Parigi, il terrorista era un ceceno di 21 anni. Fermati i genitori

Torna la paura in Francia: un morto e 4 feriti. L'Isis rivendica l'attentato. Il presidente Macron: "Non arretriamo"

L'uomo che sabato sera ha riportato la Francia nel terrore, uccidendo una persona e ferendone altre quattro nel centro di Parigi, armato di coltello, era un ceceno di 21 anni (Le immagini dell'attacco). Il terrorista era nato nel 1997 in Cecenia. I suoi genitori sono stati fermati. Lo hanno reso noto fonti vicine all’inchiesta. L’estremista, che per "firmare" il proprio folle gesto ha urlato Allah Akbar, è stato ucciso dalla polizia. L’attentato è stato rivendicato dall’Isis. Il terrorista si chiamava Khamzat Azimov. Lo riportano i media francesi, secondo i quali il giovane - nato in Cecenia nel 1997- era stato naturalizzato francese nel 2010, quando aveva 13 anni.

L’attacco è avvenuto nel secondo arrondissement, vicino all’Opèra, nel cuore della capitale francese, in un quartiere di bar, ristoranti e teatri, molto frequentato, specie nella notte di sabato. La polizia ha tentato di usare il taser per arrestare l’aggressore, ma l’uomo è riuscito a non farsi fermare. A quel punto gli agenti hanno usato le armi e l’assalitore è stato colpito da due proiettili che l'hanno ucciso all’istante. Su Twitter, il ministro degli Interni Gèrard Collomb ha elogiato "il sangue freddo e la reattività delle forze di polizia che hanno neutralizzato l’aggressore. Il mio primo pensiero - ha aggiunto - è con le vittime di questo atto atroce".

Il terrorista era già stato schedato come sospetto estremista islamico e era stato oggetto di un foglio informativo "S" (che sta per "sicurezza del Stato"). La notizia è trapelata da fonti vicine all'inchiesta. L'attentatore non aveva precedenti. L'archivio contiene più di 10mila nominativi di persone tra cui islamisti radicali o individui che potrebbero essere collegati al movimento terroristico, nonché teppisti e membri di gruppi di ultrà di sinistra o di estrema destra.

Nella zona dell'attentato molti francesi e turisti sono rimasti bloccati dall’imponente schieramento di polizia che è stato subito attivato. Da anni la Francia è sotto la costante minaccia del terrorismo. L’ultimo attacco mortale risale al 23 marzo a Carcassonne e Trebes, ed ha stato portato a 245 il numero delle vittime uccise negli attacchi sul suolo francese dal 2015.

"La Francia ha ancora una volta pagato un prezzo nel sangue ma non cederà di un millimetro ai nemici della libertà", scrive il presidente francese Emmanuel Macron su Twitter. "A nome di tutti i francesi - ha aggiunto il presidente - rendo omaggio al coraggio degli agenti di polizia che hanno neutralizzato il terrorista".

Un amico dell'attentatore è stato arrestato a Strasburgo, in Francia. Lo ha fatto sapere una fonte giudiziaria. Secondo France 3, anche lui sarebbe nato nel 1997

Commenti

Ezeckiel

Dom, 13/05/2018 - 08:52

Non era un terrorista,era musulmano, non era ceceno era un abitante della dar al islam. Bisogna chiamare le cose col loro nome

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 13/05/2018 - 08:55

"Neutralizzato il terrorista" Diciamolo meglio:- L'hanno ammazzato. E hanno fatto proprio bene. In Italia avrebbero subito messo sotto inchiesta il poliziotto perché sparare ad un terrorista armato "solamente di un lungo coltello" è eccesso di legittima difesa. Poveri noi...!

Tuthankamon

Dom, 13/05/2018 - 09:17

Non fa nemmeno più notizia ... aveva ragione Oriana Fallaci che questi ci fanno fessi!

CesareGiulio

Dom, 13/05/2018 - 09:40

Quando la frittata è fatta è impossibile riavere le uova...o no?

venco

Dom, 13/05/2018 - 10:01

E anche questo è un frutto dell'immigrazione.

roniks69

Dom, 13/05/2018 - 10:32

ceceno?ma non erano loro i poveri perseguitati da cattivi Putin e Kadirov?quanti di questi"poveracci",dopo aver seminato il terrore e morti in Russia,sono state accolti in UE...

honhil

Dom, 13/05/2018 - 10:45

Impetrare non serve. Ci si può salvare. Con la consapevolezza, che peraltro si sta facendo sempre più strada tra l’ex ceto medio italiano, di poter tutto cambiare con un tratto di matita copiativa. Nelle urne elettorali. Intanto ci si sta risvegliando, a poco a poco e con tanta fatica, da questo sogno drogato in cui i figli del fu Pci e la Chiesa hanno gettato l’Italia intera e, di sponda, l’intera Europa. E non è poca cosa. Ieri, infatti, da Assisi dove, ‘Ospite dei frati del Sacro Convento’, è andata a ritirare la “Lampada della pace”, Angela Merkel, pur non rinunciando a battersi il petto per l’immenso danno che l’Europa ha recato all’Africa nei secoli passati, ha preso pubblicamente atto che gli africani vanno aiutati a casa propria. Ineluttabilmente.

