Cinque Paesi arabi con gli Stati Uniti. Russia e Iran criticano i raid in Siria

Anche l'Italia fa parte della coalizione. Ban Ki-moon: "Raid in aree non più sotto controllo di Damasco"

Sono cinque i Paesi arabi che questa mattina hanno affiancato gli Stati Uniti nei raid che hanno colpito per la prima volta in Siria, prendendo di mira obiettivi dello Stato islamico, del Fronte al-Nusra e di un gruppo che le autorità di Washington hanno definito "Khorasan", il cui nucleo sarebbe composto da veterani di al-Qaeda.

Il Segretario di Stato americano, John Kerry, aveva annunciato una decina di giorni fa che dieci Paesi arabi si erano offerti di unirsi alla campagna aerea contro il cosiddetto Stato islamico, senza meglio specificare quali fossero.

Con gli Stati Uniti si sono mossi oggi la Giordania e quattro Stati del Golfo: Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita e Qatar. Significativa la partecipazione dei sauditi, se si considera che sostengono più o meno apertamente gruppi salafiti e jihadisti, schierati contro il regime di Bashar al-Assad. Anche l’Italia, come sottolinea una nota di Palazzo Chigi, fa parte della coalizione impegnata nella lotta contro la minaccia terroristica dell’Isil. "Come presidente di turno dell’Unione, Renzi si è recato personalmente in Iraq, toccando con mano a Erbil gli effetti disastrosi della violenza e della ferocia dei miliziani contro la popolazione, le donne, i bambini, le minoranze" si legge. "L’Italia - prosegue la nota - continuerà il proprio impegno contro il terrorismo dell’Isil, nel rispetto dei principi della Carta dell’Onu e delle procedure previste dal Parlamento italiano".

Il presidente statunitense Barack Obama ha ribadito nel pomeriggio che non esiterà a colpire di nuovo in futuro, ricordando anche che la lotta in atto è una lotta di coalizione, perché la battaglia contro lo Stato islamico "non è solo degli Stati Uniti".

Gli attacchi sono stati effettuati senza un vero coordinamento tra gli Stati Uniti e Damasco. Le autorità siriane hanno ricevuto una lettera in cui si annunciavano i raid, che sarebbero però scattati prima che venisse formulata una risposta.

Russia e Iran, vicine ad Assad, hanno criticato le azioni statunitensi. Mosca ha accusato Washington di puntare ad obiettivi geopolitici, senza preoccuparsi di violare la sovranità degli altri Stati e di destabilizzare la situazione, già di per sé tesa. Critiche sono arrivate anche da Teheran, con il presidente Hassan Rouhani che ha definito i raid "illegali, perché non autorizzati dalle Nazioni Unite e non effettuati su richiesta della Siria".

Anche la Turchia è pronta a fornire appoggio logistico alla campagna militare internazionale contro lo Stato islamico. Lo ha affermato il presidente turco, Recep Tayyp Erdogan.

Intanto Ban Ki-moon dà ragione alla coalizione impegnata nei raid contro l'Isis. "È innegabile e oggetto di ampio consenso - dice il segretario generale dell’Onu - che questi gruppi estremisti rappresentano una enorme minaccia per la pace e la sicurezza internazionale. I raid - ha aggiunto - hanno avuto luogo in aree non più sotto il controllo effettivo del governo di Damasco".

Commenti
Ritratto di cable

cable

Mar, 23/09/2014 - 11:27

Obama Bin Ladro si crede furbo. Da tempo si legge che la Siria è obiettivo di conquista per il petrolio che possiede. Ora con la scusa dell'Isis ( finanziato dagli Usa) facendo finta di liberarci bombarda la Siria. Povero accattone di Obama, un nero servo dei potentati e massoni Usa.

82masso

Mar, 23/09/2014 - 11:33

Ops, come commenteranno i bananas? Che la labirintite cominci!

gioman

Mar, 23/09/2014 - 11:40

Da un lato c'è Putin, un grande statista, dall'altro lato c'è un pupazzetto telecomandato dalle varie lobbies che, a furia di abbronzarsi, si è cotto totalmente il cervello. L'aspetto veramente grave della vicenda è che i Paesi europei invece di sostenere il naturale alleato russo stanno invece facendo i leccaculi verso chi non fa certo il loro interesse...

ben39

Mar, 23/09/2014 - 11:51

In una guerra mondiale 'frammentaria' come la definisce il Papa chi è amico diventa nemico e viceversa. Fatto sta che l'Italia è paese mebro della Nato e Putin è un potenziale nemico, specie se un giorno gli girassero e per motivi geopolitici si alleasse con gli islamici...

Sacchi

Mar, 23/09/2014 - 11:55

La risposta per superare queste enormi difficoltà di diritto internazionale per gli USA sarebbe stato di inviare aerei senza distintivi e missili senza distintivi dichiarando che gli stessi erano degli indimpendentisti siriani moderati... I russi non avrebbero potuto dire niente, e il direttore di questo giornale non avrebbe potuto che approvare il modus operandi di queste truppe senza distintivi come ha fatto per la crimea e per l'ucraina del Est dove decine di migliaia di soldati senza distintivi sono d'improvviso comparsi equipaggiati come un esercito d'elite e muovendosi soprattutto come un esercito....ma naturalmente è noto che in ucraina dell'est i cittadini ucraini fin da bambini invece di giocare con le macchinine o con le bambole giocano ad organizzare eserciti fantasma....e non si sa come questi eserciti sono armati di tutto punto con armi russe senza essere riforniti dagli stessi... un vero miracolo del 21 esimo secolo.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Mar, 23/09/2014 - 12:11

