Quebec City, assalto alla moschea: 6 morti

Sei persone sono state uccise in una sparatoria nella moschea di Quebec City al momento della preghiere serali. Due arresti. Fonti: "Uno è marocchino"

Sei persone sono state uccise e 8 ferite in una sparatoria nella moschea di Quebec City al momento della preghiere serali. La sparatoria è avvenuta al centro culturale islamico, le vittime erano tutti uomini, tra i 35 e i 70 anni. Sono state arrestate due persone, una delle quali dopo un caccia all’uomo terminata vicino l’Ile d’Orleans. Al momento degli spari, gli uomini erano nella parte bassa della moschea che pregavano, mentre donne e bambini in quella superiore. Il primo ministro Justin Trudeau, che ha parlato di "violenza senza senso", ha condannato quello che ha definito un "attentato terrorista contro i musulmani in un centro di culto e accoglienza. La diversità è la nostra forza e la tolleranza religiosa è un valore che, come canadesi, abbiamo caro". (Clicca qui per guardare le immagini)

E negli ultimi mesi altre moschee in Canada sono state spesso oltraggiate con graffiti. Prendendo le distanze della Casa Bianca che ha deciso di vietare l’ingresso negli Stati Uniti ai cittadini di sette Paesi musulmani, Trudeau aveva invece affermato la volontà del suo Paese di accogliere i rifugiati "indipendentemente dalla loro fede". "A coloro che fuggono da persecuzione, terrore e guerra, il Canada vi accoglierà, indipendentemente dalla vostra fede. La diversità è la nostra forza. Benvenuti in Canada", ha scritto il premier, su Twitter. Trudeau ha anche pubblicato sull’account una sua foto in procinto di accogliere rifugiati, scattata nel 2015, quando aveva voluto recarsi personalmente in aeroporto per l’arrivo di un primo contingente di rifugiati siriani nel quadro di un ponte aereo organizzato dalle autorità di Ottawa. Da allora il Canada ha accolto più di 35mila rifugiati siriani. (Clicca qui per guardare le immagini). "Perché sta succedendo qui? È un atto barbarico", ha affermato il presidente della moschea Mohamed Yangui, che al momento dell’attacco non era all’interno. Un testimone che era sul posto ha affermato di aver visto "gli assalitori avevano un accento del Quebec e urlavano 'Allah Akbar'. Sono morte persone in preghiera. Un proiettile è passato proprio sopra la mia testa".

Secondo una fonte vicina all'inchiesta, riportata da Radio Canada, i due sospetti arrestati sarebbero studenti dell'università Laval di Quebec City. Uno dei due, entrambi residenti a Quebec, sarebbe di origine marocchina. Il primo dei due assalitori è stato fermato davanti alla moschea dove aveva ucciso 6 persone e ferite altre 8; l'altro è fuggito a bordo di un'auto per poi chiamare la polizia e consegnarsi. A bordo dell'auto è stata trovata almeno un'arma. Gli agenti hanno quindi perquisito l'abitazione di uno dei due.

Commenti

Luci60

Lun, 30/01/2017 - 08:13

bene reciprocita

meverix

Lun, 30/01/2017 - 08:15

L'episodio va senz'altro condannato, ma vorrei che con altrettanta fermezza venisse condannata la continua strage di cristiani che viene fatta nei paesi musulmani. Adesso a chi daranno la colpa, a Trump?...o a Berlusconi?

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 30/01/2017 - 08:21

Bèla lì! Trudeau traditore

lento

Lun, 30/01/2017 - 08:22

Le moschee sono un punto di riferimento per chi vuole compiere attentati contro il popolo islamico ! La colpa di tutto questo e' della giudice nemica dell'America ,che ha rispolverato una norma del 1955 adatta a quei tempi....A breve Il Presidente Trump, la cambiera' a modo suo.

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 30/01/2017 - 08:25

chi la fa l'aspetti !

Lucaferro

Lun, 30/01/2017 - 08:28

Atto ovviamente da condannare nella sua qualità criminale. Ma non dimentichiamo cosa hanno fatto e continuano a fare i muslim nelle chiese cattoliche.... Quanto accaduto è l'ovvia conseguenza di una mancanza di ferma accusa e condanna dell'islam e del colpevole silenzio vaticano sugli eccidi dei cristiani.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 30/01/2017 - 08:34

I terroristi sono tutti Islamici. L'odio predicato a pieni mani genera odio .Anche voi avete questi morti sulla coscienza.

paolonardi

Lun, 30/01/2017 - 08:36

Prima o poi doveva succedere: e' pero' strano che si parli subito di terrorismo di destra invece di presunto atto da parte di alcuni disturbati menteli a causa del disagio sociale. I soliti due pesi e due misure!

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 30/01/2017 - 08:47

Il primo ministro Justin Trudeau è ridicolo nelle sue dichiarazioni, da paese delle favole.

Tergestinus.

