In otto violentano una capra incinta: morto l’animale

In un villaggio nei pressi di Nuh, nell’India settentrionale, una gang composta da otto uomini ha rapito una capra per poi picchiarla e stuprarla solo per divertimento. La bestia è spirata il giorno dopo a causa delle gravi ferite riportate

Una storia di violenza assurda e sconcertante arriva dall’India. Questa volta, però, la vittima della crudeltà umana non è una persona ma una povera capra incinta. Otto uomini, infatti, sono stati accusati di aver massacrato l’animale che, in seguito alle percosse, è spirato per le gravi ferite riportate.

I fatti sono avvenuti nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi. Secondo quanto riportato da Hinduistan Times, e subito rilanciato da diversi tabloid britannici, la gang criminale ha rubato l’esemplare in un villaggio nei pressi di Nuh, nell’India settentrionale, e l’ha portato in una casa abbandonata. Per la disgraziata bestia, purtroppo, quello era l’inizio di un doloroso calvario; i criminali, infatti, prima l’hanno massacrata di botte e poi l’hanno stuprata a turno, in un crescendo di sconvolgente e sadica violenza.

Aslup Khan, 27 anni, proprietario della capra, ha affermato che non appena si è accorto della scomparsa dell’animale dal suo capannone ha lanciato l’allarme nel villaggio facendo, così, partire le ricerche. L’uomo sostiene, inoltre, di aver sorpreso gli uomini in flagrante e, insieme ad alcuni suoi vicini, è riuscito a trattenere tre dei presunti colpevoli prima che fuggissero.

Dopo i maltrattamenti subiti, la bestia non era nemmeno in grado di camminare ed è rimasta stesa a terra. Il suo padrone l’ha riportata a casa ed ha tentato di curarla. “Il giorno dopo non ha mangiato nulla. Era come paralizzata” ,ha raccontato sconvolto il 27enne. Nonostante gli sforzi per salvarlo, l’animale è morto tra atroci sofferenze poche ore dopo le sevizie.

Ad infamia si aggiunge infamia perché lo stesso Khan ha raccontato di aver incontrato successivamente uno dei tre aggressori che lo avrebbe deriso dicendo che lui ed i suoi amici si erano divertiti quella notte.

Secondo un veterinario il decesso della capra incinta è avvenuto per emorragia cerebrale; durante l’autopsia le è anche stato ritrovato del sangue nella trachea. La polizia locale ha assicurato che individuerà “i colpevoli” e li punirà “come meritano”.

Commenti
Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 01/08/2018 - 15:37

I loro costumi saranno i nostri, disse la Presidenta.

Nico_ita

Mer, 01/08/2018 - 15:46

Vorrei che questo articolo lo leggessero tutti quelli che stimano e mitizzano le civiltà extraeuropee e portano avanti il mito del buon selvaggio stigmatizzando la cultura occidentale. Da tempo per motivi personali e di lavoro frequento e mi confronto con persone di altri continenti, a mio parere non abbiamo nulla da inviadiare e da imparare da altre culture

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 01/08/2018 - 15:58

Li punira' come meritano! Potrebbe andar bene lo stesso trattamento ma ad opera di un cavallo focoso....

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 01/08/2018 - 16:34

-Nico_ita---l'india è immensa--non so precisamente quante italie ci entrano dentro--e come avviene spesso per i paesi immensi--ci sono diversi gradi di civiltà che coesistono tra vari punti del paese--se uno si reca nella città di bangalore- 12 milioni e passa di abitanti--si chiede --ma è sicuro che sono in india?--è una città spettacolare futuristica e supertecnologica--al cospetto milano sembra un villaggio--diversi gradi di sviluppo dunque e con esso diverso grado di cultura--generalizzare è dunque sbagliato--se voglio --anch'io ti trovo il villaggetto siculo o sardo ove queste pratiche sono ancora in unso--swag

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 01/08/2018 - 16:36

mbferno/gzorzo, sei invidioso che non è capitato a te vero?

gneo58

Mer, 01/08/2018 - 16:49

i futuri richiedenti asilo.....