Nei giorni scorsi Sergio Romano, molto 'diplomaticamente', metteva in evidenza, sostanzialmente, la miopia dell'Europa e il suo servilismo contro la Russia. Sergio Romano, alla luce della sua esperienza in un periodo cruciale in URSS, non parla a vanvera. Qualcuno intelligente e di buon senso c'è persino nei quotidiani nazionali, noti organi di propaganda servile. Stanno facendo di tutto per istigare la Russia; non sanno più cosa inventarsi per istigare la Russia a muovere le sue pedine a livello bellico. Dal 2000, tutto ciò che di marcio è stato perpetrato a livello internazionale, attraverso menti finissime, comprese quelle che hanno finanziato i terroristi di oggi, uno su tutti il Qatar, è stato eseguito per destabilizzare Putin. Chi ha orecchie per intendere e 'antenne' per captare il senso delle cose, comprende benissimo che quando, in una riunione delle Nazioni Unite, la Russia minaccia il Qatar di essere spazzato via in un paio d'ore, lo sta facendo con senso e realismo. Dietro tutti gli attacchi terroristici alla Russia nell'ultimo decennio e più, da chi furono organizzati? Dal Pulcino Pio? Il senso delle cose è molto semplice: coloro che accompagnano gli USA in questa missione in Siria sono coloro che tentarono (e tentano, per proprio conto e per interposta persona) di destabilizzare Putin e la Russia. Non disturbare il can che dorme, recita un detto saggio, i giapponesi ne hanno un altro: i topi si guardano bene dal gatto anziano che dorme (o fa finta). Stare attenti è doveroso perché quando Putin minaccia di essere in grado di occupare Polonia, Romania e tutti i Paesi baltici in 24 ore, non lo sta dicendo tanto per dire. Sergio Romano, uomo intelligente e che è addentro a certe dinamiche, questo lo sa benissimo. Qualsiasi cosa accada in Medioriente ha come finalità di destabilizzare e provocare Putin. Il quale 'dorme' e sembra che sia sonno profondo! Sbaglia chi pensa questo. Molte cose si muovono a Est, soprattutto nell'Est estremo. Non s'illudano di avere vita facile in Giappone e Corea: il drago cinese, se continua così (dormendo, intendo, seduto in riva al fiume in attesa), vedrà i nipponici e i coreani abbassarsi le mutande: è inevitabile. Il Giappone e la Corea non possono, proprio oggi, ignorare la Cina, sia come nemica che come amica. Per quanto facciano di tutto per tenercelo nascosto, Corea e Giappone, attualmente, sono le dirette concorrenti agli USA economicamente, soprattutto a livello di multinazionali, e se la Cina non frena non possono che accodarsi al drago, per realismo strategico, politico, economico e geopolitico. Basta vedere cosa sta accadendo in Giappone e le riforme della Costituzione approvate. Signori, l'unica cosa da fare è aprire gli occhi e il cervello, cominciare a prendere atto che il mondo sta cambiando, che la Russia, per sua natura europea e cristiana, è un alleato necessario, che può contribuire a sconfiggere il terrorismo e che gli obbiettivi degli USA non sono i nostri. In caso contrario prepariamoci a versare lacrime. Forse il 'nuovo nomos della terra' è già in frantumi: l'occidente è solo un invenzione e nel corso della Storia c'è sempre stato un impero o una realtà geopolitica più 'occidentale' di un'altra. Invece l'Europa è parte integrante di una realtà storica, politica e religiosa, ancor prima che territoriale, alla quale, prima o poi (e Dio voglia che non sia troppo tardi) rifarsi.

agosvac

Mar, 23/09/2014 - 12:24

Questa volta non sono d'accordo con la Russia che in altre cose ha ragione. L'isis deve essere fermato ad ogni costo. Semmai l'errore di Obama è non avere coinvolto la Russia in queste operazioni.

CALISESI MAURO

Mar, 23/09/2014 - 12:31

Sacchi in Siria non ci sono popolazioni americane, ma solo 2 importanti oleodotti. In crimea e donbass il 70% della popolazione e' russa ed e' stata attaccata dall'esercito ( il donbass naturalmente ) Un paragone che non regge a mio avviso.

Ritratto di aquila8

aquila8

Mar, 23/09/2014 - 13:32

Povera Russia che non è stata capace di difendere i suoi fratelli Serbi e poi quelli filorussi dell'Ucraina,adesso si limita a ululare come un lupo contro il vero Dio della Pace sostenuto da tutti fedeli Discepoli della Suddita Guerrafondaia Burocratica UE.Putin dovrebbe convertirsi al nuovo Vangelo e unirsi alla guerra contro il mostro germogliato dalle guerre mascherate in missioni di pace.Solo così potrà dare una piccola speranza al Popolo Russo,affinchè possa emanciparsi come il popolino italiano-greco-spagnolo e presto anche di quello orgoglioso francese nel sostenere compatto i loro governanti che ogni giorno donano un aumento di tasse,un suicidio e la chiusura di piccole e medie aziende.Proprio per questa realtà che gli illuminati Discepoli hanno imposto le sanzioni contro la Russia per darle il colpo di grazia,perché la Russia senza i Maestri politici nostrani e le tecnologie Francesi navali non può fare nulla.Basta vedere che la Francia per la prosperità del suo popolo non le ha consegnato la nave di guerra dotata di alta tecnologia.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mar, 23/09/2014 - 13:39

Putin ha ragione. Non riescono a destabilizzare la Siria con i tagliagole dell'Isis, che sono una creazione americana, e cosi' adesso con la scusa di bombardarli vanno a destabilizzare la Siria loro direttamente. La lotta all'Isis e' una scusa, non e' quello il loro obiettivo. Il loro obiettivo e' devastare la Siria e uccidere Assad. Alla fine si vedra' che ISIS e USA (si potrebbe chiamarli USIS) hanno lo stesso nemico e finira' che anche la Siria cadra' in mano a questi estremisti islamici come successo negli altri paesi vicini. La Russia ha ragione.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Mar, 23/09/2014 - 13:45

Prima di criticare gli americani, aspetterei che facessero un bel repulisti.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mar, 23/09/2014 - 13:47

Ma poi vogliamo capire che fino a 3 mesi fa Obama voleva bombardare la Siria per aiutare "i ribelli" (leggi: i terroristi tagliagole estremisti islamici dell'ISIS) che combattono in Siria contro il regime di Assad e adesso dopo appena 3 mesi ha cambiato sponda e vuole bombardare l'Isis e quindi cosi' facendo sarebbe un favore che va a fare ad Assad? Ma non prendiamoci in giro, dai

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 23/09/2014 - 14:15

C'E' DA SBELLICARSI DALLE RISATE. I RUSSI SI LAMENTANO DELLE VIOLAZIONI DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PERKE' NON E' STATO IL CONSENSO DELLA SIRIA (CHE COMUNQUE LO HA DATO ESSENDO MOLTO FELICE KE GLI BOMBARDINO L'ISIS KE HA OCCUPATO BUONA PARTE DEL SUO TERRITORIO E MASSACRATO I SUOI SOLDATI). KE FACCIA DI BRONZO, ANZI KE FACCIA DI CAZZO. MA PERKE' PUTIN HA KIESTO IL PERMESSO AL GOVERNO UCRAINO PER INVADERE LA CRIMEA E LE REGIONI ORIENTALI DELL'UCRAINA ? MA UN INIMO DI DECENZA E DI VERGOGNA QUESTI RUSSI STALINISTI DI MERDA NON CEL'HANNO PROPRIO ????