Lun, 30/01/2017 - 08:48

Perché "Quebec City"? Lì si parla francese, il nome della città è semplicemente "Quebec".

macommmestiamo

Lun, 30/01/2017 - 08:49

prima o poi doveva accadere, non sempre noi. tranquilli che li nella moschea qualcuno sicuramente stava architettando qualcosa. prevenire è meglio che curare. 6 in meno

erald42

Lun, 30/01/2017 - 08:50

Io che vedo sempre il marcio in queste situazioni, credo che sia un azione pilotata anche in virtù delle vicessitudini attuali che vedono alzarsi barriere negli stati uniti.. Adesso vogliono far sembrare vittime loro, in modo tale da incitare di più la popolazione proIslam contro le azioni di Trump..questi si sono autosparati in Canada..non hanno remuri a spararsi anche tra fratelli

GMfederal

Lun, 30/01/2017 - 08:56

CON DONALD LA MUSICA È CAMBIATA! GO DONALD GO!

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 30/01/2017 - 09:00

Justin Trudeau, non legge la politica estera, ne i fatti che succedono all`estero!!! """FÀ PARTE DI QUELLA CASTA SUPERIORE,CHE LA POPOLAZIONE, LA MANIPOLA SOLAMENTE A SUO FAVORE E SENZA INTERESSARSI DEL MALCONTENTO CHE ESISTE TRA QUESTA"""!!!

ILpiciul

Lun, 30/01/2017 - 09:01

Bah, a me puzza sempre di bruciato quando vedo che padre e figlio diventano leader di nazioni considerate evolute. Credo possano contare su appoggi troppo importanti che dettano la "Linea editoriale".

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 30/01/2017 - 09:03

Finalmente ci stiamo svegliando; occhio per occhio, e poi vediamo chi deve avere più paura, se noi o loro.

grog

Lun, 30/01/2017 - 09:03

Quello che i sinistrati che governano mezzo mondo si ostinano a non capire accecati dalla loro supponenza e arroganza è che la gente comune ormai ne ha gli zebedei pieni e questa è la giusta ed inevitabile conseguenza. Avanti così. Un assalto al giorno toglie il muslim di torno.

frabelli1

Lun, 30/01/2017 - 09:10

Ma il Canada non aveva scritto che gli arabi espulsi dagli USA potevano andare da loro?

nordcorea

Lun, 30/01/2017 - 09:12

...SE INVECE DI PREGARE quel pedofilo di allah,andavate a lavorare, eravate ancora vivi.....

i-taglianibravagente

Lun, 30/01/2017 - 09:15

...ma che tempismo. Potenza del network massonico, di cui il signor Trudeau fa notoriamente anchde parte. E comunque piacerebbe sapere qualcosa di piu' dei 2 fermati... C'e' solo il puntuale corollario-siparietto anti-trump da parte dello schiavetto di turno (il suddetto Trudeau).

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/01/2017 - 09:25

la pace sociale e la prosperità del multiculturalismo.... bello eh? Ricordate il motto della massoneria "ordine dal caos" (ordine per loro...si intende, dominio per loro).

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/01/2017 - 09:27

grog - i sinistrati lo capiscono eccome. E per questo i loro media di regime ripetono 24 ore su 24 la loro propaganda globalista.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Lun, 30/01/2017 - 09:31

I Cristiani sono innanzitutto peccatori. E senza peccato non può esserci pentimento. E senza pentimento non può esserci coscienza. E senza coscienza non può esserci ragione. Dall'Es al Super-io, all Io, al Logos.

Boxster65

Lun, 30/01/2017 - 09:32

Chi semina vento raccoglie tempesta.

Ritratto di VenderoCaraLaPelle

VenderoCaraLaPelle

Lun, 30/01/2017 - 09:33

Embè cosa volete, che mi facciano pena?

semelor

Lun, 30/01/2017 - 09:37

Mi viene da pensare che questo attentato sia stato fatto apposta per destabilizzare Trump. E preparare l'entrata in politica di Zucherberg mister Facebook. Mah?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 30/01/2017 - 09:48

.......Benvenuti in Canada".Purtroppo,avviene come da noi, ci sono tanti Trudeau, che DELINQUENTEMENTE SANNO, che a pagare questa loro scelta SCIAGURATA saranno i cittadini.Avanti il prossimo.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 30/01/2017 - 09:52

@Lucaferro - Infatti papa sudamericano se ne accorto pochi giorni orsono che l'IS uccideva i cristiani, ma non l'ha mai condannati prima.Come invece fece Papa Giovanni Paolo II.Saluti.

rossini

Lun, 30/01/2017 - 09:53

Finché si scannano fra di loro, tutto bene. Piuttosto vorrei commentare la notizia che il Canada ha accolto più di 35mila rifugiati siriani. Ma veramente il governo canadese crede di fare in questo modo il bene dei propri concittadini? Il Canada è un'oasi felice. La vogliono imbastardire? Questi islamici portano l'odio, l'intolleranza e l'arretratezza ovunque vadano.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 30/01/2017 - 10:00

SPERIAMO IN UN EFFETTO DOMINO IN TUTTO IL MONDO. IL MALE E' FINE A SE' STESSO PORTA AL BUIO, FREDDO E MORTE NON HA ALTRO SCOPO

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 30/01/2017 - 10:01

Ora parleranno di raptus, di gesto isolato di un folle. La realtà è diversa, si tratta di una guerra religiosa e il campo di battaglia sono tutte quelle società dove culture diverse si scontrano quotidianamente in nome dell'accoglienza.