Albius50

Dom, 13/05/2018 - 11:23

Ormai fanno solo ridere i sassi i Macron, May, il sindaco di Londra, Merkel, Yunker Gentiloni ecc.. il brutto della faccenda dopo che commettono l'atto e scoprire che erano tutti schedati ma liberi di fare i criminali ovvero i loro complici sono proprio i governanti citati che sono una massa di IPOCRITI bravi solo a piangere ai funerali.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 13/05/2018 - 11:34

--ripeto quanto detto ieri----la francia ha usato l'attacco in siria dell'altro giorno anche per testare nuovi missili--le forze francesi schierate erano composte da nove caccia- due aerei da ricognizione e cinque fregate di prima classe-inoltre- per la prima volta dalla loro fabbricazione-la difesa francese ha utilizzato i missili da crociera navale MdCN--la morale della storia è-voi credete ci sia un nesso tra attentati e politica estera di un paese?--io penso di si---non si può andare tranquillamente fischiettando a bombardare un altro paese e sperare di rimanere totalmente immuni da ritorsioni---i musulmani saranno pure trogloditi ma evidentemente leggono i giornali---swag

steacanessa

Dom, 13/05/2018 - 11:43

Riprovo. Anche il micronapoleone ogni tanto ne imbrocca una. Nel bel paese i tutori dell’ ordine sarebbero iscritti nel registro degli indagati per uso di armi non consone a quelle dell’assassino.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 13/05/2018 - 12:05

questo non sono riusciti a farcelo arrivare nei nostri hotel..cooperative...state invecchiando??

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 13/05/2018 - 12:38

Un fessacchiotto che s'improvvisa terrorista e che, alla fine, riesce a causare appena un morto e quattro feriti. Ieri, solo in Francia, hanno causato centinaia di morti solo gl'incidenti di varia natura. Ma di che state cianciando? In questi casi di voluta sopravvalutazione, ridimensionare l'enfasi, per vicende insignificanti come questa, è atteggiamento corretto e giusto. Insomma pensate alla salute. Senza contare che, da alcuni anni, ci sono quelli che dicono che bisogna convivere per almeno 30/40 anni con la presunta paura del terrorismo. Dicono così perché non vogliono utilizzate le metodologie risolutive contro di esso. Il resto è vanità di chi la spara più grossa per ingigantire volutamente un fenomeno assolutamente trascurabile se, come detto, affrontato nella maniera adeguata.

povera-italia

Dom, 13/05/2018 - 12:42

Siccome il "baldo e frizzante" giovane è di origine cecena, propongo di spedirlo immediatamente assieme alla sua famiglia da zio Vladimir ....., lui si che saprebbe occuparsi di questo povero disturbato mentale, assicurandogli tutte la cure necessarie.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 13/05/2018 - 13:12

Il musulmano ? una garanzia......

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 13/05/2018 - 13:26

Gentiloni esprime solidarietà. Quello che due giorni fa ha detto che abbiamo bisogno di accogliere più immigrati. Prima aprono le porte all'invasione, poi esprimono solidarietà alle vittime degli immigrati. Questi non hanno ancora capito la lezione della batosta elettorale. Hanno il cervello di una gallina: e non fanno nemmeno l'uovo. Ma non bisogna creare allarmismi. Non è terrorismo, è solo un ragazzo che soffre di "disagio sociale", perché non facciamo abbastanza per integrarli.

Reip

Dom, 13/05/2018 - 13:41

Fa quasi piacere notare purtroppo che la polizia francese non è meno disattenta della nostra! In Europa si fa a gara a chi ha il sistema giudiziario più inefficace e lassista! E intanto la gente muore!

Anonimo (non verificato)

handy13

Dom, 13/05/2018 - 14:05

...è così difficile espellere, rinchiudere, o isolare quelli già schedati con la lettera S....di Sospetti.?

fabiano199916

Dom, 13/05/2018 - 14:20

in Italia invece quando un agente uccide per legittima difesa a sesto san giovanni un terrorista viene giudicato fascista, razzista ecc.

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 13/05/2018 - 14:25

A capo dell'Intelligence francese insiste l'anima dell'ispettore Clouseau!!

Jon

Dom, 13/05/2018 - 15:14

La Francia ha pagato ancora un prezzo di sangue?? Il Governo Francese dovrebbe pagare alla Giustizia il debito dovuto agli attacchi in Siria e le presenza di 7 basi illegittime su un territorio sovrano... Ma il Diritto Internazionale a cosa serve?? Poi ci stupiamo di qualche attentato, in genere pilotato, per giustificare alla opinione pubblica gli attacchi criminali a paesi terzi. Aerei Siriani dovrebbero lanciare missili su Parigi: avrebbero un diritto alla ritorsione per l'attacco, anzi per i diversi attacchi nascosti.