Massimo Bocci

Mar, 23/09/2014 - 14:37

Vero!!! Nobel?? Della GUERRA!!, un inutile,SERVO!!!,un vero burattino meticcio, (unica qualità per cui lo hanno scelto) in mano dei suoi CRIMINALI,PADRONI,FINANZIATORI.... METICCIATI!!! LA NUOVA VERA MAFIA!! CRIMINALE!!!, che lo manovra come un PINOCCHIO (o PIDOCCHIO!!!) per i LORO INTERESSI di gentaglia, senza scrupoli ne principi se non quello del loro profitto personale,gentaglia!!!, che presto ci porterà alla terza guerra mondiale,dopo aver reso vani tutti gli sforzi di DEMOCRATICI di tutto il mondo, per l'oberare l'umanità e abbattere la più grande metastasi CRIMINALE che l'abbia mai colpita in tutti i tempi!!!, il Regime Bolscevico dei Soviet, (150 milioni di morti ammazzati, schiavitù, torture,gulag,ecc.ecc.), una tradizione INFAUSTA!!! CRIMINALE,che loro ora tentano manovrando il suddetto fantoccio,(abbronzato) di rinverdire, con un mix (se possibile) ancora più CRIMINALE!!!,un unificazione di ideologie e sistemi dei due più criminali regimi che abbiano AMMORBATO L'UMANITÀ!!! il regime criminale,nazista (ariano) con il regime criminale comunista (bolscevico), un mix,per la creazione del Super REGIME CRIMINALE!!!,......L'ORDINE! FINANZIARIO, METICCIATO, (o IV Reich!!!), oggi, già attuato e sperimentato nell'UE...Euro, cioè il REGIME DEFINITIVO, ETERNO, che per affermarsi definitivamente IRREVERSIBILMENTE,prevede la distruzione, di ogni, DEMOCRAZIA e LIBERO ARBITRIO LIBERO E LIBERALE, perché solo degli schiavi AUTOMI,come lo erano i Bolscevichi e i Nazi, possono essere passivi esecutori di CRIMINALI!!!,ordini IMPOSTI, qui i FINANZIATORI,FINANZIERI!!! hanno inserito la variante METICCIA,per cancellare ogni dato IDENTIFICATIVO, (come gli attuali comunisti, ,nati comunisti,vissuti e PASCIUTI da LADRI comunisti,ma se li definisci tali, da MISTIFICATORI!! Affermano, comunista io non sono mai stato comunista, io nato?? PD) Chiusa questa falsificatoria parentesi, ecco la genialità, innovazione METICCIATA, un nuovo popolo di schiavi che dovranno, perfezionandosi, non avere più dati identificativi,come nazionalità,appartenenza,storia comune,ETNIA, ecc. cioè tutti orpelli della DEMOCRAZIA OCCIDENTALE,DEL LIBERO ARBITRIO,DETERMINAZIONE DEI POPOLI,UMANESIMO LIBERALE e LIBERTARIO, e di tutti gli Stati Nazionali LIBERI, AUTOCTONI e LIBERALI, e di quelli che lo vorrebbero divenire,tali,......cioè TUTTI ORPELLI!!!, in un nuovo ORDINE MONDIALE SUPE REGIME!!! FINANZIARIO,METICCIATO!!!,.....NUOVI PADRONI FINANZIARI,che (con i nostri soldi di schiavi) e con un miserabile PC, impartiscono ordini a tutti,(dai loro paradisi di ARTIFICIALI, MILIARDARI), e decidono della nostra miserabile esistenza, decidendo chi deve mangiare e quanto e chi invece deve fare la FAME perché, indisciplinati democratici,insomma la perfezione REGIME!!!, un vero INVINCIBILE "IV Reich" regime, copia conforme CCCP, (ma perfezionato e in rete WEB) di cui una colonia (START UP) di cui una già stata attuata nell'UE-EURO, hanno provider da loro SCELTI, (tipo i DDR-Nazi-Crucchi) dove fa confluire, EX nazioni libere e autoctone, che prima vengono asservite l'aiuto di TRADITORI (inutili idioti),e menzognere profferte (gli stati uniti del CAZZO!!!), per poi essere POI DA FIRMATARIE IRREVERSIBILI SCHIAVE (a PAGAMENTO!!!), ,IRREVERSIBILMENTE ASSERVITE,AFFAMATE!!!, con una finanza CRIMINALE e COATTAMENTE, COLONIZZATE e SCHIAVIZZATE,con invasioni Extra comunitarie (di disperatos preventivamente portati alla fame,sovrappopolazione, con guerre e carestie) invasioni, programmate scientificamente, con programmi plante PC, per svuotandole, con il METICCIATO!!!, di ogni libertà,NAZIONALISTA!!!,di democrazia, e di appartenenza storica, e SOPRATTUTTO, per cancellare ogni residuale arbitrio LIBERALE, non compatibili, con i nuovi cittadini (si fa per dire) METICCI!!, orde di gnomi, (che hanno come unica prospettiva quella DI TIRARE A CAMPARE IN UN REGIME DI CRIMINALI MISERABILI, APOLIDI SENZA STORIA E SENZA FUTURO!!!),utilizzati ESCLUSIVAMENTE come marionette,CONSUMATORI ETERODIRETTI. (Il nuovo sol dell'avvenire).......CRIMINALE!!! IV Reich!!!......METICCIATO!!!

alox

Mar, 23/09/2014 - 14:45

La Russia e' l'ultimo paese al mondo che deve parlare a proposito di destabilizzazione....! Parole di Putin: in 15 giorni se voglio prendo Kiev! E' un dittatore quindi aspettiamoci di tutto...