Ma.at

Lun, 30/01/2017 - 10:04

Il Corano dice di ammazzare chi non è musulmano quindi per la "par condicio" chi non è musulmano deve ammazzare i musulmani: quindi non mi sembra il caso che i musulmani si travestano da vittime perchè i primi terroristi sono proprio loro!

elio2

Lun, 30/01/2017 - 10:13

Ma il compagno Trudeau, continua a credere nelle favole, l'importante essere contro TRUMP.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/01/2017 - 10:17

Vedrete che ai due arrestati verranno trovati tatuaggi di Trump...

Pia 59

Lun, 30/01/2017 - 10:35

Premetto che io detesto Trump. Ma questo attentato a me pare sia stato compiuto da musulmani stessi , pura provocazione.

MilanoMerano

Lun, 30/01/2017 - 10:41

Perche' non pubblicate il mio commento? Se gli assassini fossero bianchi canadesi, sarebbe la prima informazione scritta su tutti i giornali! Grazie ad Allah, nessuno ammazza più musulmani, che altri musulmani, specialmente dentro le loro moschee.

giovanni951

Lun, 30/01/2017 - 10:53

"attacco a islamici"! se non ce lo diceva quel genio di trudò nn lo avremmo mai sospettato.

Ma.at

Lun, 30/01/2017 - 10:55

Visto che le moschee sono difese e inaccessibili come fortezze (esperienza personale) vorrei sapere come hanno fatto ad entrare delle persone armate a meno che non fossero d'accordo con i guadiani che controllano sempre gli ingressi!

ccappai

Lun, 30/01/2017 - 11:05

Per @meverix... la differenza tra le persone civili, che hanno al cuore il bene dell'umanità, che hanno al centro l'uomo, a prescindere dalla sua appartenenza e gli altri, come lei, è che: I primi si dolgono della tragedia umana, i secondi di quella che avvertono come la propria parte o appartenenza. Con molta fermezza vanno condannate le quotidiane stragi di musulmani e cristiani...

nomen-omen

Lun, 30/01/2017 - 11:05

Prima di saltare a conclusioni affrettate, come fa il primo ministro liberal-piacione canadese, sarebbe meglio aspettare di avere maggiori dettagli.

ziobeppe1951

Lun, 30/01/2017 - 11:09

riflessiva..08.34...sono anni e anni che voi col vostro buonismo peloso, avete migliaia di morti sulla coscienza...ah già voi la coscienza non l'avete mai avuta..vi interessa solo il business

ccappai

Lun, 30/01/2017 - 11:09

Ho già commentato in toni simili su un altro vostro articolo (commento che, per strane ragioni, non pubblicate). Qui riaffermo lo stesso principio. Voi del "Giornale" dovete pubblicamente dissocarvi da i commenti della maggiormarte dei vostri lettori, oppure dichiaratevi pienamente d'accordo. In questo modo siete dei complici silenti. Avete contribuito ad alimentare l'odio. Fermatelo o siate pronti ad assumervi la responsabilità delle tragiche conseguenze che ne deriveranno.

nem0

Lun, 30/01/2017 - 11:10

chi semina vento raccoglie tempesta...

Rossana Rossi

Lun, 30/01/2017 - 11:13

ma non ha appena detto ' venite tutti qui' scandalizzato da Trump? Bene, ora che sono andati lì di cosa si lamenta? Accogliete, accogliete.........

Orangotango

Lun, 30/01/2017 - 11:16

Pagliacci, 35000 dal 2015. In Italia ne sono arrivati ufficialmente 28000 solo ad ottobre. Se contiamo anche quelli arrivati da terra, nei camion, traghetti, container ed aggiungiamo cinesi, sudamericani, albanesi, romeni, indiani, pakistani etc etc, saremo a più di 50000 al mese. Bravi compagni

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/01/2017 - 11:16

Difficile dire chi sia stato. Ormai sappiamo che esiste una chiara strategia della tensione e il fine non è favorire una parte o l'altra ma il semplice e puro CAOS. La massoneria si è sempre giovata del caos. Le minoranze dominano sempre su società fragili

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 30/01/2017 - 11:20

gli islamici, non sono gente che non prolificano come noi, nel giro di un giorno sono già rimpiazzati, ...ma che dico un giorno, in un'ora. Qui si viaggia a 4 alla volta...e c'è ancora tempo per farne altri, visto la giovinezza e gli incentivi. Attenzione, non sono i terroristi che ci affonderanno.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 30/01/2017 - 11:21

Che cosa stiamo piangendo? Il venir meno di una certezza granitica: quella che assegnava agli islamici l'esclusiva delle stragi di persone inermi. Sarebbe utile sentire, in proposito, l'illuminato parere dei consueti esegeti nostrani in tema di Islam. Vieni avanti, #Pontalti!

Jimisong007

Lun, 30/01/2017 - 11:22

Atto criminale provocato da comportamento criminali dei politici al governo del paese

Rainulfo

Lun, 30/01/2017 - 11:22

Ancora con questa storia della cultura islamica????? ma di quale cultura parlate?? questi ammazzano e per ammazzare ammazzano se stessi... me la chiamate cultura? centro culturale islamico.... ma non fatemi ridere!

Altaj

Lun, 30/01/2017 - 11:23

Visto che Trudeau fa il fenomeno accoglientista, perchè non mandargliene una bella milionata di quelli che abbiamo allegramente fatto entrare in Europa ? Ci dia una telefonata e noi ben volentieri gli spediamo tutti quelli che dicono di essere fuggiti da guerre e persecuzioni, faremo contento lui e saremo ben contenti noi.