ClaudioB

Mer, 01/08/2018 - 16:54

Ogni commento sembra superfluo, solo l'uomo in natura si comporta così: razza da estinguere! Inoltre l'India, che possiede l'atomica, ora vuole dotarsi di una super portaerei mentre un buona percentuale della popolazione o muore di fame o è dedita a pratiche di una violenza inenarrabile. Bello il mondo eh?

titina

Mer, 01/08/2018 - 16:56

caproni.

i-taglianibravagente

Mer, 01/08/2018 - 18:01

L'india (e gl'indiani) sono la nazione ed il popolo piu' ASSURDO che esista sulla faccia della terra. C'e' anche da dire che per i nostri eroi quella capra poteva anche essere una bella gnocca di loro conoscenza defunta e reincarnata, viste le idee balzane che hanno in testa. elkid in india sono stao parecchie volte ed in parecchi posti. Lei da buon sinistro considera ogni "definizione" una generalizzazione e un becero generalizzare perche' per voi rimanere vaghi un po' su tutto fa tanto figo.... Sbaglia.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 01/08/2018 - 18:05

Domandati perché facevano locali apposta per la gente normale

Nico_ita

Mer, 01/08/2018 - 18:27

@elkid, hai ragione generalizzare è sbagliato e non piace nemmeno a me però ti dico che in molti paesi, India inclusa, il retroterra culturale a prescindere dal censo e dal livello dei consumi per me è assai più arretrato che in Italia o in Europa. Ripeto questo vale in modo diverso per Russia, India, Asia, Sud AMERICA E specialmente Africa. Parlo per conoscenza diretta di persone e racconti del loro vissuto.Nel mio commento intendo dire che la mentalità e la cultura occidentale a me paiono di gran lunga superiori e più umane. Poi ovvio anche da noi ci sono parecchie sacche di arretratezza in cui sguazzano crudeltà e miseria, non solo a Sud, penso a certi ragionamenti assurdi di alcuni conoscenti valligiani trentini.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 01/08/2018 - 18:39

elkid Mer, 01/08/2018 - 16:34,pratiche usuali nella tua natia taiga!XD

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 01/08/2018 - 19:21

@ elkid, ma stai parlando del Saskara o Vasaja. Comunque sia questa è una grandissima puttanataja.

Divoll

Mer, 01/08/2018 - 19:55

Povera creatura! Certi uomini sono molto, molto, molto peggiori delle bestie. Poi magari vengono in Europa e la Boldrini li difende

venco

Mer, 01/08/2018 - 20:28

E questi sarebbero umani??

19gig50

Mer, 01/08/2018 - 21:00

La rinco disse dobbiamo abituarci al loro stile di vita che sarà anche il nostro. Lei farà la capra.

VittorioMar

Mer, 01/08/2018 - 21:48

..il caldo vi annebbia il Cervello(?)....mai sentita una STUPIDATA DEL GENERE...solo se "traviati" dentro....!!! NOTIZIA FALSA per sessualmente DISAGIATI !!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 01/08/2018 - 22:22

A proposito della capra settebellezze, mica sarà quella citata tante volte da Sgarbi? Sulla stessa riga, vorrei sapere se l'automobile la cui marmitta fu sodomizzata da una risorsa (video virale sui social), è poi rimasta incinta e se ha partorito, se si è trattato di una automobilina a pedali nera. Chi sa?

Ritratto di Atomix49

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 01/08/2018 - 23:08

Pensa te a quell'indiano ospite sul Gianicolo che irritato per la musica proveniente dalla autoradio accanto alla sua "roulotte dimora" è uscito e ha convinto gentilmente il proprietario dell'auto a spegnere la radio non prima di incitarlo con un punteruolo dritto al cuore.