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Mar, 23/09/2014 - 14:53

PERCHE' PUTIN SI E' TIRATO INDIETRO E NON ATTACCA ANCHE LUI L'ISIS ??? CI AVEVATE DETTO DI FIDARCI E ALLEARCI CON LUI E ORA CHE FA? RIMANE AL CALDUCCIO MENTRE LA NATO COMBATTE I TERRORISTI??? ECCO CHE SUCCEDE A FIDARCI DEI COMUNISTI... E VOI DEL GIORNALE CI AVETE INGANNATO!

rickard

Mar, 23/09/2014 - 15:34

Terroristi dell'ISIS? Quanti attentati hanno commesso fino ad ora? Quante città occidentali sono state colpite? Quanti supermercati, cinema, centrali elettriche? Quanti morti ci sono stati a Roma, Milano, Parigi, New York, Londra? Ma sapete quanto è facile fare un bagno di sangue con un attacco terroristico? Basta lasciare una macchina carica di esplosivo davanti ad un cinema o far deragliare un treno ad alta velocità. Non sarà che questo 'terrorismo' è la solita finta minaccia per togliere di mezzo un potenziale nemico di Israele e prendersi il petrolio che comincia a scarseggiare? Putin non è fesso e i servizi segreti russi non dormono.

alberto_his

Mar, 23/09/2014 - 16:17

I pirati non chiedono mai permesso prima di entrare in azione... e mai si assumono la responsabilità dei disastri combinati. Facile che Assad faccia buon viso a cattivo gioco delegando le proteste, legittime e sensate, a Russia e Iran. Con certa gente è sempre meglio mettere i paletti fin dal principio, anche se probabilmente non servirà.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 23/09/2014 - 16:44

Hai quasi ragione rikard 15.34... Putin non è fesso, manco il "KGB" di "fausta memoria": Il petrolio non si mangia, gli basta il "granaio d'Europa", è per questo che "corteggiano" appassionatamente l' Ucraina. -- Vuoi veder scorrere il sangue in Occidente? Bene allora, quello d'Oriente non è rosso abbastanza e i profughi Curdi, Cristiani e Yazidi a centinaia di migliaia, non sono vittime innocenti, No, raccontano solo cazzate, maldicenze e cattiverie, sulla barbarie dei "califfi" e le infamie dell'IS. Complimenti per l'acuta, oggettiva, analisi "geopolitica", nonché la consumata perspicacia "occidentale". Questi criminali tagliagole andrebbero castigati, solo per quei due poveri innocenti decapitati. Solo per quei due... siamo arrivati alle migliaia: Quelli dell'IS vanno solo sterminati.

gurgone giuseppe

Mar, 23/09/2014 - 16:53

Ma perchè se li autorizzasse l'ONU sarebbero meno illegali e criminali? Il trucco ormai abusato di questi interventi militari nelle case altrui è quello di dipingere a foschissime tinte, con tambureggianti campagne di stampa, l'avversario di turno accusandolo dei più atroci delitti.Ovviamente l'avversario non ha facoltà di parlare, siamo noi che parliamo per loro. In questo modo diventa legittimo usare contro di loro qualsiasi arma per eliminarli...e derubarli. Qui nessuno vuole difendere l'ISIS o come altro diavolo si chiama. Ma non pensate che questi sistemi, qualora si deteriorassero i nostri rapporti con questi padroni del mondo, potrebbero usarli anche contro di noi?

Ritratto di Markos

Markos

Mar, 23/09/2014 - 16:57

alox in 15 giorni la Russia di oggi si prende l'intera Europa altro che Kiev , ma a Putin interessa solo difendere il suo popolo e i suoi interessi, non ha bisogno di altro lo stato più' grande del mondo come territorio, la Crimea e parte dei territori dell'Ucraina sono territori abitati da Russi e dopo il disfacimento della Russia comunista sono lasciati in amministrazione a Kiev sempre che questa restasse nella nascente Federazione . La Crimea e una immensa base militare Russa regolata da contratti di utilizzo tra Russia e Kiev , la Russia poteva tenere in pianta stabile sino a un massimo di 25.000 soldati ad esempio , mica cosa da niente...

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 23/09/2014 - 16:59

Sara la mia ignoranza ma mi viene da ridere.Il katar´, l arabia saudita , il bahrein gli emirati sono quelli che hanno finanziato l isis fino ad oggi .Poi non parliamo del musulmano alla casa bianca, che tutto ha fatto meno che semplificare la situazione mondiale.Se ci vedete motivo di censura , buttatemi al cestino .

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 23/09/2014 - 17:02

MA; GLI ITALIANI SONO ANTIAMERICANI PER NATURA? OPPURE SONO NATI TUTTI STRONZI?; QUI CÉ CHI SI CHIEDE COSA SCRIVERANNO I BANANAS? VERO 82MASSO? VEDIAMO UN PÓ COSA SCRIVERESTI TU SE IO TI METTEREI UN COLTELLO ALLA GOLA COME FANNO QUELLI DELL;ISIS?; OPPURE QUELLI CHE SONO DALLA PARTE DELL;IRAN E DELLA RUSSIA; COME SE QUESTI 2 PAESI SAREBBERO UN MODELLO DI DEMOCRAZIA!; CERTO CHE IO LO SÓ CHE GLI OSTAGGI A CUI L;ISIS HA TAGLIATO LA GOLA NON SONO PARENTI DI CHI SCRIVE SU QUESTO BLOG!; MA UN MINIMO DI COERENZA SI DOVREBBE AVERE QUANDO UNO SCRIVE UN COMMENTO! MA AVETE DIMENTICATO CHE QUESTE TERRORISTI NON SONO SOLO CONTRO L;AMERICA; MA SONO CONTRO TUTTI NOI?; OPPURE NON AVETE CAPITO QUELLO CHE HA DETTO IL PREMIER AUSTRALIANO? ALLORA IO LO CITO PER FARVI CAPIRE QUELLO CHE LUI HA DETTO! "L;ISIS NON É CONTRO DI NOI PER QUELLO CHE NOI FACCIAMO! MA BENSI! L;ISIS É CONTRO DI NOI PER QUELLO CHE NOI SIAMO!"; QUESTO IN SINTESI E QUELLO CHE QUESTO PREMIER HA DETTO! QUESTA GENTE NON É CONTRO GLI INGLESI; TEDESCHI; SPAGNOLI;ITALIANI; OPPURE AMERICANI! QUESTA GENTE E CONTRO DI NOI OCCIIDENTALI PERCHE NOI SIAMO COME SIAMO!É PER QUELLO CHE NOI SIAMO!É NOI OCCIDENTALI SIAMO PER QUESTI FANATICI; SOLO DELLE PECORE DA SGOZZARE! É CHI LI DIFENDE FAREBBE BENE A SGOZZARSI DA SOLO, COSI LUI RISPARMIA A QUESTA GENTE DI SPORCARSI LE MANI DEL SUO SANGUE!!!.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 23/09/2014 - 17:03

Francamente non mi convince questa tattica di Obama. Bene convincere i Paesi arabi "moderati" a prendere posizione contro l'ISIS, tuttavia i raid aerei non risolvono la situazione e rischiano solo di incattivire gli islamici integralisti e condurli ad azioni terroristiche di ritorsione, che del resto hanno già annunciato. Se si fa una guerra si fa sul serio, con l'invio di aerei, truppe e mezzi da sbarco. Altrimenti si lascia perdere, e che se la vedano fra di loro, fra musulmani.