Ritratto di Idiris

Idiris

Lun, 30/01/2017 - 11:28

Vigliacchi e bastardi terroristi fascisti che uccidono gente inerme.

david71

Lun, 30/01/2017 - 11:35

Uguali, identici a loro. Le stesse identiche parole dei mussulmani integralisti dopo un loro attentato. Speranza di emulazione, insulti alla chiesa dell'altro, manifestazioni di gioia, venerazione degli attentatori e giustificazionismo dell'atto in risposta di attacchi subiti.. i-den-ti-ci!!

VittorioMar

Lun, 30/01/2017 - 11:39

..anche altri devono conoscere il "SENSO DELLA PAURA E DEL TERRORE" altrimenti non lo capiscono...!!

baronemanfredri...

Lun, 30/01/2017 - 11:47

CON TUTTO QUELLO CHE HANNO FATTO IN EUROPA E VORREBBERO FARE IN ITALIA, MA QUI E' PIU' DURA PER LORO, FRANCAMENTE ME NE INFISCHIO DI QUESTI MORTI.

glucatnt73

Lun, 30/01/2017 - 11:47

Vai vai, accoglieteli pure voi...

i-taglianibravagente

Lun, 30/01/2017 - 11:51

...non mi sorprenderebbe se fossero musulmani pure loro....vedremo.

amicomuffo

Lun, 30/01/2017 - 11:52

come dice il vecchio adagio:" chi la fà, l'aspetti!"

baronemanfredri...

Lun, 30/01/2017 - 11:52

CONCORDO CON NORDCOREA, MA GIUSTO QUEL NOME DOVEVI SCEGLIERE? NORD COREA?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Lun, 30/01/2017 - 11:56

Evviva Trudeau, vuole in Canada anche i nostri mussulmani visto tra di loro hanno un ottimo rapporto?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/01/2017 - 11:57

Firma o video del SITE ci sono?

Edmond Dantes

Lun, 30/01/2017 - 12:01

@riflessiva. Qui i morti sulla coscienza li ha il Sig. Bergoglio, gran foraggiatore di scafisti e onlus schiaviste. Mi riferisco alle migliaia di morti annegati perché attirati dai suoi incoscienti appelli all'accoglienza senza limiti e ai clandestini alloggiati come ai tempi della tratta dei neri africani. E comunque, quando il sentimento popolare diffuso, e non a torto, è con tutta evidenza contrario ad una forzata e criminale accoglienza come quella sbandierata da questo sciagurato, è da mettere in conto che qualche testa calda passi a vie di fatto anche tragiche. Un ulteriore buona ragione per fare quello che Trump sta facendo.

hectorre

Lun, 30/01/2017 - 12:04

riflessiva, tu hai sulla coscienza(se mai tu ne sia in possesso) delle migliaia di vittime di clandestini che muoiono in mare, attratti da una politica falsobuonista sorretta da menti eccelse come la tua...hai sulla coscienza le vittime dei vari attentati terroristici in europa e nel mondo....hai sulla coscienza le migliaia di vittime cristiane che quotidianamente vengono uccisi selvaggiamente nel mondo...quel mondo religioso che tu proteggi,difendi e vorresti invadesse l'europa intera.....rendiamola piu semplice, vai tu da loro...ti pago il biglietto....di sola andata!!

alox

Lun, 30/01/2017 - 12:09

Fortuana c'e' Trump e Putin che sono pronti con l'Atomica! Spazzare via Europa e Eurasia, Africa e Sud-America...poi il leader del mattone ricostruisce!

Ritratto di massimo_p

massimo_p

Lun, 30/01/2017 - 12:10

concordo 100% con nomen-omen! aspettiamo fiduciosi.....è mplto probabile che sia la dimostrazione dell'ipocrisia e ignoranza della storia dei tanti (si fa per dire) che protestano contro le decisioni di Trump.Detto ciò, i vertici politici canadesi si sono sempre distinti per incompetenza, sia nelle decisioni di politica economica sia in questo caso, socio-geo-politico. Trudeau parla come i politici svedesi e norvegesi e danesi 3-4 anni fa....Poi, di fronte all'evidenza, hanno cambiato idea!

MOSTARDELLIS

Lun, 30/01/2017 - 12:12

Trudeau non ha capito niente, oppure come al solito si vuol fare un po' di pubblicità. Ma il giocattolo gli scoppierà in mano.

gedeone@libero.it

Lun, 30/01/2017 - 12:13

#ccappai ""a differenza delle persone civili che hanno a cuore il bene dell'umanità, che hanno al centro l'uomo a prescindere dalla sua appartenenza..."" . Ahahahaha, detto da un sinistratoodiatoreperprofessioneforcaioloasensounico, fa sbellicare dalle risate. Un po di pudore. Ma che lo dico a fare.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 30/01/2017 - 12:13

E ti pareva che la sinistroide"riflessiva" non convogliasse la responsabilità dei morti verso le coscienze altrui. Fa fine e non impegna. Pensa per te, anima persa! E alla sera evita la cassoeula!

