La scuola esenta gli islamici dal portare rispetto alle donne

In una scuola di Basilea due alunni musulmani sono stati esentati dallo stringere la mano alla loro insegnante. Per inchinarci all'islam abbandoniamo anche le regole di buona educazione

Secondo Maometto e in base a quello che è scritto nel Corano, l'uomo musulmano non può stringere la mano ad una donna. Che non sia, ovviamente, sua moglie. Ebbene, in una scuola di Basilea, l'istituto secondario di Therwil, due siriani minorenni si sono opposti alle regole di buona condotta. Non vogliono sfiorare nemmeno lontanamente la loro professoressa, e così si rifiutano di stringerle la mano.

Il problema è che la dirigente dell'istituto ha acconsentito ai loro capricci religiosi. E gli ha permesso, con decreto scolastico, di non stringere la mano alla docente. "È stato un compromesso accettabile", ha detto la dirigente Jurg Launer. E non è la prima volta che accade, come scrive Mario Giordano su Libero. Il presidente dell'associazione insegnanti svizzera ha denunciato infatti diversi casi. E il consiglio centrale islamico ha detto che è tutto normale: "Ma come? - ha pure ironizzato il presidente Qaasim Illi -Dopo i fatti di Colonia è stato chiesto ai musulmani di mantenere le distanze e adesso ci chiedono di avvicinarci a loro?".

Commenti

giumaz

Mer, 06/04/2016 - 10:31

E' giusta la notizia che i due sono siriani? E per fortuna che i soliti tromboni buonisti vaticanmassonici ci menano per il naso con la fola che i siriani sono da accogliere perchè gente di cultura, che ha studiato, che possono integrarsi meglio, che ci arricchiranno con i loro talenti (bellissima quest'ultima balla dei "talenti"). A me paiono scarafaggi come tutti gli altri. Da sistemare con una bella spruzzata di baygon.

Beaufou

Mer, 06/04/2016 - 10:38

Non vogliono stringere la mano alla professoressa? Bene, cambino scuola. Io li espellerei subito, così il problema è risolto.

Dako

Mer, 06/04/2016 - 10:41

Bene avanti così, vedo che anche gli svizzeri si stanno adeguando per non.... offendere la religione capestro che ci porterà alla rovina quanta stupidità anche da parte loro, forse trà non molto nascerà il (Canton Mohamed?) Sempre per non OFFENDERE naturalmente!!

Rossana Rossi

Mer, 06/04/2016 - 10:46

Tra non molto faranno pregare i bambini col qlo all'aria per non offendere gli invasori, non si sa mai che si arrabbino..........e lo schifo continua......

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 06/04/2016 - 11:01

Innegabilmente l'integrazione sta facendo passi da gigante. Ci stiamo uniformando perfettamente ai loro costumi.

Lucky52

Mer, 06/04/2016 - 11:16

Continuare ad inchinarsi alla cultura musulmana è un'integrazione alla rovescia. integrarsi vuol dire adeguarsi agli usi, costumi e cultura del popolo che ti ospita e non viceversa. A proposito dato che Maometto è comparso ad inventarsi l'islam verso l'anno 900 o 1000 dall'anno 0 sino al 900 che religione seguivano prima gli arabi?

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 06/04/2016 - 11:17

LA SOLUZIONE E' MOLTO SEMPLICE : SI ESENTANO DALL'ENTRARE IN UNA SCUOLA ITALIANA , DOVE DEVONO, DEVONO VALERE LE LEGGI ITALIANE E DEL RISPETTO/BUON SENSO. NON VOLETE STRINGERE LA MANO A CHI VI ISTRUISCE ???? NO PROBLEM, RESTATE IGNORANTI E STATE NELLE VOSTRE CASE. GRAZIE

buri

Mer, 06/04/2016 - 11:26

cenfono qui senza essere invitati, i casi sono due, o si adattano alle nostre regole o se ne tornano a casa loro, p molto semplice e credo efficace

oicul44

Mer, 06/04/2016 - 11:48

Strano solo che , riguardante questo caso la ministra di giustizia " Sommaruga" , si sia espressa diversamente ; cioê che la Nazione Svizzera mantiene i suoi usi e costumi! Cioê anche loro devono esserne consapevoli , dove si trovano, e pertanto rispettare il Paese che li ha accolto, altrimenti c'ê solo un'altra cosa da farsi.........!!!!!!

mauco

Mer, 06/04/2016 - 12:16

A proposito dell'ironia del rappresentante degli islamici, vien subito da dire che l'unico modo con cui sanno avvicinare le donne è quello mostrato a Colonia!

Una-mattina-mi-...

Mer, 06/04/2016 - 12:29

PER IL PRINCIPIO DI RECIPROCITA' LA MAESTRA E' ADESSO ESENTATA A RISPETTARE I DUE BULLI ISLAMICI.

giacomominella@...

Mer, 06/04/2016 - 12:42

europa....2025 musulmana...ve la siete voluta

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 06/04/2016 - 13:19

Che nessuno stringa più la mano alle professoresse! Se non la stringe il siriano, perché la dovrebbe stringere l'europeo?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 06/04/2016 - 15:37

Vi sfugge il fatto che nemmeno una donna Musulmana possa stringere la mano a un uomo. Ovvero nelle scuola di Basilea le ragazze Musulmane sono esentate dallo stringere la mano ai loro professori. Mi sembra proprio una perfetta "par condicio".