Nerone2

Mar, 23/09/2014 - 17:15

Sacchi... lei vive in Topolandia!! LOL LOL - "inviare aerei (USA) senza distintivi e missili (USA) senza distintivi" - LOL ... non c'e una mosca che vola senza che Mosca sappia di quale nazione appartiene!! LOL LOL - e... gli armamenti ukrainici e russi sono identici... LOL LOL

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 23/09/2014 - 17:15

L'ISIS mi sta sulle scatole ma effettivamente Russia e Iran non hanno tutti i torti. Le incursioni aeree USA e francesi non sono state autorizzate dall'ONU. Il forte sospetto è che usino la scusa dell'ISIS per dare addosso ad Assad, fingendo errori di tiro e di località. Questa storia non mi piace per niente anche se l'aiuto alle popolazioni massacrate è giocoforza necessario.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 23/09/2014 - 17:23

PUTIN NON E' FESSO. NO E' SOLO UN FANATICO IMPERIALISTA GUERRAFONDAIO. E QUESTO DOVEVA ESSERE IL NOSTRO ALLEATO CONTRO L'ISIS. QUESTO NANO PAGLIACCIO DIFENDE I TERRORISTI.

gardadue

Mar, 23/09/2014 - 17:34

Ma quando l'ITALIETTA SARA INVASA IN MODO TOTALE E IL CALIFFATO SARA ESTESO SU TUTTO IL TERRITORIO I kOMPAGNI DARANNO L'OK AI BOMBARDAMENTI O SI METTERANNO IL DISHDASH E SI INGINOCCHIERANNO VERSO LA MECCA ?

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 23/09/2014 - 17:36

@Paqualeesposito-A´Pasqua cé poco da difendere l america il casotto e´tutto merito del negretto.L´isis ´sono i figli di alkeida,sempre prodotti di un settennato di obama il musulmano lui e´ uscito dall Irak senza sapere che sarebbe stata un impresa da condannare .Poi spiegami perche noi europei dobbiamo, e l Italia in prima linea prenderci tutti gli avanzi che le guerre di questo nobel produce ,con soldati pagati da noi che vengono ammazzati lontano da casa.Dobbiamo mantenerli e rimetterci come ci stiamo rimettendo con mare nostrum , commesse dalla Russia mantenimento falsi profughi , libia , siria ed egitto .Fra poco sloggiamo anche dalla nigeria .E ci sono ancora comunisti che difendono tutto questo operato .Apri gli occchi .

attilio-di-schioppo

Mar, 23/09/2014 - 17:40

ma dove e' mortimermouse? non dice piu corbellerie? al suo posto adesso c'e' la intelligentissima sempreforzasilvio#. il giornale ci ha traditi perche putin non sta con la nato ! traditori. per questo sono contro il suffragio universale.

Duka

Mar, 23/09/2014 - 17:40

Queste bombe servono per lavare le coscienze ma non certo per fermare il terrorismo islamico anzi credo che il risultato finale sarà esattamente l'opposto.

Ernestinho

Mar, 23/09/2014 - 17:40

Non chiamare "terroristi dell'ISIS" quei fanatici soltanto perché non hanno ancora combinato attentati eclatanti è veramente azzardato! Si vede che lo sgozzare a sangue freddo gente innocente, minacciare l'umanità ecc. non significa niente. Sono soltanto "agnellini"!

Gaeta Agostino

Mar, 23/09/2014 - 17:45

E noi poveri stupidi credevamo che i dittatori e macellai stessero in Russia, dicevamo meno male che c'è l'America.Poveri fessi che siamo stati, quando gli americani devono difendere i loro sporchi interessi non guardano in faccia a nessuno.I bombardamenti in Siria sono una scusa bella e buona per far fuori un capo di stato che non gli aggrada, bombardano uno stato estero senza nessun mandato, fanno la guerra senza mai dichiararla, calpestano i diritti dei popoli ad autodeterminarsi con la scusa di esportare la democrazia. Ma quale modello di democrazia?La loro certamente. E avete mai sentito Obama dire che se qualcuno minaccia la democrazia sarà punito, no, no, ascoltatelo quando parla ai suoi "Chiunque minaccia gli stati uniti (aprite le orecchie) chiunque minaccia gli stati uniti sarà distrutto" gli stati uniti, avete capito, non la democrazia o l'occidente, solo gli stati uniti, e noi stupidi che ci aggreghiamo alle sue coalizioni e mettiamo le sanzioni ai russi solo perché fa piacere a Obama e si presume che sia una minaccia per gli stati uniti, si proprio così una minaccia per gli STATI UNITI, non per noi o la democrazia. Fessi che siamo, e il peggio e che non ci rendiamo conto delle stupidate che facciamo. Le missioni di pace all'estero mica le facciamo per noi, no, le facciamo perché fa comodo agli stati uniti, cioè ad Obama.

