Siria, Putin annuncia una tregua fra governo di Assad e ribelli

Il presidente russo ha inoltre anticipato una dichiarazione di disponibilità ad avviare colloqui di pace che pongano fine al conflitto siriano

Il governo siriano e i ribelli hanno raggiunto una tregua che entrerà in vigore dalla mezzanotte di oggi. Lo ha annunciato oggi il presidente russo Vladimir Putin nel corso di un incontro con i ministri degli Esteri e della Difesa.

"Sono appena giunti dei rapporti secondo cui alcune ore fa vi è stato uno sviluppo che abbiamo cercato e per il quale abbiamo lavorato a lungo - ha spiegato il numero uno del Cremlino all'agenzia di stampa russa Tass - Sono stati firmati tre documenti: il primo riguarda il cessate il fuoco, il secondo "un pacchetto di misure per gestire il cessate il fuoco", mentre il terzo prevede "una dichiarazione di disponibilità ad avviare i colloqui di pace per la stabilizzazione della Siria."

Il presidente ha inoltre specificato che si tratta di accordi "molti fragili", che richiedono "speciale attenzione e pazienza". Infine Putin ha manifestato la disponibilità della Russia a ridurre il contingente militare in Siria. Ciononostante il presidente ha chiarito che Mosca continuerà "in modo incondizionato la lotta al terrorismo internazionale e fornirà sostegno al governo legittimo siriano nella propria lotta al terrorismo".

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 29/12/2016 - 14:24

L'unico Statista europeo ha clamorosamente POLVERIZZATO l'influenza della NATO in Medioriente. Vittoria totale, grandiosa. Una ottima notizia non solo per la Russia ma per l'intero mondo.

kuksa1407

Gio, 29/12/2016 - 15:46

Forza il nostro grande presidente!

DuralexItalia

Gio, 29/12/2016 - 16:31

Il premio nobel per la pace, barack obama che dice?

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Gio, 29/12/2016 - 17:48

Gli antichi romani l'avevano già detto millenni fa : si vis pacem para bellum. Solo che questa volta per arrivare alla pace c'è voluta una guerra vera. Guerra che è stata iniziata dai ribelli contro un governo legittimo. Solo uno statista vero ha saputo arrivare a questo risultato. Obama ridicolizzato!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 29/12/2016 - 18:12

@Ausonio:....concordo!.@DuralexItalia:.....è preso ad impacchettare le sue cose,incluso il bel quadretto del "premio Nobel" per la pace......

pinco pallino

Gio, 29/12/2016 - 19:21

Plauso a Putin, leader che veramente combatte il terrorismo e l’islamismo che ne è la matrice. Biasimo a Obama che cercava di eliminare Assad per togliere la Siria all’influenza russa. Biasimo a Erdogan che fa voltafaccia continui , prima alleato dell’Isis poi contro l’Isis ma in verita solo contro i curdi. Non passerà molto tempo che qualcuno farà giustizia di lui.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Adriano Romaldi

Anonimo (non verificato)

Ernestinho

Gio, 29/12/2016 - 19:48

Poveri quelli che sono morti a migliaia ed i sopravvissuti! La guerra è una infamia!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 29/12/2016 - 20:00

Niente tregua. Andare fino in fondo facendo piazza pulita dei criminali tagliagole.

GVO

Gio, 29/12/2016 - 20:26

Evviva Putin! Che l'abbronzato si tolga dai piedi prima possibile...,basta danni!