Il presidente iraniano "dà buca" a Hollande: "Niente vino a tavola"

Alcool e religione vanno poco d'accordo. Annullata la cena prevista per la sua visita a Parigi

I francesi le hanno provate tutte per evitare che quella che doveva essere solo un'altra cena ufficiale diventasse un motivo di imbarazzo, ma la delegazione iraniana ha avuto la meglio. E così l'occasione è stata annullata, con gran scorno di François Hollande.

Il presidente iraniano Hassan Rouhani avrebbe dovuto cenare all'Eliseo insieme al Presidente francese in occasione della sua visita, il prossimo 16 novembre. Peccato che a Parigi non avessero pensato a un piccolo particolare: l'islam proibisce l'alcool e di sedersi a un tavolo dove ci sarebbe stato anche del vino gli iraniani, giusto o sbagliato che sia, non ci pensavano nemmeno.

Rouhani sabato metterà piede in Italia, primo presidente iraniano ad arrivare in Europa in un decennio, prima di proseguire il suo tour nel Vecchio continente con la visita ufficiale in Francia. Ma prima ancora di superare le Alpi il suo arrivo è riuscito a fare notizia, nonostante il tentativo dell'Eliseo di metterci una pezza.

Se cena non poteva essere, avevano pensato i francesi, si poteva rimediare con una "colazione di lavoro" con Hollande. Ma l'idea, forse perché troppo poco formale, è stata respinta. E della cena - tra francesi restii a levare il vino da tavola e iraniani molto poco malleabili - non si farà più niente.

Commenti

little hawks

Mar, 10/11/2015 - 14:15

Sciiti o sunniti, sono sempre mussulmani ed è bene che stiano a casa loro, anzi i mussulmani che abitano da noi, dove si beve vino tranquillamente, perché non se ne tornano religiosamente da dove sono venuti, cioè dalla penisola araba?

agosvac

Mar, 10/11/2015 - 14:27

Bisogna essere proprio del tutto scemi per organizzare una cena con rappresentanti dell'Iran senza ricordare che il vino è proibito dall'Islam! Vero è che io personalmente ho avuto amici ed amiche islamiche che di questa proibizione se ne fregavano allegramente, anzi trincavano che era una bellezza. Ma , suvvia, non in una cena ufficiale tra capi di Stato!!!!!

syntronik

Mar, 10/11/2015 - 15:54

Sicuramente avranno avuto uno chef di sala Italiano del PD, che non sa nemmeno dove sia il polo nord e polo sud.

lorenzovan

Mar, 10/11/2015 - 15:59

senza parlare della ripercussione che avrebbe avuto nel mondo estremista musulmano... per Rohani che e' un moderato..e sta portando l'Iran fuori dalle secche..sarebbe stato un suicidio personale e delle sue politiche... sembrerebbe quasi piu' un tranello per screditarlo che una semplice svista...non ci credo che a nessuno sia venuto in mente... israele ci cova...lololol

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Mer, 11/11/2015 - 16:23

Ma quando hollande va in Iran c'é lo mettono il vino a tavola per rispetto,, oppure il rispetto deve essere ha senso unico come sempre. Se il rispetto é a senso unico,, non si chiama rispetto, ma sottomissione, altro che rispetto. Questa é umiliazione di tutto l'occidente. Non dovrebbeto neanche guardarli i faccia questi dementi.