Gaby

Mar, 23/09/2014 - 17:47

Bombardando l'ISIS fanno un grande piacere ad Assad. E va bene cosi'! Cominciamo ad ammazzare degli islamisti per centinaia. Grande! Meno merde sulla faccia del pianeta.

angelomaria

Mar, 23/09/2014 - 17:53

LO STRANO E' CHE IRAN SONO SCHITI ED HANNO TUTTO DA GUADAGNARE PRIMA CHE ARRIVINO ALLA LORO PORTA RUSSIA NON SI PARLA TUTTI SANNO CHE TESTA D'IDIOTA SIA QUEL MEGALOMANE DI PUTNIN BRAVI GLI AMERICANIC H HANNO CAPITO CHE SOLI NO SAREBBERO STATI PRESI DI BUON'OCCHIO E L'ALLEANZA ARABA POTREBBE ESSERE DECISIVA PER UN'ATTACCO DA TERRA NECESSARIO PER STANARE IGLI ASSASSINI DEL I DAI VARI VILLAGGI E CITTA PICCOLE E GRANDI UNICI ANCORA CON PROBLEMI G'INGLESI CHE GIA'IN PASSTO NON FECEO NULLA PROBABILMENTE AIUTANDO COSI IVARI ESTREMISTI AD USCIRE ALLO DCOPERTO E ARRUOLARE TUTTI GLISLTRI CRIMINALI ED UNALTRA PROVA CHE IL CALIFFATO NON RAPPRESENTA I MUSSULMANI PERLOMENO I MODERATI ED ORA DA GIORFANIA IN POI NONSTANTE PEAESI CHE ORA LI COMBATTONO POTREBBERO ESSERN COMPLICI !!!RICHIEDERATEMPO MA STANNO INIZIANDO A DISTRUGGRNE LE E TESTE ORAI FONDI E LE ARMI POI PIANO PIANO SONO SICURO CHE PRESI NELLA TENAGLIA HANNO I GIONI MESI CONTATI UNICO PROBLEMA VIGILARE PER IVARI BESTIE DL WEST CHE ORA COMBATTONO CON CHI VUOLE DITRUGGER LA LORO PATRIA CERCHERANNO DI TORNARE E FARE LE DTESSE ATROCI TAA IN EUROPA E NEK MONDO NO POSSIAMO PERMETTERGLIELO E CON LAMALAGIUSTIZIA NOSTRANA LE LOR CHANGESESES SONO DEL 1005100 SUOERIORI CHE IN QUQLSIASI ALTRA NAZIONE DOVE I TERRORISTI SOLO TALI E NO COMBATTENTI PER LA LIBERTA COME PER I NOSTRI VILI MAGISTRATI!!! AUGURI PREGO PER VOI CON TUTI STI BARCONI ENO CONTROLLI IL PEICOLO E PIU'GRANDE DI QUANTO PENSIATE SE POI AVETE LETTO CHE RECLUTANO BAMBIMNI/E DI 10 ANNI TUTTO DETTO UOMO AVVISATO MEZZO SALVATO PECCATO CHE IQUESTAITALIANUCCIA SIANO GIA'IN ATTESA DI COLPIRE!MAI ABBASSARE LA GUARDIA!!!ENON PERMRTTETE CHE IMAGISTRATI E POLITICI CONTINUINO LE LORO BATTAGLIE ANTIITALIANI!!!

angelomaria

Mar, 23/09/2014 - 17:58

AGOSVAV MA DOVE VIVI PER DIRE CERTE FREGNACCE DL TIPO LO SBAGLIO D'OBAMA E'NO AVERE COINVOLTO LA RUSSIA!!??UNALTRO INTELLIGHIOTTO CRONICO CHE STATALISTA MI VERAVIGLIA CHE NON GOVERNI QUALCHE PAESE SEI UNO SPRECO QUI'PENSACI SU'POCHI HANNO LE IDEE CHIARE COM LE TUE

baio57

Mar, 23/09/2014 - 18:03

@ sempreforzasilvio - Alcuni sinistrati ti credono un fanatico berlusconiano ed addirittura ti rispondono in merito . Non hanno ancora capito che sei un troll sinistronzo ,la brutta (bruttissima) copia di "perSilvio46".

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 23/09/2014 - 18:04

Ma CiucciaLeBanane sarà ritornato nelle patrie galere a sollazzare i carcerati che lo aspettano periodicamente con le braccia aperte per passare ore liete nei bagni del carcere, buttando la saponetta per terra e invitandolo a raccoglierla? Il suo caro pregiudicato alle ultime elezioni ha chiesto il voto a evasori, abusivi, delinquenti vari, promettendo di tutto e di più. Lui farà parte di quest'ultima categoria e non oso immaginare le soddisfazioni che si saranno tolti con lui nel recente passato in cella. Ora capisco il suo nickname: raddrizza veramente le banane, ma quali però?????? P.S. – Una raccomandazione a favore delle scimmie: che non le offenda mettendo la loro immagine. Loro hanno un I.Q. superiore al suo. Con simpatia.

alox

Mar, 23/09/2014 - 18:05

@Marcos http://www.lapresse.it/mondo/europa/ucraina-allarme-unhcr-oltre-500mila-profughi-per-il-conflitto-nell-est-1.570868 Se non ci fosse la Nato quello del KGB trova la scusa per difendere i RUSSI in Italia! Ma stai trnquillo ci pensano i Russi a tirarlo giu' dalle spese.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 23/09/2014 - 18:12

berlusconi dovrebbe subito telefonare al suo carissimo amico putin e spiegargli che quelli dell'isis sono peggio dei comunisti.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 23/09/2014 - 18:13

mortimersorcio, tu sei perennemente incazzato perchè la mattina ti guardi allo specchio, sputi all'immagine riflessa e poi imprechi contro il mondo vista la tua condizione. Fattene una ragione, cribbio!!!!! Se sei vecchio, rachitico, rancoroso, con la moglie che ti ha messo le corna per tutta la vita, la colpa non è degli altri. L’unica cosa che sai fare nel commentare gli articoli del sito è insultare chi non la pensa come te. Chiederti di rispondere nel merito a chi non la pensa come te è troppo. Hai solo due neuroni che riesci a collegare solo nelle notti di luna piena (e non sempre mi dicono). Darti del deSTRONZO è darti una certa importanza, non meriti tanta considerazione.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mar, 23/09/2014 - 18:37

***Saranno dolori incurabili! E' solo questione di tempo. Primavera 2016 è alle porte. (504 X 4 = primavera 2016). Quattro Epoche che si concludono chiudendo un'Era... quella di Cristo. Stiamo vivendo gli arbori di una Nuova Civiltà e, chi vivrà vedrà. L'ignoranza verrà seppellita, come l'odio, contrappeso dell'Amore che equilibra gli stolti per appagare il loro dolore di esseri falliti, saranno retaggi del passato e nulla più. Nulla si può contro ciò che detta Madre Natura e l'evoluzione dell'Uomo. Alle scimmie gli manca soltanto la parola, però sono più intelligenti dei beceri che vivono sugli alberi del Pero tipo il "negretto che non sa quello che dice" in quanto un sinistrato guerrafondaio maledetto. Ed il nostro gioppino butterato mezzo toscanuccio se ne vanta pure prendendone esempio. Che ribrezzo!!! Sveglia TRINARICIUTI, giù dalle brande! Siete morti e non ve ne siete accorti. (In senso lato si saaaaa):-( *

thelonesomewolf97

Mar, 23/09/2014 - 18:37

Mentre i qualunquisti, gli ebeti, i sinistrorsi & Co. gridano allo scandalo perché solo Obama vuole il petrolio e con la scusa fa la guerra sempre da solo (?!!, il nemico si infila nelle nostre case, ci fa fuori, schiava (perdon schiavizza) le nostre donne e figlie e si consolida. va bene così? SVEGLIATEVI!!!!

