13:59

La cosa carina è che i comunisti inneggiano allo sterminio degli Ebrei/azzeramento di Israele con addirittura lodi a Himmler... Poi danno a tutti quelli che non la pensano come loro dei fascisti/nazisti/razzisti... un po' di coerenza no??!!!

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 14:03

@Omar- beh, magari gli Israeliani non saranno tutti Ebrei (quindi immagino anche musulmani, scintoisti, buddisti, cristiani) e quindi senza particolari rancori verso i palestinesi (se non magari perché gli hanno ammazzato qualche parente durante i loro vili attentati ai CIVILI) mentre gli Ebrei nel cuore sono tutti Israeliani e per esperienza personale vi assicuro che ogni Ebreo vuole finire i suoi giorni in Israele...rischioso o meno che sia.

tersicore

Ven, 31/07/2015 - 14:08

Gli ebrei in tutto il mondo sono come una grande massoneria o 'mafia' legalizzata,che comanda tutto e tutti col denaro, convinti di essere una razza superiore a tutte le altre. E vivono sulla terra dei palestinesi....

lorenzovan

Ven, 31/07/2015 - 14:15

e ora chi lo ferma il cardellino?' ha pure ricevuto l'appoggio del "soccorso sionista" sistema importato dagli USA..c'e' sempre gente in servizio a ribattere post eventualmente dannosi alla "Heretz Israel"..ne ho conosciuto l'esistenza frequentando i post del "Washington Post" di cui sono fedele lettore. e non chiamatemi antisemita...adoro Spinoza...ma non certo Shylock

Dordolio

Ven, 31/07/2015 - 14:26

C'era ua volta una casa comune dove abitavano un arabo e un ebreo. Un bel giorno cominciarono ad arrivare altri ebrei. Dieci cento mille e così via. Quanto spazio pensate occorra per rendre felici queste persone? Di sicuro una casa è poca ed è diventata strettissima. Bisogna allargarsi ed ampliarsi a spese dell'arabo.

lorenzovan

Ven, 31/07/2015 - 14:27

beh..che un padano prosion a prescindere chieda coerenza agli altri....lolololol

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 14:49

@lorenzovan-io non so prosion però se leggi i commenti dei propalestina a prescindere..... Himmler e compagnia bella non erano vostri odiati nemici??!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/07/2015 - 14:53

squalotigre - paese democratico? E allora? Forse i morti fatti da una monarchia, una democrazia o una ginecocrazia sono morti diversi?

lorenzovan

Ven, 31/07/2015 - 15:25

beh...una cosa ora e' sicura....alla faccia dei cardellini prosion a prescindere... netanhiau che dice che ci sono terroristi ebrei... ora provate a dire che pure netanhiau e' komunista...lolololol

lorenzovan

Ven, 31/07/2015 - 15:29

lupry...e se leggi i commenti di "do ut des"..o del cardellino.cosa ti viene da pensare?

Oraculus

Ven, 31/07/2015 - 15:48

Che questo bebe' possa essere il caus-belli per una nuova "intifada" non mi meraviglia...quello che mi meraviglia sono i miei connazionali , magari cristiani , battezzati e cresimati , attivissimi propalestinesi...con il loro truce livore , col loro odio per l'ebreo...il tutto di chiara sostanza d'origine politica...una passione che sta devastando il nostro paese...una dedizione proveniente dall'odio che riversa odio verso chi non ci odia...e sta in favore di chi ci...odia!!!. Bisogna forse essere comunista per accettarsi cosi'??... o c'e' dell'altro??...

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 31/07/2015 - 15:56

Squalotigre e facile parlare di democrazia in Israele. Pero I dati informativi dei civili palestinesi morti e sterminati lo smentiscono.Attualmente per il conflitto in corso ,vivono piu di 4000 civili compresi bambini palestinesi allo stato di denutrizioni simile alle popolazioni piu povere dell Africa nera.Ovviamente non dico che tutta la colpa ricada su Israele, il conflitto nasce da due parti, pero quello che si deve condannare sono i metodo cinici ,oserei dire da genocidio etnico,privi di una vera scelta di volonta di terminare una volta per tutte un conflitto che risale alla notte dei tempi ,da parte del governo Israeliano.