Divoll

Dom, 13/05/2018 - 15:15

Quando la Russia combatteva contro gli islamisti ceceni (per altro infiltrati di AlQaeda), tutta l'Europa dava addosso ai "russi cattivi". Ora, forse, si comincia a capire che i russi avevano ragione da vendere e l'occidente aveva torto marcio.

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Dom, 13/05/2018 - 15:37

Purtroppo il fessacchiotto è solo la punta dell'iceberg costituito da milioni di dementi purtroppo convinti ed avallati nel loro atteggiamento da altri centinaia di milioni che leggono solo un libro ....Questo è il problema...

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Dom, 13/05/2018 - 15:43

Ed eccoli i vari complottisti ad insistere che questi attacchi in fondo sono poca cosa rispetto alle colpe Occidentali. In parte è pure vero che non dovremmo immischiarci in alcune questioni ma allo stesso modo dovremmo avere l'esercito alle frontiere a sparare a chi cerca ipocritamente di entrare con lascus che hanno la guerra (che è loro stato mentale e di vita) in casa...e premono per portarcela in casa nostra...

MgK457

Dom, 13/05/2018 - 16:27

Giustissimo signor Ezeckiel, sono musulmani che mettono in pratica il dettato coranico. Maledetti dal vero Dio, all'inferno.

mozzafiato

Dom, 13/05/2018 - 17:23

davvero tragicomico il comportamento dell'antiterrorismo nella UE ! Lo specchio del buonismo piu' demenziale ed autolesionista che si possa trovare sulla faccia della terra: Anche questo figlio di allah era schedato ! Quindi per i pederasti della UE, il lavoro contro gli assassini islamici si limita alla loro schedatura ! Roba da pazzi ! Salvini corri piu'veloce !!!!

mozzafiato

Dom, 13/05/2018 - 17:30

ELPIRL beh diciamo che oggi sei andato forte kompagno ! hai battuto il tuo record di scemenze scritte e condensate in un minimo di righe ! Dopo un buffonesco elenco di mezzi da combattimento rigorosamente esaminati e controllati dal tuo pidocchioso centro sociale (una garanzia quindi) hai concluso che se vai a bombardare la Siria e'normale che un terrorista ceceno vada a lavare l'onta sgozzando qualche infedele francese ! E poi alle 11,34 ti eri appena alzato e non avevi ancora fumato erba !!

lappola

Dom, 13/05/2018 - 17:33

Ma non potremmo ucciderli prima che compiono attentati? Siamo proprio degli emeriti stupidi, aspettiamo che ci sgozzino per reagire.

semelor

Dom, 13/05/2018 - 17:36

Hanno fatto non bene, anzi benissimo i poliziotti francesi! Mi sembra che il mondo si stia rinco-glienen- do, scusate Il francesismo, ma non ne possiamo più e quasi si è fatta l’abitudine a questi casi religiosi assassini.

mozzafiato

Dom, 13/05/2018 - 17:36

ELPIRL (2) Dunque secondo quello che frulla dalle parti di quella massa marroncina e maleodorante che hai nella scatola cranica, pare che la grande armata francese in Siria, si sia mobilitata ed impegnata per ammazzare una gran quantità di musulmani nel nome della crociata in corso per lo sterminio degli infedeli (i barbari musulmani) ? PIRL, ma e' possibile che al centro sociale non conosci un amico che ti possa indirizzare da un buon neurochirurgo in grado di rimettere l'intestino al suo posto ?

MgK457

Dom, 13/05/2018 - 18:15

@mozzafiato fra l'altro più che andare in Siria forse sarà il caso di bombardare le periferie franco-musulmane ormai, il cancro ce l'hanno in casa. Tra qualche decennio le Crociate saranno da rifarsi ma in Europa.

edo1969

Dom, 13/05/2018 - 20:02

macron tonton e tontolon eeeh hop

Yossi0

Dom, 13/05/2018 - 20:08

schedato, li hanno dato la cittadinanza invece di cacciarlo a calci in cxxo

edo1969

Dom, 13/05/2018 - 20:12

ammazza oh elkid ma quante ne sai! grazie per tutto ciò che ci insegni.. e poi stavolta non hai fatto neanche un errore di ortografia! bravo! adesso bussa alla porta della mammina e quando s’interrmpono i gemiti dille che edo1969 ha detto che deve darti un biscotto, te lo meriti

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 13/05/2018 - 22:03

@Elkid - e basta! Sempre a difendere delinquenti e terroristi. E piantala! Poi venite a dirci che i razzisti siamo noi occidentali? Mandarti a..l bagno è dirti poco.

mila

Lun, 14/05/2018 - 07:47

Era ceceno? Impossibile. I ceceni erano tutti pacifici, perseguitati dai crudeli Russi.