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Mar, 23/09/2014 - 18:43

PERCHE' PUTIN SI E' TIRATO INDIETRO E NON ATTACCA ANCHE LUI L'ISIS ??? CI AVEVATE DETTO DI FIDARCI E ALLEARCI CON LUI E ORA CHE FA? RIMANE AL CALDUCCIO MENTRE LA NATO COMBATTE I TERRORISTI??? ECCO CHE SUCCEDE A FIDARCI DEI COMUNISTI... E VOI DEL GIORNALE CI AVETE INGANNATO!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 23/09/2014 - 18:45

#andrea626390: Veramente si scrive Q.I.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 23/09/2014 - 18:46

C'è da scommetterci "la testa"... tanto oggi va di moda. L'IS non esiste, è solo virtuale, come le decapitazioni, sono virtuali, magistralmente riprese negli Studi di Hollywood - Le Torri sono state minate dal NSA con la complicità del Mossad per attaccare i Talebani, Alkaida e Saddam, d'accordo con i Sionisti. Più indietro, gli Americani finanziarono i Nazisti per impadronirsi dell'Europa. Anche lo sbarco in Normandia è una bufala Americana e i 20.000 morti non sono morti, ma una colossale montatura cinematografica da cui hanno estrapolato uno spezzone per "Salvate il soldato Ryan". Non ci credete? Addirittura il Comunismo è una invenzione degli Americani e i Gulag un'altra gigantesca palla sempre Americana... Inoltre non siamo andati sulla Luna, manco per sbaglio e dulcis in fundo..... i Rettiliani sono la vera minaccia del Pianeta altro che l'IS. Forza "dietrologi" e cospirazionisti, si accettano ulteriri aggiunte alla lista, però sparatele più grosse di queste, sennò le cestiniamo senza pietà, grazie.

berserker2

Mar, 23/09/2014 - 18:58

Ahahaha, pure il "nobel per la pace" gli hanno dato all'afropresidente!!!! Ahahahha

Ernestinho

Mar, 23/09/2014 - 19:06

Bravissimo Baliano! Hai scritto cose che io esattamente ho commentato diverse volte. I nemici degli Americani sostengono addirittura che le riprese dalla Luna venivano fatte da un "deserto americano!" Che faccia tosta! Se non fosse stato per gli Americani ed Alleati, che ci hanno lasciato liberi di sceglierci la "Democrazia" (di cui, però, non ne abbiamo fatto buon uso), e non è poco, adesso saremmo tutti in balia della Russia e/o della Germania nazista!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 23/09/2014 - 19:09

poraccio! anche qui ANDREA626390 fa il matto... ormai non ragiona :-)

Ernestinho

Mar, 23/09/2014 - 19:10

Caro Baliano. Ambedue ci siamo dimentacati "Pearl Harbor". Gli Americani si autobombardono e/o si fecero bombardare dai Giapponesi, con i quali erano d'accordo, per entrare in guerra.

Ernestinho

Mar, 23/09/2014 - 19:13

Caro Baliano. Ambedue ci siamo dimenticati "Pearl Harbor". Gli Americani si autobombardono e/o si fecero bombardare dai Giapponesi, con i quali erano d'accordo, per entrare in guerra. Ma come si fa!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 23/09/2014 - 19:13

a proposito, a mio parere, il bombardamento va bene, però servono le truppe per bonificare COMPLETAMENTE la zona ed eventualmente fare prigionieri. in italia invece ci dovrebbe essere un sistema che funziona come una gigantesca rastrelliera che va dal nord fino al sud, in cerca di islamici, buoni o cattivi e di radunarli in campi di concentramenti. poi una volta rinchiusi, si fanno degli indottrinamenti, e contemporaneamente, si valuta se un islamico è degno di vivere in pace con i valori cristiani ed europei, altrimenti altri anni di rieducazione e poi espulsi definitivamente. questo dovremmo fare in italia per evitare che qualcuno si faccia saltare con una bomba addosso....

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 23/09/2014 - 19:14

tomari, h. 18.45, an intelligence quotient, or IQ, is a score derived from one of several standardized tests designed to assess human intelligence.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 23/09/2014 - 19:19

tomari, h. 18.45, in un certo senso hai ragione perchè se scrivo la frase in italiano è più corretto scrivere Q.I. Mi complimento con lei per la civiltà della sua osservazione, senza abbassarsi agli insulti come molti in questo forum, dove non avendo argomenti da contrapporre non hanno di meglio da fare che insultare. Il sottoscritto, suo malgrado, scende al loro infimo livello per rispondere allo stesso modo visto che non conoscono altro linguaggio. Con mio sommo dispiacere ......

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 23/09/2014 - 19:29

mortimersorcio, h. 19.09, ti consiglio di evitare di scrivere visto che dimostri sempre la tua totale ignoranza (ma su questo ne siamo tutti consapevoli). Il resto non lo commento. Vuoi mettere la soddisfazione nello stare con tua moglie mentre le corna ti crescono che manco un alce dell'Alberta (stiamo parlando del Canada, ignurant) ce le ha così lunghe .....