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 15:59

lorenzovan- fortunatamente ho ancora (almeno credo) la facoltà di decidere cosa secondo me è giusto o sbagliato a prescindere dal colore, dalla politica e dalla religione. Conosco Israele e gli Ebrei e ti confermo che ce ne sono taluni come gli ultraortodossi o i Cassidisti che considerano impuri gli Ebrei "comuni" e che sono terroristi al pari dei palestinesi se non peggio visto che attaccano anche i loro connazionali. Mi inalbero però quando certe fazioni politiche eleggono i Palestinesi a popolo eletto, oppresso, civile... e gli Israeliani ad espressione unica e assoluta del male.

lorenzovan

Ven, 31/07/2015 - 16:21

oraculus...parli di odio per l'ebreo' e che dire dell'odio per il palestinese?'' he si...quando hamas lancia i suoi razzetti caserecci israele risponde con montagne di rose...vero?''' io odio..o meglio..non amo...i bulli..i ragazzotti che privilegiati si sentono autorizzati a imporre il loro volere...questo si'...poi che siano ebrei...palestinesi...russi...cinesi o americani...poco mi frega...

lorenzovan

Ven, 31/07/2015 - 16:26

lupry....sul tuo ultimo post sono pienamente d'accordo...ci sono +palestinesi ottime persone e ce ne sono violente e fanatiche..PROPRIO COME PER GLI EBREI... MA UN FATTO PRIMIGENIO E' CHE LE NAZIONI EUROPEE ABBIANO SACRIFICATO IL POPOLO PALESTINESE PER FARSI " PERDONARE " LA sHOAH..e per terminare pacificamentw il lavoro di hitler...e cioe' l'erradicazione del popolo e della cultura ebrea dall'europa

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 31/07/2015 - 16:31

Ma guarda che pletora di utili idioti si è scatenata, capeggiata da Ausonio, appena si offre loro la possibilità di delirare. Perchè, o utili idioti, non provate su voi stessi gli effetti dello ziklon-b. Immagino che, in pectore, siete delusi dal fatto che i nazi, non abbiamo potuto portare a termine la soluzione finale. Attenti, perchè anche il mossad legge i giornali e vi cataloga. E fossi in voi, non sarei troppo al sicuro semmai dovesse reputarvi effettivamente pericolosi. Dalton Russell.

lorenzovan

Ven, 31/07/2015 - 17:05

beh...caro russel...criticare gli altri...usANDO I LORO STESSI METODI...TIPO MINACCIE E PREVISIONI INFAuste...nopn e' molto logico..anzi...e' decisamente disgustoso ps la stessa cosa vrei scritto a parti invertite..e se non l'ho fatto lo faccio ora

unz

Ven, 31/07/2015 - 17:14

non fate gli stronzi è morto un bambino di 18 mesi bruciato vivo. io sono sempre staro per Israele ma questo è un crinine odioso. terrorismo ha detto Netanhiau. se lo dice lui che bisogno avete di fare gli stronzi? non avete figli?

Dordolio

Ven, 31/07/2015 - 17:24

Dalton Russel ha perfettamente ragione. Si chiamano Kidon mi pare. Probabilmente ne ho uno anche nel mio condominio. Persona cortesissima e squisita dalla frequentazione ventennale. Colta e raffinata. Ci salutiamo ogni giorno dalla finestra. Me lo raccontavano quelli della Repubblica come funzionava negli anni 40. Il vecchio amico d'infanzia suona alla tua porta. E mentre gli apri e sorridi ti spara alla pancia. E muori molto male. Per certi crimini non c'è mai fine.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 31/07/2015 - 17:36

caro lorenzo....son morto che ero bambino, son morto con altri 100 (6000.000 non suonava bene)passato per un camino e ora sono nel vento..... quindi di cosa stai parlando? Dalton Russell.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 31/07/2015 - 17:45