ziobeppe1951

Lun, 30/01/2017 - 12:15

riflessiva..08.34....questo è l'effetto di chi predica odio, come scritto nel corano che per voi bolscevichi-filo islamici è solo religione di pace (eterna)

cecco61

Lun, 30/01/2017 - 12:18

Prevedibile. L'immigrazione selvaggia, la diversa applicazione delle Leggi e la destinazione dei fondi solo ad alcuni (perché neri), in nome del relativismo culturale e del buonismo ipocrita delle sinistre, anziché creare integrazione crea inevitabilmente divisione, rancore, intolleranza e risentimento. Da qui il passo alle vie di fatto è breve. Limitarsi a condannare il fatto è inutile in quanto solo un altro atto di ipocrisia. Il problema sta a monte e va risolto quello, in caso contrario episodi simili sono purtroppo destinati a ripetersi.

kayak65

Lun, 30/01/2017 - 12:20

chissa' perche' quando c'e' di mezzo odio e terrore ci sono sempre gli islamici...in tutto il mondo. sara' perche' e' una religione di pace? non si direbbe

bettytudor

Lun, 30/01/2017 - 12:23

I palestinesi fanno i terroristi da 50 anni, ma liberal e sinistri gli vogliono bene e li finanziano. I musulmani in generale hanno fatto centinaia di attacchi terroristici nel mondo, uccidendo migliaia di innocenti, ma liberal e sinistri…v. sopra. Per la Sinistra ci son due pesi e due misure e i supporter dei terroristi islamici son proprio loro che in più occasioni li hanno chiamato addirittura vittime. Il pericolo maggiore non viene dagli islamici, ma vien proprio dai politici di sinistra che li appoggiano e gli aprono le porte di casa nostra. Son loro che bisogna sconfiggere, perché senza i vari Junker, Boldrini e Trudeau, i musulmani si afflosciano come palloni bucati.

Una-mattina-mi-...

Lun, 30/01/2017 - 12:23

BENE, CHE TRUDEAU FACCIA ESAME DI COSCIENZA

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 30/01/2017 - 12:24

Aspetto,pazientemente,indicazioni sulle origini dei killer...

Ritratto di kikina69

kikina69

Lun, 30/01/2017 - 12:26

e comunque davvero...Trump vara il decreto sicurezza e due giorni dopo c'è un attentato ai danni di musulmani. Roba da dilettanti proprio

BALDONIUS

Lun, 30/01/2017 - 12:27

Finchè si ammazzano tra islamici noi abbiamo solo da guadagnare. Quindi che ce frega ?

CALISESI MAURO

Lun, 30/01/2017 - 12:28

ccappai, dai per favore evitiamo questi commenti strappalacrime... quando ammazzano Cristiani o la nazionale di calcio francese gioca con formazioni nord africane la plebe giubila e fischia la sua presunta nazione. qui c'e' qualche cos'altro e non e' stata organizzata da una delle due fedi citate, ma forse dall'altra,,,,, mi sa che non sbaglio!

dallebandenere

Lun, 30/01/2017 - 12:31

E'partita la storiella giornalistica di Trump jankee razzista e xenofobo, contrapposto al canadese Trudeau, accogliente e di credo multietnico.Insomma, di un Canada paradiso di tutti e per tutti.Molti boccaloni itaglioni, soprattutto di credo "politically correct"(e di scarsa comprensione dell'inglese)leggono e rilanciano. Perchè, invece di leggere e replicare balle,non danno uno sguardo all'http://www.cic.gc.ca (Immigration and Citizenship Canada)? Ai requisiti necessari per pensare (soltanto pensare) di farsi un giro in quel paese?...Il Canada è uno dei paesi in cui è più difficile al mondo immigrare..

paolonardi

Lun, 30/01/2017 - 12:32

@omen-nomen: il suo scritto rivolto a Trudeau lo qualifica come liberal-pacione e questo fa il gioco dei nostri comunisti che hanno accolto il termine liberal per attirare i moderati senza specificare che quella parola dignifica socialista percio' niente a che vedere con i veri liberali.

agosvac

Lun, 30/01/2017 - 12:45

Se gli attentatori gridavano "Allah è grande" si tratta del solito regolamento di conti tra fazioni opposte dell'Islam!!! Cosa alquanto normale: gli islamici oltre ad uccidere i cristiani innocenti si uccidono, ormai è risaputo, anche tra di loro!!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 30/01/2017 - 12:46

Quebec è il capoluogo della zona francofona, quindi se proprio si vuole esagerare, sbagliando, si potrebbe dire Quebec citè. Regolamento di conti tra varie fazioni musulmane, come lascerebbe intendere l'invocazione degli attentatori, oppure depistaggio? Nel primo caso sarebbe inquietante il fatto che usino i paesi cristiani come campo di battaglia, nel secondo caso sarebbe doppiamente inquietante perché vorrebbe dire che le stragi ripetute e violente di cristiani ad opera di musulmani stanno originando reazione sbagliate. Mettersi sul loro piano non serve, non è logico, ma purtroppo quando su supera un certo segno, accadono.

gneo58

Lun, 30/01/2017 - 12:56

in "quei paesi" si ammazzano anche tra di loro (stessa religione) e a noi continuano a farceli "assorbire" come una purga.

sesterzio

Lun, 30/01/2017 - 13:05

Gli islamici volevano l'esclusiva degli attentati? Non è così che funziona.Chissà mai che ora comincino ad avere paura anche loro. Un vecchio detto afferma:un po ciascuno a cavallo all'asino.

