Si denuda, poi si evira: orrore in strada a Chicago

Un 20enne urla e aggredisce i passanti. Poi, dopo essersi spogliato, si recide i genitali. Ecco il video che ha choccato l'America

Il sangue ovunque. Le urla e quella follia negli occhi. Sono stati momenti di puro terrore quando ieri un 20enne si è scagliato contro i passanti per le strade di Chicago. Li aggrediva a caso, senza un apparente motivo. Poi, forse in preda a fumi dell'alcol o strafatto di qualche droga, si è spogliato davanti a tutti e si è reciso il pene e i genitali prima di essere fermato dagli agenti della polizia locale. Un incubo che, come riportano il Daily Mail e Dagospia, ha subito fatto il giro degli Stati Uniti dopo che il video della macabra evirazione è stato pubblicato su LiveLeak (guarda il video).

Non si sa ancora cosa possa aver scatenato tanta follia. Eppure questo giovane di appena vent'anni ha deciso di ferire e ferirsi. Tra urla disumane e atteggiamenti violenti si è fiondato dal nulla contro i passanti. Dopo essersi spogliato completamente, si è tagliato i genitali. "Perdeva sangue lungo le gambe", hanno raccontato i residenti. Poi, grondando sangue dalle gambe e gridando frasi senza senso, si è buttato contro i passanti spaventandoli a morte. Uno di questi ha avuto la prontezza di riprendere la macabra scena con il cellulare (guarda il video). Nel video, pubblicato su LiveLeak, si vede chiaramente il 20enne evirato attaccare un residente e poi buttarsi a terra quando gli agenti della polizia locale lo hanno ormai circondato.

Come riferisce il Daily Mail, non è chiaro se, dopo essere stato fermato dalle forze dell'ordine, il giovane sia stato portato in carcere o in ospedale per curarlo.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 28/07/2017 - 16:51

Non sapevo che Basaglia avesse imperversato anche negli USA.

cgf

Ven, 28/07/2017 - 17:16

@Memphis35 quella non è Basaglia, ma Obamacare, qualunque medico è ora 'sostituibile'.

cgf

Ven, 28/07/2017 - 17:17

Se lo ha reciso, si vede che non gli serve.

investigator13

Ven, 28/07/2017 - 17:32

Basaglia no, ma il '68 nato e importato in Europa dagli americani si. Tra liberazione sessuale, perversioni e femminicidi, droghe sempre più pesanti, cervelli che saltano siamo pieni di mostri. Come soluzione viene in mente Kim.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 28/07/2017 - 18:28

@concordo,ma forse nemmeno il cervello,quindi che si tagli pure anche la testa.

beppechi

Ven, 28/07/2017 - 18:30

a parte l'episodio è curioso notare come tutte le persone che appaiono pesino come minimo 120 chili. Non credo che Trump farà diventare grande l'America considerato come l'hanno già fatta diventare grassa

cgf

Ven, 28/07/2017 - 19:15

@investigator13 ripassi la storia ed i movimenti del e pre 68.

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Ven, 28/07/2017 - 19:16

Ma lo hanno lasciato schiattare bello che dissanguato, almeno? Ops, no, che dico! Serve più Unione Europea, Euro, NATO, mondialismo, "No Borders", Ius Soli, servono società più aperte, plurali, politicamente corrette ecc

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Ven, 28/07/2017 - 19:19

Che poi, Chicago, non era quella città il cui Sindaco è Rahm, il furbettino amico di Barack Obozum, ah ah? La città con il più alto tasso di delinquenza di tutto lo United States of Obesity? Suvvia, Signori... normalità in certe metropoli, e presto, forse, anche nelle nostre. Ah già: serve più Unione Europea. Anche in U$A

jeanlage

Ven, 28/07/2017 - 21:11

Così almeno non diffonderà i suoi geni malati.

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 28/07/2017 - 22:41

Se lo sarà tagliato X fare dispetto alla fidanzata !!!

Juniovalerio

Ven, 28/07/2017 - 22:56

un concorrente munito di organo in meno