E dimmi ancora Lorenzo, del nobel a Arafat, nobel per la pace, che mi dici? per me è stato come dare la presidenza dell'Avis al conte Dracula. L'OLP aveva ed ha come mission insieme ad Hamas lo sterminio di Israele. Ti ricordi D'Alema che andava a braccetto con noti terroristi? Devo andare oltre? Dalton Russell.

paolonardi

Ven, 31/07/2015 - 18:16

Quanti bambini ebrei sono stati uccisi da i compagnucci palestinesi

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 31/07/2015 - 18:33

Dordolio, parlavo di quelli pericolosi e non dei minorati. Quindi puoi stare tranquillo, il tuo "condomino kidon (baionetta)" non ti farà nessun male perchè non sei pericoloso.Lo dice pure il tuo amministratore di condominio. Dordolio è un brav'uomo. E lascia perdere l'ironia un tot al kilo. Non è per te. E mi raccomando, presenzia sempre le riunioni. Stammi bene. Dalton Russell.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 31/07/2015 - 18:56

Dordolio, quella del sapone è il massimo. Pensa che molti anni fa i nazi lo producevano in quantità industriale. Poi, a differenza dei palistinesi, hanno dovuto cessare e fortunatamente la produzione non già per mancanza di pezzi di ricambio ma per mancanza di materia prima. Dalton Russell.

moichiodi

Ven, 31/07/2015 - 21:25

Scusi rame ma forse non è un bebè, ma un pupo.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 31/07/2015 - 21:46

Dordolio e baionetta non è la traduzione di kidon ma del tuo condomino colto e raffinato. Baionetta rag. Nicola. Dalton Russell.

Villanaccio

Ven, 31/07/2015 - 22:03

Sono stato in Israele e vi assicuro che gli ultraortossi sono "dei fuori di testa". Non lavorano, pregano il mattino al muro, al pomeriggio vanno a studiare alla sinagoga e la notte fanno figli. Non possono vedere nè i cristiani, nè gli islamici nè persino gli stessi ebrei laici non riconoscendo lo stato di Israele. Il Talmud che studiano è praticamente una versione ebraica del Corano dove la parola "odio" si trova in un sacco di parti. Difficile, veramente difficile metterli d'accordo in quella terra dove sangue richiede sempre sangue per la famosa "legge del taglione"

Ritratto di Opera13

Opera13

Sab, 01/08/2015 - 00:12

Mi dispiace per le vittime innocenti, agli ultra fanatici religiosi vi auguro di fare una fine peggiore di loro. Siete voi il vero cancro dell'umanita.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 01/08/2015 - 00:31

Considerando l'odio viscerale, anzi direi patologico dei palestinesi verso gli israeliani sarei più propenso a dare la responsabilità dell'accaduto a degli schifosi terroristi palestinesi. Non a caso l'attentato avviene poche ore prima della "Giornata di collera". GIUSTO PER PORTARE I PALESTINESI AL GIUSTO LIVELLO DI REAZIONE. Da farabutti che si fanno esplodere sugli autobus c'è da aspettarsi questo ed anche di peggio.

Dordolio

Sab, 01/08/2015 - 07:44

Ottimo sul Kidon, Dalton Russel. Sei anche tu "del giro", vero?

denteavvelenato

Sab, 01/08/2015 - 09:37

@villanaccio Mi scuserà, ma noi lettori di questo giornale non possiamo credere a ciò che scrive, loro sono i buoni, qualsiasi cosa compiano

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Sab, 01/08/2015 - 13:30

Dordolio, si, quello "del giro" di cojeneras quando ti leggo. Stammi bene e goditi le ferie. Dalton Russell.