Linucs

Lun, 30/01/2017 - 13:16

Nomi e foto degli arrestati? Tanto per sapere.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/01/2017 - 13:19

Notate la rapidità con cui il servo canadese dice "attentato antiislamico". Se fosse stato contro cristiani o di altre fedi (a parte quella "eletta" non sarebbe stato così rapido a dire il movente per certo.... Tutto fa parte della narrativa di regime.

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 30/01/2017 - 13:22

Mi dispiace per qui poveracci che cin hanno lasciato la pelle, ma sono contenta che Trudeau figlio si trovi nelle grane. La prossima volta saranno solo gli ebeti a votarlo. Spero

MudPitt

Lun, 30/01/2017 - 13:23

Da residente in Quebec, ho visitato la sezione commenti proprio perché mi aspettavo quello che ho trovato. @Luci60, @giovinap; Ma che dici! Cosi' adesso siamo tutti uguali; terroristi loro terroristi noi? Cosa auspichi? massacri in chiesa e in moschea per par condicio? Vergognati.

Tuvok

Lun, 30/01/2017 - 13:24

Questa è la prova che Trump aveva ragione e che ci devono essere SEVERI CONTROLLI per impedire l’ingresso ai rifugiati FINTI. Trump accoglierà nel 2017 50.000 rifugiati, ma con le dovute cautele, non alla “volemose bene” come ha fatto Trudeau. Se hanno ucciso dei musulmani è probabilmente perchè li considerano collaborazionisti dell’occidente e per dimostrare a Trudeau che come paladino dei non terroristi vale come il 2 di picche.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/01/2017 - 13:26

bettytudor - i Palestinesi difendono la LORO terra contro uno stato invasore. Capisco che in Italia il concetto di difesa dei confini e della propria terra non sia un valore... visto come siamo passivi verso la nostra africanizzazione. Dai Palestinesi c'è da imparare.

Ritratto di walcap

walcap

Lun, 30/01/2017 - 13:28

Il terrorismo é sempre da condannare! Comunque sono conseguenze alle decine di migliaia di morti fatti dagli islamici! Prima o poi, se questi idioti in malafede che ci governano continuano con queste politiche di impossibile integrazione, arriveremo a guerre civili sotto etichette religiose.

MudPitt

Lun, 30/01/2017 - 13:32

@rossini; Ma leggi con le fette di salame sugli occhi? I terroristi hanno ammazzato musulmani. E sarebbe colpa dei musulmani? E cosi' se adesso reciprocano sarebbero legittimati?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 30/01/2017 - 13:34

Trudeau avrà accolto dei musulmani salafiti. Posto che le guance sono finite trovo irrispettoso NON onorare i musulmani applicando loro la legge shaaritica, quella del taglione. Basta con questa spocchia di superiorità occidentale. Capisci a me idris caro.

gigetto50

Lun, 30/01/2017 - 13:37

.....infatti in Canada, coi' come in Australia, é difficilissimo entrare. Non parliamo di eventualmente pensare di stabilizzarsi li', trovare lavoro etc. E' chiaro pero' che ora la corsia preferenziale la prendono i cittadini di certi paesi. Ma ovviamente sono quote ben prefissate e stabilite. Quindi il signore canadese fa il buonista sapendo perfettamente che il suo paese non puo' venire invaso in maniera, oserei dire volutamente, incontrollata come qua da noi. Semplicemente perché c'é un bell'oceano anche gelato di mezzo ed i barconi non riescono ad arrivare laggiu'. No credo proprio che ci siano frotte di carrette di aerei sconosciuti che partono dalla Libia o dalla Siria o altro e cerchino di atterrare all'improvviso in Canada.

Menono Incariola

Lun, 30/01/2017 - 13:47

"le stragi ripetute stanno originando reazioni sbagliate"?! Non trovo NULLA di sbagliato nello stendere chi è venuto a DESTABILIZZARE casa mia, uccidere i miei concittadini, IMPORRE la sua visione ed il suo credo sulle migliaia di anni della MIA civiltà. Se guerra deve essere, allora GUERRA SIA, e non si facciano prigionieri.

Ritratto di Operator

Operator

Lun, 30/01/2017 - 13:56

MA VOGLIAMO DIRLO CHE ALMENO UNO DEI DUE TERRORISTI ERA MAROCCHINO? http://www.dailymail.co.uk/news/article-4170500/Five-dead-GUNMEN-open-fire-Mosque-Quebec-City.html

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 30/01/2017 - 13:59

Da condannare senza se e senza ma. Non possiamo abbassarci al loro livello.

Malacappa

Lun, 30/01/2017 - 14:02

Mi sembra chiarissimo e' una tattica sono stati loro i mussulmani a fare l'attacco questi pur di ottenere favori non si fermano davanti a niente e come il ministro canadese aveva in programma un incontro con Trump succede questo non vi sembra strano.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 30/01/2017 - 14:20

faide tra islamici

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Lun, 30/01/2017 - 14:21

per fortuna c'e gente come alox che dice le cose come sono in realta. Sti cri-mi-na-li razzisti devono finire i loro giorni in prigione, c'e' la Legge che deve decidere non i citadini manipulati.

antonmessina

Lun, 30/01/2017 - 14:22

Bashir al-Taweed e Hassan Matti sono 2 degli assaltatori della moschea a Quebec City. Entrati in Canada come rifugiati 1 settimana fa.. o ha mandati trump?

heidiforking

Lun, 30/01/2017 - 14:23

Quindi è solo Troudeau che è disposto ad accogliere i mussulmani !!!! Mi sembra che la risposta dei canadesi alle sue affermazioni vada da tutt'altra parte...