Ernestinho

Mar, 23/09/2014 - 19:31

X andrea626390 Hai ragione. Purtoppo in questo come in altri "Forum" ci sono esseri che non sanno fare altro che contestare con offese e contumelie varie chi non è della loro opinione. Ed essere contro tutto e contro tutti, in modo distruttivo. Invece bisognerebbe rispettare le opinioni degli altri senza trascendere. E per questi tipi non resta, purtoppo, che scendere sul loro stesso infimo livello.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 23/09/2014 - 20:27

poraccio... :-) sta messo cosi male che adesso se la prende pure con la moglie degli altri :-) ERNESTINHO lei cosa ha fatto in questi 20 anni? ha insultato berlusconi? tanto basta per definire lei un pezzo di merda :-)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 23/09/2014 - 20:29

poraccio... :-) sta messo cosi male che adesso se la prende pure con la moglie degli altri :-) ERNESTINHO lei cosa ha fatto in questi 20 anni? ha insultato berlusconi? tanto basta per definire lei un pezzo di merda :-) lei come PSICOSINISTRONZO non è mai abituato a rispettare un avversario, nè tantomeno ad essere obiettivo, rispetto alle puttanate scritte dai pornogiornali come REPUBBLICA, FATTO QUOTIDIANO, CORRIERE DELLA SERA.... se lo ricordi, finchè camperà!

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 23/09/2014 - 21:57

Ognuno si sfoga come vuole, come può, o come meglio proprio non sa fare. Però scusate, anche in Redazione, a tutto c'è un limite, soprattutto agli insulti contro terzi, contro chi non c'entra, nulla, contro familiari, mogli, madri sorelle e affini. Su queste pagine, ma solo da qualche giorno, mi pare che la si cominci a fare molto fuori del vasino... e della "turca". Si sta scadendo, in picchiata, verso la latrina. Magari una strigliatina, o una stroncatura, sarebbe oltremodo opportuna per chi, a corto d'argomenti, lancia scariche di letame su chi non c'entra, neanche un po'. Lo dico per voi: Tirate lo sciacquone, in Redazione almeno qualche volta, ogni tanto, così che la piantino, alla fine, anche di "galleggiare". Poi fate pure come vi pare, "il Giornale" è anche vostro.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 24/09/2014 - 00:38

Inspiegabile il comportamento di Putin. Sa benissimo quale pericolo rappresenti il fondamentalismo islamico. La Cecenia evidentemente non gli è servita a capire il problema se ora è contro gli attacchi all'ISIS.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 24/09/2014 - 06:25

oh caro BALIANO... in verità un sistema ci sarebbe, ma dipende fortemente dai PSICOSINISTRONZI :-) dovrebbero smettere di insultare berlusconi e noi della destra! dovrebbero smettere di scrivere roba come "psiconano", "pregiudicato", "mascherina", "pedofilo", "corruttore", ecc che fanno riferimento a berlusconi! e dovrebbero imparare a rispettare non soltanto l'avversario, ma anche chi ha idee diverse dalle proprie! quando avranno imparato questo, e quando avremo il rispetto e l'educazione, allora smetteremo di insultarli :-) si ricordi, sono 20 anni che ci state insultando in tutti i modi!! ne abbiamo le palle piene degli insulti che ci vengono rivolti solo perchè crediamo nelle idee di berlusconi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

stefor

Mer, 24/09/2014 - 09:21

Alcune verità che forse non tutti sanno o non hanno messo in correlazione: Oramai l' hanno capito anche i bambini che l'isil/siil/isis/is è stato creato e finanziato per metter piede in Siria. La Siria non ha petrolio ma è legata all' Iran e alla Russia che in Siria ha l'unica base navale del mediterraneo (Tartus). Inoltre la Siria sta a nord di Israele con cui non mai fatto un trattato di pace dopo la guerra del 1967 e che, nessuno lo dice, occupa da allora le alture del Golan che è territorio siriano. La ragione vera di quel che succede è il declino economico degli US e sopra tutto del dollaro come moneta di scambio nel commercio mondiale, declino che ha accelerato dopo la crisi del 2009. Obama aveva iniziato bene visitando i paesi islamici e gli era stato dato in anticipo il Nobel per la pace poi hanno vinto i falchi. In Ucraina si gioca la stessa partita e lì invece hanno sponsorizzato gruppi nazisti che hanno fatto un colpo di stato e commesso crimini atroci a Odessa e nel Donbas. L'europa e particolarmente l' Italia ha tutto da rimetterci nel seguire questo tipo di geopolitica. Intanto il dollaro da 1,40 di giugno è sceso sotto 1,30, in Italia continua la recessione e probabilmente arriverà anche in Germania.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 24/09/2014 - 11:14

--- mortimermouse 06.25... te scrivi: "...sono 20 anni che ci state insultando in tutti i modi!!" -- A dirla tutta quel "ci state" per un verso mi "inorgoglisce" in quanto mi fa sentire una persona, tutto sommato "obbiettiva", nei pensieri in generale e in quello politico, in particolare. Dall'altro mi sconforta perché non mi sento un "sinistro", a dirla tutta... la tua è quasi una offesa... che non mi offende. I due aspetti, alla fine si compensano e va benissimo così. - Quanto a quelli che continuano con gli insulti a Berlusconi e a chi ancora lo ritiene solo un politico perseguitato (verrà dimostrato ampiamente) dai comunisti del PCI-pd, oltre che una personalità alternativa, beh, la dice molto lunga sulla loro formazione "politica" e Culturale... per non dire sulla loro meschinità, indotta da una quotidianità frustrante e livorosa. Che ci vuoi fare, lascia che cuociano a fuoco lento nel loro brodo... stanno tutt'ora seminando vento a piene mani. Rgrds

Sacchi

Mer, 24/09/2014 - 15:20

Caro calissesi mauro, nell'est ucraina ci sono migliaia di truppe senza distintivo russe che hanno invaso quella parte del paese. Le truppe ucraine hanno tentato semplicemente di sottomettere una parte integrante del suo territorio e si è trovato panzer mitragliatrici e missili dell'esercito Russo mimetizzato da separtatisti. Idem per la Crimea. Cosa dire allora di Romano prodi che ha mandato il gis contro gli indipendentisti veneti che avevano osato issare sul campanile di SMarco il gonfalone del comune di Venezia? Gli indipendentisti sono stati attaccati dalle forze di sicurezza italiane? Il paragone regge eccome, e se gli usa usassero aerei missili e truppe mimetizzate putin non potrebbe dire una mazza.

Sacchi

Mer, 24/09/2014 - 15:23

Massimo Bocci: Sergio Romano sottolinea semplicemente la sua strizza da uomo a 90 gradi rispetto alla Russia e il suo servilismo vile verso Putin. Nel 39 avrebbe detto le stesse cose consigliando l'italia di allearsi con hitler perchè lo stesso si poteva mangiare l'europa occidentale in pochi mesi....Solita visione miope... e vigliacca da piccolo italiota.....