Anticomunista75

Mer, 01/08/2018 - 23:23

pazzesco..inconcepibile. Povera bestia, non ho parole.

corto lirazza

Mer, 01/08/2018 - 23:27

Mandiamo subito una ONG con il dr.Strada a prenderli. Arricchiranno certamente il nostro melting pot con questa non comune ed interessante variante culturale!

Reip

Gio, 02/08/2018 - 00:00

....Aspettate che arrivano in Italia vedrete quello che combinano!

Massimom

Gio, 02/08/2018 - 00:02

Non me la sento di dare la colpa ai trinariciuti comunisti, di solito agiscono in venti contro uno.

CidCampeador

Gio, 02/08/2018 - 03:36

ora hanno in programma di espellere 4 milioni di islamici, speriamo bene

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 02/08/2018 - 05:44

Ma che bella civiltà !

umberto nordio

Gio, 02/08/2018 - 08:07

Per favore ,non chiamateli " uomini"!

Ritratto di SAXO

SAXO

Gio, 02/08/2018 - 09:44

a volte bisogna porsi la domanda se veramente il genere umano sia superiore alle bestie o viceversa ......ho dei seri dubbi per quanto riguarda il genere umano, gli avvenimenti di tutti i giorni lo dimostrano!

Dani55

Gio, 02/08/2018 - 10:11

Siete proprio anime candide! queste cose sono esistite da noi fino a ieri, il sesso con capre e pecore era una pratica piuttosto comune anche in Italia fra i pastori che vivevano in simbiosi con gli animali in luoghi remoti, senza vedere un essere umano per settimane, probabilmente tuttora attuale anche se episodica, laddove sia sopravissuta la pastorizia tradizionale. Quanto alla crudeltà sugli animali, anche qui i nostri contadini non hanno nulla da apprendere dai loro omologhi indiani o africani. Diversi anni fa mi capitò di ascoltare il racconto agghiacciante di un agricoltore esasperato dopo una razzia di polli e tacchini da parte di una coppia di cani semi-randagi che imperversava nella sua zona. L'uomo aveva acquistato appositamente del cibo per cani per attirare i due "assassini" fin dentro il deposito attrezzi, poi chiuse la porta e li uccise entrambi a bastonate.

ciruzzu

Gio, 02/08/2018 - 10:38

Non mi meraviglia certamente questa notizia , quando vivo in una Italia che ogni giorno si stuprano donne, bambine. e si mangiano come hanno fatto, nell' indifferenza dei nostri presidenti e istituzioni, che non hanno detto e non dicono una parola di indignazione.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 02/08/2018 - 10:58

@Elkid... ti prego fallo!! Dai dai dai... impazzisco dal ridere al pensiero di te che giri per l'entroterra sardo a cercare una allegra combriccola di pastori che si cavalcano una capra, documentando ovviamente il tutto per dimostrare che gli indiani non sono peggio di noi!!! SWAG Io sto col Generale Custer!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 02/08/2018 - 11:12

@Dani55... Facile giudicare quando non si vive con i frutti della terra, combattendo con avversità meteo, predatori e burocrazia. La prossima volta che ti imbatti in un contadino (esasperato come anche tu ammetti) ammazza-randagi, offriti di rimborsargli tu stesso i danni causati dai randagi e vedrai che finisce ogni esasperazione. Facile dare la colpa all'ultimo della fila per la negliegente assenza di un piano di sterilizzazione e cattura dei rangagi... Già perchè se non lo sapessi i randagi si riproducono e non attaccano solo polli e tacchini. Attaccano anche le persone, ma fintanto che tra queste non ci sei tu o i tuoi familiari va bene così... Invece di indignarti vergognati!

brasello

Gio, 02/08/2018 - 12:21

Direi di iscrivere d'ufficio tutte le capre del mondo al #metoo (il livello intellettuale del movimento ne gioverebbe). basta con questi uomini perversi che approfittano della loro posizione dominante!

cir

Gio, 02/08/2018 - 12:27

era consenziente la capra ??