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 30/01/2017 - 14:25

Il giovane Trudeau figlio di quel bravo padre ha dimenticato due una letterina, la d in "Attacco agli islamici"

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 30/01/2017 - 14:28

Ennesima riprova...dove c'e' un musulmano c'e' un terrorista..

gcf48

Lun, 30/01/2017 - 14:32

a me puzza molto ma molto di bruciato

cecco61

Lun, 30/01/2017 - 14:35

@ Ausonio: Israele considera, da vincitore, i territori occupati come bottino di guerra. Allo stesso modo di come l'Italia si è presa l'Alto Adige, dopo la vittoria nella Grande Guerra, e ha perso Istria, Dalmazia, Nizza e Alta Savoia all'indomani della fine della Seconda Guerra Mondiale obbligando gli italiani ivi residenti a fuggire onde evitare la morte. Quindi, secondo il tuo pensiero, abbiamo sbagliato ad incarcerare i vari terroristi altoatesini in quanto solo difensori di un territorio invaso dallo straniero? Siamo quindi autorizzati a compiere attentati contro civili in Francia o in Serbia o, come i palestinesi, in tutto il mondo? Le regole devono essere uguali per tutti.

martinsvensk

Lun, 30/01/2017 - 14:39

Qui in Svezia i tanti islamici naturalizzati svedesi, soprattutto iraniani, strillano contro le limitazioni ai viaggi imposte da Trump. Io però non ho visto manifestazioni di massa o sentito i loro alti lai a proposito delle stragi di Orlando, Parigi, Berlino o Nizza. Questo mi fa pensare che i Mussulmani come i bambini piccoli richiedano a gran voce diritti che non sono in grado di garantire nei loro paesi e anche a livello individuale.

Altaj

Lun, 30/01/2017 - 14:51

Il primo attentatore, leggendo la stampa canadese, è un marocchino che ha confessato dicendosi pentito. Adesso ci sarà una corsa a cercargli qualche problema mentale, non potendo incolpare i biechi "fascisti" filo Trump.

bettytudor

Lun, 30/01/2017 - 14:58

Ausonio, anche i palestinesi son degli invasori. Prima dell'arrivo delle orde musulmane il nord africa era cristiano e, prima ancora, in Israele c'erano gli ebrei che, non volendo sottomettersi alla dominazione romana, furono cacciati via dalla loro terra. Il popolo palestinese poi non è mai esistito, ma inventato a tavolino dopo la seconda guerra mondiale per tirar fuori la manfrina del popolo invaso. Del resto, ti lamenti dell’africanizzazione, ma filopalestinesi e filo immigrati fanno parte della stessa banda. Fai una scelta. I palestinesi poi difendono il nulla, sono solo delle marionette i cui fili sono tirati dalle varie potenze, straniere e locali, per questioni di controllo e predominio del Medioriente, ma stanno ancora a tirar sassi, a vivere nel fango e a farsi esplodere da decenni senza aver capito un picchio. Arafat aveva un patrimonio di 3,5 miliardi di dollari perché i soldi destinati al suo popolo li davano sempre a lui e a pochi altri.

baio57

Lun, 30/01/2017 - 15:04

@ ccappai (11,09) - Vero ,il Giornalaccio che fomenta odio dovrebbe zittire i commentatori (ovviamente quelli non assogettati al pensiero unico buonista/sinistrato...) Diversi invece i commenti sulle "Bibbie" di riferimento vero ccappai ? Mmmmmm vediamo...da Repubblica :(1) ...comunque sia la motivazione che spinge ai massacri dipende da ridicole indicazionidi una ridicola religione...(2)...siamo in competizione con il mondo islamico,un mondo che nei secoli ha prodotto disagi e macerie ,e non ha contribuito alla crescita della civiltà umana.....(segue)

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 30/01/2017 - 15:21

I buonisti saranno delusi dal fatto che gli assalitori a Quebec sono Musulmani che attaccano altri Musulamni come se la Cosa fosse strana. In Irak e nello Jemen accade ogni giorno.

MaxSelva

Lun, 30/01/2017 - 15:27

i nomi degli assassini : Hassan Matti et Bashir Al-Taweed riportato da : http://www.dreuz.info/2017/01/30/interdiction-dentree-aux-etats-unis-ce-que-ne-disent-pas-les-medias/ http://www.dreuz.info/2017/01/30/attentat-dans-une-mosquee-de-quebec-5-morts/ buona lettura

Ritratto di Generazionemill€

Generazionemill€

Lun, 30/01/2017 - 15:32

Cavolo! è colpa di altri anche quando se le suonano tra di loro?... E troppi Krani annebbiati dall'erba che digitano.

uberalles

Lun, 30/01/2017 - 15:33

Come afferma il presidente della moschea "è un atto barbarico"...Se ti circondi di barbari, pensi che ti regaleranno fiori? Per sua fortuna parecchi ulteriori "atti barbarici" sono rivolti contro i cristiani, quindi...

f35

Lun, 30/01/2017 - 15:34

se si scopre che l'attentato e stato compiuto da persone di fede islamica i politici europei perderanno interesse nella vicenda

Luigi Farinelli

Lun, 30/01/2017 - 15:41

Vedrete che le notizie su quest'altro episodio del disastro sociale occidentale incrementato a colpi di buonismo e di ideologie politicamente corrette verrà messo in sordina perché contraddice la superficiale presa di posizione delle Autorità Canadesi verso il pericolo rappresentato dal terrorismo, favorito dall'immigrazione senza freni (il Canada è uno dei Paesi più devastati dalle ideologie da Pensiero Unico, laiciste e progressiste). Contrastare chi cerca di mettere ordine dopo anni di dementi politiche basate sull'ideologia è semplicemente criminale. Son due cose diverse avercela coi terroristi islamici o avercela con l'Islam tout court ma pare che valga l'ipocrita tendenza a confondere le due cose. Vedere la stomachevole propaganda anti-Trump dei nostri media mainstream, da RAI a TGCom.

ziobeppe1951

Lun, 30/01/2017 - 15:53

RomenoX..14.21...mi fa piacere che dai del razzista al marocchino

giampik

Lun, 30/01/2017 - 15:57

Ma è la Legge del Taglione (Cor. 45) la sicura via per far finire il Terorrismo Islamico, Legge accettata e mai rinnegata dai ns: "fratelli" musulmani! Nel..civilissimo Iran p.es. le amputazioni, gli accecamenti coranici del caso, vengono addirittura "dispensati" negli Ospedali,(ane stesia esclusa, neppurere a pagamento!!). E allora via con questa Legge coranica: chi la dura la vince!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 30/01/2017 - 16:11

MudPitt 13:32 scrive : "I terroristi hanno ammazzato musulmani. E sarebbe colpa dei musulmani?" - - - Risposta : Sì. Si scannano a biondodio da quel dì tra di loro, o più esattamente tra le loro varie consorterie diversamente "pacifiste e osservanti".

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Lun, 30/01/2017 - 16:17

Viste le sue dichiarazioni,mi sa che il Tajani sia filomussulmano,come UE lo e'.La situazione e'critica con chiese incendiate ovunque e cristiani perseguitati tipo pulizia etnicoreligiosa!Alla fine se non si danno una calmata i mussulmani,diventa inevitabile"occhioxocchio_dentexdente.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 30/01/2017 - 16:20

Marocchino SI, ma convertito al Cristianesimo, s'affretteranno subito a scrivere qui i RIFLESSIVI e le RIFLESSIVE!!!lol lol.

Tuthankamon

Lun, 30/01/2017 - 16:28

OOOPPPSSS! Un Marocchino? Io penso che sia colpa di Trump, o della Le Pen o di Salvini, o di Orban!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 30/01/2017 - 16:29

RIPROVOOO!!!!Idiris carissimo 11e28, stai parlando dei 2 Marocchini ovviamente VERO???lol lol.

steffff

Lun, 30/01/2017 - 16:39

Alcune precisazioni @Cecco61: informati meglio, Nizza e l'alta Savoia non l'abbiamo persa dopo la seconda guerra mondiale ma dopo la seconda guerra d'indipendenza circa cent'anni prima. E non le abbiamo perse in seguito ad eventi bellici, sono state cedute alla Francia dopo plebisciti (magari truccati forse, chissa', ma formalmente secondo le regole) e barattate con la Lombardia nell'ambito di un trattato di alleanza. Nessun motivo quindi per andare a fare attentati a Parigi. @bettytudor 14:58 Il popolo palestinese e' esistito da millenni, ed e' da millenni che si rompe le corna con gli ebrei. Una volta si chiamavano Filistei, e la palestina prende il loro nome. Uno di loro era un certo Golia, che credeva di essere un gran figo perche' era alto due metri, ma che poi fu messo fuori combattimento da un ragazzino con la fionda. Nihil sub sole novi, se le sono date di santa ragione per tremila anni, probabilmente continueranno per altrettanti.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 30/01/2017 - 16:56

Toh,uno è maruchin e l'altro,probabilmente un "convertito"..vuoi vedere che adesso il primo ministro canadian,dirà che hanno problemi mentali,anzi li ha mandati Trump per fargli farena figura emm...da?Naturalmente accodando mogherini,gentiloni e sinistroidi vari che hanno subito innalzato lai..

Libertà75

Lun, 30/01/2017 - 17:45

@ccappai, lei fermamente deve distinguersi dai compagni e condannare fermamente le politiche lassiste nei confronti del terrorismo islamico, che poi genera cellule autonome e apolitiche di altro terrorismo. Cioè la politica dei suoi compagni crea odio e incita al terrore. Ne prenda le distanze finché può. E' emerso che ci sia un mussulmano dietro le stragi in oggetto e questo spiega perché ci vogliono condanne serie contro il terrorismo. Cosa che non avviene a sinistra, infatti siete voi che usate la frase razzista "è colpa nostra che non li abbiamo capiti". Prenda le distanze!!!

Menono Incariola

Mar, 31/01/2017 - 15:37

E infatti, oggi non ne parla più nessuno... "Ut erat demonstrandum"...